Lacrimogeni e pietre al corteo dei centri sociali

Alcuni centinaia di persone hanno manifestato ieri a Cremona. In testa antagonisti con caschi e bastoni

Scontri tra forze dell'ordine e manifestanti a Cremona

Scontri al corteo organizzato a Cremona dal centro sociale Dordoni dopo il grave ferimento, una settimana fa, di uno degli esponenti durante gli scontri con alcuni militanti di Casa Pound. L'uomo è ancora in prognosi riservata in ospedale.

Nel pomeriggio un corteo di alcune centinaia di persone ha manifestato nel centro di Cremona con in testa un gruppo di antagonisti con baschi e bastoni. Gli agenti hanno quindi esploso lacrimogeni mentre dalla manifestazione partivano lanci di petardi, sassi e bottiglie.

Dopo due sortite da parte di giovani vestiti da black bloc, protagonisti di istanti di guerriglia, nella zona tra via Dante e via Stauffer a Cremona è tornata una relativa calma.

L'intenzione del gruppo era probabilmente quella di avvicinarsi il più possibile alla sede di Casa Pound, non molto distante. Ma i locali del movimento di ispirazione neofascista sono chiusi da venerdì, e sulla vetrata compare la scritta «Vendesi».

Commenti

arnaldo40

Dom, 25/01/2015 - 11:07

A questi teppisti gli viene permesso tutto. Oramai per 'Italia non c'é piú salvezza. Anarchia completa, criminalitá unica in Europa, corruzione senza limiti, politici maledetti che oltre a essere corrotti sono degli imbelli incapaci, preoccupati solo a mantenere la poltrona con prebende milionarie(guarda napolitano),islamizazzione preoccupante e pericolosa e dulcis in fundo una magistratura insolente ............e qui mi fermo. Peró io dico che i tempi sono maturi per la famosa "testa matta". Attenzione!! Il popolo non ce la fa piú.

NON RASSEGNATO

Dom, 25/01/2015 - 11:15

Stando alla cronaca sembrerebbe che anche i centri asociali abbiano adottato il manganello. A quando l'olio di ricino?

fiducioso

Dom, 25/01/2015 - 11:24

Ma che bravi quei ragazzi dei centri sociali! Con la scusa dell'antifascismo sfasciano tutto e cercano di ammazzare qualche poliziotto. Giusto il fascismo fuorilegge, ma bisogna fare altrettanto con il comunismo ed i centri sociali, che di sociale non hanno proprio niente. Due facce della stessa medaglia, una medaglia grondante di vergogna.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 25/01/2015 - 11:46

Sparate ad altezza uomo! Questi bast.... sono terroristi, e come tali vanno trattati!

FRAGO

Dom, 25/01/2015 - 12:16

Era così difficile arrestare i primi della fila? O la Polizia è incapace e/o codarda o i politici sono conniventi con i centri sociali. A voi l'ardua risposta.

Ritratto di marystip

marystip

Dom, 25/01/2015 - 12:33

E' ora di dire basta ai delinquenti, vedere la Polizia che controlla, indietreggia, filma e prende botte non è bello. La Polizia, quando serve, e con questi serve sempre, le da le botte e pure forti.

tersicore

Dom, 25/01/2015 - 12:36

arnaldo40 Non c'è più speranza ormai, se non cambia radicalmente qualcosa. Per il resto hai ragione. Questi qua,poi, col cervello putrefatto dalla droga, sono la quinta colonna dei radical-chic, il cui intento è quello di distruggere economicamente e moralmente il Paese, per poter lucrare a loro piacimento sulle nostre disgrazie.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 25/01/2015 - 12:43

MA GLI IDRANTI E I LANCIAFIAMME LA POLIZIA NON LI USA CONTRO QUESTI CRIMINALI. PIU' CHE CENTRI SOCIALI SONO CENTRI DI COVI DI TERRORISTI E ANARCHICI. COSA ASPETTANO AD ESPORTARLI IN SIBERIA.

agosvac

Dom, 25/01/2015 - 13:36

Chiunque manifesti con casco integrale e viso coperto in qualsivoglia modo, andrebbe messo immediatamente in galera. Se poi ci fosse un magistrato che li manda fuori, andrebbe messo in galera pure lui!!!!! e senza neanche processo!!!!!!!

sbrigati

Dom, 25/01/2015 - 13:38

Veder la polizia indietreggiare di fronte a questi teppisti è chiaro segno di resa da parte dello stato.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Dom, 25/01/2015 - 13:44

...Una semplice proposta in tema di mantenimento dell'ordine pubblico in occasione di manifestazioni promosse dai centri sociali: Utilizzo dei lancia fiamma all'apparizione di manifestanti armati, mascherati, intenti a danneggiare o ad usare violenza su chicchessia.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 25/01/2015 - 14:00

Intoccabili. Il braccio armato del pd. Adesso gli danno un po' di fastidio perché governano loro, ma se finiscono all'opposizione sono un toccasana per destabilizzare.

killkoms

Dom, 25/01/2015 - 14:17

l'elettorato privilegiato delle sinistre!

roberto zanella

Dom, 25/01/2015 - 14:36

GOVERNO NAZIONALE CON IL GENERALE MORI PRIMO MINISTRO SIA PER RIPORTARE L'ORDINE E STARE IN CAMPANA CON IL TERRORISMO ISLAMICO E RIDARE LUSTRO A QUESTO POVERO PAESE ROVINATO DA COMUNISTI E AFFINI .

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 25/01/2015 - 14:39

aaaa ma non lo sapete?? se a questi bellimbusti..gli levi il casco poi scopri che sono tutti appartenenti a "magistratura democratica" ecco spiegato perche' la polizia indietreggia e non finiscono in galera..ps non escluderei manco molti rapinatori "incapucciati"..

beowulfagate

Dom, 25/01/2015 - 14:45

Compagno sprangato:resisti resisti resisti ! Nelle moschee di tutta Italia si prega per te.Gruppi di zingari in lacrime si alternano al tuo capezzale e i tuoi familiari sono allietati da tanti splendidi balletti dell'Africa subsahariana,in modo da alleviare il loro dolore.Sappi che se te la cavi nessuno potrà più far niente né a te né ai tuoi simili:con la sentenza su Green Hill il maltrattamento agli animali è divenuto reato.

Razdecaz

Dom, 25/01/2015 - 15:33

Per alcuni, se la polizia interviene, perché è intervenuta, picchiatori, fascisti, per alcuni onorevoli interrogazione parlamentare sull’accaduto, il ministro dell’interno deve riferire sui fatti gravosi. Per altri se la polizia non interviene, perché non è intervenuta, incapace, codarda, meschina serva dei padroni, ecc., in poche parole la polizia ha sempre torto, mettetevi d’accordo. Prima di parlare, mettetevi per un attimo al posto dei poliziotti, che si fanno il deretano in ordine pubblico per pochi euro.

eternoamore

Dom, 25/01/2015 - 16:16

Magistrati cosa aspettate per mettere in galera queste persone e buttare le chiavi?

linoalo1

Dom, 25/01/2015 - 16:27

Ma perché,il Ministro Degli Interni,in questo caso, quell'Incapace di Alfano,non vieta definitivamente qualsiasi Manifestazione o Corteo in movimento?Tanto,purtroppo,si sa già come andrà a finire!E chi paga gli inevitabili ed ingenti danni?Il Ministro od il Sindaco?No di certo!Loro,se ne stanno a Casa a guardare la TV!Chi paga,siamo sempre e solo noi Cittadini!Come vorrei che Polizia e Carabinieri scendessero in Sciopero durante queste Manifestazioni!Finalmente,forse,qualcuno si sveglerà!Lino.

BRAMBOREF

Dom, 25/01/2015 - 17:08

GIGI86 Questi pseudo Cntri Sociali, in effetti un coacervo di sinistroidi, VANNO CHIUSI ed i componeneti ribelli messi in galera. Ci vuole un altro SCELBA!!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 25/01/2015 - 17:12

Durante i cosiddetti anni di piombo vivevo a Torino e non passava giorno, domenica compresa che intere squadre di poliziotti passavano al setaccio il centro alla ricerca di facinorosi e in difesa dei cittadini. Ricordo che fermavano tutti compresi genitori con figli piccoli solo così sono riusciti a mettere alle spalle uno dei periodi più bui del dopoguerra. Oggi invece vediamo la forza pubblica indietreggiare e subire chi dobbiamo ringraziare?

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Dom, 25/01/2015 - 17:32

@beowulfagate quanti anni hai? 12?

Ritratto di sitten

sitten

Dom, 25/01/2015 - 18:20

I centri delinquenziali i azione. Ma fino a quando dovremo sopportare questi teppisti delinquenti mascherati? Mi auguro che presto vengono messi in condizione di non far più danni, e i loro stracci rossi bruciati per purificare. Chiedo , che i centri delinquenziali vengono sciolti e messo fuorilegge.

sbrigati

Dom, 25/01/2015 - 18:44

@razdecaz nessuno se la prende con i poliziotti, loro eseguono solamente gli ordini che ricevono, però vorrei che qualcuno di coloro che difendono i delinquenti mi spiegasse perchè costoro, che mettono a ferro e fuoco una città, non dovrebbero essere fermati. Resto in attesa di risposta.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 25/01/2015 - 18:51

Forse i Prefetti potrebbero fare del loro meglio impedendo le manifestazioni; hanno paura di essere mandati a Palermo? Shalòm e Forza Italia