L'armata silenziosa degli islamici. In Italia 200mila stanno con l'Isis

Secondo l'istituto Ipr, il 12% trova spiegazioni agli attentati e l'8% non risponde. Due su dieci non denuncerebbero i fiancheggiatori

I musulmani d'Italia oggi scendono in piazza a Roma, Milano, Torino contro il terrorismo con il cartello «not in my name», il tricolore, la bandiera francese e quella europea. Speriamo siano tanti, ma secondo un sondaggio allarmante mandato in onda giovedì sera a Porta a Porta esiste nel nostro paese una minoranza islamica, non indifferente, che giustifica la carneficina di Parigi, non denuncerebbe i terroristi e vorrebbe andare a vivere nel Califfato.Per il sondaggio Ipr, l'80% dei musulmani condanna l'attacco del terrore in Francia, ma il 12% lo giustifica e ben l'8% risponde «non so». Le interviste realizzate su un campione di 500 persone riguardano gli islamici residenti nel nostro paese «non i clandestini musulmani o chi si trova nei centri di accoglienza» sottolinea Antonio Noto, che ha realizzato l'indagine. Se usiamo le stime più basse stiamo parlando di 1 milione di persone. Secondo i dati mostrati da Bruno Vespa ben 120mila islamici che vivono da noi giustificherebbero la tragedia di Parigi. Non solo: i responsabili della strage vengono considerati dal 15% degli intervistati «persone che sbagliano, ma che comprendo» e dal 5% «che fanno bene all'islam». In pratica 200mila islamici in Italia strizzerebbero l'occhio ai tagliagole. «Numericamente è una marginalità significativa. La mia stima è che ci sia un 10% di islamici critici sul milione e mezzo indicato dalla Caritas, che non sono tutti terroristi, ma risultano propensi ad un appoggio ideologico» sostiene Noto.Le percentuali aumentano alla domanda sulle responsabilità relative alla nascita del terrorismo islamico. Per il 46% non hanno a che fare con la religione di Maometto, ma per il 24% la colpa è «dei paesi occidentali che vogliono colonizzare i territori in cui si professa l'islam».

E ben il 30% non risponde.Ancora più preoccupante il giudizio sul Califfato. Tre quarti dei musulmani, per fortuna, è contrario alle bandiere nere. A differenza del 21%, che sostiene di essere «favorevole» allo Stato islamico in Siria e Irak, «ma non ci andrei a vivere». Una piccola, ma significativa minoranza del 3%, in termini teorici almeno 30mila musulmani, non solo è «favorevole», ma «non esclude di andarci a vivere».Secondo Noto il dato è ancora più preoccupante «se aggiungiamo che il 12% dei musulmani non si sente integrato e non vuole integrarsi».Ancora più gravi le risposte al quesito su cosa faresti «se conoscessi persone della comunità che favoriscono il terrorismo islamico». Il 70% le segnalerebbe alle autorità. Il 10%, però, ha risposto «non li denuncerei». E il 20% (teoricamente 200mila islamici) ha detto «non so».I risultati, seppure sulle percentuali minoritarie del sondaggio, sono un campanello d'allarme, che cozza con l'idea di un islam in Italia quasi totalmente moderato. Allo stesso tempo non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, come dimostra l'alto numero di associazioni, compresa la Sezione islamica italiana di via Quaranta a Milano, fondata da convertiti, che ha aderito alla manifestazione «not in my name».Ancora meglio, se dopo tante bandiere americane e israeliane bruciate in mezzo mondo dagli islamici, domani in corteo a Roma venisse ridotto a coriandoli il vessillo nero del Califfo. Forse, però, non lo possono fare. I tagliagole si sono appropriati con la scritta bianca sulla loro bandiera della professione di fede di tutti i musulmani: «Non esiste altro Dio al di fuori di Allah e Maometto è il suo Profeta».www.gliocchidellaguerra.it

Commenti

lento

Sab, 21/11/2015 - 08:44

Minimo 200,000 risiedono nelle moschee ...Occhio..

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 21/11/2015 - 08:47

ed ora come facciamo? 200 mila, sono quasi un esercito, come il nostro (ne abbiamo circa 170 mila!).... era meglio quando berlusconi si teneva amico gheddafi, vero? che co...ni, questi cre.tini di sinistra!! sempre a criticare berlusconi, però quando gli islamici sono diventati pericolosi, i cre.tini di sinistra sono diventati dei grandissimi cag.oni!!!

Antares-60

Sab, 21/11/2015 - 08:55

200.000 stanno con l'Isis? Li trovano, se ripetono quanto si afferma, tutti a Mosul tra un bombardamento e l'altro, così si sentiranno più integrati ai loro idoli, esultare in loco fa tutto un altro effetto!

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Sab, 21/11/2015 - 08:55

Non c'era bisogno del sondaggio, è la loro religione e la seguano fedelmente.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Sab, 21/11/2015 - 09:08

Soltanto? Non ci credo, sono certamente molti in più: la maggior parte dei musulmani avrà mentito, tanto Maometto non punisce se si mente agli "infedeli". Del resto con chi dovrebbero stare? Con i cattocomunisti che sono per la parità dei sessi(tutti i sette/otte finora conosciuti), per lo stato laico, le nozze per i pederasti, i diritti delle donne ecc., o con gli oppositori, che vorrebbero contrastare l'espansione dell'islamismo nel nostro paese? Chi si tiene una serpe in seno, non si meravigli se,prima o poi, verrà morso e avvelenato...

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 21/11/2015 - 09:08

Gli Islamici italioti che scendono in Piazza! Ormai hanno imparato anche loro a fare Ammuina o, se preferite, la solita sceneggiata napulitana!

fisis

Sab, 21/11/2015 - 09:11

Saranno lacrime e sangue perl'Italia e perl'Europa. Non sarà facile estirpare questo cancro islamico che ci portiamo dentro e che ci attacca pure dall'esterno. Se le democrazie europee non riusciranno, in tempi relativamente brevi, a rendere inoffensivi i terroristi, gli estremisti, ma anche i loro fiancheggiatori e i loro simpatizzanti, con misure molto dure e draconiane, l'alternativa sarà tra la sharia islamica che dominerà in Europa, o l'affermarsi di regimi di estrema destra per reazione e autodifesa. In entrambi i casi sarebbe la fine delle democrazie europee.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 21/11/2015 - 09:16

Comunque sia,su milioni di islamici che l'europa "buonista","multiculturale","democratica",tollerante",si è portata in casa,il risultato è questo....(e siamo solo all'inizio....appena si sentiranno più forti,fra 10-20 anni,quando le loro "donne" avranno sfornato 3-4 "bebè",con la continua "accoglienza",imporranno il loro "credo" con altri mezzi!!!

Ritratto di ..Cassandra..

..Cassandra..

Sab, 21/11/2015 - 09:19

FUORI dall'italia, NO allo ius SOLA, l'italia agli italiani

Giorgio5819

Sab, 21/11/2015 - 09:22

«not in my name», vero, non in loro nome, ma sicuramente in nome della loro malata teoria della conquista del mondo in nome del corano, un dogma che impone a chiare lettere l'uccisione di chi non si piega alla loro religione di sangue. La manifestazione di oggi è l'ennesima buffonata tanto più che hanno già dato annuncio di adesione i sindacati e i personaggi più disperati che circolano in italia.

Giorgio5819

Sab, 21/11/2015 - 09:30

E tutti quelli che la sinistra ha fatto sbarcare in italia e si sono rifiutati di essere identificati (loro hanno deciso di rifiutare l'identificazione, tipico atteggiamento di chi ha il culo sporco) che nessuno sa dove siano finiti ?

Ritratto di ..Cassandra..

..Cassandra..

Sab, 21/11/2015 - 09:36

FUORI i MAOMETTANI dall'italia

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 21/11/2015 - 09:36

Senza fare sondaggi se ne trovate UNO che vuole stare coll'occidente e si vuole integrare è già tanto.

vince50_19

Sab, 21/11/2015 - 09:41

Eppure, nonostante si siano svegliati con notevole ritardo nell'indire questa manifestazione (Non in mio nome) condivisa naturalmente anche dalla reverendissima donna Prassede e dal bell'addormentato Chaouki, ci sono molti di questi musulmani che non condividono. Cosa preoccupante. Dal momento che in Italia ce ne sarebbero (il condizionale è d'obbligo visti questi continui flussi di profughi, rifugiati e migranti di cui all'oggi si parla poco - Governo infastidito?) all'incirca 1,5 milioni, fossi al posto del chiacchierone, logorroico, faccia di bronzo e cinguettatore fiorentino, qualche preoccupazione l'avrei.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 21/11/2015 - 09:45

Cifra piuttosto ottimista direi... e comunque ne bastano molti di meno per causare un'insurrezione. Il fatto stesso che loro abbiano accesso a mitra e la popolazione non può neppure comprarsi una fionda senza regolare permesso (si fa per dire), parla da solo.

smoker

Sab, 21/11/2015 - 09:45

Se a loro l'occidente non piace , perchè si ostinano ad arrivare? Se i loro Paesi d'origine sono una meraviglia , perchè li abbandonano? Se non vogliono integrarsi sarebbe opportuno ricordargli in modo energico che nessuno li ha invitati e sono liberissimi di andarsene.Anche in quelle trasmissioni tv quando fanno i prepotenti e vorrebbero insegnarci le regole del vivere.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 21/11/2015 - 09:49

Nell'80% ce ne sono un 80% che mentono per convenienza. Quando il califfo sventolerà la bandiera nera sull'Europa, saranno i primi ad esultare e festeggiare e a proporsi come boia per le esecuzioni degli infedeli.

Mannik

Sab, 21/11/2015 - 09:52

Bilsolavo, ciò che non riassume alla fine è che ca. il 90% non condivide le idee dello Stato Islamico (anche se lei fa finta di sommare i "non so" ai favorevoli). Perché alla fine è questo il risultato del sondaggio. Soltanto che non lo può scrivere perché non coincide con la linea del quotidiano...

little hawks

Sab, 21/11/2015 - 09:54

Tutti i mussulmani studiano e recitano il Corano dove è chiaramente detto che i miscredenti debbono venir uccisi. Oggi ci sarà la grande manifestazione con cui questi predicatori dell'odio e della doppiezza vogliono dimostrare che sono pacifici e che vogliono convivere con noi (mentre le loro donne figliano a ritmo serrato). Hanno scelto le piazze più piccole in modo da farle facilmente vedere piene, ma nel loro cuore sanno quale deve essere il nostro futuro: perdere tutto o convertirci.

roberto.morici

Sab, 21/11/2015 - 10:04

Beh qualcosa di buono lo fanno, a favore dei portatori di...diversi gusti sessuali. Cinque volte al giorno.

venco

Sab, 21/11/2015 - 10:05

Sotto sotto stanno tutti con l'isis, perché noi "infedeli" siamo esseri inferiori che dobbiamo essere sostituiti.

babilonia

Sab, 21/11/2015 - 10:05

Chi è causa del suo mal pianga se stesso!!!!! Tutto infatti è iniziato con la fine dei regimi dittatoriali in Iraq e Libia e con il tentativo di fare altrettanto con quello siriano. Si poteva farli cuocere nel loro grasso, invece, il petrolio...Gli Stati Uniti, la Gran Bretagna, la Francia hanno pensato bene, di portare la democrazia (?) in quei luoghi. Abbiamo visto con quale risultato, e l'Italia che conta ben poco, però non essendo autosufficiente è alleata con i "portatori" di libertà ora rischia di subire attentati come loro, e il brutto che ciò, prima o poi questo avverrà.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 21/11/2015 - 10:07

E su Roma incombe la sceneggiata di oggi pomeriggio. Ad uso dei kafir. L'espansione surrettizia dell'ISIS val bene una commedia.

Fradi

Sab, 21/11/2015 - 10:16

Tutti i musulmani praticanti sono con l'isis. Ovvio che non ce lo vengono a dire. Quelli che affermano il contrario e che la sinistra disperatamente cerca di accreditare come "moderati" saranno spazzati via non appena avranno terminato il compito di tenerci buoni.

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Sab, 21/11/2015 - 10:16

La cosa che più mi fa sorridere ma che al tempo stesso mi inorridisce è che abbiamo la presunzione di far andare d'accordo decine di etnie diverse con la scusa della libertà di religione con la scusa dei valori aggiunti,con la scusa degli scambi culturali ecc ecc,poi vediamo ogni giorno persone della stessa religione,stessi usi e costumi stesso DNA!!!! scannarsi come polli per un parcheggio o per uno sguardo di traverso.Non funziona il volemose bene ad ogni costo non funziona e non VOGLIO! essere costretto da NESSUNO!Caro PD adotta tu un ROM,un MUSSULMANO,un PROFUGO,ma non costringere nessuno che non voglia farlo.

Gioa

Sab, 21/11/2015 - 10:17

SIGNOR BOMBAROLO RENZI 200MILA STANNO CON I LORO CONTERRANEI. QUANDO AVRAI LETTO QUESTA NOTIZIA DIRAI CHE I GIORNALISTI DEL GIORNALE SI INVENTONO "STORIE"...SE TU SIGNOR RENZI NE SEI CONVINTO, STAI CON LA TUA CONVENZIONE NOI NE ABBIAMO ALTRE. NEL DETTAGLIO: RENZI STARESTI CON "I SIGNORI DELLE MOSCHEE" PUR ESSENDO ITLAIANO?. QUANT'E' CHE ABBIAMO CAPITO CON CHI STATI UNA VOLTA DA UNA PARTE UNA VOLTA DALL'ALTRA...RENZI LA "BANDERUOLA ITALIANA". RENZI E TUTTA LA BANDA DEI COMPAGNUCCI PD, CHE STANNO CON LE "MOSCHE NON ITALIANE" MA "RIEMPITE DI MUSSULMANI"... TU RENZI E I TUOI AMICI COMPAGNUCCI DEL PD, SIETE ITALIANI O NO?...BEH!! SE SIETE ITALIANI E PER UNA QUALSIASI RAGIONE VI DOBBIATE TRASFERIRE NEL PAESE DELLE MOSCHEE PER LA VOSTRA "DISCUTIBILE CULTURA", CHE FATE STATE CON LORO?... Presto vedremo renzi e i suoi amici compagnucci compreso Alfano, "inginocchiati dentro una qualche moschea"...col dire:...per amor di Patria!!.

linoalo1

Sab, 21/11/2015 - 10:19

Se effettivamente la situzione è questa,cosa aspettiamo a liberarcene????Noi Italiani,ne trarremmo benefici notevoli e,forse,anche loro se solo si decidessero a combattere per sé stessi!!!!

Luci60

Sab, 21/11/2015 - 10:22

tutti falsi soli i cattocomunisti ci credono

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 21/11/2015 - 10:30

Almeno 200.000 musulmani sostengono, aiutano, nascondono e foraggiano i terroristi, almeno potenzialmente. Li possiamo considerare come "terroristi dormienti" in attesa di essere arruolati, addestrati e mandati alla guerra che l'Islam ha dichiarato agli infedeli. Perché non c'è bisogno di convincerli ideologicamente : SONO GIA CONVINTI!, stanno solo aspettando la chiamata. L'ipocrita "manifestazione" dell'Islam oggi a Roma è fumo e menzogna, serve solo ad una cosa: ad accreditare la favola dell' Islam "moderato", araba fenice.

little hawks

Sab, 21/11/2015 - 10:42

Intanto propongo che si tolgano i diritti civili a chi non accetta i principi cardine della nostra costituzione, in particolare l'art. 3 dove si sottolinea che non ci possono essere discriminazioni basate sul sesso, le credenze religiose o le convinzioni politiche. Poi suggerisco di accusare di tradimento della costituzione i vari personaggi negativi che ci hanno messo in pericolo come la presidenta, kienge e chaouki, ed infine di non parlare più di jus soli finché non è terminata l'emergenza islamica.

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 21/11/2015 - 10:51

L'invasione islamica prospettata da Oriana Fallaci e da Magdi Cristiano Allam si sta avverando prepotentemente grazie ai nostri politici che hanno bisogno di carne umana per acquisire voti in più. Quindi, tutti quei bastardi di prima e di seconda generazione che pregano: "Getterò il terrore nel cuore dei miscredenti:colpiteli tra capo e collo... Non siete certo voi che li avete uccisi: è Allah che li ha uccisi" (8, 12, 17) VANNO CACCIATI DALL'ITALIA, senza sì e senza ma!

ney37

Sab, 21/11/2015 - 10:55

immondizia che deve ripulita al più presto se no saranno dolori e guai seri.

INGVDI

Sab, 21/11/2015 - 10:56

Il problema è l'islam ma non lo si vuole ammettere. Il 20% degli islamici non condanna i terroristi. Il 12% addirittura approva i massacri. Il rimanente 80% condanna seguendo i dettami della Takia (dissimulazione).

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 21/11/2015 - 10:58

@little hawks, 9,54 - Esatto! Se non fosse così cancellerebbero dalle loro preghiere (che recitano tante volte al giorno, addirittura 17!), i passi di condanna nei confronti dei cristiani e degli ebrei, ossia di "coloro che sono incorsi nella ira di Allah".

moshe

Sab, 21/11/2015 - 10:59

... 200mila stanno con l'Isis ... purtroppo, gli idioti che credono ancora nell'integrazione, sono molti di più!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 21/11/2015 - 11:08

Secondo me di piu'. In fondo ci odiano perche' siamo palesemente superiori. Noi siamo nel futuro, loro culturalmente sono nel primo medioevo becero, violento, intollerante, oscurantista. Con il cellure e l'ak47 in mano pero'.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 21/11/2015 - 11:10

non avete ancora capito perchè i terroristi della ISIS non hanno colpito ancora la Italia? Non lo hanno fatto perchè sanno che siete"molto democratici" nell'ospitare i suoi uomini, il giorno che fermerete queste invasioni inizieranno loro e saranno caxxi amari per tutti voi.finchè fate entrare questa gente fate favori alla ISIS e vi lascia in pace dagli attentati, credo che la Italia sia il paese più vulnerabile di tutta la Europa, è sufficiente che nel metro in un bus uno si metta un cinturone esplosivo sotto il capotto e il gioco è fatto altro che controlli..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 21/11/2015 - 11:11

non avete ancora capito perchè i terroristi della ISIS non hanno colpito ancora la Italia? Non lo hanno fatto perchè sanno che siete"molto democratici" nell'ospitare i suoi uomini, il giorno che fermerete queste invasioni inizieranno loro e saranno caxxi amari per tutti voi.finchè fate entrare questa gente fate favori alla ISIS e vi lascia in pace dagli attentati, credo che la Italia sia il paese più vulnerabile di tutta la Europa, è sufficiente che nel metro in un bus uno si metta un cinturone esplosivo sotto il capotto e il gioco è fatto altro che controlli..ditelo a quel zuccone del siculo-tunisino al governo

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 21/11/2015 - 11:14

fisis avete mandato soldati in Afganistan e paesi musulmani a combattere? Ora combattete o scappate.

Ritratto di gian td5

gian td5

Sab, 21/11/2015 - 11:17

Solo i moderati stanno con l'isis, gli altri vorrebbero di più.

giovanni951

Sab, 21/11/2015 - 11:20

solo?

vince50_19

Sab, 21/11/2015 - 11:27

Mannik - Il fatto che ci siano 200mila musulmani che non condividono l'appello le pare cosa normale? Personalmente mi preoccupano di più quelli che non aderiscono. Le lascio un pensierino.. Il Tafsir (Esegesi del Corano) di Al-Tabari (morto nel 923) è un'opera fondamentale di riferimento per i musulmani e sulla sura 3:28 scrive: "Se voi [musulmani] siete sotto la loro [degli infedeli] autorità, temendo per voi stessi, comportatevi con lealtà verso di loro, con la vostra lingua, pur albergando odio contro di loro nel vostro intimo. Allah ha VIETATO ai credenti di essere in relazione di amicizia o di intimità con gli infedeli invece che con i credenti – eccetto quando gli infedeli li sovrastano [in autorità]. In tale situazione E' CONSENTITO agire amichevolmente verso di loro". Questo mi preoccupa per chi il Corano lo applica alla lettera come prescrisse il Profeta.

Un idealista

Sab, 21/11/2015 - 11:30

Quanto c'è di vero nelle statistiche riportate sopra? Non dimentichiamo che i musulmani non sono tenuti a dire la verità. Anzi, tutt'altro, se può servire a ingannare gli infedeli. Quindi la situazione reale è ben peggiore di quanto riportano le statistiche.

Razdecaz

Sab, 21/11/2015 - 11:30

Chiudere le moschee e cacciare via da questa italietta da quattro soldi, tutti i 200mila (solo 200mila) islamici con le rispettive famiglie che stanno con l'isis e predicano odio contro noi poveri cristiani, buonisti, pacifisti e menefreghisti.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 21/11/2015 - 11:32

Se le democrazie occidentali non avranno la forza e il coraggio di dichiarare il corano fuorilegge, saranno spazzate via a breve.

VittorioMar

Sab, 21/11/2015 - 11:34

...mi sembrano pochini..al momento si nascondono e mentono per ..non attrarre l'attenzione...

moshe

Sab, 21/11/2015 - 11:41

... e c'è un'idiota che ci invita ad adottarli ...

nordest

Sab, 21/11/2015 - 11:46

Possiamo solo ringraziare il bastardo Alfano e la sua banda.

aitanhouse

Sab, 21/11/2015 - 11:56

200.000? un numero spaventoso ,forse pure esagerato, ma quanti soggetti "votati al martirio" occorrono per mettere sottosopra l'intera nazione? finora le indagini in francia sembra che abbiano portato alla scoperta di poche decine di individui operativi di certo con una ampia base di consenso non manifestato...ed in francia la situazione socio-economica dei musulmani è senza altro migliore.

venco

Sab, 21/11/2015 - 12:02

Ricordarsi che tutti questi esseri sono venuti clandestini, cioè illegali, anche se poi ingiustamente regolarizzati

buri

Sab, 21/11/2015 - 12:08

se stanno con l'Isis è un loro diritto, il nostro diritto è rimandarli a casa al più presto

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Sab, 21/11/2015 - 12:13

Sapete chi sono. Cacciateli fuori dalla nostra Nazione, magari a pedate. La libertà esiste fin quando non la si invade, pertanto sarei favorevole a militarizzare le nostre città, per favorire la nostra libertà. Se poi, per libertà intendiamo fare quello che ci piace, naturalmente infrangendo la legge e la libertà degli altri, allora non si può certo essere favorevoli alla militarizzazione. Io mi sentirei molto più sicuro con le ronde per le vie delle nostre città.

bisesa dutt

Sab, 21/11/2015 - 12:18

anche i siciliani non denunciano i mafiosi e sono più numerosi dei musulmani voi avete fatto eleggere alfano nelle liste di fi avete letto le intercettazioni? mafiosi siete mafiosi

michetta

Sab, 21/11/2015 - 12:20

Mi viene il voltastomaco a pensare che, per circa quaranta anni, abbiamo difeso e fatto crescere questo Paese, in piena sicurezza e senza....ferito alcuno, come suol dirsi! Mi viene il voltastomaco, al pensiero di aver permesso di governare questo Paese, a gentaglia come i catto-comunisti, che hanno fatto del tutto perche' questo che stiamo denunciando, accadesse. Far entrare cani e porci in Italia; permettere che i figli di questi, proliferassero; che i genitori di questi, percepissero perfino pensioni, frutto dei nostri contributi, versati per i nostri figli ed i nostri nipoti; ascoltare come ebeti, i vari presidenti di turno che ci spiegavano della "ricchezza" che questi ci portavano! Ecco, ora, che mi e' capitato di vederne uno dei piu' vecchi in TV, sproloquiare come al solito fanno loro, ho preso a vomitare senza fine........

Ritratto di vraie55

vraie55

Sab, 21/11/2015 - 12:38

anche le BR godevano di consistenti frange di simpatizzanti/omertà .. e ance allora se ne occuparono i serivzi segreti americani

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 21/11/2015 - 12:48

Dateli alle "Parrocchie" e ai "buonisti" ci pensano loro a gestirli in sicurezza.

l'occidentale

Sab, 21/11/2015 - 13:16

Finisco ha perfettamente ragione. Nella seconda ipotesi, quella dei regimi i destra però mi preoccuperei molto meno...

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 21/11/2015 - 13:18

Se non si corre ai ripari al più presto ... pensate cosa potrebbe accadere se ci fosse una reazione da parte di un estremismo italiano.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 21/11/2015 - 13:24

Amche qualche milione di piccirilli (scorie del PCI) stanno con i terroristi. Non direttamente, ma --- come si dice? ...in "concorso esterno" camuffato da solidarietà.

19gig50

Sab, 21/11/2015 - 13:35

Se ne hanno contati 200.000 è evidente che li conoscono... e allora banda di sxxxxxi cosa aspettate a cacciarli o ammazzarli?

routier

Sab, 21/11/2015 - 14:08

Esegesi della foto. Beata ingenuità: credevo che: "cul-in-aria" fosse un lemma riferito alla manipolazione dei cibi.

ney37

Sab, 21/11/2015 - 15:33

200.000 risorse da cacciare via subito.

ney37

Sab, 21/11/2015 - 15:34

che ne pensa il rintronito Alfano?

vince50_19

Sab, 21/11/2015 - 16:13

bisesa dutt - E quale sarebbe il "Corano" dei mafiosi, quali sentenze vi sono in questa materia, intercettazioni a parte? Ma si faccia un giretto, respiri bene prima di scrivere idiozie e soprattutto offendere i siciliani.

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Sab, 21/11/2015 - 17:55

Tanti accomunano L'Isis alla mafia,ah ah ah ah sentito ancora qualche mafioso farsi esplodere o uccidere qualcuno in giro per l'Europa in nome di S.Rosalia..aha ah ah solo la materia grigia sinistra pèuò arrivare a tanto ah ah ah ah

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Sab, 21/11/2015 - 18:46

Sicuramente sono molto di piú, me bò,, hanno inderccettato questi, cosa aspettano ad espellerli??. Saluti

cirripede

Mar, 24/11/2015 - 00:49

Il Corano spiegato in 8 minuti: https://youtu.be/Cc9WWQkt_6c

Ritratto di Stefano Tatai

Stefano Tatai

Mar, 24/11/2015 - 11:38

Ma vi rendete conto! Persino in Piazza del Duomo con la fronte per terra e il culo per aria, e gli italiani non possono sentirsi oltraggiati.