L'Ue apre, ma 'incolpa' l'Italia: "Non si trovano i migranti da ricollocare"

Il Commissario Ue alle migrazioni, Dimitris Avramopoulos "è pronto ad incontrare il governo italiano. Ma è scontro sui ricollocamenti dei migranti

L'Europa è pronta ad incontrare l'Italia sui migranti da ricollocare. Dopo la "soluzione" sospesa degli immigrati sbarcati da Sea Eye e Sea Watch, ora inizia il gioco delle tre carte sulla redistribuzione delle circa 300 persone approdate a La Valletta.

Non è una questione secondaria. Salvini giura che "non ci sarà nessun arrivo in Italia finché l'Europa non rispetterà gli impegni presi, a parole, con l'Italia, accogliendo i 270 immigrati sbarcati in estate tra Pozzallo e Catania che dovevano già essere ricollocati". Secondo quanto riferisce il Viminale, quella solidarietà si trasformò in un poco di fatto: oltre la metà (141) dei clandestini è ancora saldamente nel Belpaese. Almeno nominalmente.

Salvini è pronto ad autorizzare l'arrivo in Italia dei 15 migranti "accolti" da Giuseppe Conte a patto che gli altri Stati facciano la loro parte e si prendano quanto promesso in passato. Il commissario europeo alle Migrazioni Dimitris Avramopoulos "è pronto ad incontrare il governo italiano per discutere di qualsiasi ulteriore passo possa essere fatto per fare progressi su questo fronte". Ma la strada è piuttosto in salita.

"A quanto ci risulta - dice la portavoce della Commissione Ue, Natasha Bertaud - dei 220 ricollocamenti promessi molti sono già stati effettuati. C'è un certo numero di casi pendenti, che vanno attribuiti a diversi motivi, compresa, in alcuni casi, l'irreperibilità del richiedente e, in un ristretto numero di casi, ragioni di sicurezza".

Commenti
Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 10/01/2019 - 16:20

Lavorate commissari dei miei.. invece di lamentarvi. Avete avuto anni di tempo per mettere a punto questa tematica così delicata, avete trovato governi italiani inchinati e ora vi lamentate? Ma andate a ffa 'n bicchiere escluso sciatcognac che oramai è irrecuperabile.

momomomo

Gio, 10/01/2019 - 16:22

Alla faccia della sicurezza: ma la sicurezza dell'Italia, quella non conta!?? Come se la sicurezza dell'Italia non fosse, oltre ad essere un problema italiano, anche un problema dell' Unione Europea....

agosvac

Gio, 10/01/2019 - 16:31

Mai fidarsi di quanto promette l'UE!

Lorenzi

Gio, 10/01/2019 - 16:36

Senti cara UE: fai come dice Salvini. Per i corridoi umanitari realizzati dagli italiani (sottolineo ITALIANI non UE) nel febbraio 2016 e, per il momento, operanti e funzionanti soltanto in Italia, VA BENE ! Per tutto il resto ABBIAMO GIA' DATO e siamo molto, ma molto a credito !!

umbe65it

Gio, 10/01/2019 - 16:37

Come,ragioni di sicurezza!! Sono tutti belli, ,bravi, intelligenti, rispettosi di chi li ospita e, soprattutto,è imossibile che qualcuno possa essere pericoloso, sono anni che ce lo dicono.

akamai66

Gio, 10/01/2019 - 16:43

Nel MONDO le strutture si dividono sostanzialmente in due categorie:quelle dove,sostanzialmente, i managers perseguono obiettivi mettendo in campo efficienza,abilità e capacità di fare alla luce di un'adeguata organizzazione. Le altre invece, a cui per esempio appartengono molte strutture statali, certe scuole,il clero , l'ONU e l'EU, passano il tempo a CONSUNTIVO,ossia premessa una certa somma da spendere si procede burocraticamente alla distribuzione a pioggia sui vari dicasteri, compito dei dirigenti è semplicemente quello di rispodere ad eventuali interrogazioni a loro mosse, trovare capri espiatori in chi si oppone alle loro scelte cervellotiche e simili.Siamo alla follia!

roberto5201

Gio, 10/01/2019 - 16:46

Beh, giustamente, per ragioni di sicurezza e' meglio che li lascino in Italia !! bravi i ns. commissari

ESILIATO

Gio, 10/01/2019 - 16:55

FUORI DALL EU E FUORI DALL'EURO.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 10/01/2019 - 16:58

Un altro Pinocchio col naso di legno viagra. Consola il fatto che anche lui se ne tornerà a casa dopo le elezioni europee.

VittorioMar

Gio, 10/01/2019 - 17:03

..ora cominciano a capire che per molti di loro la "PACCHIA E' FINITA" ??

aldoroma

Gio, 10/01/2019 - 17:08

SAREBBE ORA DI DIRE BASTA...............BASTA.

venco

Gio, 10/01/2019 - 17:14

E dopo ricollocati vanno rimpatriati.

jaguar

Gio, 10/01/2019 - 17:15

Per l'Europa ogni scusa è buona per non volere i migranti, quindi è giusto chiudere i porti italiani, non deve sbarcare nessuno.

maurizio50

Gio, 10/01/2019 - 17:18

Il Compare Avramopoulos, comunistoidegreco ma che vive a Bruxelles, finge di ignorare che se giri in Grecia non trovi in libera uscita nessuno dei tanto cari "migranti". Il governo del Compagno Tsipras li chiude nei campi di raccolta, Lesbo, Eubea e Atene, e li fa sorvegliare a vista dall'esercito.Capito Compagni???E perchè solo in Italia dobbiamo sorbirci i piagnistei dell'UE????

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 10/01/2019 - 17:20

Portateli tutti in Europa, ma nei vosrti stati, manica di incapaci, portate solo danni. Che venga presto maggio, fanfaroni.

Happy1937

Gio, 10/01/2019 - 17:27

L’Europa e il Papa fanno i generosi scaricando la patata bollente nelle nostre mani. Facile dichiararsi generosi scaricando l’onere sulle spalle degli altri!.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 10/01/2019 - 17:36

Persi? è perchè non l'hanno detto prima? ci vuole poco a capirlo!

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 10/01/2019 - 17:50

SONO ANNI CHE C'è IL PROBLEMA DELL'IMMIGRAZIONE MA NON VE NE SIETE MAI OCCUPATI PERCHè I CORROTTI E COLLUSI PARTITI DELLA SINISTRA ITALIANA, VOSTRI SERVI, HANNO SEMPRE SCARICATO SUL POPOLO ITALIANO TUTTI I CLANDESTINI !!!

belmoni

Gio, 10/01/2019 - 18:05

Ma quali ragioni di sicurezza!!! questi schifosi se la squagliano ! è finita la pacchia!!!! gli altri paesi vergognosi adesso se la dovranno sbrigare da soli!! la discarica d'europa ( l'italia) non esiste piu fatevene una ragione.

Ritratto di pulicit

pulicit

Gio, 10/01/2019 - 18:08

Non se ne può più.I burocrati a Bruxelles non sono capaci di fare una "O" con l'imbuto.Regards

lappola

Gio, 10/01/2019 - 18:09

E allora caro signore, quelli che non si trovano forse si sono dati alla macchia ma il problema è per noi, non per voi. Potete sempre prenderne altri dal mucchio, e noi ne abbiamo un mucchio che tra l'altro partirebbero volentieri per altre frontiere. Per quanto riguarda quelli che creano il problema di sicurezza, se tu stesso lo ammetti, di sicurezza c'è bisogno, e allora perché dobbiamo tenerceli tutti noi?

Mauro23

Gio, 10/01/2019 - 18:09

May 2019 you write in your voting paper none Europe no one Eur for the sovereignism

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Gio, 10/01/2019 - 18:12

sono spariti i parassiti? quante scuse!! andassero ai giardinetti e acchiappassero i primi nxxxi che trovano! tra l' altro se l' UE li avesse presi subito, tali parassiti abbronzati non si sarebbero dati "alla macchia", no? o l' UE cambia o è meglio uscirne.

Ritratto di elio2

elio2

Gio, 10/01/2019 - 18:13

Speriamo che a maggio, anche questo parassita, insieme a tutta la commissione di non eletti da nessuno, vengano cacciati a calci.

Mauro23

Gio, 10/01/2019 - 18:14

All go home for the sovereignism in the May 2019 you write in your voting paper none Europe no one Eur

Gianx

Gio, 10/01/2019 - 18:25

Ricordateve SEMPRE chi ha messo il paese in queste condizioni!!!! Maledetto il pd!

CALISESI MAURO

Gio, 10/01/2019 - 18:26

Salvini aveva promesso piu' carceri, ne servono per ulteriori 150.000 gentlements. Aggiungo la costruzione di centri di asilo CHIUSI a persone entrate illegalmente sul territorio nazionale. Cambiare la legge l'immigrazione clandestina deve valere sette anni di detenzione. Questi signori dovranno guadagnarsi il pane e dovranno eseguire lavori coatti, senza stipendio. L'Italia e' da ricostruire. In Cina ci sono i Lao gai. La Cina sta diventando la nazione piu' potente del mondo.

DRAGONI

Gio, 10/01/2019 - 18:35

Basta chicchierare con chi si è dimostrato sordo ed ancora oggi continua ad esserlo con qualche minima eccezione!attendere i fatti che se non verranno presentati , se possibile, non si devono chiudere i porti ma si devono blindare e contemporaneamente fare pattuglire le nostre coste al fine di prevenire l'infiltrazione degli altri negrieri che usano per il loro lurido traffico mezzi navali più piccoli e diversi dalle attrezzatissime navi battenti bandiera tedesca.

19gig50

Gio, 10/01/2019 - 18:39

Persi i migranti? Noi volevamo darveli ma non li avete presi. La ue è una cosa inutile e dannosa.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 10/01/2019 - 18:40

La commissione europea getta la maschera: non prendono i migranti da ricollocare per motivi di sicurezza. Sanno per certo che si tratta di delinquenti per cui ce li dobbiamo tenere noi, loro vogliono solo le persone oneste, gli altri che stiano in Italia. E per fortuna che c'è uno come Salvini! Zecche rosse.

mariod6

Gio, 10/01/2019 - 18:44

Quindi non li ricollocano per ragioni di sicurezza. Questo vuol dire che la UE si prende a fatica qualche parassita sbarcato in Italia dagli schiavisti delle ONG, però se li sceglie uno per uno. Se sono delinquenti non li vogliono e dobbiamo tenerceli noi. Tutti fuori dai piedi ed in fretta, che di danni ne hanno già fatti abbastanza.

Epietro

Gio, 10/01/2019 - 18:47

E' del tutto evidente che ogni scusa è buona per non prendersi i migranti concordati. Quelli che dovevamo distribuire in Europa sonospariti, dicono loro, sulla base dei nominativi ichiarati!!?? Ma se quest'ultima settimana ne sono sbarcati clandestinamente circa trecento non si possiamo attingere da questi ultimi per inviare la quota Europea? O ci dobbiamo tenere questi e quelli?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 10/01/2019 - 18:50

...azz... mancano le risorse, schei, per i pensionati, per la sanità, per i servizi sociali e quant'altro ... ora mancano all'appello anche i migranti ... troppa grazia S. Antonio.

giangar

Gio, 10/01/2019 - 18:51

Ma vi rendete conto? Si fanno sparire migranti il cui ricollocamento è già stato accettato da altre nazioni! Poi ci lamentiamo se se li perde la CEI

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 10/01/2019 - 18:57

Maurizio50 17.19: vuoi mettere i greci a cui un tale 80 anni fa aveva promesso che gli avrebbe spezzato le reni ... loro hanno ricordato quella frase e ora ci ... spezzano il qlo. Ossequi.

honhil

Gio, 10/01/2019 - 19:03

“…in un ristretto numero di casi, ragioni di sicurezza". Secondo questi geniali dell’Ue, ad ogni ricollocazione va fatta la cernita e il canagliume resta in carico allo Stivale. Che, però, sempre secondo queste teste d’uovo, ha l’obbligo di aprire a tutti le braccia. Geniale!

steacanessa

Gio, 10/01/2019 - 19:07

Ma che vadano..... Porti chiusi a oltranza. Conte si desbelini.

krgferr

Gio, 10/01/2019 - 19:15

Ma di che cosa si lamenta il tizio? se alcuni non si trovano più per colpa nostra tanto meglio per lui che non avrà più l'onere di farsene carico; per cui non faccia il furbo e cominci il lavoro con il materiale che c'è. Salti. Piero

carlottacharlie

Gio, 10/01/2019 - 19:52

Sbarcano? Avviarli immediatamente in un carcere, così nessuno scapperà. Poi, te li raccomando gli EU che traccheggiano e "fregano".