M5S, il "trombato" Giarrusso ripescato dalla Lombardi

L'ex Iena Dino Giarrusso trombato alle elezioni politiche e ripescato dalla Lombardi: curerà la comunicazione del gruppo M5S alla Regione Lazio

Anche il Movimento 5 Stelle ha il suo "riciclato" famoso. È l'ex Iena Dino Giarrusso, che si era candidato allla Camera coi grillini, ma che è stato "trombato" alle urne.

Ora però per lui arriva una poltrona: come racconta il Messaggero, infatti, Giarrusso sarebbe pronto ad entrare nello staff di Roberta Lombardi e del gruppo M5S alla Regione Lazio. Secondo il quotidiano romano, l'ex inviato della trasmissione di Mediaset, "già da qualche giorno" è stato avvistato nel palazzo dove ha sede il consiglio regionale, dove sarà "il Rocco Casalino" del gruppo. Dovrà infatti occuparsi della comunicazione e della linea politica dei grillini alla Pisana. "Una situazione molto particolare, ma molto interessante", racconta parlando del "laboratorio Lazio", in cui il M5S sostiene dall'esterno la giunta Pd di Nicola Zingaretti. "Mi ha chiamato Roberta Lombardi, vediamo come finisce", conferma lui, "Ma non ritorno alle Iene, ormai ho fatto una scelta di campo".

Commenti

carpa1

Gio, 26/04/2018 - 13:49

"... ormai ho fatto una scelta di campo". Certo, quella di farsi mantenere dai contribuenti (ovvero, la potenza della politica, una calamita che attrae più di qualunque altra cosa, soprattutto della coerenza).

diesonne

Gio, 26/04/2018 - 16:26

DIESONNE LE IENE FRUTTONO POCO E SONO RISCHIOSE;IL TAVOLINO E' SICURO- PECUNIA NON OLET E CHI MI PAGA MI E' COMPARE

Anonimo (non verificato)