Di Maio attacca ancora Salvini. Ma la "sua" piazza è semivuota

La tensione all'interno del governo è alle stelle. Di Maio: "Lega, stop a posizioni d'ultradestra". Salvini: "Stufo di insulti"

Il "caso Siri", la flat tax, la chiusura dei porti, il decreto Sicurezza bis, la Tav e tanti altri temi hanno profondamente diviso il governo gialloverde in questi mesi di "alleanza". Ma mai come in questi giorni si è respirata un'aria così nervosa. Il motivo? Le elezioni europee del 26 maggio. Lega e Movimento 5 Stelle hanno fatto di tutto pur di strappare un voto in più per il proprio partito. Di tutto. E in questo "tutto" ci sono finiti anche i numerosi attacchi. Luigi Di Maio e Matteo Salvini se ne sono dette di ogni. E dopo le sfuriate hanno sempre cercato di riparare con la solita frase: "Questo governo andrà avanti per altri quattro anni". E gli attacchi si sono fatti talmente tanto insistenti che anche il vicepremier leghista ad un certo punto si è detto addirittura "stufo per i continui insulti da parte dell'alleato di governo".

Ma la tregua da parte di Luigi Di Maio non è arrivata nemmeno questa sera quando prima è stato ospite di Enrico Mentana a Bersaglio Mobile su La7 ("Ci sono anche candidati come Meloni e Salvini che non andranno mai in Europa, quindi è un voto sprecato il loro"), poi quando ha parlato in piazza Bocca della verità a Roma durante il comizio per la chiusura della campagna elettorale per le Europee. Dopo aver definito i membri del suo partito troppo "puri, ma adesso basta schiaffi", Di Maio si è letteralmente scatenato.

"Non è che da lunedì dimentichiamo quel che ci siamo detti. Da lunedì la Lega, se vuole lavorare con più serenità, deve dismettere le posizioni da ultradestra. Il mio dovere è portare il governo su posizioni del governo del cambiamento, non su posizioni che non sono nel contratto", ha attaccato in piazza. Peccato, però, che proprio questa piazza non sia stata così piena. Anzi. Le persone che si sono trovate ad ascoltare gli esponenti del MoVimento sono state poco più di 3mila, molto meno rispetto alle aspettative. E nemmeno l'arrivo di Giggino ha cambiato le carte in tavola. Come sottolinea l'Agi, infatti, c'è una netta differenza di sostenitori rispetto ai primi interventi del vicepremier grillino, quando le piazze erano davvero piene.

Insomma, nonostante le bordate, gli attacchi e gli insulti, Luigi Di Maio fa fatica a riempire la piazza. Ma soprattutto la tecnica dell'offesa sembra non essere cosa gradita ai suoi sostenitori. Forse anche loro sono "stufi" come Salvini che replica con un "se Di Maio mi conoscesse non mi attaccherebbe così"?

Intanto, la tensione all'interno del governo è alle stelle. Forse niente è (quasi) più recuperabile.

Commenti
Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 25/05/2019 - 00:13

Sei un disperato che sta facendo e dicendo ogni sorta di porcate per sopravvivere. Ma affonderai, e non riuscirai più a riemergere, perché l'occasione della vita te la sei giocata, e non ne avrai un'altra, povero pirlotto!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 25/05/2019 - 00:24

Giggino vattinni và...

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 25/05/2019 - 00:39

Dal 27 Maggio tutto cambierà sia che la Lega vinca sia che la Lega perda. In entrambi i casi il Governo cadrà; 1) perchè se la Lega vince automaticamente verrà fatta la richiesta di riassetto della compagine governativa, cosa che i 5s non vorranno fare perché sarebbe a loro scapito e danno. Una vittoria delle Lega dopo tutte le offese e contumelie verso la Lega da parte dei Di Maio & Co. darebbe il via al distacco da un alleato ferocemente ostile, chiaramente avverso e nemico mortale; 2) perchè se la Lega perde allora non ci sarebbe proprio più alcun motivo di stare in una alleanza con i cialtroni del m5s che si dimostra molto dannosa per la Lega.Tertium non datur.

vinnynewyork256

Sab, 25/05/2019 - 01:00

è sarà sempre più vuota carissimo. Linearità, prospettive, giochi sporchi della natura puramente politici .. tutto suo. Vai Salvo... avanti con i risultati e il buon lavoro.

pinco.grifo

Sab, 25/05/2019 - 01:59

Il vero potere e' la magistratura rossa prima a braccetto con il pd ora con i 5s. Gli italiani votano ora Salvini prox Casapound x italexit. Basta invasione basta farsi mettere i piedi addosso da ue.

un_infiltrato

Sab, 25/05/2019 - 04:15

Prove tecniche di commiato e fu così che, di lui, non rimase neppure il ricordo. Per grazia di Dio e volontà del popolo.

acam

Sab, 25/05/2019 - 05:37

il lessico è io io io io io io io io io io io io io io io io io io io io i

acam

Sab, 25/05/2019 - 05:41

caro giggetto il popolo proprio nun te capisce nun te sai spiega bene e li fatti so disastrosi le idee piu antiquate de quelle der caV

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 25/05/2019 - 06:14

Povero sfigatino. Dal Vomero é venuto ed al Vomero tornerà. Si armi di scopa cosi' pulirà le gradinate, che é il suo lavoro.

Popi46

Sab, 25/05/2019 - 06:29

Ma caro Giggino Giggetto, tacchino sul tetto, non lo avevi capito prima di firmare il “contratto” che la Lega è un “ partito di ultradestra”?

Gilgamesh1000

Sab, 25/05/2019 - 06:35

Un certo Francesco I di Valois potè scrivere a sua madre: TUTTO E' PERDUTO FUORCHE' L'ONORE. Di Maio non lo potrà mai scrivere nemmeno al suo sacrestano.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 25/05/2019 - 07:04

Giggino 'o bibitaro...corri al CAF, sai a fare cosa.

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 25/05/2019 - 07:23

Sin dall`inizio di questo calvario, si parlava del GATTO e la VOLPE e con l`andar del tempo, è stato dimostrato che,""" a uno dei due MANCA DI DIPLOMAZIA E VUOLE IMPORRE I SUOI VOLERI"""!!!QUESTO NON È DEMOCRATICO!!!

Gilgamesh1000

Sab, 25/05/2019 - 07:49

Di Maio .. tutto è perduto .. anche l'onore.

Duka

Sab, 25/05/2019 - 07:49

Una cosa sola li unisce e accomuna: "governeremo per altri 4 anni" il che tradotto nel linguaggio pratico significa: Resta in poltrona altri 4 anni cioè intascare netti netti altri 250.000 EURO/ANNO che moltiplicati per 4 fanno 1.000.000 di Euro TONDI TONDI. Dopo di che spariranno entrambi e di loro più nessuno sentirà parlare +- come il bullo fiorentino il quale in 2 anni si è fatto una mega villa da 1Mln. di Euro ma non è ancora riuscito a completare il malloppo. L'obbiettivo era molto molto più ampio.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Sab, 25/05/2019 - 08:01

Poveretto questo che non sa più quali santi pigliare è senza nessuna dignità sono due mesi che attacca il suo alleato di governo a testa bassa anche in modi molto offensivi. Salvini mollalo è più compagno di Zingaretti che tuo.

FrancoM

Sab, 25/05/2019 - 08:03

E' uno sciocchino a cui è andato il sangue alla testa. Vuole mascherare il nulla che ha fatto come ministro del lavoro, o meglio, mnistro della cassa integrazione e della disoccupazione. E' pur vero che quella era la sua missione per favorire l'invasione dei nuovi barbari i nazi-finanzieri, ma ... parlare troppo strorpia o per dirla nel suo verbo: "Co ‘a vocca chiusa nun traseno mosche".

MOSTARDELLIS

Sab, 25/05/2019 - 08:09

La stupidità dei 5S e di questo tizio in particolare è senza limiti. Per altro, forse data la giovane età e l'enorme ignoranza politica, non gli fanno vedere le cose al di là del proprio naso. Se avesse studiato o quanto meno se avesse qualche consigliere con qualche anno più di lui, ricorderebbe che il PC-PDS-PD ha sempre perso contro Berlusconi perché invece di presentare il proprio programma, faceva campagna elettorale contro Berlusconi, con i risultati che tutti ricordano, meno i "giovani" 5S. Poveracci, prenderanno una batosta...

gabriella.trasmondi

Sab, 25/05/2019 - 08:15

s'era illuso giggino er mister frottola patrono dei bugiardi….

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 25/05/2019 - 08:18

Non so se e fino a quando Do Maio rimarrà a capo di M5s, ma certamente il suo fallimento é stato totale, malgrado Salvini - nella sostanza - gli abbia dato una mano, anche se solo indirettamente e per i fatti suoi. Dopodomani si cominceranno a fare i conti, possibilmente senza Conte. Staremo a vedere, ma é indispensabile che si rivada quanto prima a nuove elezioni. Con questo pseudo bi-Parlamento non si può andare avanti.

INGVDI

Sab, 25/05/2019 - 08:19

Salvini si lamenta dei 5s? Caro Capitano, sei tu che li hai voluti al governo, sei tu che hai accettato le loro scelte in materia economica, sei tu corresponsabile della politica della decrescita in-felice e dei danni che questa ha portato al Paese. Ora ti lamenti degli insulti. Lacrime di coccodrillo. Continua così e ti arriveranno gli insulti dei tuoi stessi elettori, quelli sì che valgono. Ti aspetta la fine di Renzi, traditore.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 25/05/2019 - 08:31

@wilegio 00:13...concordo!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 25/05/2019 - 08:41

e ora dove stanno quei babbei che dicevano che M5S non è destra nè sinistra? :-) buffoni !!!!!!

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 25/05/2019 - 08:51

Il bibitaro è al "redde rationem" rlo sa e per questo sta dando di testa come un ossesso.

Ritratto di combirio

combirio

Sab, 25/05/2019 - 09:11

Giggino, se hai potuto dare quattro spicci è perché qualcuno ti ha dato la possibilità di farlo e da Signore per accontentarvi ha fatto molto altro come avere un cataplasma alla Camera. Adesso sei te che dovrai cambiare a 360° visto che chi ti vota il suo vota lo caccia proprio via, chi ti vota, vota i soliti, i Banchieri e la Finanza malata.

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 25/05/2019 - 09:28

Era prevedibile (e, modestamente, lo previdi prima delle elezioni) che il r.d.c. sarebbe stata l'apoteosi nelle promesse, la nemesi nei fatti. Come dire i 5Stelle finiscono nelle stalle

rino34

Sab, 25/05/2019 - 10:00

il peggior governo della storia, Di Maio poi ha dimostrato di non guardare in faccia a nessuno pur di raggiungere i suoi obiettivi (in particolare il proprio tornaconto elettorale), salvini è mister slogan (ancor di più di Renzi) capace di fare cose, ma anche di votare molti provvedimenti in contrasto con il programma di cdx al quale lui aveva il dovere di attenersi. Traditore...

Giorgio Rubiu

Sab, 25/05/2019 - 10:46

L'agitarsi di Di Maio è dovuto alla certezza (stando ai sondaggi) della diminuzione dei suffragi,intorno al 40%,che sono stati ricevuti grazie all'illusione del Reddito di Cittadinanza al quale molti hanno scoperto di non avere diritto o di avere diritto a cifre irrisorie invece che i 780 € in cui avevano creduto.Insultare Salvini,da parte di Di Maio,non cambierà il fatto che i delusi (furbetti e opportunisti) che hanno venduto il loro voto in cambio del RdC,adesso sono convinti di essere stati imbrogliati.Di Maio ha giocato, allora,sul malinteso del RdC per ottenere voti;ma adesso che la realtà è diventata chiara,l'ira di quelli che (ingordi,furbi o stupidi) gli avevano creduto, sta già pesando. E Grillo-Casaleggio useranno Di Maio come capro espiatorio per l'insuccesso elettorale del M5*.

lappola

Sab, 25/05/2019 - 10:55

Caro Gigino, prenditi uno sgabellino e preparati ad usarlo per sederti in consiglio dei ministri. Del resto negli anni la parola riforma ha preso piede, e tu riformato sarai. Manda a casa Toninelli che è fuso e lascia quello spazio vuoto, manda a casa Trenta e lascia quello spazio vuoto; li riempie Salvini.

antoniociotto

Sab, 25/05/2019 - 11:11

Salvini a mio modesto avviso si avvicinerà al 40% dei voti e la Meloni al 9%. E purtroppo se ciò accadesse per FI sarà la fine. Mi spiace per Silvio che davvero voleva il bene della nostra Nazione. La Storia gli renderà merito. Adesso però anche lui sta sbagliando politica e prevedo una sconfitta in questa tornata elettorale.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 25/05/2019 - 12:05

Anche un Governo tecnico sará sempre meglio di questa specie di governo con questi incapaci, incompetenti Grillini e per questo da domani l'altro il Governo giallo-verde sparirà si che la Lega vinca sia che la lega perda. Se la Lega vince per far proseguire il Governo Salvini dovrá pretendere più Ministeri e più libertà d'azione, altrimenti via; se la Lega perde allora proprio non ci sarebbe nessuno motivo per mandare avanti questo Governo. Non credo che Salvini sia così idiota.

Gilgamesh1000

Sab, 25/05/2019 - 12:26

La piazza è semivuota .. come la sua testa ..