Di Maio cavalca le toghe: "Mazzette ovunque..."

L'arresto del sindaco di Legnano, Fratus, apre lo scontro politico tra M5s e Lega. E Di Maio rispolvera la passione giustizialista

Dopo l'arresto del sindaco di Legnano, la politica fa i conti con una nuova ondata giudiziaria a pochi giorni ormai dal voto per le Europee. Di fatto il vicepremier Matteo Salvini sulla vicenda che rigurda Fratus ha le idee chiare: "Non commento le indagini, ho fiducia nei miei uomini e nella magistratura. Spero che tutte queste indagini che si stanno aprendo si chiudano in fretta per distinguere colpevoli e innocenti".

Ma sull'arresto di Fratus si apre un nuovo scontro politico tra Cinque Stelle e Lega. I grillini infatti cavalcano l'ondata giustizialista e vanno all'attacco del Carroccio (e non solo). A "indossare la toga" è Luigi Di Maio che ha già "processato" i politici finiti nel mirino dei magistrati nelle ultime ore: "C'e’ un’evidenza, ovvero che il sistema dei partiti continua ad essere fortemente inquinato — dice — spuntano tangenti ovunque, giorno dopo giorno e la scelta in vista delle Europee sembra essere sempre più chiara: il 26 maggio la scelta sara’ tra noi e questa nuova Tangentopoli".

Poi l'affondo: "Destra e sinistra non sono mai cambiate e la scelta in vista delle prossime europee, oggi, sembra essere più chiara che mai: il 26 maggio la scelta sarà tra noi e questa nuova tangentopoli. Tra noi e la corruzione. La scelta sarà tra chi non vuole tornare al passato, ma vuole guardare avanti, e chi invece fa di tutto per lasciare tutto com’è. Il Movimento 5 Stelle c’è, è vicino alla gente perbene e non molla di un solo centimetro". Parole dure quelle del ministro del Lavoro che accendono una campagna elettorale infuocata che potrebbe avere conseguenze anche sulla tenuta dell'esecutivo. E alle parole di Di Maio risponde la capogruppo al Senato, Anna Maria Bernini: "Di Maio, quando dice che il 26 maggio la scelta è fra i 5 stelle e la nuova Tangentopoli, non si accorge di fare lo sciacallo di se stesso. La scelta, semmai, è infatti tra la presunta Tangentopoli lombarda e la presunta Tangentopoli grillina del Campidoglio. Per fare i giacobini bisogna avere buona memoria, e Di Maio evidentemente l’ha smarrita. Chi è senza peccato scagli la prima stella". Infine sul blog dei Cinque Stelle viene chiesto alla Lega di cacciare il sindaco di Legnano: "La Lega cacci il sindaco di Legnano. Quando il MoVimento 5 Stelle dice che è in corsa una nuova tangentopoli e che la corruzione è un male ancora in salute nel nostro Paese, evidentemente non sbaglia. Ma qui il problema non è avere ragione o torto, dire 'l'avevamo detto' . Gli arresti di questi giorni e i continui casi di mazzette, tangenti e corruzione che hanno investito i partiti restituiscono il volto peggiore della Politica, quella che ha determinato la sfiducia dei cittadini verso le istituzioni".

Commenti

schiacciarayban

Gio, 16/05/2019 - 12:57

Il problema dei 5 Stelle è che sono incapaci. Magari sono un pelo più onesti (ma nemmeno tanto), ma restano degli incapaci, quindi perchè votarli?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 16/05/2019 - 12:59

Ammesso che abbia pronunciato quelle parole: ha già sentenziato il forcaiolo sempreinpresa! Il senso della giustizia si ferma alle indagini preliminari, non attende il processo fintantochè non diventa inappellabile. Certi casi di malagiustizia nel periodo mani pulite per lui sono solo un pout parler. Una prominenza della gazzetta delle procure e dei sospetti. Veramente un serioso personaggio: farebbe un'ottima combine con il Pd.

jaguar

Gio, 16/05/2019 - 13:02

Di Maio non vede l'ora di riabbracciare il PD e Mattarella sta aspettando con ansia questo momento.

Cheyenne

Gio, 16/05/2019 - 13:19

IL BIBITARO PORTERA' ALLA ROVINA L'ITALIA IN COMBUTTA CON COMUNISTI E MOZZARELLA

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 16/05/2019 - 13:26

@schiacciarayban: sono perfino incapaci a rubare. Per rubare si devono pure avere delle doti. Gli incapaci capaci di tutto sono i PiDioti invece.

Ritratto di £iTaGianoV€ro...

£iTaGianoV€ro...

Gio, 16/05/2019 - 13:37

IN GALERA I CORROTTI, BUTTARE LA CHIAVE

VittorioMar

Gio, 16/05/2019 - 13:40

.QUESTO E' STATO PLAGIATO !!...non è più in grado di intendere..PECCATO stava andando così bene ...!!!

Giorgio Colomba

Gio, 16/05/2019 - 13:40

Il richiamo della foresta togato-piddina riemerge incomprimibile.

ex d.c.

Gio, 16/05/2019 - 13:42

Salvini ha perso. Fuori Siri fuori anche lui

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 16/05/2019 - 13:47

Il sospetto è che il bibitaro voglia togliere le provvigioni spettanti agli Agenti di Commercio, regolarmente iscritti alla Camera di Commercio, per dare le mazzette ai magistrati... Onde corromperli.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 16/05/2019 - 13:52

Gli architetti per esempio hanno un venti percento di spettanze sul fatturato al cliente. Tali provvigioni non sono "mazzette", bensì normalissimi compensi professionali per incrementare la qualità dell'edilizia. Compensi che medici e magistrati non devono assolutamente avere perché sarebbero invogliati all'aggressività contro la persona. Dunque Di Maio a pensarci bene è ignorante.

scorpione2

Gio, 16/05/2019 - 13:54

schacciarayban, io invece non voto nessuno anzi per dirla bene voterei per una bella guerra mondiale ma alla grande evvai.

Ritratto di blackcat51

blackcat51

Gio, 16/05/2019 - 13:58

@ £iTaGianoV€ro..con quella faccia ci stai gia?

mifra77

Gio, 16/05/2019 - 14:01

DiMaio cavalca le toghe e contemporaneamente le toghe non cavalcano né DiMaio e né i cinquestelle. DiMaio ha riconosciuto il suo lavoro nero ed i suoi abusi edilizi personali, per non parlare degli innumerevoli abusi e favoreggiamenti all'evasione perpetrati dalla sua azienda di famiglia a lui cointestata. DiMaio, non è indagato e nessuno spiega perché. DiMaio propone il condono edilizio ad Ischia che avrebbe favorito la camorra e non succede nulla! qualcuno si spiega perché si indaga a destra senza prove e non si indaga altrove?

mifra77

Gio, 16/05/2019 - 14:09

questo bellimbusto ha mentito spudoratamente ai Tarantini; ha dichiarato che l'Ilva era già stata messa in sicurezza dai gestori da lui voluti, contro l'inquinamento ambientale, che al contrario è più inquinante che mai. Non è roba da poco visto che a tale causa sono associati tumori e morti soprattutto infantili.

mifra77

Gio, 16/05/2019 - 14:22

Ma se gli alleati di governo sono "la nuova tangentopoli" come mai lui tiene ancora in piedi il governo? Perché non chiede la fiducia e lo fa cadere? Come mai non dice che il reddito di cittadinanza che è stato un fallimento per i poveracci ma è stato una grossa rendita per i cinquestelle? Tanti soldi stanziati, molto meno del previsto, spesi .... ed il risparmio ipotizzato, si ferma ad un miliardo. Ed i restanti? Una finanziaria simile a quelle del PD che affidava fondi alle cooperative per studiare le periferie. Che fine hanno già fatto questi soldi? e dove andranno i tesoretti a 5*? Altro che pannolini.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 16/05/2019 - 14:22

Ma il coinvolgimento di questo guaglione nell'inchiesta sul lavoro nero della ditta paterna che fine ha fatto? Tutto archiviato dal solito AMICO GIUDICE???

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Gio, 16/05/2019 - 14:25

Si è vero a cominciare dal reddito ai furbi che naturalmente votano 5star.voi li chiamate sussidi ma sono mazzette per voto di scambio.E poi i fatti di questi anni spingono alla illegalità,come l'immigrazione clandestina,l'occupazione abusiva di edifici,i delinquenti che la fanno da padroni. Il sindaco leghista paghi pure i suoi errori,ma è il clima generale di illegalità che regna sovrano in Italia che preoccupa. Le regalie governative sono in sinergia con la corruzione e anche atti illegali del cardinale appiccia luce spinge la gente onesta alla disonestà.

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Gio, 16/05/2019 - 14:35

Le serpi traditrici non si devono mai più votare! Viva l'Italia Libera.

27Adriano

Gio, 16/05/2019 - 14:37

Di maio, come è finita con i lavoratori in nero nella vostra azienda?? Se ce lo racconti, ti tiriamo le noccioline!!!

mcm3

Gio, 16/05/2019 - 14:48

E' ora di fare leggi serie che puniscano veramente chi compie questi reati, ogni attivita', ogni contratto, ogni progetto , vengono sempre dati a chi " conosce qualcuno ", a chi paga di pu', il risultato di questo e' pagare troppo ed avere pessima qualita' di quello che viene realizzato, tutto questo deve cambiare

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 16/05/2019 - 15:03

La delinquenza si diffonde ed invade anche la pubblica amministrazione, fino a coinvolgere "gente" della politica, anche se talvolta per produrre scandali, anche oltre il reale. Un bel processo non lo si nega a nessuno.

BACECO

Gio, 16/05/2019 - 15:45

ECCO I DURI E PURI.....FATE PENA NELLA VOSTRA POCHEZZA C'E' UN VUOTO SIDERALE

COSIMODEBARI

Gio, 16/05/2019 - 16:18

Ormai non ci vuole mago alcuno per capire non solo come stanno andando le cose, ma pure ad immaginare chi sono i due o tre burattinai, che già da un mesetto fa, quando fu montato il caso Siri, stanno muovendo i burattini. Ma credo che l'elettorato adulto non sia più quello ai tempi di Man Pulite. Ormai è un elettorato, quello che era giovane nei primi anni novanta, ormai oggi è adulto, e pure vaccinato a queste scadenze programmate dai burattinai di turno. E' un elettorato vaccinato pure al silenzio del guardasigilli di turno. E il 26 maggio capiterà tutto quanto afferma ancora quella nota marca di caffè, e se ne faranno una ragione...tutti.

makeng

Gio, 16/05/2019 - 16:50

Già..... poi parliamo di quegli 8 anni di inchiesta per l'acquila ( tutti inquisiti di centrodestra ovviamente) arrivata oggi alla totale assoluzione con FORMULA PIENA!!!

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Gio, 16/05/2019 - 17:04

@schiacciarayban - Ammesso che sono incapaci ma - diciamo la verita' - quelli che sono stati al governo in questi ultimi 20 anni non hanno certo brillato per abilita'. Hanno, anzi, ridotto l'Italia praticamnete sul lastrico. E, per giunta, hanno anche brillato per disonesta'. Percio', tra un incapace un po' onesto e un incapace disonesto credo che la scelta sia chiara.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 16/05/2019 - 17:16

Finché non beccheranno i loro. Poi vorrei sentire. Squallidi individui.

sparviero51

Gio, 16/05/2019 - 17:23

MEGLIO UN GOVERNO DI FARABUTTI COMPETENTI CHE UNO DI INCAPACI ONESTI . LA COSA PUBBLICA NON È IL GIOCO DEL MONOPOLI .IN BALLO CI SONO MILIARDI ,LA SALUTE ,LA SICUREZZA, LA GIUSTIZIA E L'IMMAGINE ALL'ESTERO !!!!!!!

sparviero51

Gio, 16/05/2019 - 17:25

SCIOCCHINO ILLUSO,IL CONTO ARRIVERÀ ANCHE PER TE !!!!!!!!'

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 16/05/2019 - 17:32

Il bibitaro ha paura di perdere il primato dei suoi indagati? IL M5S HA IL RECORD DEGLI INDAGATI in proporzione ai comuni amministrati, 10 sindaci su 62 sono indagati: il 16%, ! IMPRESSIONANTE ! Chiara Appendino (Torino) lesioni, falso ideologico Filippo Nogarin (Livorno) bancarotta, abuso di'ufficio, turbativa d'asta, omicidio colposo Federico Piccito (Ragusa) abuso d'ufficio Mario Puddu (Assemini) abuso d'ufficio Andrea Cozzolino (Civitavecchia) tentata estorsione Patrizio Cinque (Bagheria) abuso d'ufficio, turbativa d'asta Alessandro Ferro (Chioggia) abuso d’ufficio Domenico Surdi (Alcamo) abuso d'ufficio Sean Wheeler (Porto Torres) abuso d'ufficio Maria Itria Fancello (Dorgali) turbativa d’asta

carlottacharlie

Gio, 16/05/2019 - 17:34

Ma per favore! Chi grida troppo onestà non vuol dire che sia onesto, a loro piace lo siano gli altri e se poi nel loro gruppo ci sono angoli bui vuoi familiari o personali fanno finta di niente, l'importante è gridarlo per imbonire i cervelli non funzionanti e gli odiatori di chi ha fortuna. Si dovrebbe avere paura di chi vede corrotti ad ogni uscio già che, prima o poi potrebbe accadere d'esser messi in galera per le proprie idee. I grillazzi bestie meschine non poco, allontanarli salverà il mondo.

dedalokal

Gio, 16/05/2019 - 17:42

Il vice premier ex venditore di bibite è in preda a un'esaltazione parossistica. E' scatenato contro i "corrotti" leghisti, con l'obbiettivo di mettere fuori gioco il ministro Salvini. I rossi pentastellati non si smentiscono mai. Però spieghi alle sue toghe rosse amiche perché mai il suo "onesto" paparino buggerava il fisco. Non lo farà dal momento che è impegnato a fare le pulci al ministro dell'Interno...

Chanel

Gio, 16/05/2019 - 17:51

E adesso arriverà il rinvio a giudizio di Siri ma immediatamente prima del voto, in modo che non ci sia tempo per argomentare.. Se non sarà così vuol dire che in mano non hanno niente. Sembra di essere tornati ai tempi del cav e solo se intellettualmente disonesti si può sostenere il contrario. La sinistra e ora anche gli incapaci grillini se non riescono a racimolare consenso con gli argomenti si affidano alla magistratura. Forse ha ragione di Maio in questo, c’è un regime

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 16/05/2019 - 17:59

non "mazzette ovunque" ma "mezze calzette ovunque". come lei.... :-)

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 16/05/2019 - 18:03

Sono nella fase finale, nel parossismo di una lurida campagna diffamatoria giocata senza esclusione di colpi. Ultimo questo di Legnano, oltre a quello dello spread. Dimenticano però, i fresconi, che si sono intestati tutti i ministeri economici e che se l'economia va in malora la responsabilità non è certo della Lega, che, anzi, ha fatto risparmiare almeno un miliardo solo con i minori emolumenti devoluti ai clandestini. E gli Italiani, quelli con diritto di voto, non sono stupidi!

oracolodidelfo

Gio, 16/05/2019 - 18:12

Illustrissimo Di Maio, vedi di cacciare quello che non ha pagato i contributi alla colf.......Trattasi del Presidente della Camera...tal FICO !

Giorgio5819

Gio, 16/05/2019 - 18:14

Le indagini sulla raggi sono ferme ?...

Mborsa

Gio, 16/05/2019 - 18:21

La polemica di Di Maio è squallida.

antonio54

Gio, 16/05/2019 - 19:14

Questo atteggiamento di onnipotenza che Di Maio sta mettendo in campo in questa fase politica, alla fine potrebbe essere un boomerang per lui e per i 5 stelle. In politica a scendere dal piedistallo si fa velocemente. Renzi ne sa qualcosa. Lo vedremo dai risultati che verranno fuori alle europee tra pochi giorni...

Ritratto di iononmollo

iononmollo

Gio, 16/05/2019 - 19:32

Poveri illusi questi dilettanti 5Stalle. Il 26 maggio vedremo che si leccherà le ferite. Come vi compatisco. Siete peggio di una bandiera al vento. Andate dove tira il vento, poveri falliti ...

carlottacharlie

Gio, 16/05/2019 - 20:27

Non sono onesti i grillazzi, sono mentecatti che pretendono dettare legge anche sulle idee e pensieri, han nel Dna la peggiore tara: l'ignoranza becera e buia con cattiveria al seguito, sono bestieeee. Si permettono decidere chi uno deve allontanare? Andate a quel paese stupidi cretinetti del menga. Allontanare voi diverrà prossimamente lo sport nazionale se la gente non vorrà essere stritolata dalla vostra pazzia.

nunavut

Gio, 16/05/2019 - 20:42

Perché non cacci`la raggi?? alle prime indagini? Aspetti forse alla prosime elezioni municipali potrà tirare le somme se abbia valso la difesa ad oltranza della Raggi. detto questo la poraccia che si credeva la salvatrice di roma dimenticò che nei vari rami della burocrazia c'erano e ci sono le talpe della Sx la quale a parte due mandati ( se ricordo bene) ha gestito la Capitale.

lavieenrose

Gio, 16/05/2019 - 20:54

sarà un caso che il ministro della giustizia è dei 5 stelle e tesse lodi sperticate ai magistrati? Boh.....Io intanto recupero Andreotti che diceva a pensar male si fa peccato eccetera eccetera

Ritratto di DVX70

DVX70

Gio, 16/05/2019 - 21:40

Almeno dillo chiaro e forte dhe vuoi allearti con il PD. Rompi e assumiti le tue responsabilità!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 16/05/2019 - 21:45

@£iTaGianoV€ro... - concordo, a partire dai comunisti, che di mazzette se ne intendono bene.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 16/05/2019 - 21:46

@N sinisrti - tutto tace, sembra di si, compresa quella dell'altro compare dibba. Che strano, vero?

Arch_Stanton

Gio, 16/05/2019 - 22:35

M5S ha il 18% dei sindaci indagati, record assoluto in Italia, e NESSUNO si è dimesso !!!

Comancheros5

Ven, 17/05/2019 - 06:21

Come ormai da decenni in vista delle elezioni quando i risultati sembrano avversi al partito delle toghe parte l'assalto alla diligenza. Di tutto 'sto polverone, dopo le elezioni se i risultati saranno quelli attesi dalle toghe, resteranno solo faldoni impolverati in archivio. Il giustizialismo grillino non solo è rivolto verso gli altri ma è rivolto anche contro quanto sancito dal Codice Penale, la presunzione di innocenza è sacra anche se non piace a Davigo e grillini vari che vorrebbero tutti i galera tranne loro.

leopard73

Ven, 17/05/2019 - 07:44

Ricordati che ce ne per TUTTI e prima o poi troveranno anche voi con le mani nella marmellata FIGHETTO!!!!!!

unosolo

Ven, 17/05/2019 - 07:47

sicuramente se io e mio padre avessimo mantenuto un solo operaio in nero eravamo condannati a delle penali e forse a risarcire il dipendente o i dipendenti , evidentemente esistono figli e figliastri,,, la predica su certe bocche,,,,

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 17/05/2019 - 08:04

Arch_Stanton - 22:35 In effetti hanno le loro rogne, però preferiscono guardare nell'altrui orto. Tra l'altro Nogarin, indagato per concorso in bancarotta fraudolenta a fine 2018, lo hanno espulso dal movimento?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 17/05/2019 - 08:06

DI MAIO É INCOMPETENTE IN TUTTO QUELLO CHE DICE É FA!LUI FAREBBE BENE A STARE ZITTO CON IL 18% DEI SINDACI DELLE 5*INDAGATI!LUI NON É ADATTO A FARE IL VICEPREMIER É IL CAPO DI UN MOVIMENTO CHE DOVREBBE GOVERNARE L;ITALIA!PERCHE PER GOVERNARE UN PAESE COME IL NOSTRO CI VOGLIONO GENTE CAPACE ED ABILE COSA CHE DI MAIO NON LO SARA NEMMENO IN 50 ANNI!DI MAIO PUO AL MASSIMO VENDERE ZEPPOLE!PANZAROTTI!BABÁ E SFOGLIATELLE AL SAN PAOLO! MA GOVERNARE SERIAMENTE L;ITALIA CON UNA GIUSTIZIA CHE É A SX LUI NON LO SA FARE!É SI CHE DI ESEMPI DI COME É LA GIUSTIZIA ITALIANA NE HA AVUTO BERLUSCONI DOCET!É QUANDO SARA LUI AD ESSERE COLPITO VEDREM MOLTE LACRIME SCORRERE DAI SUOI OCCHI!.