"L'Italia faccia la seria sul deficit". Scontro Ue-Renzi sulla manovra

La Commissione Ue avverte l'Italia: "Siate seria sul deficit". Ma Renzi va al contrattacco: "Regole fatte per favorire i Paesi dominanti". E Padoan rincara la dose: "Non dobbiamo rassicurare nessuno"

"Senza l'Italia il dibattito europeo si è inaridito, ha pensato solo ai confini e ad algide regole burocratiche tutte finalizzate a difendere l'interesse di quei paesi che stanno dominando l'Ue". Dal palco dell'assemblea di Assolombarda, Matteo Renzi fa l'anti europeista per nascondere sotto il tappetto tutti i guai che lo stanno travolgendo. I fronti aperti dell'emergenza immigrazione e la crisi economica sono problemi marginali rispetto alla difficoltà di mettere insieme una manovra credibile e, al tempo stesso, far fronte agli assalti dei democrat e delle opposizioni. "Non vado là per sbattere i pugni sul tavolo, ma perché senza l'Italia l'Europa è meno ricca".

La partita sulla manovra economica è aperta. Il governo ha ancora qualche giorno per presentarla a Bruxelles. E, mentre i tecnici di via XX Settembre fanno di conto per trovare le coperture economiche necessarie a non incappare in una bocciatura dei contabili europei, Renzi cerca di strappare qualche punto in più sulla flessibilità. Inserire nel deficit le spese collegate all'accoglienza dei profughi e al sisma di Amatrice significa portare il rapporto deficit-Pil dall'attuale 2% al 2,4%. Ma il commissario agli Affari economici, Pierre Moscovici, che sabato ha incontrato il ministro Pier Carlo Padoan a Washington, finora ha visto solo il 2%. "E comunque il 2,4% non è il numero che abbiamo in mente - ha messo in chiaro in una intervista al Corriere della Sera - è una questione di sostanza, perché dobbiamo aspettare che il governo italiano ci presenti la manovra di bilancio".

Oggi, prima della riunione dell'Eurogruppo, il Commissario agli Affari economici e finanziari Pierre Moscovici ci ha tenito a sottolineare che la Commissione Ue "si è sempre dimostrata disponibile a prendere in considerazione delle flessibilità". Ma ha avvertito: "Allo stesso tempo l'Italia deve continuare ad essere seria nei suoi sforzi per ridurre il deficit". Un avvertimento che ha fatto saltare i nervi al ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan che ha ricordato apposta che il governo italiano "sta lavorando fianco a fianco" con a Commissione europea. "Stiamo preparando il bilancio che sarà varato questo fine settimana - ha spiegato il titolare del Tesoro - e lavoriamo nell'assoluto rispetto delle regole in collaborazione con Bruxelles, non c'è il problema di rassicurare qualcuno".

All'assemblea generale di Assolombarda, Renzi rivendica le riforme fatte dal governo e cerca di minimizzare (se non nascondere) i problemi che non è stato in grado di risolvere. "L'elenco delle cose fatte non hanno risolto tutti i problemi ma hanno cambiato l'agenda dell'Italia", dice rivendicando di aver aperto "la prateria delle cose da fare", come la riduzione dell'Ires (al 24%) e gli interventi "su produttività e competitvità". In realtà, l'agenda del premier è tutta ficalizzata sul 4 dicembre. Il risultato del referendum sarà, infatti, il vero spartiacque sul futuro del governo. Per il resto gli importa solo mantenersi a galla. E l'incapacità di chiudere la manovra ne è la dimostrazione.

Commenti

Gioa

Lun, 10/10/2016 - 12:59

MA SE E' SEMPRE A FARE INCHINI E NON SOLO, SEMPRE PRONTO A DIRE ANCHE SE MASSACRATI: BUONGIORNO SIGNOR TENENTE!!.

Iacobellig

Lun, 10/10/2016 - 13:13

BUFFONE BASTA A ESPORRE AL RIDICOLO IL PAESE DENTRO E FUORI I CONFINI!

agosvac

Lun, 10/10/2016 - 13:15

Temo che il problema vero di renzi sia sempre lo stesso: parla, parla, ma non agisce!!! E' inutile che agli italiani dica che l'Ue non funziona, lo deve andare a dire alla signora merkel e ad Hollande, noi italiani già lo sappiamo!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 10/10/2016 - 13:22

Se le regole sono fatte per favorire i paesi dominanti, allora siamo a posto oppure hai detto l'ennesima balla. Hai sempre detto che siamo importanti in Europa. Mi sa che non è vero. Allora, vai a casa anche tu, ci siamo stufati delle tue solfe, false oltretutto.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 10/10/2016 - 13:26

Se non altro ha ammesso in maniera netta che in europa ci sono paesi dominanti..e quindi paesi dominati come l'Italia..ora la domanda è perchèti sei fatto fare una foto opportunity a Ventotene con il capo del paese che ci domina? Io un paese che ci domina lo contrasterei in tutti i modi..essergli amico da una posizione di sudditanza significa esserli succube, o no?

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 10/10/2016 - 13:28

Bla, bla, bla...solo chiacchiere, atti concreti : nessuno. Siamo ostaggi della UE e in particolare della cancelliera tedesca. Riprendiamoci la nostra sovranità mandando a casa una classe politica che ci ha fatto diventare l'ultimo dei paesi industrializzati e ci ha impoverito tutti quanti.

Polgab

Lun, 10/10/2016 - 13:31

Pinocchiavelli non si rende neanche conto che gli Italiani non gli credano più?! Continua a lanciare balle ! Continua a parlare a te stesso povero PINOCCHIAVELLI !

diesonne

Lun, 10/10/2016 - 13:54

diesonne meno dell.otto picche-buffone e e veditore di broccoli inquinati

unosolo

Lun, 10/10/2016 - 14:10

se leggete bene i suo sermone è chiaro che ha fatto man bassa dando calci a tutti , spera nella ripresa ma ha anche affermato la sua incapacità , si è ripreso quando stava parlando della sua famiglia , tasto sbagliato , la platea a lui favorevole chiaramente ha ignorato ,peccato , affermare e non raccontare delle sentenze mai rispettate ? pensioni che sono scese di moltissimi euro ? quello lo evade !

antipifferaio

Lun, 10/10/2016 - 14:11

Non sa più che fare...che dire, o meglio che cosa inventarsi... E' solo un cialtrone...

marygio

Lun, 10/10/2016 - 14:20

*MOSCOVICI: SI' A FLESSIBILITA' ALL'ITALIA CHE RESISTE AI POPULISMI. --- cicciobello sul referendum si gioca tutto in borsa. se gli vogliono davvero dare una mano devono gioco forza far risalire i bancari, mps compreso, o è spacciato

vince50_19

Lun, 10/10/2016 - 14:45

Solito immarcescibile refrain a base di slogan, fumo acre per tentare di distogliere l'attenzione da altri problemi che ci riguardano più direttamente: alla fine il ragazzo, cacchio cacchio tomo tomo si allinea, abbassa la cresta, cala le braghe e "firma".

vince50_19

Lun, 10/10/2016 - 14:57

Il fantat deve avere sicuramente frequentato l'ormai celebre corso di otto settimane per duri etc., quello di full metal jacket.. Oramai è un disco stra-rotto, i problemi sono altri ma lui fa lo gnorri a prescindere.

ex d.c.

Lun, 10/10/2016 - 14:59

Ha scoperto solo ora quello che Berlusconi aveva capito dall'inizio? l'UE non può fidarsi di noi, sanno benissimo che non siamo mai stati seri e non lo saremo mai

agosvac

Lun, 10/10/2016 - 15:04

Magari questa volta l'Ue s'incazza e sbatte fuori renzi dall'Ue, facendoci un grandissimo favore!!! Ma no! E' solo un sogno, renzi chiederà scusa e si prostrerà di fronte a merkel ed hollande e tutto tornerà come prima!!!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 10/10/2016 - 15:09

Ma il buffone spende e spande i nostri soldi in mancette Bonus per farsi la propaganda elettorale, e dopo pretende che sia L'Europa a pagare. Ma e veramente un buffone

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 10/10/2016 - 15:25

La scritta dietro le spalle del pagliaccio di rignano,in quanto un insulto alla nostra intelligenza,va coperta,come è stato fatto con le statue ignude al cospetto del saudita.Con renzi riparte solo l'abisso.

Libertà75

Lun, 10/10/2016 - 15:26

allora un PD che prende per buone tutte le rimostranze degli euroburocrati dovrebbe dire che Renzi è finito oppure dichiarare la superiorità morale e politica di Berlusconi...

conviene

Lun, 10/10/2016 - 15:40

Ora avete cambiato mantra. da qualche giorno continuate a dire che l'Europa bacchette Renzi. Prima ai 7 miliardi erano una miseria poi sono diventati una regalia a Renzi per il referendum. Oggi avete cambiato e anche i 7 miliardi che porterebbero il deficit dal 2 al 2,4% sembrano scomparsi. Se aveste una linea potreste essere credibili, ma così anche i bambini comprendono che scrivete non di economia, ma utilizzate la manovra per massacrare Renzi in funzione del referendum. Un bel modo veramente di fare giornalismo. Dove sta la vostra credibilità!??!!!

Keplero17

Lun, 10/10/2016 - 15:41

Cosa vuol dire questo messaggio? che renzi non è una persona seria? Ma se si è esibito nei più importanti programmi televisivi!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 10/10/2016 - 15:54

Renzi in Europa... si è fatto conoscere.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 10/10/2016 - 16:15

Tutti gli slogans del babbeo fiorentino preceduti dal cancelletto, devono essere interpretati al contrario... ricordate #enricostaisereno? Ecco...

Finalmente

Lun, 10/10/2016 - 16:17

sempre la solita sceneggiata, incontra gli industriali, gli agricoltori e anche i teletubbies e fa lo spavaldo:"voi non sapete chi son io"... attacca la Merkel, la UE e la terra di mezzo... poi quando si presenta a Bruxelles allora si ritrasforma in zerbino, striscia, accetta ogni compromesso, viene preso a schiaffi e torna con la coda fra le gambe.

linoalo1

Lun, 10/10/2016 - 16:30

Renzi Padoan,stiano zitti!Adesso glielo diciamo noi:Lo Vuole l'Europa!!!Forse,non ci ha spesso rotto con questo ritornello???Quindi,Sinistrati Ignorantoni,o usciamo dall'Europa od obbediamo!!!Ovviamente,i Sinistrati,sottomessi ed,ormai,schiavi dall'E.U.,obbediranno!!!!

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 10/10/2016 - 16:57

Signori della commissione, quando mai un BUFFONE è SERIO. Il personaggio buffone è semplicemente nato per far RIDERE. Solo che questo ENERGUMENO fa ridere voi dell'Unione e fa piangere NOI, che viviamo sotto il suo dominio. Noi Italiani vi chiediamo : Non avete qualche ALCHIMIA per portarcelo il più lontano possibile?. Offritegli qualche posto al SOLE o sulla LUNA, purché ce lo togliate dimezzo.

leopard73

Lun, 10/10/2016 - 17:01

prenderlo e buttarlo in galera questi bischero sta oltrepassando ogni limite della legalità, continua a spendere senza remore e noi dobbiamo tirare la cinghia per mantenere pure le invasioni barbariche e renzi che dice l'Italia sta ripartendo per dove non l'ho ancora capito.questo buffone di renzi deve andare a casa invece parlano già di un governo di scopo cosa vorrà mai dire!! MATTARELLA che ci sta a fare che non interviene mai motivo comanda ancora quel vecchio bavoso e scoreggione emerito.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 10/10/2016 - 17:02

Conviene, ma lei è sicura di aver fatto il "classico" come ci racconta? Scrive in un italiano peggiore di quello di una delle risorse raccattate dalla nostra Marina Militare in giro per le acque del Mediterraneo.

conviene

Lun, 10/10/2016 - 18:00

xLoudnes. Mi scusi per gli errori di battitura e non solo ma qui mi libero di tutto volutamente. Per la grammatica e la sintassi verrò a scuola da lei. Peccato, che i miei magnifici alunni, mi chiamino terminator. Non dia giudizi sulle persone .E? la cosa più difficile del mondo, mi creda, dopo quella di fare la mamma. Senza rancore

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 10/10/2016 - 18:05

il senso del discorso di Renzi è solo uno: strappare l'elemosina alla sua UE per dare qualche euro di elemosina a chi vuole lui. E, con la coerenza che lo contraddistingue: va là non per sbattere i pugni ma per far diventare "più ricca" l'europa. Più ricca di che cosa? probabilmente sarà "più ricca" dei debiti che il signor bonus farà sul bilancio statale per mettere qualche pezza sugli stracci degli italiani più poveri e per ingrassare le cooperative al servizio dell'arrivo dei migranti. Intanto i giovani italiani diventano a loro volta i migranti nel mondo.

Pigi

Lun, 10/10/2016 - 18:16

Renzi vuole che la UE gli consenta di fare ancora più debiti, per potersi comprare i voti a forza di mancette. Già visto da Berlusconi e Achille Lauro: possibile che gli esempi del passato non gli abbiano fatto capire che non portano a niente? Altro doveva pretendere dalla Ue: l'assenso al respingimento dei clandestini e la fine delle sanzioni contro la Russia.

VittorioMar

Lun, 10/10/2016 - 18:20

..e come si fa!..non sappiamo più a che "SANTO VOTARCI"!!... ha perso ogni riferimento con la realtà,vive in un mondo magico e ideale con "SERAFINI E CHERUBINI",,,ma la vostra (UE) era una barzelletta che evidentemente non abbiamo capito??... scusateci ma siamo nel panico!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 10/10/2016 - 19:13

Padoan, che dice? Non dobbiamo rassicurare nessuno? O esci dall'Europa o devi rassicurare (con i soldoni, e non fare il furbo alla Renzi). Inoltre sarà meglio che rassicuri gli italiani, che tra l'altro non trovano uno straccio di lavoro e sono un pò (tanto) incazzati. Vedete di rassicurare loro (con i soldoni veri,quelli che date ai clandestini, non a parole), e di abbassare le tasse, se no si incazza pure l'altra metà di popolazione. Presto li avrete tutti contro.

unosolo

Lun, 10/10/2016 - 19:15

ma quale rissa deve trovare i soldi , deve alzare assolutamente qualche ritenuta importante , la faccia ? non ce la mette , fine di un amore se non trova la soluzione almeno fino a dicembre, poi è fatta.

Maura S.

Lun, 10/10/2016 - 19:52

x conviene= alunni???.... quali alunni. lasciamo perdere, oggi non sono in vena di ribattere.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Lun, 10/10/2016 - 20:17

Mi sembra che hanno entrambi un Sindrome da BurnOut questi due burattini dal teatro cinese, il teatro delle ombre!

moshe

Lun, 10/10/2016 - 20:19

Il ciarlatano, dopo aver svenduto l'Italia alla UE per goderne l'appoggio, adesso, in vista del referendum e di future elezioni che potrebbero seguirne, fa finta di fare il duro. UN POVERO BAMBINO PUERILE !!!!!

ziobeppe1951

Lun, 10/10/2016 - 20:43

Conviene...non è che tra i tuoi alunni attempati c' è un certo lorenzovan, detto lolololo?

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 11/10/2016 - 11:46

#Conviene, quando una persona sa scrivere bene, che necessità ha di scrivere male? Per liberarsi di che? Cioè lei vuol far credere a noi "babbei di destra" che scrive come un'albanese appena sbarcata al porto di Bari, così, per liberarsi di tutto? Di tutto che? Ma qual è la ratio? Boh, misteri delle menti di sinistra.