Mattarella ha scelto il premier: incarico a Gentiloni

Il ministro degli Esteri è arrivato dal Capo dello Stato: riceverà l'incarico di formare un nuovo governo in tempi brevi

Sergio Mattarella lo aveva fatto capire già nel discorso di ieri sera al termine delle consultazioni: l'Italia ha bisogno di un governo con pieni poteri in tempi rapidi.

Escluse quindi le ipotesi di sciogliere le Camere senza una legge elettorale operativa dopo il No al referendum e prima della sentanza della consulta e quella di un Renzi bis o di un governo di responsabilità, il Capo dello Stato ha accelerato l'iter per la nomina di un nuovo premier. L'incarico sarà con tutta probabilità affidata a Paolo Gentiloni: il ministro degli Esteri dell'esecutivo dimissionario è arrivato poco prima delle 12,30 al Quirinale in auto, nonostante la sua abitazione non sia distante dalla presidenza della Repubblica.

"Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto a palazzo del Quirinale l'onorevole Paolo Gentiloni e gli ha conferito l'incarico di formare un nuovo governo. L'onorevole si è riservato di accettare", ha annunciato infine il segretario generale, Ugo Zampetti. Quella di accettare "con riserva" l'incarico è una prassi: le riserve saranno sciolte dopo aver verificato tramite brevi consultazioni che il nuovo esecutivo ha la fiducia delle Camere.

"Ringrazio il presidente della repubblica per l'incarico che mi ha conferito e che considero un alto onore", ha detto nella sua prima dichiarazione da premier Gentiloni, "Cercherò di svolgerlo con dignità e responsabilità. Non per scelta ma per responsabilità ci muoveremo nell'ambito del governo e della maggioranza uscente per dare all'Italia un governo nella pienezza dei poteri".

Dopo aver lasciato il Quirinale, il neopremier incaricato è andato prima al Senato e poi alla Camera per incontrare Pietro Grasso e Laura Boldrini. Prima di sciogliere le riserve e presentare a Mattarella il suo esecutivo, Gentiloni consulterà già dalle 18,30 di oggi le forze politiche per capire se riuscirà ad ottenere la fiducia delle Camere e diventare così pienamente operativo.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Dom, 11/12/2016 - 09:33

Dalla padella alla brace. Sara' telecomandato da Rignano. Ci sara' da piangere, da un bullo ad un a nullita umana.

Gaetano44

Dom, 11/12/2016 - 09:44

Così il cerchio si chiude Mattarella, creatura di Renzi, ha ora ricambiato dando a Renzi una persona a lui vicinissima. La volontà di rinnovamento espressa col voto??? Quella non conta: gli italiani non capiscono nulla...

Eraitalia

Dom, 11/12/2016 - 09:46

Mattarella? Renzi ha scelto il premier. Ancora

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 11/12/2016 - 09:51

Quarto governo non eletto. W l'Itaglia democratica ed antifascista, nata dai valori della resistenza! Quella dei kompagni alle sberle, sempre più pesanti, di un elettorato che di loro e delle loro sortite ne ha piene le palle.

rinaldo

Dom, 11/12/2016 - 09:51

Al peggio non c'è mai fine

flip

Dom, 11/12/2016 - 09:53

vorrei ricordare al sig. Mattarella che il l voto espresso dalla maggioranza degli italiani al referendum ha un PRECISO ED INEQUIVOCABILE significato che non deve essere disatteso ed ignorato. Il Presidente della Repubblica non si deve far condizionare dai partiti o dagli esponenti dell' ex governo che, anche se ne hanno diritto, con raggiri e giochini politici, non voglio perdere la poltrona. IL NO, votato a grande maggioranza, non era solo per la riforma costituzionale ma soprattutto per allontanare i non adatti alla governabilità. Ed adesso Lei ci mette una marionetta? (nel vero senso della parola. ADDIO ITALIA!!!!!!!

shamouk

Dom, 11/12/2016 - 09:53

Ecco, con Mattarella fanno una coppia di allegroni che potrebbero celebrare il funerale dell'Italia. Esequie officiate dalla Troika. Ma io dico esiste in Italia una persona che abbia lavorato un giorno nella vita e possa fare il primo ministro? Dobbiamo sempre sorbirci politici di professione nulla facenti come Franceschini, Fassino, Gentiloni, Rutelli, GAsparri giusto per essere bipartisan?

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 11/12/2016 - 09:54

Dai che potete scrivere molti ariticoli sulla terza scelta e riscatenare l'odio. Proponete di andare in piazza e la piazza elegga il grande statista Berlusconi, gli conceda di essere presene un minuto al mese. Lui fa tutto quello che gli altri non fanno in un mese in un secondo. Lui anche quando dorme pensa

PP

Dom, 11/12/2016 - 10:05

Allora se non ricordo male , Mattarella lo ha scelto a sorpresa Renzi,Gentiloni lo ha proposto Renzi a Mattarella..... pertando e'ancora Renzi a dare le carte.Il Bomba sta giocando la partita da Pontassieve . Non ci vedo nulla di buono.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 11/12/2016 - 10:09

Tan to valeva che chiamasse pulcinella! lol lol lol

Dordolio

Dom, 11/12/2016 - 10:18

Gentiloni chi?

19gig50

Dom, 11/12/2016 - 10:19

Speriamo non ottenga la fiducia e che il silenzioso si svegli sciogliendo le camere. Che Italia???

beowulfagate

Dom, 11/12/2016 - 10:21

Ne sono felicissimi i produttori di carta igienica.

honhil

Dom, 11/12/2016 - 10:22

Da qualche parte qualcuno stamattina scrive che “Per essere uno statista Renzi dovrebbe studiare Garibaldi e Cavour”. Forse, invece, per essere uno statista, Renzi, o chi statista vuole cercare di essere, non ha altra via che cercare di mettersi in sintonia con il popolo. Cosa che raramente avviane. Da ciò la penuria di statisti. Stessa raccomandazione andrebbe fatta alle penne d’oca e a quelle di pavone. Invece politici e penne di ogni genere e grado non fanno altro che cercare il proprio particolare interesse. Sempre. Renzi e quel qualcuno compresi. Da ciò il caos che il mondo sconvolge. Ci sarebbe, poi, da fare tutti, una riflessione. Se è vero che è “il bene del prossimo che deve impegnare ciascuno di noi", è verissimo che questo viaggio verso il bene e il prossimo deve avere inizio partendo dal prossimo più prossimo: e quindi dal vicino di casa. Altrimenti è un rincorrersi la coda… di paglia. Aggiungendo caos a caos. Come qui sta succedendo.

silvio50

Dom, 11/12/2016 - 10:25

ma era necessario questa pagliacciata delle consultazioni x arrivare ancora a un altro inciucio?,ancora con alfano e compani?poi si lamentano che gli italiani si allontanano dalla politica,è vergognoso.

da.ri.os.

Dom, 11/12/2016 - 10:29

#nonèilmiopresidente. Viva Pertini.

mezzalunapiena

Dom, 11/12/2016 - 10:31

adesso avremo la fotocopia di mozzarella pardon mattarella

steacanessa

Dom, 11/12/2016 - 10:35

Il numero uno silente (tristezza) ha detto sì al peggiore dei suoi ministri. Poveri noi!

steacanessa

Dom, 11/12/2016 - 10:37

riflessiva: prima di attivare la tastiera per scrivere belinate rifletta.

Ritratto di italiota

italiota

Dom, 11/12/2016 - 10:37

che comica ragazzi !! l'ennesimo premier NON ELETTO a capo del governo. Mattarella ha fatto finta di consultare i partiti ma Renzie aveva già deciso prima chi doveva sostituirlo. Sono proprio dei buffoni !

Charly51

Dom, 11/12/2016 - 10:39

Riflessiva:adesso ci suggerisce i commenti che dobbiamo fare?? Stia serena, come dice il suo beniamino,Berlusconi e ormai out .Per quanta a riguarda la piazza ,lei ha idee molto confuse ,perche e sempre stata la sede dei suoi amici compagni. Pero rifletta davvero e si guardi bene in giro come e messo il paese,a partire dalle scuole per arrivare ai dati economici.

Efesto

Dom, 11/12/2016 - 10:42

Ritengo utile e necessario smetterla con le critiche prive di logica. Per l'Italia serve mantenere prospettive strategiche per la crescita. I grillini sono i primi ad essere approfittatori personali del potere e lo dimostrano come si adeguano alle convenienze (vedi osanna attuale dell'iltalicum) senza saper dire nulla della gestione di uno stato che ha bisogno di commerci, servizi, e rapporti internazionali. Solo reddito di cittadinanza: così non lavora più nessuno. Tutti poveri, tutti eguali, tutti sudditi del Papa Grillo (e Casaleggio cardinale). Questa è la realtà. Quindi bene Gentiloni.

TonyGiampy

Dom, 11/12/2016 - 10:46

Catarella ha scelto! Un altro pagliaccio che va ad arricchire lo spettacolo di un circo divenuto ormai noioso e prevedibile. Basta non ne possiamo piu'!!!!

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Dom, 11/12/2016 - 10:50

Non capisco perchè Mattarella non aspetti Gennaio 2017, per conferire l'incarico a gentiloni! Che ci sia o non, qualcuno a Palazzo Chigi, che differenza fà? Visto lo spessore di questi Politici!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 11/12/2016 - 10:55

A me Gentiloni piace. A tutto tondo. MA! Io, nei panni del Capo dello Stato, avrei riconfermato Matteo RENZI fino al termine della Legislatura. Non essendosi il Premier uscente, macchiato di alcuna colpa ostativa. Tutt'altro. Il Suo è stato un nobilissimo governare. E, maggiormente Nobile proprio per il desiderio espresso con il Referendum promosso per il Bene Assoluto del Paese. Benefici di consensi ricavati a parte. E, avrei evitato di sconvolgere anche economicamente la Nazione. - Comunque, spero Il Presidente mi legga, perché ci sono quasi due ore per l'incontro fissato. Ancora non si è compromesso. Con il massimo rispetto per l'esito. -riproduzione riservata- 10,54 - 11.12.2016

Rotohorsy

Dom, 11/12/2016 - 10:56

Una classe politica di "morti viventi". Più si ostinano a trascurare il volere popolare più la gente arriverà a quelle elezioni (che prima o poi ci saranno) talmente incazzata che cercherà di spazzarli via con un voto al quale non si potranno più opporre - a meno di brogli, ovviamente -

DuralexItalia

Dom, 11/12/2016 - 10:58

@riflessiva: Lasci perdere Berlusconi, tanto non ci crede neanche lui che può continuare a fare attività politica a certi livelli, ne per l'età anagrafica, ne per lo stato di salute e neanche per la situazione politica del CDX. Si stupisca invece del fatto che di fronte ad un sonoro alt ad un governo non eletto, fatto del 70% dei votanti che bocciano l'alleanza PD-NCD-ALA con il 60% di NO alla riforma proposta, Mattarella con rara sensibilità politica, riaffida alla stessa coalizione politica ovvero maggioranza parlamentare, un governo senza termine, per "affrontare" importanti "scadenze del Paese". Mi sembra di sentire Napolitano. Spero che l'esito delle prossime elezioni sia plebiscitario per far cadere l'ultimo scampolo di seconda repubblica. Per sempre.

bundos

Dom, 11/12/2016 - 11:01

dalla mie parti in casi del genere usiamo l'espressione" bella cagada" non si può definire altrimenti.

GMfederal

Dom, 11/12/2016 - 11:03

POVERA ITAGLIA!!!!

bundos

Dom, 11/12/2016 - 11:04

sono sempre del parere che la vera riforma da fare è l'abolizione della presidenza della repubblica altro che il senato.meno molte spese e perdite di tempo-

papik40

Dom, 11/12/2016 - 11:05

E' proprio il Premier che ci voleva! "Sua Inconsistenza" l'Ambra Angiolini della politica italiana!!!

abacon

Dom, 11/12/2016 - 11:05

Per uscire da questo orribile sistema di elezione del premier senza votare,ce una sola soluzione. CANCELLARE LA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA, a che cosa serve? per tagliare nastri? credo che serva solo a fare dispetto agli italiani. E qui andiamo per altri tre anni senza votare.

Orangotango

Dom, 11/12/2016 - 11:08

L'ennesimo governicchio abusivo, frutto della grande democrazia firmata PDioti

coccolino

Dom, 11/12/2016 - 11:12

...il burattino di renzi, che a sua volta è il burattino di.....

dadorso

Dom, 11/12/2016 - 11:12

un'altro burattino a cui tirar le fila....finchè c'è PD non c'è speranza

Ritratto di SantiBailor69

SantiBailor69

Dom, 11/12/2016 - 11:17

Cosa aspettate ascendere in piazza?!

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 11/12/2016 - 11:17

----certo è che se conosceste la costituzione non fareste sti commenti da ignorantelli---è vero che renzi ha consegnato le dimissioni a mattarella che le ha accettate con riserva--ma è anche vero che il governo non è andato mai sotto--non ha perso la sua maggioranza --la prova è data dalla legge di stabilità approvata in un nanosecondo---mattarella dunque si è attenuto alle regole---prima di sciogliere le camere deve verificare con le consultazioni se il governo regge con un cambio di premier---poi è ovvio che il nuovo premier debba essere diretta espressione del governo uscente --quindi la lista dei nomi era quella---cosa aspettavate ??? un premier destricolo???--brunetta premier??---ma fatemi il piacere--hasta

Iacobellig

Dom, 11/12/2016 - 11:18

MATTARELLA, PURTROPPO, UN ALTRO CHE SERVE MOLTO POCO. CON LA SCELTA DI GENTILONI NON HA TENUTO AFFATTO CONTO DELLA INTENZIONE DEGLI ITALIANI. E QUESTO È MOLTO GRAVE! IL POPOLO NON PUÒ RITROVARSI SOGGETTI COME BOSCHI GENTILONI PADOAN E ALTRI RESPONSABILI DELLO SFASCIO DEL PAESE. ATTENTI A TIRARE TROPPO LA CORDA. POLITICI STATE PORTANDO IL PAESE VERSO UNA GUERRA INTERNA AL PAESE, SIETE SOLO DEI DELINQUENTI!!!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Dom, 11/12/2016 - 11:19

Dovremo arrivare a questo per capire che la priorità è l'immigrazione selvaggia e incontrollata? https://www.youtube.com/watch?v=pDFIxrRDukM

giovanni PERINCIOLO

Dom, 11/12/2016 - 11:19

Gentiloni o la stagione dei saltimbanchi! Magari lui meno di altri perché ha sempre militato a sinistra ma comunque ha corso sotto tutte le bandiere rosse, rossastre e rosso pallido.

antonmessina

Dom, 11/12/2016 - 11:20

ha sostenuto sfacciatamente la clinton. ora dovra rapportarsi con trump :D è consentito il vomito direttamente su questa feccia teleguidata? vergognoso che mattarello non abbia ascoltato la voce del 70 per cento degli italiani ! che schifo

babilonia

Dom, 11/12/2016 - 11:22

La domanda sorge spontanea:perché Gentiloni? Personaggio di nessun spessore politico, sarà perché essendo così insignificante è facilmente manovrabile , insomma è perfettamente un utile idiota. In ogni modo speriamo che sia un governo di breve durata, solo il tempo di fare una nuova legge elettorale e poi andare finalmente ad elezioni, anche se temo non sarà così, perché i nostri politici non si schioderanno dalla poltrona finché non avranno raggiunto gli anni per una meritata pensioncina. Di una cosa però in ogni modo certo:Mattarella si avvia a diventare un allegro (no,allegro no), dei non rimpianti Scalfaro e Napolitano). GOD SAVE THE ITALY....

peterparker

Dom, 11/12/2016 - 11:24

Per l ennesima volta il risultato del referendum è carta straccia...il giubilo dopo il trionfo del no non lo capivo perchè mi aspettavo sarebbe cambiato nulla...alfano boschi lorenzin pinotti etc di nuovo in pista con un burattino manovrato da altri al comando sino al 2018 in modo da approvare una legge elettorale che disinneschi lega e m5stelle e penso pure per una manovra lacrime e sangue che si abbatterà sul ceto medio già dissanguato. Intanto la povertà cresce, i pensionati raspano nei cassonetti e i clandestini continueranno ad arrivare tutelati più di noi e facendo arricchire cooperative, caritas e molti altri.

Massimo

Dom, 11/12/2016 - 11:25

Tutto secondo copione. Gentiloni non ha la mia fiducia. E neppure di lui ricordo discorsi o iniziative degne di stima. Da ministro delle telecomunicazioni di Prodi nel 2006-2008 cercò di riformare il sistema televisivo con l'unico scopo di mettere in ginocchio Mediaset, cioè dannegiando una delle aziende italiani migliori e competitive. Adesso sperperera miliardi per la banca rossa do Siena. Continuerà ad importare clandestini ed osequiare il soviet europeo. Salvini e la Meloni facciano opposizione durissima e senza sconti. La risposta alle sue proposte c'è sempre: NO, dimissioni e voto subito.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Dom, 11/12/2016 - 11:26

Mattarella non poteva scegliere di meglio. Con Gentiloni non ci saranno sorprese: é il più affidale e disponibile ad essere dolcimente manovrato. La "manu invisible" di Matteo.

Ritratto di kikina69

kikina69

Dom, 11/12/2016 - 11:28

E così la gigantesca presa per i fondelli perpetrata ai nostri danni dal duo Renzi Mattarella continua mi verrebbe da chiedere loro perché siamo andati a votare se era solo per cambiare il nome del presidente del Consiglio potevamo farlo senza spendere anzi buttare nel cesso tutti quei soldi mi sento veramente presa il culo

Massimo25

Dom, 11/12/2016 - 11:29

Il presidente Mattarella,ha tradito la volontà degli Italiani,sbeffeggiati e presi in giro,non volgiono capire che ne abbiamo pieni i c...i tutto diventa molto pericoloso ora

nonna.mi

Dom, 11/12/2016 - 11:34

Se l'attuale Presidente della Repubblica ripropone Alfano e la Boschi nel Governo, si scredita moltissimo nel giudizio degli Italiani perché dimostra di non aver capito niente di ciò che hanno espresso così chiaramente ...Myriam Attenzione, la pazienza dei cittadini è sull'orlo del crollo di fronte al quarto governo "abusivo".

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 11/12/2016 - 11:34

I Romani non si sbagliano chiamando Gentil-oni "Er fotocopia".Mattarella?? doveva ricambiare il favore.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 11/12/2016 - 11:35

Riflessiva certo che su un migliaio di parlamentari lei riesce a tirare in ballo il sua astio su un berlusconi che nonostante tutto è stato l'ultimo governo espresso dal volere del popolo votante.Lei è una supposta votante per chi????

arkangel72

Dom, 11/12/2016 - 11:37

In realtà questo governo sta e starà bene a tutti, maggioranza ed opposizioni, perché nessuno vuole veramente andare alle elezioni! Il CDX non ha leader ed è diviso come non mai. Il PD è in attesa della resa dei conti tra renziani e dalemiani, per cui fino al congresso non si parlerà di votazioni. I pentastellati dicono che se non avranno il 51% alle elezioni non faranno mai alleanze, ciò vuol dire che non vogliono governare ma stare in eterno all'opposizione perché in Italia è impensabile avere oltre il 50% dei consensi. Il problema della legge elettorale è stato creato ad hoc da tutti per bloccare il voto del popolo. Sono tutti complici e ci prendono in giro!!!

tormalinaner

Dom, 11/12/2016 - 11:37

Gentiloni, il burattino perfetto in mano a quel signor nessuno di Mattarella e a Renzi. Povera Italia!

JosefSezzinger

Dom, 11/12/2016 - 11:38

Non si è ben capito perchè Mr. Renzi si sia dimesso.... e perchè Mr. Gentiloni sia il nuovo Primo Ministro..... così come non lo si era capito quando Monti fu nominato, poi Letta fece un periodo di prova.... ma venne assunto Mr. Renzi che ora si è dimesso...... Sarebbe interessante sapere chi è il "datore di lavoro" e quale è lo scopo dell'assunzione. Quali doti ha Gentiloni che Renzi non aveva ?

Ritratto di gammasan

gammasan

Dom, 11/12/2016 - 11:40

Mattarella ha scelto....Il grande Totò avrebbe detto: MA MI FACCIA IL PIACERE!

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 11/12/2016 - 11:42

4#governum non eletto, la voce del cittadino vale come carta igienica! Arriverà il giorno del giudizio, appena si va al VOTO!

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Dom, 11/12/2016 - 11:43

4' GOVERNO ILLEGITTIMO, IL REFERENDUM E' STATA UNA PAGLIACCIATA PERCHE' NON HANNO TENUTO CONTO DELLA SCELTA DEGLI ITALIANI SI SONO SOLO PASSATI IL TESTIMONE (DA UN PAGLIACCIO AD UNA NULLITA' CHE PROBABILMENTE FA QUELLO CHE GLI DICE IL PRIMO), IL POPOLO NON E' PIU' SOVRANO, NON PUO' PIU' VOTARE PER SCEGLIERE CHI LO DEVE GOVERNARE, SIAMO IN DITTATURA, DOBBIAMO FARE UNA BELLA RIVOLUZIONE PER RIAPPROPRIARCI DEI NOSTRI DIRITTI

gambapaolo

Dom, 11/12/2016 - 11:51

L'accozzaglia non è neanche in grado di convincere il presidente della repubblica a indire subito nuove elezioni, figuriamoci di governare. L'unico in grado di farlo è Renzi, fatevene una ragione e...state calmi!

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 11/12/2016 - 11:52

@DuralexItalia. Vede ci sono responsabili e irresponsabili. Berlusconi in campaga dixit : se vince il no governo di larghe intese per la legge elettorale. Al Quirinale no larghe intese ma legge condivisa. Lasci perdere gli altri. Il Pd avendo la maggioranza ha fatto il responsabile per il Paese sino in fondo assumendo questo incarico. Spero solo che conceda il minimo a Berlusconi che vuole una legge maggioritaria, di non eletti, per sopravvivere lui. Senza acrimonia

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 11/12/2016 - 11:54

Per salvarsi dal disastro, per non dire dall'estinzione, l'Italia ha necessità urgente di una sorta di 'tirannia della saggezza' che guidi essa sulla retta via della rinascita morale prima ancora che economica. E quale uomo incarna simile istintiva aspirazione meno di un Gentiloni qualsiasi? Al contrario egli è la personificazione della moderazione stantia. Anzi si sforza di apparire qualcosa di altro tanto per dimostrare che è anche capace di uscire saltuariamente dallo stereotipo grigio del moderato ligio che si predispone anche svogliatamente al compitino che da altri gli viene assegnato. E' un remissivo nato debole: per questo è un predestinato al fallimento esistenziale. Al contrario una 'forza' in quanto tale non ha bisogno di dimostrare nulla al di fuori della propria manifestazione imperiosa. E' il suo unico scopo: rivelarsi al mondo per la potenza fenomenica che può esprimere.

montenotte

Dom, 11/12/2016 - 11:55

Purtroppo neanche io riesco a giustificare questa scelta. Era sicuramente doveroso dare a noi la parola. Ma con questa legge elettorale si poteva?

Lucaferro

Dom, 11/12/2016 - 11:55

Sergio Maggiulli ( o come si chiama nella realtà) più volte l'ho invitata ad astenersi dalle sue lodi sperticate e chiaramente drogate ( dal senso politico, ovviamente) ed a guardare in faccia la realtà Il giullare Mattarella ha scelto certamente il meno peggio, almeno colui che nulla ha fatto e nulla farà. Convengo che avrei preferito Renzi ma.... lasciamolo lavorare ai bordi! Ha tentato un golpe bianco ed il popolo l'ha fermato! Ora vedremo alle prossime e spero vicinissime elezioni ( sennó sono... dolori) cosa Matteo proporrà agli elettori. Devo convenire, tuttavia, che è stato un abile combattente ma un pessimo stratega.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 11/12/2016 - 11:55

Il buon Gentiloni appartiene ad una inconcludente categoria di moderati: quelli che ambiscono alla piattezza ammorbante della mediocrità e non certo a quella 'aurea mediocritas' secondo la nobile accezione di un famoso poeta latino. Dunque, a palazzo Chigi, avremo un uomo dotato di aspetti e caratteristiche rassicuranti: non certo l'emblema superbo dell'individuo fortificato da nobili istinti e audaci intuizioni con cui si formano i veri e grandi statisti. E non solo loro. A capo del governo l'Italia avrebbe bisogno di un barbaro animato finanche da ferocia. Invece viene messo un agnellino. Continuerà lo stato agonico del paese.

Jimisong007

Dom, 11/12/2016 - 12:00

Se smettesse di prendere Valium....

agosvac

Dom, 11/12/2016 - 12:09

Il Governo renzi è stato sonoramente bocciato dagli italiani. Ora Mattarella sembra che dia l'incarico di formare un nuovo Governo a gentiloni. Siamo tutti in attesa di vedere cosa ne uscirà fuori, ovvero che "tipo" di incarico avrà.

buri

Dom, 11/12/2016 - 12:12

Renzi può fregarsi le mani. è riuscito a fare in modo che Mattarello facesse quello che voleva lui imponendoci un altro governo ilegittimo non voluto dal popolo

GiorgioChiola

Dom, 11/12/2016 - 12:14

Berlusconi, vorrei che si offrisse (col mio voto) di sostenere il governo Gentiloni SE rinuncia ai ministri NCD colpevoli di essere falsi profeti e rei di falsa testimonianza (roba da inferno): patti chiari, sul tipo di supporto al governo e dichiarati anche a noi, popolo, ultima ruota del carro della democrazia, amicizia lunga. Legge elettorale proporzionale senza premi di maggioranza, riduzione delle erogazioni dello Stato obiettivo pareggio.

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 11/12/2016 - 12:18

@Dario Mangiulli...Forse non l'hai capito! Renzi col NO non l' hanno voluto la maggior parte degli italiani! Personalmente di Renzi avrei salvato l' Italicum e reso il Senato una Camera delle Regioni per il resto non è stato un Leader capace di gestire una fase così difficile per l'Italia. Il risultato è sotto gli occhi di tutti! Delle Banche non parliamone, le nostre città in molti punti sono diventate delle cloache e terre di nessuno, abbiamo aumentato il debito pubblico di un centinaio di miliardi, e gli Italiani si sono ritrovati più poveri in tutti i sensi. L' unico con qualche merito è stato Padoan ma ha la grande responsabilità di aver gestito male il Discorso Monte. Altro che 41% lasciamogli prendere un altra tranvata.

Carlosu

Dom, 11/12/2016 - 12:25

Nella politica tutto non è mai quello che sembra, il rimescolare le carte, mentire, creare scenari utopistici e virtuali, igannare la gente, generare valvole di sfogo al malcontento popolare per poi chiuderle quando non servono più sono alcuni degli strumenti che caratterizzano le cd democrazie occidentali. Poi se qualcuno crede che le decisioni originano dal libero confronto delle idee in parlamento e non da telefonate dalla svizzera, da gruppi di pressione etc allora si illude veramente. Cambiano governi, cambiano i premier ma il modeus operandi rimane inalterato. Adesso serve un governo alla monti che faccia il lavoro sporco per risolvere ( in piccola parte ) le grane dell'italia ( leggi tasse e taglio spese ) per poi pontificargli contro in campagna elettorale ma che ora è voluto da tutti (berlusconi compreso ).

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 11/12/2016 - 12:28

... quarto governo imposto dai poteri forti mondialisti. Nella "democratica" Italietta coloniale..

petra

Dom, 11/12/2016 - 12:30

Ci voleva uno sveglio come Gentiloni! Lui è quello che si è meravigliato, come mai la UE potesse permettere a Orban di innalzare il muro per proteggersi dagli immigrati, senza capire che tale muro è anche a tutto vantaggio degli altri paese del nord, Germania in primis e che quindi non hanno nessun interesse ad opporsi. Speriano gli mettano vicino qualcuno che gli spieghi le cose.

fjrt1

Dom, 11/12/2016 - 12:41

Renzi desidera che si vada votare il prima possibile subito dopo aver fatto una nuova legge elettorale. Le possibilità sono due. Proporzionale per camera e senato, così dopo le elezioni avremo le larghe intese e non cambierà nulla. Oppure italucum anche al senato, Grillo vice le prossime elezioni, spazza via l'attuale nomenclatura e cambia tutto. L'incognita è: in meglio o in peggio?

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 11/12/2016 - 12:45

Renzi ha scelto bene e Mattarella risponde coerentemente. Colui che il popolo rosso aveva bocciato con il 14%, preferendogli Marino quale candidato al Campidoglio con quasi il 50%, tale Gentiloni, ora divenuto uomo di Renzi, è stato scelto in qualità di presidente del Consiglio senza limiti di mandato, quindi con obbiettivo il 2017. Tutto ciò ignorando il chiarissimo messaggio inviato dal 60% del popolo presentatosi a bocciare la ridicola modifica della Costituzione operata dal governo Renzi, di cui Gentiloni era immeritatamente ministro. Così è se vi pare, direbbe Pirandello. Noi, in tanti pensiamo che sia uno schifo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 11/12/2016 - 12:46

Il ruolo dei "capi" di governo in Europa non è governare, bensì PRENDERE ORDINI. E pertanto qualunque gentiloni assolve bene questo compito.

mifra77

Dom, 11/12/2016 - 12:47

Dire che Mattarella ha scelto è un eufemismo! Che abbia tenuto conto che anche Renzi ha fatto le sue consultazioni ed ha dato parere favorevole al più malleabile, forse ci si indovina di più. Sarà uno dei tanti portaborse di Renzi e non sicuramente un premier che tenuto conto che Renzi è stato superbocciato dalle urne, lo rispedisce a casa.Staremo a vedere ma se si presenta anche lui con lo stesso governo Renzi, sarà bocciato anche lui.

piazzapulita52

Dom, 11/12/2016 - 12:49

Qui, se il popolo italiano non si rimbocca le maniche e si decide a togliere definitivanente di torno chi sta distruggendo l'Italia, sarà la nostra fine! In modo democratico, andando a votare, non ci siamo riusciti e allora......!!! CHE SCHIFO!!!

giottin

Dom, 11/12/2016 - 12:53

Adesso siamo a cavallo....di un asino!

mifra77

Dom, 11/12/2016 - 13:03

@Elkid, la maggioranza comunque è sempre Verdini, Alfano e comprati vari? E la bocciatura solenne delle urne dove l'avete messa?Continuate a prendere per i fondelli gli elettori e presto anche i più accaniti sostenitori della vostra palese furfantaggine, vi abbandoneranno. La banda Renzi sarà combattuta e distrutta.

Triatec

Dom, 11/12/2016 - 13:05

Mattarella ha scelto? Si, ha scelto di fare quello che vuole Renzi.

mifra77

Dom, 11/12/2016 - 13:06

Portavoce del venditore da bancarella e portaborse dell'Europa .

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Dom, 11/12/2016 - 13:15

Avremo il governo sine die, fotocopia Renzi che ha già dettato i nomi al suo prestanome. Alla faccia del popolo italiano che in massa li ha rifiutati! Ma al Quirinale respirano aria inquinata?

Ritratto di ohm

ohm

Dom, 11/12/2016 - 13:17

Pensate che È STATO RENZI AD INDICARE GENTILONI A MATTARELLA! Pensate COSA SAREBBE SUCCESSO SE RENZI FOSSE RESTATO AL GOVERNO ED AVREBBE VINTO IL SI. ..C'È LO AVREMMO TUTTI IN QUEL POSTO. MI RACCOMANDO. ....NON DATEGLI LA FIDUCIA. ..SIAMO NOI CHE DECIDIAMO CHE CI DEVE GOVERNARE. ...SIAMO O NON SIAMO IN DEMOCRAZIA ?

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 11/12/2016 - 13:21

elkid 11:17 - "il governo non è andato mai sotto--non ha perso la sua maggioranza". Il Governo di cui parli non avrà perso la maggioranza - maggioranza peraltro illegittima in quanto non votata dagli italiani - dentro il Parlamento ma l'ha di certo persa fuori da esso, come dimostrato dal risultato del referendum.

edo1969

Dom, 11/12/2016 - 13:22

Maggiulli ti voglio bene e condivido quello che hai scritto, ma permettimi con tutto il rispetto, dubito che il Presidente legga i nostri deliri in questi post, stammi bene

Tamagorà

Dom, 11/12/2016 - 13:23

Proposta ( da immettere nella Ciatituzione): il Presedente della Repubblica viene sorteggiato tra i primi cinque classificati delka Lotteria Italia. dato che per governare l'Italia ci vuole, soprattutto, fortuna, almeno cosi' si partirebbe da gente fortunata !

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 11/12/2016 - 13:27

Non perdete tempo a rispondere a riflessiva alias conviene alias paolina2. Una che dice solo idiozie sempre e solo contro Berlusconi - nonostante questo sia fuori gioco da anni ormai - e Salvini. Povera donnetta...

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 11/12/2016 - 13:27

Sono completamente fuori di melone. Mattarello, che capisce poco quasi nulla, si quello che delegittimò gli eletti al parlamento ed al senato per poi riabilitarli quando lo elessero presidente. Uno zero assoluto. Gentiloni, il nulla fatto persona, non pensa non capisce esegue gli ordini di botteghe oscure, qualunque essi siano. Il risultato del referendum non li scalfisce affatto. Non si capisce se sono cxxxxxi o delinquenti puri. Qui non finisce bene.

Doc71

Dom, 11/12/2016 - 13:36

Certo che parlare di Costituzione quando un Presidente della Repubblica nominato da un Parlamento illegittimo (sentenza della Corte Costituzionale, dicembre 2013) affida l'incarico di formare il nuovo governo ad un "politico", che per la quarta volta consecutiva non è espressione della volontà popolare, fa sorridere.

Ermanno1

Dom, 11/12/2016 - 13:45

Ci risiamo 4 governo non eletto da nessuno!! Il PD diretto dall'estero crea Governi diretti dall'estero alla faccia della sovranità del popolo. Democrazia sospesa

piazzapulita52

Dom, 11/12/2016 - 13:49

E noi italiani che ci stiamo fare? Vogliamo deciderci a ribellarci come si deve? CHE SCHIFO!!!!!!!!!!

Gius1

Dom, 11/12/2016 - 13:53

NON C´E´DA STARE ALLEGRI. IL QUARTO GOVERNO NON ELETTO. ORMAI GLI ITALIANI NON DECIDONO PIU`. ED E`COSI CHE ALFANO E VERDINI OTTENGONO COMODE POLTRONE. E`UNA VERGOGNA !!!!!

g-perri

Dom, 11/12/2016 - 14:05

Credo che le consultazioni parallele fatte a palazzo Chigi fossero concordate con quelle che si svolgevano contemporaneamente al Quirinale. E gli italiani ad attendere che cambiasse qualcosa sono rimasti ancora una volta a bocca asciutta.

levy

Dom, 11/12/2016 - 14:09

Adesso si che andiamo bene... (?!/¿%?)

C.Piasenza

Dom, 11/12/2016 - 14:10

A giudicare dalle corbellerie che scrive si può ben dire che RIFLESSIVA abbia scelto un nickname che non le CONVIENE, per dirla alla toscana, ne' punto, ne' poco.

C.Piasenza

Dom, 11/12/2016 - 14:15

Questo è il luogo perfetto per rendere palesi i difetti del sistema democratico. Come posso pensare che il voto di ELKID ( ma siamo sicuri che non sia , cosi grullo, un'invenzione del moderatore ? ) valga quanto quello di un essere umano dotato di un normale coefficiente intellettivo ?

levy

Dom, 11/12/2016 - 14:15

l'Italia è una repubblica delle banane, un premier dopo l'altro senza il mandato popolare, la cosa che li accomuna è che non sanno cosa fare, mentre il paese va' allo sfascio. Anche il cerimoniale dell'insediatura ha ormai raggiunto il ridicolo.

elpaso21

Dom, 11/12/2016 - 14:22

Ma Renzi è stato abbattuto, ora vedrete come tutto cambierà.

levy

Dom, 11/12/2016 - 14:32

La presidenza del consiglio è ormai una carica "pro-forma" essendo il centro di comando in altre mani. Si potrrebbe nominare presidente il cavallo di Napoleone, ed i risultati sarebbero gli stessi.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 11/12/2016 - 14:39

Forse non era Gentilni che voleva distruggere Mediaset? Ma ci pensa Confalonieri che, a quanto vedo, sta ricevendo ordini dalla Massoneria, quella vera, perché se fosse vero, ho la sensazione che le televisioni di Mediaset stanno del tutto ignorando Berlusconi; a parte eccezioni in fuga. Shalòm e Forza Italia P.S. La Gente sarebbe più contenta di un Premier che magari stia in galera che di quelli che sono in carriera.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 11/12/2016 - 14:40

@Gaetano44. Non parli a sproposito. Al limite sarebbe il contrario. Si riguardi il percorso del Presidente incaricato. Ma a prescindere perfetto Mattarella a congratularsi con i responsabili che si sono assunti il peso della guida del paese. A partire dal PD che a differenza di Berlusconi non vuole dalla politica ma da al paese ancora una volta.

Duka

Dom, 11/12/2016 - 14:42

Nasce il governo dei fannulloni per mestiere, dei voltagabbana, del "vataliziometro" cioè resta tutto come prima. Degli italiani ? CHI SE NE FREGA!!!!!!

Cinele

Dom, 11/12/2016 - 14:43

Posso umilmente fare una domanda? Vedo solo critiche sulla scelta di Gentiloni, ma qualcuno andava pur messo lì per fare la legge elettorale e gli affari correnti. Se ci avesse proposto il Renzi bis apriti o cielo, Gentiloni non va bene, allora voi cosa proponete? Cosa vi starebbe bene per tirare fino alle elezioni a marzo? Vorrei vedere qualche proposta non solo critiche. Inoltre faccio notare a che dice che questo è il quarto governo non eletto, che tale lo sarebbe anche se il nuovo PDC fosse Berlusconi, almeno Gentiloni rappresenta il partito più votato alle ultime elezioni e quindi sicuramente più coerente. Mi aspetto di leggere sincere considerazioni e proposte, un dialogo insomma e non insulti. Grazie

Cinele

Dom, 11/12/2016 - 14:44

Posso umilmente fare una domanda? Vedo solo critiche sulla scelta di Gentiloni, ma qualcuno andava pur messo lì per fare la legge elettorale e gli affari correnti. Se ci avesse proposto il Renzi bis apriti o cielo, Gentiloni non va bene, allora voi cosa proponete? Cosa vi starebbe bene per tirare fino alle elezioni a marzo? Vorrei vedere qualche proposta non solo critiche. Inoltre faccio notare a che dice che questo è il quarto governo non eletto, che tale lo sarebbe anche se il nuovo PDC fosse Berlusconi, almeno Gentiloni rappresenta il partito più votato alle ultime elezioni e quindi sicuramente più coerente. Mi aspetto di leggere sincere considerazioni e proposte, un dialogo insomma e non insulti. Grazie

Una-mattina-mi-...

Dom, 11/12/2016 - 14:45

TUTTO, TUTTO, FUORCHE' VOTARE. PERFINO gentiloni serve ad evitare l'ORRORE del voto.

Ritratto di navigatore

navigatore

Dom, 11/12/2016 - 14:52

STALIN dove sei, faccio arrivare qualcuno che sappia agire secondo i tuoi dettami almeno avremmo spazi liberi e tanta manovalanza gratuita a cominciare dai centri sociali

lorenzovan

Dom, 11/12/2016 - 14:56

per le care bananas che ancora non hanno capito le analisi del risultato del referendum....ilreferendum ha detto che il 60 per cento non vuole la modifica della costituzione..o he non vuole renzi come primo ministro...detto cio' quel 60 per cento non e' costituito da partiti omogenei o suppostamente capaci di coalizzrsi...in questo caso...era DOVEROSO passare alle elezioni anche nellasituazione attuale di marasma e confusione tra le leggi elettorali... quel 60 per cento e' composto per il 25 per cento dalla destra..peril 25 dai grullini e per il 10 dai sinistri...forze completamente opposte..disomogenee e incapaci di proporre anche dopo le elezioni un qualsiasi governo..VA BENE O DEVO FARVI UN DISEGNO ?

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 11/12/2016 - 14:58

Scrivo tre parole: 1) Fare il Governo è cosa buona; 2) Farlo bene è cosa giusta; 3) fare una fotocopia del precedente è deleterio. La quarta e unica vera e decisiva è che Berlusconi soltanto ha detto la cosa vera che significa che prima non mentiva ed è fare una riforma delle due Leggi eLETTORALI DANDO LA VERA PROPORZIONALITà RAPPRESENTATIVA DEI VOTANTI. Shalòm.

Squalo2

Dom, 11/12/2016 - 14:59

Una banderuola,che per opportunismo ha spazzolato tutto l'arco parlamentare!Presidente Mattarella le chiedo un po' di pietà per i cittadini Italiani che vorrebbero esprimere il sacrosanto diritto di voto.

istituto

Dom, 11/12/2016 - 15:01

Non ci resta che piangere......se tutto va bene siamo rovinati...

beale

Dom, 11/12/2016 - 15:03

incoscienti!!! e presto ce ne renderemo conto tutti.

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 11/12/2016 - 15:05

Per qualche ora in molti avevamo creduto che il capo dello stato fosse una persona capace e risolutiva e invece non ha saputo dare una risposta al Paese che ha bocciato la politica di Renzi... a meno che la lunga mano del GF, colui che ha ridotto l'Italia nello stato in cui si trova, non abbia ancora tanto potere... (ma per conto di chi?)..

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 11/12/2016 - 15:06

Ma il Parlamento è legittimo? E la Corte Costituzionale cosa ne dice?

edo1969

Dom, 11/12/2016 - 15:07

il bananas d.o.c. è imbizzarrito e fuori controllo, vuole votare prima di natale perchè sa cos'è la democrazia, l'ha vista anche al tg4, e il bananas signori miei è un democratico sincero

rossono

Dom, 11/12/2016 - 15:08

EFESTO scrive:Ritengo utile e necessario smetterla con le critiche prive di logica. Per l'Italia serve mantenere prospettive strategiche per la crescita." Quale crescita? Da 5 anni di crescita ci sono solo i primi ministri sinistrati assieme a tasse disoccupazione tragedie varie etc..per gli italiani di crescita solo uningrossamento di coxxx O_O....

Scirocco

Dom, 11/12/2016 - 15:09

E' evidente che anche il presidente Mattarella non ha recepito il chiaro messaggio che gli Italiani hanno mandato al governo con il no al referendum costituzionale. Gli Italiani non vogliono più governi imposti da qualcuno. Gli Italiani vogliono andare a votare che poi vinca il M5S o la Lega o il PD o Forza Italia non ha importanza, ma vogliono decidere loro chi li governa. Se continueranno con questo teatrino ripescando i vecchi ministri o peggio ancora i vecchi politicanti che erano spariti dalla circolazione, le conseguenze non saranno delle migliori per la casta perché agli Italiani a questo punto è rimasta solo una ultima cosa da fare: andarli a tirare fuori con le cattive ed una rivolta popolare non è una bella cosa.

Pensobene

Dom, 11/12/2016 - 15:11

Cortesoni premier incartato probabilmente pescherà dal governo Renzi e molti saranno i confermati: OMEGAno, Velenin, Alberabella, Grazia Dispensa, il Furioso, Gianni e Pinotto, Pokémon. Per Natale la mangiatoia sarà pronta.

Cinele

Dom, 11/12/2016 - 15:13

Posso umilmente fare una domanda? Vedo solo critiche sulla scelta di Gentiloni, ma qualcuno andava pur messo lì per fare la legge elettorale e gli affari correnti. Se ci avesse proposto il Renzi bis apriti o cielo, Gentiloni non va bene, allora voi cosa proponete? Cosa vi starebbe bene per tirare fino alle elezioni a marzo? Vorrei vedere qualche proposta non solo critiche. Inoltre faccio notare a che dice che questo è il quarto governo non eletto, che tale lo sarebbe anche se il nuovo PDC fosse Berlusconi, almeno Gentiloni rappresenta il partito più votato alle ultime elezioni e quindi sicuramente più coerente. Mi aspetto di leggere sincere considerazioni e proposte, un dialogo insomma e non insulti. Grazie

Cinele

Dom, 11/12/2016 - 15:14

Posso umilmente fare una domanda? Vedo solo critiche sulla scelta di Gentiloni, ma qualcuno andava pur messo lì per fare la legge elettorale e gli affari correnti. Se ci avesse proposto il Renzi bis apriti o cielo, Gentiloni non va bene, allora voi cosa proponete? Cosa vi starebbe bene per tirare fino alle elezioni a marzo? Vorrei vedere qualche proposta non solo critiche. Inoltre faccio notare a che dice che questo è il quarto governo non eletto, che tale lo sarebbe anche se il nuovo PDC fosse Berlusconi, almeno Gentiloni rappresenta il partito più votato alle ultime elezioni e quindi sicuramente più coerente. Mi aspetto di leggere sincere considerazioni e proposte, un dialogo insomma e non insulti. Grazie

Menono Incariola

Dom, 11/12/2016 - 15:15

Napolitano continua ad imperare attraverso le sue controfigure. Prendiamone atto. E, una volta per tutte, organizziamo una MARCIA SU ROMA. Non per "chiedere" e neppure più per "esigere". Semplicemente per SPAZZARE VIA TUTTO. Per troppo tempo si è continuato a credere che il popolo italiano sia fatto di fessi acefali calcio-drogati e tv-dipendenti. Tempo di una nuova partita, ridare le carte e fissare le nuove regole del gioco. Con quelli che ora si atteggiano a grandi saggi, la nostra estinzione come Paese è CERTA.

gianni.g699

Dom, 11/12/2016 - 15:20

Ancora una marionetta nelle mani di frau kartoffen !!! in barba alla schiacciante volontà popolare !!! credo che a questi punti la soluzione sia solo una !!! sciopero fiscale e dei consumi ad oltranza !!! ... ghandi insegna ...

pastello

Dom, 11/12/2016 - 15:26

La nullità fatta...mezza persona

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 11/12/2016 - 15:27

Non so chi sceglierà come ministri, ma posso desumere, visto il soggetto ed il suo sponsor, che si tratterà sicuramente di ministri uscenti più qualche innesto già programmato! E' mai possibile, che dopo la mazzata subita con il referendum, l'unica novità sia che l'ex premier ne esca vittorioso per la sua finta coerenza (tanto che possa manovrare nell'ombra senza sporcarsi ulteriormente le mani in attesa di tempi migliori), mentre le sue marionette restino attaccate alle poltrone abusivamente occupate come se nulla fosse!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 11/12/2016 - 15:48

Tradotto dal politichese, gattoperdesco, non cambiera' nulla, solite politiche infami, invasione, sottomissione alle ue.

compitese

Dom, 11/12/2016 - 15:53

Il nulla al governo!

DuralexItalia

Dom, 11/12/2016 - 15:53

@Lorenzovan: Lasci perdere il disegno... odio l'arte astratta.

Ritratto di Blent

Blent

Dom, 11/12/2016 - 15:59

Carissimi concittadini andiamo in piazza ad oltranza e cacciamoli oppure i nostri figli non avranno uno straccio di futuro. Loro non si schioderanno mai finchè non ci avranno lasciato in mutande. Meditate ||||

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Dom, 11/12/2016 - 16:06

Dalla padella alla brace ! In nome di una improbabile e veloce legge elettorale (nei tempi di realizzazione) si impedisce ancora una volta di dare il VOTO ai cittadini. Se quella renziana era una riforma dittatoriale... questo status quo anestetizzante che cos'è ?

VittorioMar

Dom, 11/12/2016 - 16:14

..l'UE HA VINTO!...sai in quanti si stanno FREGANDO e ....DIVIDENDO IL PAESE ITALIA???

montenotte

Dom, 11/12/2016 - 16:16

Monti,Letta, Renzi ora Gentiloni, ovvero la vecchia Democrazia Cristiana di una volta. Ovvero Democratici Comunisti. Cambia la musica ma i suonatori son sempre gli stessi. D'altronde questa crisi non l'ha mica gestita Mattarella, ma dalla sua Pontassieve.......

fifaus

Dom, 11/12/2016 - 16:18

tragica pagliacciata!

Royfree

Dom, 11/12/2016 - 16:20

E' 4! Al quinto governo non votato vinceremo il premio "Dittaturam subdulum". Il primo che ancora parla di Democrazia in questo paese è evidente un miserabile schifoso bugiardo.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 11/12/2016 - 16:22

Una mummia in un sarcofago in una catacomba avrebbe più carisma.

lonesomewolf

Dom, 11/12/2016 - 16:25

Noi siamo sempre gli stessi. Non siamo mai capaci di alzare la testa ed esprimere efficacemente la nostra volonta', quella del popolo, che si e' espressa chiaramente nel referéndum.Sempre ci avvolgeremo nella solita coperta, tirando di qua e di la', senza venirne fuori con determinazione, come hanno fatto in America. Siamo solo capaci di criticare gli Americani, che invece hanno voluto cancellare con un colpo di spugna le amministrazioni deleterie di prima. Non per essere criticone, ma in fondo noi siamo mammoni,goderecci e menefreghisti...con rassegnazione incorporata.

antipifferaio

Dom, 11/12/2016 - 16:27

Ma perchè...col referendum v'illudevate di cacciarli via??? Se è così allora nessuno ha capito niente. Si tratta solo di soldi, al solito. Quando avranno il vitalizio in tasca allora potranno forse dichiarare fine. Anzi, visto che per allora, parlo del 2018, molto probabilmente pochissimi saranno rileletti, arriveranno fino all'ultimo gioro disponibile da parlamentari pur di scroccare gli ultimi caffè gratis...

cgf

Dom, 11/12/2016 - 16:28

tra tutti i componenti del precedente Governo proprio quello che collezionato più gaffe a livello internazionale dovevano prendere? Poi che questo figuro per ben due volte si è recato da Renzi a Palazzo Chigi... se non inciucio questo!! avanti così, poi non si lamentino se perderanno consenso ANCHE LOCALMENTE, nelle amministrative, dopo provincie elette dai comuni e senato dalle regioni, saranno sempre più una minoranza, avanti coi gamberi è il loro motto, pensano che a votare sia solo chi compra i libri, ma oggi anche chi compra libri e giornali... legge internet.

guerrinofe

Dom, 11/12/2016 - 16:33

《PROBABILMENTE》non vuol dir nulla.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 11/12/2016 - 16:42

Gentiloni ha elogiato Renzi riconoscendone la grande “coerenza” nel rispettare la decisione di dimettersi in caso di esito negativo del referendum. State a vedere che adesso il ballista toscano diventa anche modello, emblema e icona di “coerenza”. Ma Renzi è quello che aveva scritto a Letta “#enricostaisereno” e poi una settimana dopo lo sfiducia in direzione PD e gli frega la poltrona a Palazzo Chigi? E’ quel Renzi? E’ quello che scrisse: “C’è bisogno di serietà in politica. Occorre imparare a mantenere la parola data. Io non sarò mai presidente del Consiglio senza essere eletto dai cittadini, non farò mai come D’Alema nel 1998.”. E’ sempre lo stesso Renzi? Beh, allora in quanto a coerenza è davvero affidabile, un mito. Gentiloni: ma mi faccia il piacere, direbbe Totò. Ha ragione Davigo, questi non hanno smesso di rubare, o di raccontare balle, hanno smesso di vergognarsi.

isaisa

Dom, 11/12/2016 - 17:07

Dato che dell'opinione degli italiano ve ne fregate altamente, dovrebbero schifarvi anche le tasse che i suddetti versano per mantenervi. Sciopero fiscale ... e poi vediamo come pensate di cavarvela !!!

edo1969

Dom, 11/12/2016 - 17:23

attenzione komunisti la pazienza dei bananas è al limite, presto scendono in piazza

manzoni.roberto...

Dom, 11/12/2016 - 17:27

L'unico difetto di Gentiloni é che se non gli parli per 5 minuti ,prende quell'espressione un po' cosi ,beota e non fa più niente finché non muovi il mause !

Happy1937

Dom, 11/12/2016 - 17:31

Nella Legge Elettorale deve essere scritto che il deputato che vuole cambiare partito nel quale e' stato eletto si deve dimettere da deputato.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 11/12/2016 - 17:39

Chissà perché 12 anni fa ho scelto di vivere in Francia.

MassimoR

Dom, 11/12/2016 - 17:44

oh my god

dondomenico

Dom, 11/12/2016 - 17:57

Giano:- Concordo pienamente

rossono

Dom, 11/12/2016 - 18:12

edo1969 cocomeras sinistrato la democrazia si impara al TG3.

edo1969

Dom, 11/12/2016 - 22:41

rossono, 18:12 guarda che siamo al quarto governo non eletto, sai, io scherzerei di meno: i cittadini scenderanno in piazza con i forconi, i voti non contano più niente, il fronte del no ha trionfato ma il pinocchio di pontassieve non vuole mollare, re giorgio il comunista ha piazzato un altro dei suoi burattini, e siamo così al quinto colpo di stato, mattarella tace, anche berlusconi tace perchè è saggio

edo1969

Lun, 12/12/2016 - 07:24

rossono io non guardo MAI il TG3 se è questo che volevi dire