Matteo Renzi sale al Quirinale, ma Mattarella lo "congela"

Prima l'incontro informale con Mattarella, poi l'ultimo Cdm: il premier lascia, ma solo dopo l'ok alla legge di Bilancio

È durato appena dieci minuti l'ultimo Consiglio dei ministri di questo governo convocato da Matteo Renzi.

Al termine della riunione il premier è salito al Quirinale per la seconda volta in questo giorno. Un colloquio durato meno di mezz'ora e nel quale il premier avrebbe deciso di accettare la proposta di Mattarella che gli ha chiesto di restare fino al via libera alla manovra.

"Il presidente del Consiglio ha comunicato di non ritenere possibile la prosecuzione del mandato del governo e ha pertanto manifestato l'intento di rassegnare le dimissioni", spiegano dal Colle, "Il Presidente della Repubblica, considerata la necessità di completare l'iter parlamentare di approvazione della legge di bilancio onde scongiurare i rischi di esercizio provvisorio, ha chiesto al presidente del Consiglio di soprassedere alle dimissioni per presentarle al compimento di tale adempimento".

Renzi lascia, quindi, ma non subito: le dimissioni sono congelate fino all'approvazione della legge di bilancio che sarà incardinata domani al Senato e che dovrebbe ricevere l'ok definitivo - forse anche tramite un'ultima fiducia "tecnica" - nei prossimi giorni. Il mandato di Renzi dovrebbe quindi scadere ufficialmente solo venerdì.

Già stamattina il presidente del Consiglio aveva incontrato Sergio Mattarella per un colloquio di circa un'ora. "Ho sempre detto che, in caso di sconfitta, avrei mollato tutto", ha ripetuto il premier a tutti i suoi interlocutori. "Io non sono come gli altri politici, io mi prendo tutte le mie responsabilità", ha ribadito, mentre per tutta mattinata a Palazzo Chigi sfilavano diversi ministri, dai fedelissimi Graziano Delrio e Maria Elena Boschi, ma anche Angelino Alfano, arrivato solo nel pomeriggio. "Renzi è arrabbiatissimo", dicono i suoi. Intanto lui si trincera nel palazzo e si limita a un "cinguettio" su Twitter: "Mille giorni difficili ma belli. Grazie a tutti, viva l'Italia"

Esclusa l'ipotesi che possa sciogliere le Camere e tornare al voto, è probabile che Mattarella affidi l'incarico a qualcuno che possa formare un governo di scopo che metta in piedi una nuova riforma costituzionale e una legge elettorale collegata. In pole ci sono Pier Carlo Padoan e Pietro Grasso, ma anche Romano Prodi e persino Delrio come racconta nella sua analisi Adalberto Signore.

Un monito di Mattarella è già arrivato attraverso una nota breve, ma incisiva: "La democrazia è solida", ha detto il Capo dello Stato, "Ma vi sono di fronte a noi impegni e scadenze di cui le istituzioni dovranno assicurare in ogni caso il rispetto, garantendo risposte all'altezza dei problemi del momento".

Commenti

Fjr

Lun, 05/12/2016 - 13:08

A posto siamo Padoan o Grasso , nessun'altro?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 05/12/2016 - 13:11

PRESIDENTE MATTARELLA, La prego vivamente di considerare quanto segue - : E' UN'ENORME SVISTA. RENZI si conferma il più votato degli Italiani, in quanto gli elettori del 4.12.2016 hanno consacrato il nuovo Partito di Matteo RENZI, riversandogli il 41% dei consensi. Possiamo essere sicuri che questo 41% è di totale adesione a RENZI. E soltanto a RENZI. Mentre il 59% è costituito dalla grande ammucchiata fortemente degradata. Se votassimo oggi il Partito di RENZI VINCEREBBE ALLA GRANDE. -riproduzione riservata- 13, 11 - 5.12.2016

agosvac

Lun, 05/12/2016 - 13:13

Oggi si vedrà, finalmente, se Mattarella è il Presidente degli italiani o solo il Presidente dei Pd!!!

Ritratto di Turzo

Turzo

Lun, 05/12/2016 - 13:16

Mi sbaglio o era in compagnia di Luxuria?

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 05/12/2016 - 13:21

Momento di pausa istituzionale: aperitivo con i "negroni".

riscufox

Lun, 05/12/2016 - 13:23

buon giorno a tutti. E incomincia un' altra volta il circo: il tutto solo x invidia. Adesso entrera' di nuovo Bersani, d'Alema cosi si fara' un' altra barca, la Camusso magari si comprera' un altro appartamento in barba ai "proletari", i 5 stelle al governo come a Roma e Palermo, Salvini, (io sono del nord) che solo a sentirlo a parlare mi fa andare al g......., forse era il male minore, se di male si vuole parlare....siamo un popolo che si lamenta sempre, pero' di cambiare non abbiamo gli attributi.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Lun, 05/12/2016 - 13:26

Purchè facciano presto e non ricomincino con i soliti giochini di potere. Questi personaggi non hanno tanta attitudine a fare le cose per benino!

Tamagorà

Lun, 05/12/2016 - 13:30

Mi pare veramente molto strano che non si chiami ancor Napolitano con lui, cantando un bel Bandiera Rossa tutta l'Italia andrebbe alla riscossa per poi guarire da ogni altro affanno (come fece la Russia) in men di un anno !!!

vince50

Lun, 05/12/2016 - 13:33

Vista l'espressione direi:silenzio,non parla neppure Agnese.

gianrico45

Lun, 05/12/2016 - 13:36

Renzi bis o Letta bis?

g-perri

Lun, 05/12/2016 - 13:41

Presidente Mattarella, non commetta anche Lei l'errore di affidare al Governo le riforme costituzionali; Lasci che se ne occupi l'intero Parlamento, se ne sono capaci. Altrimenti dia a noi elettori la possibilità di eleggere una apposita assemblea costituente su base proporzionale, quindi leggittimata dai cittadini ad operare le riforme nel migliore dei modi.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 05/12/2016 - 13:46

Ehilà,vuoi vedere che ci sono già dei ministri diversamente pigmentati,pronti per lo sgoverno del presidente???

egi

Lun, 05/12/2016 - 13:46

NON PROVATECI PIU' SIAMO PRONTI A TUTTO.

ELENAMANCIN41

Lun, 05/12/2016 - 13:48

ARRIVA NUOVAMENTE LA CASTA CHE SCHIFO

fifaus

Lun, 05/12/2016 - 14:05

VOGLIAMO VOTARE!!! CHIARO?

evuggio

Lun, 05/12/2016 - 14:14

ROMANO PRODIIIII??????? Le credenziali sono l'aver fatto più disastri e danni a questa povera Italia??? DELIRIO altro che DELRIO! Non è che la strategia è quella di preparare le basi per regalare davvero il governo ai grillini? Con un minimo di buon senso il nome deve essere individuato dopo aver consultato Berlusconi, Salvini, Meloni e (udite udite!) Bersani.

Libero1

Lun, 05/12/2016 - 14:19

Ma gli italiani non hanno detto che l'attuale acozzaglia se ne deve andare a casa.Anche mortadella tra i papabili a capo di un'altro governo non eletto dagli italiani.Come dire passare dal male di un presidente Komunista al peggio di un presidente democristiano.

Ritratto di Ventoverde

Ventoverde

Lun, 05/12/2016 - 14:25

Renzi é caduto. PROSIT!!!

Una-mattina-mi-...

Lun, 05/12/2016 - 14:26

DI VOTARE NON SE NE PARLA, ecchè scherziamo?

lavitaebreve

Lun, 05/12/2016 - 14:33

LIBERTÀ LIBERTÀ LIBERTÀ LIBERTÀ LIBERTÀ LIBERTÀ . ADIOS RENZI . RIP.

giovauriem

Lun, 05/12/2016 - 14:41

renzi al quirinale , solo ,per un'ora ? presidente della repubblica subito , al posto di mattarella .

kkool63

Lun, 05/12/2016 - 14:42

caro mattarello potresti affidare il mandato ad un'atro giullare bischero per esempio benigni lui il pinocchio l'ha gia fatto

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 05/12/2016 - 14:46

La battuta sull'aperitivo istituzionale con "Due negroni" non vi è piaciuta? Pazienza.

onurb

Lun, 05/12/2016 - 14:53

Sono felice di aver contribuito con il mio no a rendere arrabbiatissimo Renzi. Quanto alla possibile candidatura di Romano Prodi all'incarico di PDCM è evidente che per il Prof. non sarebbe un ritornare in gioco fine a se stesso, ma un cercare di riaccreditarsi per la poltrona del Quirinale. Ma i cavalli bolsi, è risaputo, sono destinati a fare poca strada.

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Lun, 05/12/2016 - 14:57

ANCHE I TERREMOTATI VORREBBERO 1000 GIORNI DIFFICILI COME I SUOI!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 05/12/2016 - 15:01

Nei primi dieci giorni prometteva di fare la legge elettorale, poi i giorni sono diventati cento, ora, dopo mille giorni non l'ha ancora fatta. Dunque si tratta di un impostore, un ciarlatano, che prima toglie il disturbo e meglio è.

Ritratto di ALEX FORTY

ALEX FORTY

Lun, 05/12/2016 - 15:04

""Mille giorni difficili ma belli"" ........ e che caspita !!!! s'é comprato un mega aereo da 170 MILIONI di Euri, ha girato il mondo con moglie e benigno al fianco, raccontato barzellette e fandonie , elargito con i nostri soldi mancette da 80 eurini a destra e a manca, e parla di .....GIORNI DIFFICILI ??? Come diceva il Principe (quello vero) ......MA MI FACCIA IL PIACERE !!!

gianrico45

Lun, 05/12/2016 - 15:15

Libero1 la neo democrazia cristiana e formata dai comunisti, dai cattolici e dai liberali,pertanto non ci sarà nessun passaggio dal male al peggio.

ismaele

Lun, 05/12/2016 - 15:25

C'è pure PRODI in ballo! PRODI!! Dopo Monti irraggiungibile Prodi è stato il peggiore presidente del Consiglio della storia ed ora lo stanno riproponendo?? Ma un minimo di dignità ogni tanto?

sergio_mig

Lun, 05/12/2016 - 15:34

Millle giorni ... " è stato bello "..... ovvio, X lui sono stato giorni X deliziare il suo ugello...., adesso voltiamo pagina , cominciamo a restituire l'aereo di Renzi xnon pagare più lesaing e tutto ciò che ne consegue e come fermare l'invasione clandestini.....

settemillo

Lun, 05/12/2016 - 16:00

Mamma mia come me la vedo BRUTTA! Cosi si esprimeva una brava signora camminando sugli specchi! Possibile che non ci sia una persona affidabile per un governo di breve transizione? Renzi ormai è inaffidabile! Al suo posto piuttosto metterei PAOLINA 2, che di frottole ne ha scritte sempre tantissime.

Una-mattina-mi-...

Lun, 05/12/2016 - 16:15

Mille giorni difficili ma belli... E Tè CREDO: hai magnato, hai bevuto, sei ingrassato, ti sei pure girato il mondo...E VORREI VEDERE che fossero stati brutti. Mica come il popolo che s'è ritrovato con gli africani, vitelloni autocertificati, sul davanzale di casa da mantenere ad ufo per anni, o i predoni -ladroni impuniti, che non sai mai che ti aspetta quando ritorni a casa...

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Lun, 05/12/2016 - 16:54

Vedo che le farneticazioni pro-fonzie non sono finite. Così come voglio morire Parmigiano e non partigiano preferisco che il venditore di pentole si accomodi in un posto a lui adeguato, magari capo scout? Forse non avete capito non vi sopportiamo più vogliamo essere liberi liberi liberi, e non sotto ricatto BASTA!

antonmessina

Lun, 05/12/2016 - 17:14

vabe..ditemelo che bannate tutti i miei commenti e mi disiscrivo

aldoroma

Lun, 05/12/2016 - 17:56

1000 giorni a sopportarti.ora addio

mezzalunapiena

Lun, 05/12/2016 - 18:04

certo che ripescare mortadella significa essere alla frutta

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/12/2016 - 19:05

Ah,ricordati,spegni le luci e chiudi bene la porta.....ADDIO.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Lun, 05/12/2016 - 19:08

Senza se e senza ma, asap SUBITO al VOTO!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 05/12/2016 - 19:09

E' finita la farsa: il predicatore delle false "novità" è scivolato sulle ultime panzane che voleva farci ingoiare con la sua schiforma, quella della "normalizzazione" dei poteri del futuro premier delle "minoranze", le quali diventano miracolosamente "maggioranze" con l'italicum. Il borioso volevo bastonare e ne è uscito bastonato. Del resto i giovani lo hanno capito: è solo un illuso che voleva illudere gli altri.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 05/12/2016 - 19:25

Invito Renzi a non lasciarsi incantare. Hai perso? Si a allora ci pensi l'accozzaglia a formare un nuovo governo.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/12/2016 - 19:27

ADDIO!!!!

Lisandren

Lun, 05/12/2016 - 19:29

Ma che se ne andasse a quel paese con Mattarella

Franco40

Lun, 05/12/2016 - 19:30

Ho trovato il sistema per uscire dai guai. 1/ nominare premier Sgarbi o altri con le balle, 2/ fare come nel Concilio di Viterbo nel medioevo , ossia rinchiudere tutti i parlamentari a pane ed acqua sino a che non facciano una legge elettorale votata da almeno l'80%, quindi tutti al voto

g-perri

Lun, 05/12/2016 - 19:34

Fra qualche giorno lo avvisteranno i cercatori di tartufi nei boschi toscani a passeggiare col cane (ammesso che ne abbia uno) col quale potrà fare un selfie.

Zorronero

Lun, 05/12/2016 - 19:34

prodi.... ma ma ma ma

bruco52

Lun, 05/12/2016 - 19:35

"In pole ci sono Pier Carlo Padoan e Pietro Grasso, ma anche Romano Prodi e persino Delrio", e perché no Amato, Monti, Mastella, Casini o qualsiasi altro dinosauro della politica?..la fantasia al potere...i cattocomunisti e i loro sodali(vedi i vari voltagabbana che ci sono in parlamento) sono incardinati alle poltrone, al potere e sarà difficile, molto difficile farli schiodare, ma il segnale è stato forte e chiaro: "dovete andarvene tutti e lasciare al popolo le decisioni", o serve altro?...Mastella, se ci sei batti un colpo...

celafacciamose.....

Lun, 05/12/2016 - 19:38

Uno solo potrebbe portare l'Italia fuori dalla melma, ed è colui che meglio di ogni altro negli ultimi decenni ha dato dimostrazione di essere uomo di stato, ottimo governante, grande equilibrio, giustizia oltre le colorazioni politiche. Ed è lui che porterebbe l'Italia a nuove elezioni con grande rispetto per tutte le parti politiche: LUCA ZAIA! (E, una volta visto all'opera, lui sì che otterrebbe un plebiscito popolare!)

paolonardi

Lun, 05/12/2016 - 19:48

L'ameba matterelliana, in perfetto stile DC, ridara' l'incarico al contadino di Rignano per mantenere, nonostante la batosta, lo status quo. D'altra parte il popolo per l'ameba non conta nulla; vi ricordate il referendum popolare che approvo' il maggioritario. Il nostro butto' tutto all'aria rintroducendo il recupero proporzionale.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 05/12/2016 - 19:55

Quasi quasi mi viene da piangere. Era così divertente! Una marionetta! Come faremo senza di lui? Un buio avvenire ...

dakia

Lun, 05/12/2016 - 20:00

X Maggiulli-- allora secondo le vostre solite pretese i voti sono proprietà di Renzi il consacrato, se li è guadagnati nel deserto facendo la maratona sulla sabbia mentre la grande ammucchiata non lo è neppure del resto. ma sappiate perdere con decoro senza insultare che è la sacrosanta bibbia del PD l'insulto. Renzi ha preso i voti di quegli inutili organi che dovrebbero mantenere la linea ossia mangiare meno,a cui vergognosamente ha promesso privilegi, delle banche e poteri che noi stiamo lottando per ridurre la loro supremazia + quei restanti borghesucci e scalatori vari di cui farà parte lei e la diversa ma sempre ammucchiata a cui è stato promesso e attende il salto per sé o famigli. Coloro che hanno votato NO attendono solo lavoro e sicurezza. Poi lei ha facoltà di aggettivarli come vuole ma non si ritenga in grado di dare consigli strampalati.

Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Lun, 05/12/2016 - 20:02

Non dimenticare di correggere i conti e bene come ordinato dalla tua padrona .E l'ultimo chiude la porta

Iacobellig

Lun, 05/12/2016 - 20:04

UN BUFFONE INCOMPETENTE È SOLO UNA VERGOGNA PER IL PAESE.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 05/12/2016 - 20:04

E De Magistris? In fondo se ha fatto il premier il sindaco di una cittadina come Firenze può ben farlo il Sindac o di una metropoli come Napoli! E con l'appoggio di tutto lo Stato delle Due Sicilie!

Tamagorà

Lun, 05/12/2016 - 20:06

Solo col nostro Prode mozzarella potremo far l'Italia ancor piu' bella se poi pian pian lo Mattarelleremo di certo il nostro ciel sara' sereno !

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/12/2016 - 20:11

Ma...che strano!!! Oggi il blog registra l'assordante silenzio di alcuni sinistri tra cui paolina2,riflessiva ex conviene,er meio,bassfox ed altri! Desaparecidos? Latitanti? Non pervenuti? Chissa',forse piu' banalmente nascosti in qualche anfratto a leccarsi le ferite, come cani bastonati.

dakia

Lun, 05/12/2016 - 20:14

ha detto rattristato che non credeva lo odiassero tanto!Si nota che non legge "il giornale" Solo l'impetrare di Magiulli al Presidente Mattarella lo avrebbe rincuorato e avrebbe viaggiato come sempre scoperto sotto la pioggia di Roma e giornalisti in attesa.Ma mò perché si copre, si vergogna? era tempo lo facesse.

Una-mattina-mi-...

Lun, 05/12/2016 - 20:15

IL GOVERNO DI SCOPO HA LO SCOPO DI NON FARCI VOTARE. AMEN

moshe

Lun, 05/12/2016 - 20:18

Esclusa l'ipotesi che possa sciogliere le Camere e tornare al voto ..... ..... ..... e continua la lurida odissea dei rossi non eletti al governo, una dittatura simile è inaccettabile, bisogna bloccare il paese con uno sciopero totale ad oltranza, siamo succubi di schifosi dittatori rossi !!!!! E VORREBBE FARSI CHIAMARE IL PRESIDENTE DI TUTTI GLI ITALIANI, vergognaaaaaaaa !

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 05/12/2016 - 20:49

Renzi stai sereno che ti parla uno che è specializzato di congelamento!

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Lun, 05/12/2016 - 20:55

Maggiulli, le pagliacciate che scrivi non occorre metterle sotto riproduzione riservata: solo un mentecatto potrebbe copiartele.

lavieenrose

Lun, 05/12/2016 - 21:24

Mattarella gli rende il favore. Vedrete che dopo la finanziaria si "dimenticherà" di dimettersi mettendocelo nel popò a tutti.

elpaso21

Lun, 05/12/2016 - 21:26

Ma cosa pensavate? adesso ci sarà il governicchio con una mezza figura come premier.

Fjr

Lun, 05/12/2016 - 21:31

Mille giorni di te e di meeeeeee,canta Baglioni, oppure,siamo tutti dentro la storia tardi o presto e io sono qui tutti in liberta’ provvisoria in arresto o a difenderci

Klotz1960

Lun, 05/12/2016 - 21:37

Maggiulli, consulti uno psicologo - al piu' presto.

lawless

Lun, 05/12/2016 - 22:00

più che "congelarlo" forse sarebbe meglio "ibernarlo"

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Lun, 05/12/2016 - 22:03

Giano 14:46 - Bella. L'ho letta ora e mi sono fatto una bella risata.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Lun, 05/12/2016 - 22:04

Giano 14:46 - Boschi e Boldrini avranno sicuramente fatto il bis...

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Lun, 05/12/2016 - 22:05

Quello che asserisce Maggiulli e falso e viziato alla base il ragionamento. Hanno votato SI tanti elettori che amano i cambiamenti a tutti i costi e non hanno gradito delle sfacettature negative nella posizione dello schieramento del NO.Poi per spirito di partito hanno votato SI anche una bella valanghetta di oppositori di Renzi dentro il PD (per non darla vinta ad altri partiti che lo divorerebbero il PD se potessero). Non necessariamente voterebbero Renzi in caso di elezioni. Forse Speranza forse Civati forse Bersani o D'Alema. Quindi facendo la tara io faccio esprimo questa analisi: Renzi e i suoi sono attorno al 20 max 24%. Stanno annegando. Quindi Diego meglio che si faccia da parte al piú presto e lasci anche la carica di segretario. Nel interesse suo e dei suoi (come lei é) che solo leccandosi le profonde ferite facendo mea culpa e sopratutto cambiando strategia si potrebbe aprire per voi uno spiraglio di recuperare delle posizioni. Adiós Renzi para eso momento tremendo!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 05/12/2016 - 22:22

Presidente Mattarella forse non ha chiaro che il presidente del consiglio, onnipresente 24 ore su 24 fino alla mezzanotte di venerdì scorso su tutti i media del globo terraqueo per parlare della sua riforma costituzionale e dei suoi presunti trionfi, si è preso una tranvata sui denti da parte del popolo sovrano che non lo apprezza affatto! Dia in fretta l'incarico a qualcun'altro della maggioranza che porti velocemente in porto la legge di stabilità e proponga una nuova legge elettorale entro la primavera che ci dia conseguentemente la possibilità di andare al voto, non c'è più tempo per cincischiare o congelare nessuno soprattutto chi è stato bocciato sonoramente da un referendum popolare!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 05/12/2016 - 22:25

è stato il vostro NO fino a ieri, sarà il vostro peggior incubo da oggi. babb ioni per sempre.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 05/12/2016 - 22:26

è stato il nostro NO fino a ieri, sarà il peggior incubo da oggi. babb ioni per sempre.

Giorgio5819

Lun, 05/12/2016 - 22:42

Mattarella "congela" renzi...cosa fa, lo ospita nel suo frigorifero in attesa delle direttive del grande traditore stalinista che muove i fili? Pagliacci rossi !

Leo.1050

Lun, 05/12/2016 - 23:21

Credo che sia chiaro l'inciucio: nonostante la pesante e beffarda sconfitta, Renzi deve continuare ad andare avanti costi quel che costi: gli italiani vogliono essere loro in prima persona a votare per il Presidente della Repubblica e non ne vogliono più sapere di essere presi per i calzini da questi bottegai

g-perri

Lun, 05/12/2016 - 23:38

Renzi aveva annunciato le dimissioni. Poi il Presidente gli ha detto "non farlo subito, aspetta un po' per le cose urgenti". Lui ha rilanciato dicendo "va bene, io resto ancora un po' se mi garantisci elezioni subito a Febbraio 2017 perchè Alfano ha detto che se ci ripresenteremo assieme prenderemo il 40%, come i voti presi dal sì". Il Presidente ha detto OK ma cambiate subito la legge elettorale. Ma davvero Renzi ed Alfano pensano che a febbraio gli italiani votino in modo di ritrovarseli nuovamente uno a capo del governo e l'altro ministro dell'interno? Ma in che paese vivono?

Luigi Fassone

Lun, 05/12/2016 - 23:42

Penso che il Capo dello Stato la testa sul collo la abbia ben salda. Infatti che risultato avrebbe la sparizione immediata di Renzi e del governo ? Un casino per non dire il caos ! Con i lupi famelici che stanno guatando,da sinistra a destra,in attesa che la preda si faccia spolpare sue voluntatis...!

dr

Lun, 05/12/2016 - 23:43

beh 60% diviso 4 (Berlusconi, Salvini, Grillo e pd-anti-pd e altri)fa 15. se vi piacciono le statistiche attualmente sarebbe: Renzi 40% Berlusconi-Salvini 30% Grillo 15% Pd-anti-Pd e altri 15% con le percentuali degli ultimi 3 nominati che potrebbero variare di molto, ma in questo caso uno di questi potrebbe non arrivare al 5-7%.. conti alla mano.... se la costituzione vi piace cosi com'è non ho nulla in contrario, però almeno astenetevi alle prossime elezioni a dare i voti a chi voleva in passato una repubblica presidenziale o a chi ancor'oggi vorrebbe una repubblica federale o chi dice che il popolo è sovrano ma non prende in considerazione il 40% del popolo (non proprio 4 persone) che comunque si è espresso favorevole ad una modifica. Dopo di che vi dico viva la democrazia e viva la repubblica. Ps da ora in poi però fatemi un piacere, leggete le proposte di legge senza leggere il nome di chi le ha scritte e forse avreste leggi migliori. ciao

kkool63

Lun, 05/12/2016 - 23:47

caro mattarelli congelalo dove vuoi basta che te lo porti a casa e lo lasci nel congelatore e chiudi a chiave

TonyGiampy

Lun, 05/12/2016 - 23:50

Sig.Maggiulli il suo beniamino ha preso il 41% del 65% dei votanti.Piu' o meno il 26% dei voti.Il primo partito e' quello degli astenuti con il 35% reale che qualora votasse sarebbe l'ago della bilancia e, secondo me, non voterebbe Renzi perche' i renziani come Lei ha anche affermato sono tutti corsi alle urne.Percio' il suo caro beniamino puo' tranquillamente sedersi in panchina e rimanerci.Il problema ora e' questo:chi sara' il prossimo pagliaccio?Perche' fino a quando i componenti di questo governo non avranno maturato la pensione, di elezioni non se ne parlera'.Catarella e' stato chiarissimo.Prepariamoci ad altre tasse e manovrine varie.Gli sconfitti mio caro Dario siamo sempre noi italiani sia con il si che con il no.I miei ossequi.

Ritratto di vraie55

vraie55

Mar, 06/12/2016 - 00:13

I referendum per tradizione non vengono presi in considerazione dai caporioni-stile-Napolitano (se il Popolo vota al contrario dei loro desideri)

manfredog

Mar, 06/12/2016 - 00:30

..'ma Mattarella lo congela'..!! Io passerei subito dopo alla ibernazione, in attesa che arrivi il tempo che tutti i 'sinistri italiani' siano spariti, per poi riportarlo in 'vita' in modo che non possa, pur volendo, fare più danni. Mi sa però che confido troppo sulla fantascienza..!! mg.

vottorio

Mar, 06/12/2016 - 01:20

ma chi è Mattarella? il garante della Costituzione oppure della riforma rigettata dalla maggioranza degli italiani. la riforma l'ha ispirata Napolitano e Mattarella è stato eletto da un parlamento comprato da Napolitano, quello stesso parlamento che dovrà votare il bilancio e chissà che altro. cosa deve fare il Popolo italiano per far valere la sua sovranità? deve forse impugnare le armi per togliere di mezzo tutto questo nefasto marciume che lo opprime?

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 06/12/2016 - 01:43

Dario Maggiulli 13:11 - Contatti un bravo meccanico; penso le si sia allentato qualche bullone nella scatola cranica.

Keplero17

Mar, 06/12/2016 - 02:24

Non riescono più a condizionare il voto con la propaganda e adesso tenteranno una mossa disperata per fare rimanere tutto come prima.

Iacobellig

Mar, 06/12/2016 - 05:58

TUTTA LA CRICCA RENZIANA DEVE SPARIRE!

paràpadano

Mar, 06/12/2016 - 06:09

Ho l'impressione che ci stiano prendendo per i fondelli ! compreso quel tipo che si chiama Maggiulli.

Lotus49

Mar, 06/12/2016 - 06:19

Suggerirei Giolitti o Depretis

pier1960

Mar, 06/12/2016 - 06:21

mattarella è stato riesumato e fatto eleggere da renzi, e ora restituisce il favore...uno sorregge l'altro e sarà difficile levarceli dai piedi, non illudiamoci...e alle prossime elezioni il trucco dei voti all'estero lo faranno meglio di questa volta....poveri italiani che ci hanno creduto

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 06/12/2016 - 06:52

Il 60% del paese non vuole il PD e il PD, pugni sui fianchi e il mento alzato in atto di sfida, risponderà: "Me ne frego!"...con una leggera inflessione romagnola.

cesar

Mar, 06/12/2016 - 06:56

dunque renzi ha firmato le sue dimissioni da presidente del consiglio a far data dal.....oppure non ha firmato niente? perchè nel secondo caso vorrebbe dire che se ne va quando vuole ossia mai più questo voi giornalisti dovreste chiedere a mattarella...ma siete velini del potere ...degli inutili

Ritratto di veronika

veronika

Mar, 06/12/2016 - 07:24

aumento agli statali regalato...

Ritratto di Situation

Situation

Mar, 06/12/2016 - 07:31

....e intanto le dimissioni non ci sono, come previsto. Io la vedo così: la Cimice del Granducato rimane in carica fino alla conclusione dell'iter sulla legge di bilancio (ma il premier non serve alla legge di bilancio) CHE NON É DETTO AVVENGA ENTRO questo venerdì come affermato in TV. Il bugiardo intanto ha indetto un summit non previsto del PD il 15/12 e vedrete che prima di questa data non si dimette. Parla con i trinariciuti e tenta di averne ancora la fiducia e poi via assieme ancora fino a fine legislatura ed intanto gli itaGLioti avranno dimenticato l'ennesima indegna balla. D'altronde questa è stata solo una consultazione referendaria che nulla ha a che fare con elezioni politiche.......stiamo discutendo solo dell'ennesima balla della Cimice

guerrinofe

Mar, 06/12/2016 - 07:45

Queste demissioni sono inaccettabili ,il primo ministro NON si puo dimettere avendo un consenso del 40 per cento! il Presidente deve intervenire ENERGICAMENTE ! azzerare tutta questa ipocrisia de "la promessa". in periodo elettorale tante sono state fatte...

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 06/12/2016 - 07:51

non ci sono attualmente altre soluzioni possibili: proporre un nuovo governo oggi significherebbe arrivare inevitabilmente al 2018: improponibile: quindi una ibernazione attiva rimane la sola soluzione possibile a condizione che il Renzi da pprimo della classe non boglia strafare e da solo ancora una volta imporre le proprie decisioni giuste o sbagliate che siano: corregga con l' aiuto di tutti quanto deve essere corretto e poi si vada alle urne entro Aprile perche è evidente che entro febbraio non è assolutamente possibile: correzioni che prevedano anche che i traditori ed i volta gabbana non possano cambiar partito una volta entrati in parlamento ma semplicemente espulsi per sempre dalla vita politica del paese.

Gasparesesto

Mar, 06/12/2016 - 08:05

Mattarella ( dicono ) che ha congelato Renzi . . fino alla Legge di Bilancio . . non gli basta i guai che ha combinato e che gli Italiani più chiaro di come l'hanno detto non possono ! L'ha congelato . . ma sarà vero ? O anche Lui comincia a vendere fumo ?

Ritratto di milan1899

milan1899

Mar, 06/12/2016 - 08:14

lo sapevo.....la solita storiella all'italiana a taralucci e vino....le lacrime sono da cocodrillo e le dimissioni tutte na finta....sto bamboccione non mangia solo il panettone ma vedrete che apre pure l'uovo di pasqua.