La Meloni all'albergatore che ospita gli immigrati: "Lei non fa il suo lavoro"

L'albergatore: "Faccio il mio lavoro accogliendo delle persone". Ma la leader di Fdi: "Turismo e servizi sociali sono corse diverse"

Gli albergatori che ospitano gli immigrati difendono il proprio business. E, soprattutto in Lombardia, sono sul piede di guerra contro il governatore Roberto Maroni che vuole penalizzarli. A Otto e mezzo Giorgia Meloni zittisce un albergatore valtellinese che vorrebbe far credere che "ospitare i profughi" faccia parte del proprio lavoro.

L'abergatore valtellinese, invitato da Lilli Gruber in trasmissione (guarda qui), sta ospitando un gruppo di immigrati su indicazione della Questura. "Lei è un albergatore e se accoglie i profughi non sta facendo il suo lavoro - tuona la leader di Fratelli d'Italia - il turismo e i servizi sociali non sono la stessa materia". Proprio per questo, continua la Meloni, è "sensato" che l'albergatore che fa i soldi con gli immigrati non possa accedere ai fondi per il turismo. "D'altra parte non sta facendo turismo...", chiosa l'ex ministro. Ma l'alberggatore insiste: "Io sto facendo il mio lavoro. Io sto accogliendo delle persone". Non vuole perdere un euro di sovvenzione pubblica...

Commenti

brownbigsteel1945

Ven, 18/09/2015 - 13:25

brownbisteel1945 grandissima Giorgia tu si che hai i meloni!!!! questo purtroppo è il nuovo businnes messo in piedi dal Partito Dementi .Chissà quando gli Itaglioti si sveglieranno

elgar

Ven, 18/09/2015 - 13:35

L'albergo è un pubblico esercizio. Non un centro di accoglienza. Ha ragione la Meloni. Semmai è l'Italia dell'accoglienza che si deve dotare di apposite strutture idonee allo scopo. Non dirottare negli alberghi. Altrimenti per questa gente l'accoglienza è un mero businnes. Altro che bontà. Una pacchia oserei dire. Per l'albergatore e per i "fruitori" alquanto paraxxli. A carico nostro. Perchè di questo si tratta. Fino a quando questa cretineria collettiva chiamata buonismo deve continuare? Ottima Giorgia. Daje. Come sempre.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 18/09/2015 - 13:35

Ecco cos'è il fenomeno dell'immigrazione selvaggia e senza programmazione: un affare per qualcuno (albergatori opportunisti e pseudo-volontari coop) e un aiuto al Papa per diffondere in Italia lo stile di vita di San Francesco (povertà per tutti).

steacanessa

Ven, 18/09/2015 - 13:37

Viva la Meloni Che parla charo. Quello non è un albergatore, è un profittatore.

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Ven, 18/09/2015 - 13:46

Probabilmente l'albergatore crede di fare i suoi interessi economici, senza tenere in conto i ritardi della pubblica amministrazione. Quanto riuscirebbe a tirare avanti in caso di slittamento dei pagamenti pubblici? E se fosse costretto a invitare i per lui graditi ospiti a lasciare libera l'accoglienza, mi chiedo quale potrebbe essere la loro reazione. Se gli devastassero l'albergo avrebbe veramente fatto bene i suoi interessi? Quanto ci sta al contrario rimettendo già per le mancate presenze di normali turisti? Un plauso a Giorgia Meloni, che comincia a porsi come un maturo leader politico.

Libertà75

Ven, 18/09/2015 - 13:48

Mai votato estrema destra, anche se devo dire che la Meloni è tra i politici più intelligenti nel ventaglio politico italiano.

epc

Ven, 18/09/2015 - 13:54

Se l'albergatore in questione facesse il suo lavoro non avrebbe bisogno di sovvenzionarsi con soldi pubblici, sia che vengano dal business dei clandestini sia che vengano da altre prebende pubbliche. La Meloni ha quindi ragione al 100%: qui non si tratta di lavorare offrendo un servizio sul mercato e guadagnerne il giusto compenso, ma di accedere a finanziamenti pubblici. Se ti fai finanziare dallo Stato con i fondi destinati all'accoglienza clandestini non puoi farti ri-finanziare dallo Stato con i fondi destinati al turismo. Si chiama "giustizia distributiva".

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Ven, 18/09/2015 - 13:59

In questo paese non c'è più la libera impresa ? L'albergatore ha accettato clienti proposti dallo stato anziché da altri, dove sta la differenza?

vinvince

Ven, 18/09/2015 - 14:00

Brava Meloni !!!

unosolo

Ven, 18/09/2015 - 14:02

ci vorrebbe solo una tassazione differenziata , forse chi aiuta il governo facendo proprio assistenza non dovrebbe essere pagato , mentre in codesto modo prendono soldi sia il titolare che gli ospiti che vivono li. quindi niente soldi si facessero pagare dagli ospiti ., 37 euro a persona più i soldi al titolare della struttura ? roba da pazzi , abbiamo migliaia di persone in difficoltà e regaliamo soldi ? governo ladro ecco dove vanno i soldi rubati ai pensionati , ma i sindacati ?

venco

Ven, 18/09/2015 - 14:13

Viva la Meloni, vera italiana patriottica.

pascoll1

Ven, 18/09/2015 - 14:16

Quando finiranno i soldi dell'accoglienza, voglio vedere chi ci va più in quella struttura alberghiera.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 18/09/2015 - 14:21

La Meloni quando parla di un argomento è preparatissima , furbo lo pseudo albergatore che cerca di speculare su tutto, ma cper dirla come Fede ha fatto una figura di mmm...a

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 18/09/2015 - 14:26

Tanto prima che riesca ad incassare dallo stato, passerà del tempo, ed avrà modo di riflettere.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 18/09/2015 - 14:26

ma esiste ancora la liberta' per noi lavoratori autonomi?almeno nel nostro lavoro esiste?o questi parassiti privilegiati ci devono dire pure come dobbiamo gestire il nostro lavoro?ha mai lavorato la meloni?ha mai gestito un azienda in tempo di crisi come questa?e lo sa che avendo a che fare con l'amministrazione pubblica c'e' comunque la certezza di non avere alcun acconto ed il dubbio su quando mai arriveranno i soldi?L'ex ministra della gioventu',ministero inutile e spendaccione,e' stata tra le governanti di questo paese e non ricordo alcun provvedimento di quel governo per favorire il turismo ne gli albergatori,molti dei quali hanno chiuso bottega grazie anche(ma non solo)a lei a chi c'era prima ed a chi e' venuto dopo.

curatola

Ven, 18/09/2015 - 14:28

il privato in regime di libera concorrenza ed autonomia appartiene solo ad alcune multinazionali siamo nell'era della simbiosi fra pubblco e privato. la politica fa da tramite fra mercato ed impresa in forme varie e nell'interesse dei politici e degli imprenditori. i cittadini cosumatori stanno a garare.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 18/09/2015 - 14:30

tra l'altro trattasi di soldi che da l'Europa e che sono vincolati all'immigrazione.

venco

Ven, 18/09/2015 - 14:36

Viva la Meloni, dire la verità è politicamente scorretto

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 18/09/2015 - 14:56

Agrippina (14:26): quell'albergatore è uno che, per sua convenienza, guadagna sulle disgrazie di disperati e clandestini, approfittando di una dissennata politica di accoglienza di questo governo, incapace di provvedere con strutture proprie ad affrontare i problemi che si procura. Il lavoro nel libero mercato è altra cosa e chi non regge non può prendersela con altri. La Meloni ha detto cose giuste.

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Ven, 18/09/2015 - 15:07

Se l'albergatore si lamenta per la perdita dei sussidi regionali, sbaglia perché riceve già quelli per l'accoglimento dei clandestini. Ha fatto una scelta imprenditoriale, nessun problema; basta che non protesti.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 18/09/2015 - 15:10

Agrippina, capisco, voi fate business, e che vi frega se un effetto collaterale è socialmente tossico. Davvero, non capisco perchè ci si incappera per la Terra dei Fuochi, è o non è business? Non volete un tumoretto respirando l'aria prodotta dal mio affare? c'è sempre posto al Polo.

Libertà75

Ven, 18/09/2015 - 15:11

@agrippina, i costi per il mantenimento della sicurezza del territorio non rientrano tra i soldi finanziati dalla UE, visto che essa presume la totale onestà dei migranti. Quindi i costi di ordine pubblico restano a carico dei contribuenti. Ossia stando ai contributi europei, bisognerebbe tenerli chiusi in recinti affinché non aumentino i costi dei contribuenti del luogo. Giusto per onestà intellettuale!

igiulp

Ven, 18/09/2015 - 15:15

Oggetto sociale alberghiero. In sintesi "Attività volta alla realizzazione e gestione di alberghi e agriturismi rivolta allo sviluppo e gestione delle attività turistiche e ricreative." Giustamente la Meloni evidenzia l'anomalia che dovrebbe essere sanzionata dal Codice Civile.

Rossana Rossi

Ven, 18/09/2015 - 15:28

Mi sembra ovvio che ha ragione la Meloni. Lo schifo continua, e nessuno vuole porre limiti........

pgbassan

Ven, 18/09/2015 - 15:28

Profittatore e mantenuto dal governo. Schifo.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 18/09/2015 - 15:39

Corretta e sensata la Meloni, niente da eccepire. Politico vero in un mondo, quello parlamentare, dove i politici veri scarseggiano sempre di più.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Ven, 18/09/2015 - 15:48

Questo albergatore vuole aiutare i profughi accogliendoli ? Bene , ha tutta la mia stima , però dovrebbe esserci una piccola variazione nel modo di pagamento , cioè i soldi che lo stato deve pagare per questi profughi dovrebbero andare al comune di residenza dell'albergo , poi il comune penserà a pagare l'albergatore , ovviamente dopo alcune detrazioni , vedi tasse comunali e qualcos'altro . Vediamo quanta voglia gli rimane a questo signore di accogliere i profughi .

ilbelga

Ven, 18/09/2015 - 15:50

Silvio, ti prego in ginocchio: scegli un successore degno di questo nome, fai alleanza con Salvini e fratelli d'italia e fai cadere questo miserabile governo e andiamo a votare. ti supplico...

soldellavvenire

Ven, 18/09/2015 - 15:53

fino a prova contraria l'impiegata statale è lei, non il LIBERO professionista: si tenga in bocca la lingua, e se la morda

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 18/09/2015 - 15:54

La Meloni ha perfettamente ragione. Se hai un albergo, fai l'albergatore, e quindi ti prendi anche i rischi che nessuno venga al tuo albergo. Facile fare l'assistente sociale per finta e prendere i soldi dallo stato.

Raoul Pontalti

Ven, 18/09/2015 - 15:58

Giorgia Ti dò zero in economia e in storia! Gli alberghi non nacquero per i turisti ma per i commercianti e gli uomini d'affari in genere e alcuni si specializzarono in ospitalità ai pellegrini (che propriamente turisti non sono). Tuttora vi sono alberghi che lavorano con uomini d'affari, lavoratori in trasferta, etc, e in certe località gli albergatori non hanno mai visto un turista. L'albergo per sua natura dà alloggio temporaneo a chi lo richiede, sia esso un lavoratore in trasferta, un uomo d'affari, un marito buttato fuori di casa dalla moglie, una coppia che usa la stanza ad ore, il turista e se occorre il caso, anche il profugo. Non insegnare ad altri il proprio mestiere e vedi di imparare il Tuo che non dovrebbe ridursi a scimmiottare i leghisti.

mifra77

Ven, 18/09/2015 - 16:15

Se questo signore ha trovato "la gallina dalle uova d'oro", beato lui! SE ne sbatte di tutto e tutti e come meta, peraltro molto vicina, sta andando verso il milione di incassi. Ancora.... beato lui! ora io mi chiedo:"è giusto per una persona italiana che in Italia oggi vive di stenti, dover pagare vitto alloggio e palestra a degli ospiti che presto se non lo hanno già fatto, ti derideranno per essere riusciti ad imbrogliarci? E poi siamo sicuri che in tutto questo, oltre all'albergatore solerte e premuroso non ci sia anche qualche bustarella?

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Ven, 18/09/2015 - 16:15

L'assistenzialismo è stato esteso agli albergatori.

elalca

Ven, 18/09/2015 - 16:17

RP: ipse dixit

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 18/09/2015 - 16:17

Giornalisti deficienti perchè non ascoltate cosa dice il vostro COLLEGA CHIESA. L'Islam ha già preparato le basi in Europa e si presta a dare i segnali. VIA LE GONNE CORTE ALLE DONNE, VIA I GAY DALLA STRADA queste sono state le parole del vostro collega OGGI. VOI SIETE IGNORANTI come le PECORE e aspettate che gli altri diano queste notizie per voi, come sempre, arrivate più tardi.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 18/09/2015 - 16:17

Raoul Pontalti, anche l'uomo un tempo andava scalzo, poi ha inventato le scarpe e capì che si camminava meglio. Gli alberghi, o meglio le locande, un tempo accogliavano i viandanti e non esisteva il viaggio turistico. Oggi il turismo esiste e gli alberghi operano maggiormente su questo. Chiaro il concetto?

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Ven, 18/09/2015 - 16:23

Un albergatore che si riduca a trasformare il suo esercizio in un centro di accoglienza È INDISCUTIBILMENTE UN FALLITO ED È MEGLIO CHE CHIUDA LA BARACCA! Non è possibile che possa offrire il trattamento di pensione completa (prima colazione, pranzo e cena) con pernottamento, pagare il personale, le bollette, le tasse e manutenzionare il fabblicato per un corrispettivo di soli 35 euro a persona. Mandrake esiste solo nei fumetti. Se pensa di guadagnarci è un incompetente e per questo si è ridotto a questo punto.

VittorioMar

Ven, 18/09/2015 - 16:24

..brava,brava La Meloni ..li hai fatti tutti "Rossi"

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 18/09/2015 - 16:25

Meloni guarda in faccia questo essere e avrai capito che è un grande menefreghista. Si accorgerà quando i migranti gli hanno portato via l'HOTEL che ora gestisce, non andrà molto lontano.

mifra77

Ven, 18/09/2015 - 16:27

Ammettiamo che nella gestione dei migranti da parte dell'albergatore, sia tutto regolare; perché dunque il comune che ha rilasciato quella licenza all'albergatore che la sta usando in modo diverso e non conforme al motivo per cui è stata concessa, non provvede a ritirarla? E perché i signori Renzi, Librandi , Castaldini ecc. ecc. non vanno a fare un paio di giorni di riposo-vacanza in Valtellina, facendosi ospitare dal succitato sedicente albergo? Magari Renzi e Librandi si ricredono e la castaldini trova marito come la figlia dell'albergatore... e finalmente smaltisce l'acido che proviene dall'appartenenza a Ncd e si addolcisce

maurizio50

Ven, 18/09/2015 - 16:31

Contrariamente a quanto qualche Solone va dicendo, gli albergatori non solo non fanno turismo utile all'Italia ma si rendono compartecipi delle porcherie messe in essere dal governo del Ballista e soci per introitare a getto continuo africani a spese del popolo Italiano. iNFATTI QUANDO MAI SI E' VISTO IL GOVERNO PREOCCUPARSI DEGLI iTALIANI CHE NON HANNO UN ALLOGGIO DECENTE?Le preoccupazioni del Ballista e soci sono altre: i matrimoni tra gay, le teorie Gender, i discorsi papali che stanno facendo dell'Italia il nuovo Stato Pontificio!E gli albergatori? Pensano di fare i soldi con i 37 Euro al giorno per ospite africano che il governo gli mette in casa! Alla faccia del turismo!!!!

redy_t

Ven, 18/09/2015 - 16:32

#Raoul Pontatti. Il suo ragionamento sembra non fare una grinza.Ma c'è un però.Il lavoratore in trasferta,l'uomo d'affari e financo il marito buttato fuori di casa dalla moglie o la coppia che usa la stanza ad ore, alla fine dell'ospitalità alberghiera prende il SUO portafogli e paga con i SUOI soldi.Nel caso del (cosiddetto) profugo a pagare siamo noi con i soldi delle nostre (e anche delle sue, caro Raoul Pontalti) tasse.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 18/09/2015 - 16:35

soldellavvenire@ quando non sai più cosa dire diventi pure capitalista! che pena..... dai che tra poco diventerete tutti cristiani a fare la comunione la domenica, poveri comunistardi!

Albius50

Ven, 18/09/2015 - 16:35

Se non sei in grado di fare l'albergatore chiudi baracca. Quando finiranno gli arrivi cosa farai, aspetti i TURISTI che non verranno più nel tuo RICOVERO X MIGRANTI.

griso59

Ven, 18/09/2015 - 16:40

A questo signore cosi' bravo cosi' umanitario avrei semplicemente chiesto se avesse ospitato degli italiani in difficolta' gratis o anche se avesse ospitato degli estracomunitari in fuga da guerre e persecuzioni sempre gratuitamente. Ho il dubbio che il suo amore per il prossimo sia dettato esclusivamente dal denaro.

Libertà75

Ven, 18/09/2015 - 17:00

@R.Pontalti, come già in passato noto una confusione difficilmente estirpabile sull'uso corretto del termine economia, nella fattispecie lei sta parlando di impresa e non di economia in genere. Tuttavia la debbo assolutamente bocciare in storia. Gli alberghi nascono come strutture ricettive per una clientela pagante, se ne hanno testimonianze fin dall'antica Grecia, ove vi erano stanze destinate a clienti facoltosi e tendopoli per i poveri. Inoltre, lei generalizza sotto il nome di "Albergo" una serie di strutture sostanzialmente dissimili, come le foresterie, i dormitori, le locande, le pensioni, gli ostelli, ecc... Per il resto, la Meloni non scimmiotta alcun leghista (questo suo sorvolo sul contenuto di un testo, oltre alla confusione sui termini, è tipico dell'elettorato PD ed è l'ennesimo sintomo del suo ricollocamento politico e culturale); infatti la Meloni critica l'accesso ai fondi del "turismo" per chi "turismo" non fa!

Zizzigo

Ven, 18/09/2015 - 17:05

Tutti ci mettiamo in pace, con la nostra coscienza, raccontandoci delle grandi balle! Ma lo sappiamo, che sono balle, e fingiamo anche di non essere ipocriti!

Fjr

Ven, 18/09/2015 - 17:23

@griso59,se l'albergatore è' cosi' di gran cuore, ospiti quelle famiglie di italiani che grazie a questo governo si sono ritrovati senza una casa a vivere in macchina

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 18/09/2015 - 17:28

La Gruber, con tutto il rispetto, deve smetterla di interrompere Giorgia Meloni. Valga per tutti gli altri conduttori. 17,28 - 18.9.2015

giovanni951

Ven, 18/09/2015 - 17:37

ha un bel coraggio quell'albergatote...spero che via i clandestini nessuno ci vada piú e lo faccia fallire

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 18/09/2015 - 17:45

Caro Giancarlo io ho gia preso nota del nome di quell'albergo, perche nel 2017 quando verro la prossima volta in Italia, prendero alloggio LI a 35€ al giorno ALL INCLUSIVE e se mi cambiera il prezzo gli farò causa!!!lol lol Un saluto dal Nicaragua FELIX

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 18/09/2015 - 17:52

Agrippina carissima,che nel tuo commento delle 14e26 parli di NOI LAVORATORI AUTONOMI, hai per caso anche tu un albergo?? Se si, fammi avere l'indirizzo che quando verro in Italia la prossima volta, ci verro a passare qualche giorno a 35€ ALL INCLUSIVE!!!lol lol Pace e bene dal Nicaragua FELIX

Mr Blonde

Ven, 18/09/2015 - 18:01

classico esempio di dirigismo postfasciocomunista, il politico di turno che si permette di indirizzare l'iniziativa privata. Fintanto che non fa reato ospita chi vuole

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 18/09/2015 - 18:02

Si vede proprio che la Meloni e le anime belle che attaccano l'albergatore vivono sulle nuvolette, la Meloni poi ben foraggiata dai contribuenti. In tempi di crisi uno accetta quello che viene, se non e` illegale. In quale legislazione e` detto che un albergatore non possa accogliere ospiti con contributo dello Stato? Allora se ci fosse una calamita` naturale e agli alberghi venissero assegnati dei senzatetto, dovrebbero rifiutarli perche' la cima politica della Meloni non la vede come attivita` turistica? Io direi che l'ignoranza di questa signora professionista della politica, piena di cerone, e pagata con i soldi dei contribuenti per produrre fuffa, e` superiore alla somma delle ignoranze dei lettori solidali, i quali almeno hanno la scusa di essere dilettanti del commento politico.

CIGNOBIANCO03

Ven, 18/09/2015 - 18:03

Adorabile Giorgia:parle Sante, più chiara di così.....non si può.GRUBER come al solito indecente.

CIGNOBIANCO03

Ven, 18/09/2015 - 18:04

Parole.

antes1

Ven, 18/09/2015 - 18:12

L'albergatore andrebbe dunque penalizzato perchè non puoi avere la pretesa di dire che fai un lavoro socialmente utile se poi vieni pagato? Quindi il chirurgo che ti fa un difficle intervento al cuore, o un dentista che ti estirpa una carie dolorosissima e persino la donna delle pulizie che pulisce i cessi che altri hanno sporcato, non fanno un lavoro socialmente utile perchè, giustamente, ricevono una ricompensa per le loro prestazioni?

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 18/09/2015 - 18:17

Grande Meloni!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 18/09/2015 - 18:23

Mr Blonde, più che giusto, ma a spese sue. Se sono soldi pubblici ne risponde a tutti noi, o, se gradisce, paghi lei i 35 € a cranio.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 18/09/2015 - 18:25

Questo signore si dimostra molto accogliente, come il suo portafogli. Pubblicare prego.

onurb

Ven, 18/09/2015 - 18:28

E' uno dei tanti furbacchioni che stanno inzuppando i biscotti nel caffelatte migratorio. Non capisco perché dovrebbe poter attingere alle sovvenzioni pubbliche quando è già sovvenzionato dallo stato. I 35 euro al giorno saranno anche misera cosa, ma escono dalle tasche dei contribuenti. Fare l'imprenditore con queste modalità è semplice. Non credo che sia stato il prefetto a chiedergli di ospitare i migranti; sono certo, invece, che è accaduto esattamente l'opposto. E' quanto è avvenuto a Tonezza del Cimone (VI), dove un albergatore mio conoscente per evitare il fallimento, sono parole sue, ha chiesto al prefetto di Vicenza di ospitare i migranti (tutti maschietti giovani). Gliene sono stati mandati 51 a giugno, e a metà agosto altri 19. Così l'albergo può continuare a rimanere aperto.

nonna.mi

Ven, 18/09/2015 - 18:28

Non si può negare che Giorgia Meloni, in confronto a gran parte delle sue colleghe parlamentari, ha la capacità di essere un'ottima figura di giovane capace di giusta valutazione di quello che avviene nelle pasticciatissime Leggi vigenti nel nostro Paese,con passione costruttiva e conoscenza delle varie situazioni: è combattiva e piena di coraggio nell'osare denunciare ciò che moltissimi politici cercano di insabbiare nella salvaguardia dei loro privilegi.La incoraggio a proseguire nelle sue veritiere "battaglie" Myriam

onurb

Ven, 18/09/2015 - 18:35

Agrippina. Ma ci sei o ci fai? L'Europa i soldi mica li trova sull'albero della cuccagna: li prende dalle nostre tasche. L'Italia, terzo contribuente al bilancio della UE, foraggia quest'ultima con circa 17 miliardi l'anno. Quindi, Agrippina, è ora di smetterla con la storiella che i fondi per i migranti arrivano dalla UE.

Ettore41

Ven, 18/09/2015 - 18:43

@ROUL PONTALTI & @AGRIPPINA....... Non c'e' peggior sordo di chi non vuol sentire. Ad ambedue consiglio di leggere l'intervento di LIBERTA'75 delle 17:00. Aggiungo inoltre che il ragionamento della Meloni non e' affatto censurabile, anzi. Se accogli i rifugiati e per questo ottieni un sussidio, non puoi rechiedere anche quello per il turismo. Diciamo piuttosto che l'albergatore in oggetto e' il solito italiano che, ritenendosi furbo,cerca di fegare lo Stato. Roul e Agrippina: il primo logorroico, il secondo pretestuoso.

Ettore41

Ven, 18/09/2015 - 18:50

Ciao Hernando. Capisco che 35€ a notte full board (bevande incluse)e' un ottimo prezzo, ma perche' foraggiare questo furbetto di quartiere? Io spero che nel 2017 sia gia' fallito e sia andato a dormire sotto i ponti.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 18/09/2015 - 18:52

hernando45,non faccio l'albergatrice,non è certo l'unico lavoro autonomo quello,ma da un politico che non ha mai lavorato un giorno,la Melona,non accetto alcuna lezione tantomeno che dica a me o ad altri come deve fare impresa.Nello specifico,l'albergatore oggi decide di sfruttare questa opzione,ma questa non è eterna e domani dovrà cambiare strada.E' e sarà un suo problema,se la scelta di oggi si rivelerà infelice domani a pagare sarà lui,se domani sarà capace di fare altro a guadagnare sarà lui.Il rischio d'impresa è questo,non siamo certo privilegiati come la pubblica dipendente melona noi e nemmeno come Felpini che prima della Melona aveva attaccato l'albergatore.Gente che non ha MAI lavorato,loro.

misuracolma

Ven, 18/09/2015 - 18:54

Bravissima Giorgia! Molti di questi signori, albergatori, avrebbero chiuso se non fosse arrivata la manna dei profughi. Si presentano come solidali, benefattori, al servizio dello stato in difficoltà e dei migranti, in gran parte clandestini e non profughi. In realtà, a questi signori non fotte nulla di solidarietà e accoglienza. Interessa solo incassare 35 Euro a fronte di una spesa di soli 5 Euro (a persona). Non vengano a prenderci per i fondelli... a quello ci pensa già il governo!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 18/09/2015 - 18:58

Hernando45,non sono albergatrice mi spiace,ho altra attività.Piuttosto l'albergatore oggi ha fatto una scelta,ma questa non durerà all'infinito e quindi domani dovrà tornare a fare quello che fino a ieri faceva.Se non ci riesce a pagare sarà soltanto lui.E' il rischio d'impresa caro hernandes,una roba sconosciuta ai pubblici impiegati come la Melona o il Felpini,gente che non ha mai lavorato un sol giorno nella vita a meno che stare in tv non sia oggi un lavoro.Quanto alle 35€,questo è quello che passa la UE e quindi l'abergatore accetta quel prezzo,se domani ne volesse 70 dovrebbe essere capace a chiederle ed incassarle,diversamente fallirebbe.E' il mercato,ma capisco che ad un legaiolo è difficile spiegarlo.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 18/09/2015 - 18:59

L'Italia, terra di santi di eroi di poeti e quant'altro, già ostello di chicchessia si è trasformata in "albergo a ore".

MEFEL68

Ven, 18/09/2015 - 19:06

Ricetta per uscire dalla crisi: Salvini Premier; Berlusconi Ministro degli Esteri; Meloni Ministro di Grazia e Giustizia; Completino gli altri la formazione del nuovo Governo.

Maver

Ven, 18/09/2015 - 19:21

La differenza @H2SO4 è che lo Stato dovrebbe agire nel nome dell'etica, se predispone finanziamenti pubblici non dovrebbe essere in funzione del guadagno di qualcuno, ma per il bene comune che avrà necessariamente una ricaduta in ambito sociale. Lo Stato non è dunque un cliente come un'altro, però la colpa non è dell'albergatore, ma dello Stato (la meloni lo ha specificato) che in queste azioni non deve creare i presupposti perché i privati lucrino nel loro interesse.

mifra77

Ven, 18/09/2015 - 19:39

@DarioMaggiulli, la Gruber interrompe sempre e solo quelli che se vanno avanti, gli potrebbero chiedere dei suoi affari molto simili a quelli del cavaliere in quel di Casalborsetti ed in alternativa in Sardegna.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 18/09/2015 - 19:40

Mi spiace molto, per questa persona,"""ma un albergatore non è""", MA UN AROFITTATORE, cioè una persona che ne più ne meno è uguale a tutti i COMUNISTI CHE ABUSANO IN QUESTO GOVERNO ILLECITO!!! SE QUESTA GENTE AL GOVERNO GUARDA COME SISTEMANO GLI IMMIGRATI """NEI PAESI CIVILI""", POTREBBERO IMPARARE E SE TORNASSERO SUI BANCHI DI SCUOLAFORSE DIVENTEREBBERO ANCHE INTELLIGENTI. O meglio ancora DOVREBBERO CAMBIARE MESTIERE!!!

alkt90

Ven, 18/09/2015 - 21:19

La meloni ha ragione..

ziobeppe1951

Ven, 18/09/2015 - 22:43

@sniper...allora perchè i terremotati dell'emilia e di altre regioni colpiti da "calamità naturali" non hanno lo stesso privilegio?

ziobeppe1951

Ven, 18/09/2015 - 22:46

@agrippina.....perchè quelli a cui tu dai il voto hanno mai lavorato un solo giorno?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 18/09/2015 - 23:41

RIPROVO!!! Carissima (non per i 70€) Agrippina, per tua conoscenza l'Europa ci rimborsa i FATIDICI 35€ per ogni RICONOSCIUTO aver diritto di asilo, che sono piu o meno come ha detto il S/governo 20.000!! Per gli altri circa 80.000 che sono nell'albergo del Valtellinese ed in altri 100 alberghi e non sono profughi ma FURBACCIONI NULLAFACENTI i FATIDICI 35 € li sta mettendo il tuo beneamato CONTABALLE con i soldi delle nostre tasse, (se anche tu le paghi come me) quindi comprendi bene è difficile far capire ad un LEGAIOLO che deve continuare a pagare di tasca sua questi FINTI PROFUGHI, mentre i COCOMERIOTAS come te ne vanno PAZZI!!!Speri forse di accaparrarti qualche MANDINGO???lol lol Buenas noches dal Nicaragua FELIX

Borbone

Ven, 18/09/2015 - 23:42

C'è poco da dire, la MELONI è una Grande, l'albergatore fa lo Gnorri il furbetto, sto zitto anche perché ha acchiappato qualcos'altro.

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 18/09/2015 - 23:56

giorgia meloni, la Thatcher italiana, la voglio alla presidenza del consiglio!!!!

Libertà75

Sab, 19/09/2015 - 00:52

@ziobeppe, conosce qualcuno di sinistra che si preoccupi dei poveri senza guadagnarci sopra? mi farebbe nomi e cognomi perfavore?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 19/09/2015 - 01:34

Come Salvini anche la Meloni parla chiaro e fa venire alla luce ciò che gli abusivi al governo continuano a nascondere dietro la cortina di fumo delle ciance ipocrite sull'accoglienza. UNA SOLA SPERANZA: CHE LA GENTE CAPISCA LO SFORZO IMMANE DI SALVINI E DELLA MELONI PER MANTENERE UNA CORRETTA INFORMAZIONE SU CIÒ CHE ACCADE AL NOSTRO PAESE.

Maver

Sab, 19/09/2015 - 07:06

@Agrippina dice che: "la Melona o il Felpini" sono "gente che non ha mai lavorato un sol giorno", ma vanno in TV. Certo, come no, il Paese invece andrebbe molto meglio se applicasse la formula vincente dell'Agrippina: "io faccio solo ed esclusivamente i mie interessi". Ce n'è in giro di gente come l'Agrippina, è pieno: ho sotto gli occhi il caso di una comunità che ha perduto per sempre il suo invidiabile equilibrio perché il proprietario di un'immobile ha deciso di venderlo a chi voleva farne una moschea, che lui "doveva fare i suoi interessi", e i suoi concittadini potevano pure andare a prendersela "in quel posto". Stessa logica ma l'Agrippina fa pure la vittima e vorrebbe anche che la si compatisse per i suoi rischi d'impresa. Anch'io faccio i miei interessi egregia, non sono stipendiato, ma per lo meno non pretendo di passare per benefattore dell'umanità. Stia bene.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Sab, 19/09/2015 - 10:51

@Maver (07:06): sono d'accordo. Per Agrippina: se non è albergatrice ragiona cmq come il furbo albergatore che, giustamente, fa i suoi interessi e concorre con l'enclave buonista ad accogliere i clandestini anche non profughi, a danno della comunità povera e dei disoccupati italiani. Le offese gratuite a Salvini e Meloni denunciano poi la matrice politica di chi è vicina allo scout al governo.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 19/09/2015 - 11:33

@Albius50, questo albergatore non dovrà aspettare i TURISTI per il suo Albergo perché tra poco questo SARA' la BASE dei Jihadisti e dell'ISIS. Con il bene placido della figlia che ha già aperto le porte CON AMORE, al PAKISTANO