Meloni presenta risoluzione contro il Mes: "Spero che pure il M5s la voti"

La leader di Fratelli d'Italia propone inoltre ai gruppi di Lega e Forza Italia di sottoscrivere un documento comune per impegnare la maggioranza a non sottoscrivere il fondo salva-stati

Una risoluzione parlamentare per chiedere al governo di non firmare la riforma del Meccanismo europeo di stabilità (Mes). Verrà presentata mercoledì alla Camera da Fratelli d’Italia, la stessa giornata in cui l’esecutivo presenterà la sua risoluzione a favore del fondo salva-stati.

Confido che molti grillini la votino - sottolinea la leader di Fdi -. Spero che ci sia ancora qualcuno nei 5 Stelle disponibile a non svendere tutto quello che ha detto per anni e si ribelli”. Giorgia Meloni propone ai gruppi di Lega e Forza Italia di sottoscrivere un documento comune per impegnare la maggioranza a non sottoscrivere il Mes.

Ieri il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha accusato l’opposizione di fare terrorismo sul Mes a scopi elettorali e in questo Meloni è convinta delle sue idee. Tanto è vero che oggi sarà a Bruxelles con tutti i parlamentari di Fdi per sottolineare con forza che il partito non è disposto a farsi prendere in giro su una questione così importante. In un'intervista alla Stampa, l’ex ministro auspica che qualcuno risponda alle sue osservazioni, riassumibili in alcune domande. “È vero o non è vero che con la riforma il Mes diventa sempre più un fondo salva-banche? - chiede la deputata -. È vero o no che chi accede a fondo potrebbe essere costretto a ristrutturare il suo debito? È vero o no che questa ipotesi potrebbe rendere meno appetibili i titoli di Stato italiani?”. Meloni va poi all’attacco di Luigi Di Maio che in passato aveva espresso i suoi dubbi sul Mes. E ricorda che i pentastellati sostenevano nel loro programma il superamento del Meccanismo, mentre oggi stanno per votare la sua riforma.

In caso di elezioni, Meloni ricorda che il centrodestra avrebbe già un suo programma scritto nel 2018, che andrebbe comunque aggiornato. Secondo l’ex ministro, Lega, Fi e Fdi hanno una visione comune che è sicuramente più solida di quella dell’attuale maggioranza. L’ex vicepresidente della Camera ribadisce però che non ci sarebbe un’uscita dell’Italia dall’euro, se il suo partito andasse al governo. “Ma non penso che per stare in Europa si possa accettare tutto quello che fa male all’Italia - precisa Meloni -. Vanno valutati vantaggi e svantaggi. Alcuni Paesi, come la Germania, si sono avvantaggiati, altri, come l’Italia, si sono impoveriti”.

Commenti

pierk

Lun, 09/12/2019 - 11:54

da wikipedia: gualtieri "È professore associato di Storia contemporanea all'Università degli Studi di Roma "La Sapienza"[3] ed è vicedirettore della Fondazione Istituto Gramsci[4]. È autore di numerosi libri ed articoli sulla storia italiana e internazionale del XX secolo e sul processo di integrazione europea. Collabora a diversi quotidiani e riviste, ha diretto il Rapporto annuale sull'integrazione europea per l'editore Il Mulino.[5]" ... neanche un libro sull'economia...apperò!!!

VittorioMar

Lun, 09/12/2019 - 12:13

..credo che molti in FI non la PENSINO ALLO STESSO MODO...es. BRUNETTA...!!

Klotz1960

Lun, 09/12/2019 - 12:20

Si continua ad ignorare il precedente di Cipro. Nel "salvataggio" del 2013 la cd Troika (UE e FMI) in cambio dei 10 miliardi necessari a salvare Cipro dai crack bancari, prelevo' il 38% delle consistenze superiori a 100.000 Euro da tutti i conti bancari dell'isola. Un vero e proprio esproprio. Con il MES ripetere azioni del genere sara' molto piu' facile. Ignorare tale precedente e insultare chi si oppone al MES e' proprio da farabutti.

bongide

Lun, 09/12/2019 - 12:21

Brava Giorgia! Proviamo una volta tanto ad andare in Europa con il davanti, non sempre con il dietro!

ginobernard

Lun, 09/12/2019 - 12:24

incomincio ad ammirare la Meloni anche solo come politica al di là delle sue convinzioni ... che sono anche le mie. Tra tanti che chiaccherano lei usa gli strumenti politici, parlamentari a disposizione di chi vuole fare opposizione e non cagnara o caciara. Non avevo il minimo dubbio essendo lei una politica con pedigree. I have a dream ... la Meloni premier. Sarebbe la prima donna e secondo me le donne dovrebbero rispettarla di più. Perchè sono certo che lavora anche per loro. Per adesso sta salendo in consenso ... una ottima notizia.

machimo

Lun, 09/12/2019 - 12:24

Brava Meloni, hai ragione

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 09/12/2019 - 12:35

DAPPERTUTTO SI PROTESTA ANCHE PER COSE DI MINORE IMPORTANZA DEL MES SOLO GLI ITALIANI SONO BRAVE PECORE E STUPIDE SARDINE. PEGGIO PER VOI ED I VOSTRI FIGLI E NIPOTI, LI COSTRINGERETE AD EMIGRARE

acam

Lun, 09/12/2019 - 12:35

aiuto per riflettere DP = 2400 Miliardi + 125 miliardi ESM In BTP = 2526 miliardi aumento del 5% del DP e degli interessi...

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 09/12/2019 - 12:40

La Meloni dovrebbe essere il vero leader del centro destra, coerente e "lucida".

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 09/12/2019 - 12:41

vogliamo il Mes anche noi.La Germania ha sborsato più che la Italia.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 09/12/2019 - 12:59

Logico che l'Italia si sia impoverita. Nessuno dei Paesi della UE prende sul serio gli Italiani che vengono sempre considerati fancazzisti e mandolinisti. Ora poi con le Sardine si sono ridicolizzati al massimo.

Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 09/12/2019 - 13:17

@franco-a-trier: sicuramente il Mes ci avvantaggia con l'avanzo di bilancio e le riserve auree che abbiamo, ma in Europa non ci siamo soltanto noi tedeschi. Peraltro il Mes potrebbe avere ripercussioni negative se la nostra economia dovesse implodere. Al momento non ci sono segnali troppo inquietanti, ma noto a Frankfurt delle avvisaglie assai opache che fanno pensare a un futuro traballante, a prescindere dall'automotive. O in UE tutti partecipano con equità e democrazia, come sottoscritto nei trattati, o entro pochi anni torneremo allo status quo pre-euro.

laval

Lun, 09/12/2019 - 13:22

Buongiorno mia cara Giorgia, Come porta bandiera dell'Italia a Bruxelles vai alla grande, continua come sei, sempre coerente.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 09/12/2019 - 13:33

Flex anche la Meloni aspira alla poltrona,,tutti parlano bene vedere i fatti.

ginobernard

Lun, 09/12/2019 - 13:40

"neanche un libro sull'economia...apperò!!!" infatti un errore ... altri avrebbero assoldato un ghost writer per colmare la lacuna nel CV. Ormai viviamo l'era del virtuale ... anche la competenza basta che sia virtuale per essere percepita.

ginobernard

Lun, 09/12/2019 - 13:46

"La Meloni dovrebbe essere il vero leader del centro destra, coerente e "lucida"" sottoscrivo

ettore10

Lun, 09/12/2019 - 13:55

Giorgia vuole fare capire agli italiani che questa manovra 'MES' serve unicamente per aiutare le banche tedeschi e francesi. Accettare questa manovra significa accettare l'impoverimento dell'Italia. Non credo che l'Italia ha beneficiato sufficientemente facendo parte della UE per pagare tanto

roberto zanella

Lun, 09/12/2019 - 14:06

BASTA PAROLE....ORA SANNO...non possono dire eravamo convinti di essere nel giusto,i Conte, i Gualtieri e i Gentiloni e i Di Maio....se dovessero fotterci i nostri risparmi non basterebbe una Giustizia AMICA DEL PD che li condannerebbe(?)per tre anni....NO SERVE UN MITRA ...!!!Provate a pensarci se succedesse un giorno... dopo il tanto discutere LORO CREARONO CON IL VOTO MES di accettare i rischi SOLO PER ASIUTASRE I TEDESCHI, I NOVELLI DUCE...non dovevano scommettere sui nostri risparmi....LORO SI APPESI A TESTA IN GIU'....LASCIO A VOI SCEGLIERE LA PIAZZA.

ginobernard

Lun, 09/12/2019 - 14:11

auspicherei un governo ombra della destra ... con tanti di ministri ombra ... che ribattano colpo su colpo, secondo la propria competenza, alle iniziative del governo per evidenziarne le mancanze.

Alfa2020

Lun, 09/12/2019 - 14:12

franco-a-trier_DE chi a rovinato L'EUROPA con questa politica a succhiato il sangue degli altri membri D'ELLEUROPA ora si sta finendo la festa e incomingiate a tremare

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 09/12/2019 - 14:17

Brava Meloni:uniti per salvaguardare gli interessi nazionali!

peter46

Lun, 09/12/2019 - 14:19

francu-u-tedescu_DE..stu c.Ma non ce l'ha già la poltrona la Meloni?E' stata ministro,vice presidente della camera,e non aspira ad essere presidente della stessa essendo quella na carica x 'fine carriera' e soprattutto che porta iella visti i precedenti in casa della cosiddetta dx.Ha il 'mondo davanti' visto il ritmo di crescita 'SUA' e indirettamente x il suo partito...e prenderà quel che la gente votandola gli permetterà e 'rispettando' le 'quote' che ogni elezioni permettono di 'pretendere' a chi si presenta in coalizione:che ca...volo dunque stai a raccontare?Rosica,c n c,e fai trenino con Walhall,scambiandovi il posto fra chi guida e chi 'gli sta dietro',perchè ad entrambi tocca reciprocamente godere,se non hai nient'altro di meglio da fare oltre che spararti ogni giorno le tue s m fra noi.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 09/12/2019 - 16:04

Brava Giorgia, ma... con i nostri alleati azzurri come la mettiamo? Loro vivono newll'eterna contraddizione del ppe, che li ha obbligati a votare la von der kosen e li obbligherà anche a schierarsi a favore di questo catastrofico (per noi Italiani) mes. C'è da scommetterci.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 09/12/2019 - 16:06

giùalnord Mi consenta... uniti CON CHI??? Pensa proprio che i sedicenti alleati di FI ci sentano da questo orecchio e siano disposti a mettersi di traverso contro i loro amici del ppe? Io qualche dubbio lo avrei!

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 09/12/2019 - 16:10

Come Premier del Centro-destra la Meloni avrebbe tutte le caratteristiche necessarie. Come proprietà di linguaggio, preparazione e cultura è la migliore e è sempre in grado di asfaltare tutti quelli che le si parano davanti. Nessuno la batte a prontezza di spirito e di parola. Come Premier sarebbe imbattibile in Italia e all'Estero.

Masci gina

Lun, 09/12/2019 - 16:43

Alla Statista Meloni consiglio di studiare molto in modo da capire che nel mercato finanziario i debitori non possono dettare l'agenda ai loro creditori. Se uno Stato come l'italia e' super indebitato (primato del debito pubblico in europa), deve dire solo GRAZIE a che continua a fargli credito. La politica, almeno in Italia, deve sottostare alla finanza fino a quando lo Stato Italiano non tornera' a camminare con le proprie gambe e non avra' piu' bisogno di chi gli sottoscrive/rinnova le scadenze mensili dei propri titoli (mediamente 50 miliardi al mese) per pagare pensioni e sanita'. La Meloni puo' far la voce grossa con i propri quattrini non con i prestiti che arrivano dalla BCE a cui soprattutto la Germania e la Francia partecipano con denari dei propri contribuenti con importi di gran lunga piu' importanti di quello degli Italiani. A questa futura statista "de noantri" evidentemente gli sfugge o non gli e' chiaro il funzionamento dei mercati finanziari.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 09/12/2019 - 17:15

Wilegio: il centrodestra,tutto! Se i berlusconiani vireranno un po' a destra e un po' a sinistra e meglio che si seggano a tavola e decidano cosa fare se vogliono governare. Di questo passo,con FdI e lega che vanno a gonfie vele,è probabile che i loro voti possono anche essere non utili.

ginobernard

Lun, 09/12/2019 - 17:15

guardi Masci gina che questa modifica del MES rende le cose per noi ancora più gravi perchè si tratta di mettere soldi che possono prendere solo altri con i conti a posto. Quindi il nostro debito aumenta ancora di più Poi che la gestione della finanza pubblica sia devastante ... basta vedere i soldi buttati nel cesso per la accoglienza ... o per il rdc ... adesso lo vogliono pure dare agli extra ... evvai ... alla viva il parroco Che paese di stolti ...

Pinozzo

Lun, 09/12/2019 - 17:25

A Giorgia, ma se non ci capisci una mazza di economia ne' di finanza, invece di fare domande a capocchia perche' non incominci a studiare? Poi magari potrai discutere del MES; quando avrai capito di cosa si tratta. L'Europa non ci ha resi piu' poveri, capra. L'Europa ci ha evitato (finora) di finire come l'Argentina.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 09/12/2019 - 17:33

Consiglio alla figlia Igor di prendere qualche lezione di economia, anche al CEPU, prima di parlare di cose di cui non capisce nulla. Capisco l'invocazione rivolta al partito che proponeva una casalinga come Ministro del Tesoro.

peter46

Lun, 09/12/2019 - 18:19

masci gina...C'è la fila a comprare i ns titoli di stato,che stai a dire?Mentre il mes precedente ha 'distribuito' 300 miliardi(ns tasse rubatici sxxl'unghia)per salvare il cxxo delle banche tedesche,francesi ed olandesi che sxxla grecia,spagna ed irlanda si erano 'infognati' fino al collo,la BCE,con soldi creati in poche ore di STAMPERIA,e s/za copertura che la stessa non possiede di suo neanche i palazzi dove stampa,ma esercita 'sxxla fiducia',invece 4.700 miliardi.Ha dato solo a noi tutto quel malloppo?Li avrà distribuiti a tutte le banche EU e soprattutto ai più 'dritti',vedi germania e francia,che hanno saputo mantenere/creare banche 'sovrane d'investimento' che prendono a 0(zero) interessi i soldi CREATI della bce,comprano i ns titoli(noi non possiamo )e guadagnano più che se prestassero a strozzo a clienti occasionali. Carissima...'mancavi' da tanto,esci fuori più spesso,che ce ne x tutti e x tutte le 'mancanze'...e non portarci la tristezza' di oggi.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 09/12/2019 - 18:21

Il "Fondo salva Stati"? Chi bisogna salvare, a spese nostre, "more solito"? Le banche della super potenza tedesca? Loro mangiano e noi paghiamo? Meglio soli che male accompagnati. Usciamo dalla UE, Unione Europea, o meglio ancora DFL, Dei Fatti Loro?

peter46

Lun, 09/12/2019 - 18:29

Pinozzo...tu prox suc.cesso.re del miglior ministro delle finanze che siamo tentati d'ingaggiare,staminchia,potresti anticipargli un 'bignamino' di economia e finanza?Magari su mes e dintorni,oltre che sull'europa e l'euro 'impareremmo' qualcosa anche noi...inizia che abbiamo la notte davanti a disposizione,che x stasera NOI niente p ed il campo rimane libero per leggere le tue s m.NB:Era da tanto che non ti si inc...vedeva:eri andato a ff,forse?

carpa1

Lun, 09/12/2019 - 19:56

"Ieri il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha accusato l’opposizione di fare terrorismo sul Mes per scopi elettorali...". Ieri, questo cialtrone, ha sostenuto in TV che dopo tutto il MES non introduce alcun cambiamento rispetto alla vecchia formulazione!! Ci spieghi allora perchè l'europa lo vorrebbe cambiare!!!

Altoviti

Lun, 09/12/2019 - 22:53

Meloni è concreta e fa bene!

acam

Mar, 10/12/2019 - 18:35

Pinozzo Lun, 09/12/2019 - 17:25 A Giorgia, ma se non ci capisci una mazza di economia ne' di finanza, invece di fare domande a capocchia perche' non incominci a studiare? Poi magari potrai discutere del MES; quando avrai capito di cosa si tratta. L'Europa non ci ha resi piu' poveri, capra. L'Europa ci ha evitato (finora) di finire come l'Argentina. a studiare che cosa spiegami bene io il tepo ce l'avrei ma lo trovo inutile studiare situazioni imbecilli organizzate per quelli come te vedrai che appena la situazione si sarà normalizzata ovvero i tuoi colleghi avranno firmato il trattato GF si metteranno in pancia una bella parte dei nostri bTP e no ce pagamo gli interessi no?