Meloni: "Renzi avrà problemi a eleggere se stesso. Italia Viva stampella del Pd e del M5S"

La leader di Fratelli d'Italia non crede che il nuovo partito fondato dall'ex premier avrà successo. E non è nemmeno convinta che parlamentari di Forza Italia passeranno a Italia Viva perchè sarebbe contraddittorio

Per lei Matteo Renzi “avrà problemi a eleggere se stesso, figuriamoci se sarà capace di garantire chi andrà con lui”. La leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, è senza peli sulla lingua e in un’intervista alla Stampa analizza l’attuale scenario politico.

Secondo la Meloni, il nuovo partito fondato da Renzi non avrà successo mentre sta avendo riscontri sui media perché l’ex premier ha fatto molti favori a gente che conta. E aggiunge che quando lei aveva il 4% dei consensi, le notizie di Fdi venivano messe in secondo piano nei giornali. La Meloni non crede che parlamentari di Forza Italia passeranno a Italia Viva in quanto sarebbe un fatto contraddittorio “se esponenti di Fi, di un partito nato per sconfiggere la sinistra, andassero in una forza politica che di fatto è la stampella di un governo con il Pd”.

Parlando del centrodestra, la leader di Fdi evidenzia un concetto importante ovvero che essere una coalizione unita non vuole dire avere un partito unico. E sottolinea che fa il leader chi ha più voti perché le preferenze che contano sono quelle delle urne. La Meloni spiega che ciascun partito ha la propria identità e, rivolta a Salvini, sarebbe importante sapere se è interessato a fare il leader del centrodestra. L’impressione della deputata di Fdi è che il capo della Lega sia concentrato più al destino del suo partito che a quello della coalizione. “Ciò non toglie - spiega Meloni - che ha più voti e se si andasse a votare ora sarebbe lui, il candidato premier”. Infine, sul patto anti-inciucio precisa che è la condizione per un'alleanza con Fratelli d'Italia perchè "chi vota per noi deve sapere che non c’è trucco, non c’è inganno".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 21/10/2019 - 10:44

adesso meloni parla cosi sul centrodestra, ma prima non parlava cosi. ora gli fa comodo il 7% di Berlusconi? prima no? :-) ma a parte questo, mi fa piacere che è rimasta nel centrodestra! se poi anche salvini rimane nel centrodestra e non farà ancora lo stupido, siamo più contenti tutti :-) (a parte i rosiconi comunisti)

VittorioMar

Lun, 21/10/2019 - 11:12

...fate largo e TREMATE arriva la WONDER WOMEN ITALIANA...SCANSATELA E' INVINCIBILE...per COERENZA...CARISMA..e COMPETENZA !!! GIORGIA SEI UN "GIGANTE POLITICO"....non sarebbe male come PREMIER...!!

Ritratto di ager

ager

Lun, 21/10/2019 - 11:28

Se gli eletti di forza italia andassero da Renzi non ci sarebbe da stupirsi il germe del tradimento degli elettori è insito nel DNA di FI Da Casini a Fini, Alfano, Verdini....

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 21/10/2019 - 11:35

La Meloni è prèsbite: nel senso che vede bene lontano ma non vicino. Meglio ancora non riesce a vedere l'inganno di taluni propìnqui ad essa: come per esempio quello perpetrato dai derelitti di FI. Insomma la 'melonina' ancora non si è accorta che l'impossibilità di far coesistere una destra dal forte impatto ferocemente reazionario con la vicinanza del pattume libertario e garantistico di FI è patetico tentativo che, alla lunga, danneggia solo la salute, sia fisica che mentale, dei veri sovranisti, populisti e nazionalisti. E, per carità di patria, non proseguo con gli 'isti'...

Dordolio

Lun, 21/10/2019 - 12:12

La Meloni dimentica che FI si è prestata più volte a sostenere governi di sinistra, "prestando" anche propri deputati... Quanto a FI, difficilmente credo che supererà lo sbarramento elettorale. Ma è importante comunque (se non accadesse) nella coalizione in un'ottica di "tutto fa brodo". Apprezzabile invece la mossa (se confermata nella pratica) di un Berlusconi che si sfila riconoscendo a Salvini la leadership. Sorprende invece che il Cav non ci avesse pensato prima. Nel ruolo di Padre Nobile avrebbe un'importanza e un peso immensi, da quel vecchio animale politico che è.

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 21/10/2019 - 12:19

Qualche voto lo raccatta comunque, banchieri, finanzieri , nostalgici del duo Renzi-Alfano e qualche "cercatore" di poltrone.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 21/10/2019 - 12:21

Giorgia Meloni è degna di rispetto e meritevole di lode per la coerenza con la quale sta conducendo il suo partito. Peccato per certi colonnelli che non sono forieri della stessa simpatia e, meno ancora, di capacità avvicinabili a quelle delle Meloni. Come dire: una donna sola al comando!

Ritratto di 51fabio-grosseto

51fabio-grosseto

Lun, 21/10/2019 - 12:27

Non credo in un terremoto in FI. Io invertirei il tiro sarebbe l'ora che Forza Italia rivendicasse un OPA su Italia Viva perché è Renzi che viene verso di noi e non viceversa. Non si può essere riformisti e liberali e governare con il M5S, il PD e LEU. Pertanto si invita tutti quei disagiati che hanno aderito al progetto Renzi di fare un ultimo sforzo per venire con FI a rinforzare nel CDX quella parte moderate riformista, cattolica e liberale per contrastare lo strapotere di Salvini.

agosvac

Lun, 21/10/2019 - 12:46

Dubito che Renzi pensi ad elezioni anticipate, sarebbe per lui un suicidio: lui aspetta l'aiuto di Mattarella per sostituirsi a Conte, cosa non difficile da fare. Poi come diceva il RE Sole "dopo di me, il diluvio".

Ora

Lun, 21/10/2019 - 13:25

Cara Meloni mi sa che sei ossessionata dal fatto che Italia Viva ti possa superare alle prossime elezioni. Per me si voterà a primavera.

dagoleo

Lun, 21/10/2019 - 13:25

comunque tra tutto il cd la Meloni è quella che preferisco. non ha idee divisorie del paese, vuole un CD unito che possa governare bene e con serietà, è sovranista in modo giusto, ha ottime idee e le sà esporre bene. è un pò troppo romana e romanesca e quello la limita un pò al nord, però è sicuramente la più capace.

Ora

Lun, 21/10/2019 - 13:32

Meloni :” Sono di cultura cristiana se servono i muri si fanno”

Teobaldo

Lun, 21/10/2019 - 13:46

@agosvac...lo disse luigi XV

acam

Lun, 21/10/2019 - 13:48

meloni puo raggiungere i 14% ma si ferma li gli italiani hanno sempre paura di essere tacciati per fascisti, cosa che non è nei fatti, il 40% per Giorgia rimane un miraggio ma nel centro destra ha visioni più lungimiranti di Salvini e questo Silvio non l'aveva capito... lui per l'età non puo accedere al quirinale ma Georgia si, per la stessa ragione per cui non la vedevo come sindaco di roma con la buona possibilità di avere il ruolo della raggi. Giorgia for President è il suo futuro visto che di politica ne mastica più di Salvini. voglio osservare che roma e l'italia prima dei soldi hanno in comune i problemi gestionali tecnici, un capitale di conoscenze, che non é facile trovare nel nostro paese.

maurizio-macold

Lun, 21/10/2019 - 14:46

Signor VITTORIO MAR (11:12), se si fa un giretto fra i banchi di pesce del mercato di piazza Vittorio ne trova a bizzeffe di persone con le qualita' politiche della Meloni.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 21/10/2019 - 14:48

dagoleo 13:25 - Concordo in toto.

Calmapiatta

Lun, 21/10/2019 - 15:11

Posso dire una cosa? Percheè il cdx non fa una cosa nuova e realmente rivoluzionaria per il paese? Perchè, ad esempio, non la smette con la critica ad personam e si concentra su un programma reale, realistico e condiviso da presentare agli italiani? Non mi riferisco alla solita sterile lista dei sogni, ma a cosa reali e urgenti su cui incidere. Sappimao chi è Renzi e nn ce ne impipa nulla. Ci interessa invece il futuro nostro e dei nostri figli. Facciamo una politica nuova? altrimenti voto o no, ristaremo da capo a dodici un'altra volta.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 21/10/2019 - 15:18

Egregio Teobaldo, a me risulta essere un motto di Luigi XIV, il Re Sole...

Papilla47

Lun, 21/10/2019 - 15:41

Renzi questo lo sa benissimo e ognuno se la ride sul come mai un volpone come lui si sia cacciato da solo in trappola. Nel PD aveva un sacco di vantaggi ma lo ha fatto lo stesso dicendo che al suo interno c'era solo litigio. Valle a capire le sue vere intenzioni e quali saranno le sue future mosse. Ne vedremo delle belle perchè è uno che non si arrende facilmente, non si accontenta del 10 o 20% rivuole il suo 40% e i pieni poteri.

ST6

Lun, 21/10/2019 - 16:20

VittorioMar: se non ha manco il coraggio di fare il Sindaco, giusto il Premier almercato dei pesci possiamo farle fare.

bernardo47

Lun, 21/10/2019 - 16:22

Non concordo nulla con Meloni...ma questa la ha azzeccata! Il bischero vada a casa!

schiacciarayban

Lun, 21/10/2019 - 16:23

Il problema di questo cdx è che NON è un cdx, è una destra estrema e Forza Italia con questi non c'entra nulla. Quindi non mi sembrerebbe affatto strano che parlamentari ed elettori del cdx si rivolgano a qualcun altro, Renzi o Calenda per esempio. Io sono un elettore di destra, ma non potrei mai votare Salvini o Meloni, piuttosto voto a sinistra. E come me ce ne sono tanti!

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 21/10/2019 - 17:17

@schiacciarayban: Meglio una "destra estrema", secondo il tuo metro però, che una sinistra VERA COMUNISTA, compresi i 5TONTI!

Iacobellig

Lun, 21/10/2019 - 17:21

È Mattarella con un governo sotto scacco: M5S, Renzi e zingaretti, dorme? Con lo stipendio che gli pagano gli italiani!

Ritratto di babbone

babbone

Lun, 21/10/2019 - 17:24

Prenderà voti solamente a Firenze.....forse.

roliboni258

Lun, 21/10/2019 - 17:30

come fanno votare il pinocchio che vuole riempire di clandestini la nostra Italia,

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 21/10/2019 - 17:44

maurizio-macold 14:46 : "fra i banchi di pesce del mercato . . . ne trova a bizzeffe di persone con le qualita' politiche della Meloni" - - - Può senz'altro essere così; il fatto è che qualsiasi PiDiota o Simil-PiDiota non ha le capacità intellettive di qualsiasi venditore di pesce.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 21/10/2019 - 17:52

schiacciarayban 16:23 scrive : "Io sono un elettore di destra, ma non potrei mai votare Salvini o Meloni, piuttosto voto a sinistra" - - - Leggendo attentamente i suoi vari commenti devo dedurre che all'asilo si erano sbagliati di braccio quando le mettevano il fiocco per distinguere le destra dalla sinistra.

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 21/10/2019 - 23:37

ora@, anche papa wojtyla diceva che l'immigrazione incontrollata non va bene e quindi che c'entra il cristianesimo con la difesa dei confini??? se vuoi paragonare renzi alla meloni vai a rivederti sul vocabolario il significato della parola coerenza e forse capirai perchè renzi è un moscerino in confronto alla meloni....asfaltato con contropelo a porta a porta e ora si riguarda ben bene prima di rincontrarla.

Dordolio

Mar, 22/10/2019 - 00:40

Acam, la Meloni nel NON fare il sindaco di Roma ha fatto l'affare della sua vita! Il noto giornalista Blondet scrisse pari pari: "Per rimettere ordine a Roma servirebbero le SS. Ma quelle finlandesi". Suppongo e immagino perchè accreditate di sistemi spicci "particolari e di speciale efficienza"....