Migranti, i numeri del Viminale: 6 su 10 non sono "profughi"

Diffusi i dati della Commissione per la richiesta d'asilo. Da gennaio al 15 giugno, il 61% delle domande sono state respinte

I numeri parlano chiaro: sei migranti su dieci che nell'ultimo anno sono stati presi in esame dalle commissioni territoriali per le domande di asilo non erano da considerare "in fuga dalle guerre". Sono, cioè, persone cui è stato negato lo status di rifugiato o una qualsiasi altra forma di protezione. Tradotto: sono irregolari.

Al 15 giugno infatti, il 61% delle domande sono state respinte, anche per irreperibilità dei richiedenti. A fornire i dati è la Commissione nazionale insediata al Viminale. La matematica non è un'opinione. Delle 44.233 richieste (31.367 presentate quest'anno e le restanti "avanzate" dall'anno scorso), meno della metà hanno portato ad un esito positivo: il 7% ha ottenuto lo status di rifugiato, il 4% la protezione sussidiaria e il 28% il permesso straordinario per "motivi umanitari".

Va considerato, ad onor del vero, che quest'ultimo permesso di soggiorno, quello umanitario, viene di fatto concesso solo dall'Italia, mentre altri Stati ne fanno un uso limitato. Dunque quelli che in altri Paesi sarebbero definiti "irregolari" o clandestini, sommando il 28% di permessi umanitari e il 61% di dinieghi, sono tantissimi: ovvero l'89% di quelli che, sbarcati in Italia, hanno poi fatto richiesta di asilo.

Non che l'anno scorso le cose siano andate diversamente. Delle 81.527 domande esaminate, infatti, solo l'8% è stato dichiarato rifugiato, appena il 10% ha ottenuto protezione sussidiaria e a un 25% è stato assegnato il permesso umanitario. I dinieghi erano stati invece il 57% delle domande, tra cui vanno considerati anche quelli che sono risultati non reperibili.

Commenti
Ritratto di cape code

cape code

Mar, 19/06/2018 - 19:07

Allora pedata nel sedere e a casa a rincorrere le antilopi, cosi' poi mangiate cibo bono e non dovrete piu' avere a che fare coi mafiosi come ha detto il babbui...il colorato a Pisa.

Mefisto

Mar, 19/06/2018 - 19:07

Purtroppo, al cervello dei rossi, è sconosciuto il concetto di PERCENTUALE.

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 19/06/2018 - 19:07

Ecco oggi scopriamo che 6/10 non sono profughi domani che tra i veri profughi 3/4 hanno avuto precedenti di polizia. E' ora di finirla.

steacanessa

Mar, 19/06/2018 - 19:08

Chiedere i danni a onlus, sinistri e preti.

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Mar, 19/06/2018 - 19:08

Bene, eliminare il permesso umanitario, visto che nessun trattato capestro ci obbliga a mantenerlo in esistenza. Già tolta una "discrezionalità" alle commissioni, che dovrebbero quindi guadagnare molto tempo nella decisione: in fuga da una guerra, o in cerca di vita facile?

Altoviti

Mar, 19/06/2018 - 19:10

ESPULSIONI SUBITO E NON AMMETTERE NESSUNO, I CLANDESTINI IN PRIGIONE! RIAPPRIAMO L'ASINARA E RIMETTIAMO IL REATO DI IMMIGRAZIONE CLANDESTINA? ERGASTOLO A CHI FAVORISCE l'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA!

steacanessa

Mar, 19/06/2018 - 19:12

Che brutto titolo! Non rispecchia assolutamente il contenuto dell’articolo.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 19/06/2018 - 19:12

questi dati fateli conoscere ai vari cervelloni di sinistra boldrini speranza saviano toscani gentiloni minniti grasso e obeso…

DRAGONI

Mar, 19/06/2018 - 19:16

Il resto servono per gli affari delle coop rosse ecc.Ci vorrebbe una commissione di inchiesta parlamentare per fare luce su tutta la filiera!!

manfredog

Mar, 19/06/2018 - 19:21

..dunque..mettiamoci d'accordo..!!..il sette per cento (come anche a me risulta) non è sei su dieci; in matematica non sono Einstein, però diciamo che me la cavo..!!..speriamo.. mg.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 19/06/2018 - 19:24

98 su cento non sono profughi!

elpaso21

Mar, 19/06/2018 - 19:25

Dopo dieci anni ce ne siamo accorti.

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mar, 19/06/2018 - 19:27

Allora 4 su 10...ma profughi da che!? Dalle guerre Puniche!? Da quelle tribali? Troppo comodo "scappare". L'Italia l'hanno fatta gli Italiani. L'Africa la facciano gli Africani.

Sabino GALLO

Mar, 19/06/2018 - 19:33

Ma queste cifre devono essere "assorbite" dai "predicatori" identificati o identificabili ! E, poi, decidere quali paesi potranno esprimere la bontà di mostrare la loro caritatevole volontà di accogliere almeno quelli non reperibili (anche perché reperirli è inutile! Perché del foglio di via fanno un uso più utile ). Parlare è arte facile! Fare è più difficile, anche per le persone di buona volontà.

nunavut

Mar, 19/06/2018 - 19:36

Vorrei sapere la percentuale dei riperibili.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 19/06/2018 - 19:38

Che scoperta, incredibile.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 19/06/2018 - 19:38

I rifugiati sono solo il 7% , solo quelli dovrebbero essere accolti , tutti gli altri fuori !

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 19/06/2018 - 19:43

Embè?

Luprotts70

Mar, 19/06/2018 - 19:53

Ma dai...

TitoPullo

Mar, 19/06/2018 - 20:06

Bene!! Allora 6 su 10 a casaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 19/06/2018 - 20:07

Quindi ne deduco che il restante 93% ci ha preso per i fondelli. La cosa agghiacciante che si ricava dall'articolo: dove sono finiti gli 'irreperibili"cui è stato rifiutato lo status di rifugiato???????? Ovviamente,consci del rifiuto,se la sono svignata. Chi li espelle,Nostradamus? Grazie di tutto,sinistri.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 19/06/2018 - 20:22

lo sa anche il PD che sono minimi i profughi ma loro guadagnano sul numero più ce ne sono e più guadagnano.

guardiano

Mar, 19/06/2018 - 20:26

Spiegatelo ai mentecatti di sinistra che l'accoglienza non controllata oltre a danneggiare gli Italiani danneggiano anche gli stessi immigrati che hanno diritto a essere accolti e aiutati.

stefi84

Mar, 19/06/2018 - 20:30

Il vero problema sono i 600.000 diniegati, irregolari che pur col foglio di espulsione in mano sono ancora in Italia e man mano il loro numero aumenterà. 9 su 10 di questi sono uomini, molti giovani e giovanissimi.

GrifoXV

Mar, 19/06/2018 - 20:37

Non è che mi interessi tanto sapere quanti sono quelli che non sono profughi, ma piuttosto vorrei sapere DOVE SONO!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 19/06/2018 - 20:39

Pare che ci costino oltre 30 euro al giorno, tutti. All'inizio costavano meno, ma le cooperative rosse si devono essere dare da fare per aumentare le entrate. Del resto al governo fino un mese fa ci stavano loro. Gli immigrati rendono bene a chi li amministra. E NOI PAGHIAMO!!

Reip

Mar, 19/06/2018 - 20:44

INTANTO CONTINUANO AD ARRIVARE A CENTINAIA TUTTI I GIORNI...

Blueray

Mar, 19/06/2018 - 22:53

Al massimo l'11% quindi sarebbero da trattenere e, a mio avviso, se le maglie delle commissioni non fossero larghe come di fatto sono, anche meno. I rifugiati dovrebbero attestarsi fra il 5 e l'8%

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 19/06/2018 - 23:14

La percentuale è molto più alta. Controllate bene. COmunque sia, espulsioni immediate.

Reip

Mar, 19/06/2018 - 23:44

Che novita’!

manfredog

Mer, 20/06/2018 - 00:29

..che riflessione acuta dal s'Omaro.. mg.

seccatissimo

Mer, 20/06/2018 - 00:37

"6 su 10 non sono "profughi" ?. Ma stiamo scherzando ? In realtà i NON-profughi sono 9,5 o addirittura 9,7 su 10, se non ancora di più !!!!!!!!!!!! Smettete di imbrogliare gli italiani !

Ritratto di Joker2

Joker2

Mer, 20/06/2018 - 08:29

Uno stillicidio continuo ed infinito!

Ritratto di Joker2

Joker2

Mer, 20/06/2018 - 08:30

Espulsioni subito, di chi è stato già espulso e chi non è profugo di guerra!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 20/06/2018 - 08:31

Altro che 6 su 10. Raccontatela giusta.

Ritratto di Joker2

Joker2

Mer, 20/06/2018 - 08:32

Finchè non si stroncano con un blitz definitivamente i trafficanti in Libia, ed altrove di chi incentiva le partenze e le organizza ricattando anche la Nazione, questo stillicidio non avrà mai fine!

Giorgio5819

Mer, 20/06/2018 - 13:02

...e gli altri 4 sono spacciatori, squartatori, invasati musulmani, parac.li con le cuffie stereo e gli smartphone dual sim...