Migranti, la Meloni contro Gassmann: "Tipica umanità da radical chic"

Vivace botta e risposta su Twitter tra la Meloni e l'attore Gassmann sull'immigrazione. "La tua umanità radical chic mi lascia senza parole", ha scritto il leader di FdI

"Ho già sentito la storia degli africani che servono nelle piantagioni. La tua umanità radical chic mi lascia senza parole". Così Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, ha risposto su Twitter all'attore Alessandro Gassmann che, in una conversazione con un altro utente, riferendosi alla presenza degli immigrati in Italia aveva provocatoriamente scritto: "Te piacciono i pomodori? Le verdure? Le fragole? Senza di loro scordateli".

Gassmann, a seguito di quel tweet ha innescato un lungo dibattito su twitter ed è stato oggetto di forti critiche da parte di molti utenti. "Ho risposto a tono a chi si dimostra razzista. Chi lavora a 2 euro al giorno è uno schiavo", ha replicato l'attore che ha aggiunto:"Io mi occupo di rifugiati da ambasciatore Unhcr, impegnando il mio tempo gratuitamente e con convinzione".

Ma lo scontro tra Gassmann e la Meloni è proseguito a lungo. "Senza migranti il Paese si ferma. Buon tutto", aveva twittato l'attore romano. Il presidente di FdI, dal canto suo, ha risposto: "Ho già sentito la storia degli africani che servono nelle piantagioni. La tua umanità radical chic mi lascia senza parole". La risposta di Gassmann non si è fatta attendere: "Non sono radical e non sono chic, dico quello che penso è rispondo a tono quando serve. Chi lavora nei campi senza contratto è uno schiavo". A quel punto la Meloni ha ribattuto: "Assordante stridore di unghie sul vetro...". Il botta e risposta si è concluso con un tweet di Gasmann:"Ahahahahahahhh!! Grande! Malgrado tutto ti rispetto perché ti riconosco una onesta intellettuale rara anche dall'altra parte"

Commenti

fergo

Mar, 20/06/2017 - 19:42

mi sa che quelli del tonno si son giocati una bella fetta di mercato

jaguar

Mar, 20/06/2017 - 19:54

Gassmann, grandissimo attore, famoso soprattutto per essere il testimonial di una marca di tonno.

demetrio_tirinnante

Mar, 20/06/2017 - 19:59

Meloni, a sua volta, non raccolga sterili provocazioni e si comporti da politico.

giusto1910

Mar, 20/06/2017 - 20:04

GASSMANN-SOROS-FELTRINELLI-UNHCR...........................................

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 20/06/2017 - 20:24

Io questo personaggio che poteva fare pubblicità solo ai pesci,non sono mai riuscito a sopportarlo.Ben altro era il valore del padre.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mar, 20/06/2017 - 21:41

Con i soldi che ha, perchè non va dal dentista... sembra na murena!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 20/06/2017 - 23:18

Per forza che servono gli immigrati per raccogliere la frutta e la verdura nei campi e a pulire le stalle altrimenti cosa metteremo di commestibile a tavola? Di certo ci sono troppi che pretendono che cosa e come fare a dispetto di chi umilmente o per coercizione è costretto a soggiacere all'arbitrio di chi si crede superiore o manifesta la sua ferocia.

swiller

Mar, 20/06/2017 - 23:29

Gasman........un parassita una persona che non serve a nulla.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 20/06/2017 - 23:36

Un asino tonnato

Luchy

Mer, 21/06/2017 - 00:50

A proposito dello spot sul tonno : ma avete presente "presi uno a uno con la canna, nel "rispetto del mare" ? Ma che presa in giro di chi lo ascolta ? Ha il coraggio di scrivere delle "giornate pagate 2 euro ? E quante giornate ci vorrebbero per inscatolare una quantità sufficiente per un giusto guadagno ? E nessuno che denunci questo abominevole prendere in giro chi lo ascolta ?

Tipperary

Mer, 21/06/2017 - 00:51

Mi sono rotto le palle di sentirmi fare la morale da tutti questi fenomeni, gasman papa francesco, vescovi, politici ecc. Accoglieteli senza prendere ina lira ma volontariamente nelle vostre case, ville, chese , collegi,mense, al mare ai monti in centro città. Fatelo ma umanamente , come lo professate, denza i 35 euro. Altrimenti siete dei buffoni.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 21/06/2017 - 01:21

jaguar 19:54 – Mi permetta di prender spunto dal suo pensiero per dire : "Gassmann, grandissimo attore, famoso soprattutto per essere il figlio di suo papà".

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 21/06/2017 - 02:29

Mi sembra che i bravi Sinistrosi & Buonisti Riuniti, ivi compreso tale Gassmann figlio del più noto papà, facciano, involontariamente o scientemente, un casotto indescrivibile rimestando e confondendo nello stesso calderone immigrati regolari, rifugiati, migranti economici-climatici-culturali (leggi fanca22isti, ricercati dallo loro giustizia, potenziali terroristi). Nessuno mette in discussione gli immigrati regolari che lavorano, pagano le tasse e non scassano le sfere altrui, come pure i veri rifugiati (se non delinquono) che sono sì e no il 5% della masnada che bivacca sul suolo italico a spese dei contribuenti.

MOSTARDELLIS

Mer, 21/06/2017 - 04:08

Questo è un poveretto che non riuscendo a far l'attore, cerca di farsi pubblicità in altro modo. Ma pr esto verrrà licenziato anche dai tonnaroli

Italianinelmondo

Mer, 21/06/2017 - 06:13

che schifo ci vorrebbe davvero in mussilini adesso

Popi46

Mer, 21/06/2017 - 06:25

@gianniverde: Il venditore di tonno rappresenta una ulteriore conferma della maledizione che affligge i figli di grandi padri: non ce ne e' uno,e sottolineo uno,che si dimostri non dico superiore,ma solo al pari di un grande padre

lento

Mer, 21/06/2017 - 06:59

Scemo il padre piu' scemo il figlio !

LostileFurio

Mer, 21/06/2017 - 07:20

A Gassmann ! Ma vai a lavorare !

Anonimo (non verificato)

Mer, 21/06/2017 - 07:25

Gasman, che peccato, al servizio della sinistra ... da attore a politico ?

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Mer, 21/06/2017 - 07:47

questo qui e' un signor nessuno che se invece di chiamarsi Gassmann si fosse chiamato Rossi e fosse stato il figlio di un ragioniere qualsiasi (oppure di uno stagionale che lavora nelle piantagioni...) al massimo potrebbe fare l'idraulico, o il portinaio o al massimo il bidello in una scuola.

DIAPASON

Mer, 21/06/2017 - 09:20

ho visto gassmann in spiaggia a riccione che vendeva cocco

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 21/06/2017 - 11:15

Famoso solo per il cognome. Poi per la pubblicità del tonno pescato uno alla volta, guardatevi, forse lo troverete su youtube, come fanno a prenderli; é una mattanza peggio delle reti!!