"No a un governo Conte-Tria". Salvini ora detta le condizioni

Ancora tensioni dopo il vertice nell'esecutivo. Salvini presenta il conto: "Non siamo al governo per tirarla a lungo..."

Il vertice di governo è andato bene, più o meno. Conte, Salvini e Di Maio per ora concordano nel voler continuare questo burrascoso matrimonio. Ma le tensioni restano, inutile nasconderlo. Il premier e il leghista sono ai ferri corti sui conti, schierati su parti diverse e ormai pubblicamente in disaccordo.

Salvini, che - ricordiamolo - è uscito dalle elezioni europee vittorioso sui Cinque Stelle, per ora abbassa i toni. Non vuole lo scontro. Ma ieri ai due colleghi di governo ha dettato le sue condizioni. "Se uno pensa di stare al governo per tirarla in lungo, per crescere dello zero virgola, noi siamo di un’altra idea. Punto", avrebbe detto il leader della Lega secondo il Corriere della Sera. Quello che è certo, e su questo Salvini non farà passi indietro, è che "un governo Conte-Moavero-Tria che ricalca le gesta di Mario Monti, non m’interessa".

Sui rapporti con l'Ue, le procedure di infrrazione e le letterine sui conti, il leghista vuole evitare "scontri" ma non intende neppure mollare la presa. "All’Unione - avrebbe detto -diamo tanto e non chiediamo i soldi degli altri paesi. Chiediamo però di poter utilizzare al meglio i nostri". Quindi "se vediamo che da parte dell’Ue c’è il rispetto e una volontà di discussione autentica del nostro punto di vista. Diversissimo sarebbe se invece emergesse la volontà di castigarci a prescindere". A quel punto sarebbe scontro aperto.

La Lega non intende ripetere le manovre di austerità del passato. Neppure se lo chiede l'Ue. Al quotidiano di via Solferino un esponente del Carroccio sussurra che se la manovra si trattasse "soltanto di definanziarizzare i risparmi che ci saranno, per noi va bene". Diverso è se invece "ci chiedessero le solite lacrime e sangue. Su quello, non ci sono margini di trattativa".

Capitolo Minibot. Lo scontro con Tria non è ancora superato, ma Salvini si dice anche in questo caso pronto a scendere a compromesso. I Minibot, che sono nel programma di governo, non sono un imperativo. "A noi interessa il risultato - dice il vicepremier leghista - bado alla sostanza e non alla forma. Noi abbiamo proposto un’idea per risolvere il problema del debito delle pubbliche amministrazioni. Se ci sono idee migliori, ne siamo felici".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/06/2019 - 10:16

ormai è diventato chiaro: è in atto una guerra tra salvini e mattarella. gli altri sono solo paraventi per nascondere la realtà (tipico di sinistra) . vedremo chi la spunterà. di sicuro se Berlusconi non farà qualcosa in europa, per l'italia si mette molto male, per salvini poi sarà molto peggio !

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 11/06/2019 - 10:26

Pero' se fate i minibot e' molto meglio. Un'ulteriore spina nel fianco di una UE moribonda che si finge forte, un inizio di "piano B" credibile per un "cigno nero" non cosi' improbabile, e UNA DIMOSTRAZIONE MUSCOLARE DI SOVRANITA' NAZIONALE.

Albius50

Mar, 11/06/2019 - 10:27

Questa ormai non è una NAZIONE ma uno stato coloniale FRANCO/TEDESCO che ha come VICERE' l'attuale PDR.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 11/06/2019 - 10:30

Salvini ha un problema di percezione. Non avendo mai fatto null'altro nella vita che farsi "campare" dalla politica crede che anche per Conte o Tria sia la stessa cosa e che pertanto siano necessariamente attaccati alla poltrona perché altrimenti non saprebbero come campare. Peccato che non sia così. Conte non ha nessuna intenzione di passare alla storia come il primo politico d'Europa che ha fatto andare in procedura d'infrazione il proprio paese soprattutto se questo accade per andar dietro a due mentecatti totalmente incapaci di trovare le risorse ma bravissimi a sprecarle con provvedimenti idioti, due bari che però giocano con le fiches pagate dagli italiani. Conte una professionalità e un lavoro li ha.

Ritratto di Civis

Civis

Mar, 11/06/2019 - 10:31

Dovrai tirarla per le lunghe ancora per un mese, caro Matteo e intanto comincia a discutere di programmi con Meloni e con qualcuno di Forza Italia, evidenziando che loro ti consentirebbero di attuare alcuni dei tuoi punti del programma concordato coi 5S e che questi ti frenano.

Albius50

Mar, 11/06/2019 - 10:33

La solita banale tiritera di mortimermouse, Salvini non ha i miliardi di Berlusconi è SOLO UN GRANDE PATRIOTA, e alla fin fine non ha nulla da perdere, anzi dovesse uscire dall'attuale maggioranza sono convinto che raccoglierà ancora voti dagli ITALIANI VERI, compresi gli IMMIGRATI ormai ITALIANI che non vogliono la schiavitù imposta dalla CASTA UE.

nopolcorrect

Mar, 11/06/2019 - 10:39

Un Salvini ragionevole, ovviamente il diavolo si nasconde nei dettagli.

Ulisse21

Mar, 11/06/2019 - 10:40

Ho sempre votato Forza Italia. Ora però, e sembra chiaro a tutti, Berlusconi sta pensando più alle sue aziende(che sta esportando in Europa) che al bene del Paese. L'alleanza col PD ne è lo specchio. A questo punto l'unica speranza per il centrodestra è Salvini.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mar, 11/06/2019 - 10:42

caro Matteo, ti stanno preparando la stessa trappola che fecero a Berlusconi!!!!

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Mar, 11/06/2019 - 10:48

Salvini, quella frase l'hai ripetuta mille volte. Non vorrei che diventasse il tormentone estivo oppure il tuo programma di governo. Decidi cosa vuoi fare da grande. Non aspetto oltre.

bernardo47

Mar, 11/06/2019 - 10:52

Salvini farà la fine di Renzi e di Maio gio la ha fatta!a casa governo cialtrone!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 11/06/2019 - 10:56

Avanti così, Generale Salvini! Imporre la propria, pragmatica, concreta visione delle cose, che poi è la manifestazione imperiosa della Potenza in divenire, è una delle Leggi Supreme su cui si fonda il mondo reale. Chiacchiere e masturbazioni vengano pure lasciate ai soliti mongolini progressisti e a quelli libertari.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Mar, 11/06/2019 - 10:57

L'analfabetismo funzionale appare ormai inarrestabile. Salvini ne è la guida spirituale e sa come sfruttarlo per i suoi interessi. L'Italia ormai non conta più nulla, è carne da macello e la sinistra sta alla finestra...

INGVDI

Mar, 11/06/2019 - 10:59

Ma smettila con i proclami e minacce! Solo parole inconcludenti. Prenditi la responsabilità di condurre il paese attraverso il centrodestra con saggezza e umiltà. Lascia il cancro stellato al suo destino e portaci a doverose e catartiche elezioni anticipate.

Cicaladorata

Mar, 11/06/2019 - 11:05

Il vero NODO è che fra SOLI 3 ANNI ci sarà l'ELEZIONE del PRESIDENTE della REPUBBLICA italiana ed il nocciolo DURO della CASTA non vuole certo che sia il Governo gialloverde a decidere questa nomina. Il Governo Gialloverde HA il DIRITTO !!! Di decidere questa elezione. Toh! Dopo decenni NON sarà la SINISTRA ITALIANA ad intestarsi questa alta carica !!!

schiacciarayban

Mar, 11/06/2019 - 11:10

Salvini presenta il conto: "Non siamo al governo per tirarla a lungo..." Felpini, lo dici da un anno, fai qualcosa se non sei un cialtrone. Sei capace solo di parlare, ormai questo si è capito. Governo da avaspettacolo andate tutti a casa se volete il bene del paese e non siete solo attaccati alla cadrega!

Popi46

Mar, 11/06/2019 - 11:11

@ Ulisse21: essendo Berlusconi un imprenditore,ragiona da imprenditore e quindi cerca di fare gli affari più convenienti per se, mi sembra logico ed inattaccabile. Berlusconi, inoltre, paga anche le tasse e le paga in Italia, dato che la nuova impresa manterrà la sede legale in questo paese.

bernardo47

Mar, 11/06/2019 - 11:16

Salvini, i 500000 di Renzi sono tutti qua e redditi nullafacenza e quota cento,due grandi vaccate da rivedere profondamente! Stanno affondando Italia,non lo vedi? Governo dei due incapaci vada a casa! E sbarchi ripresi alla grande! Non ne hai azzeccata una!

Giorgio1952

Mar, 11/06/2019 - 11:20

Salvini ci è o ci fa? "No a un governo Conte-Tria" Salvini ora detta le condizioni mentre ieri alla fine dell’incontro con Di Maio dopo avergli stretto la mano dixit “Tutto bene al vertice”, oggi minaccia “Non siamo al governo per tirarla a lungo. per crescere dello zero virgola, noi siamo di un’altra idea. Punto”. Usa quella che Montanelli definì la “sicumera” di Berlusconi, ovvero continuare a raccontare le stesse balle finendo per crederci; “I risparmi degli italiani non corrono nessun rischio. Il rischio sarebbe una nuova manovra alla Monti”, beh se lo dice Salvini possiamo dormire sonni tranquilli, io per sbagliarmi i miei risparmi li ho portati dove la Lega ha messo i 49milioni di euro sottratti alle casse del partito. Conte : “Mi dipingono come un tecnocrate che vuole uccidere il contratto per non approvare i minibot”, ma come facevano ad essere nel contratto i minibot se nessuno ne ha mai parlato prima di qualche giorno fa!

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 11/06/2019 - 11:27

Ma ci rendiamo conto chi pretende di dettare l'agenda del Governo se non è stato neppure capace di lavorare come Ministro? ...e poi ci chiamano il Paese delle banane!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 11/06/2019 - 11:35

@Ulisse21 Complimenti per i riflessi. Io ero arrivato a questa conclusione il 26 gennaio 1994 ...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 11/06/2019 - 11:37

A Mattè, te ne sei accorto solo ora che quel trio, sempre più manifestamente "pilotato" dal Colle, se la sta tirando in attesa che arrivi il drago de Roma a ripristinare, probabilmente, molte alzate d'ingegno montiane? Lo accetterai insieme a M5s (direi proprio di no)? Consiglio disinteressato: se vuoi durare meno chiacchiere e più fatti, altrimenti ti farai male da solo e finirai nel dimenticatoio in cui è finito l' "aspettando Godot" fiorentino. Ed io continuerò a non votarti: non sei abbastanza convincente/lineare, lascia perdere certi stereotipi e passa ai fatti senza perder tempo.

florio

Mar, 11/06/2019 - 11:38

Ai deliranti post dei compagni rossi, e a chi insulta Salvini, fare presente a suddetti intelligentoni, che al governo la Lega è in minoranza, per cui Salvini, deve difendersi salvaguardando le sue proposte che sta portando avanti nonostante tutti gli ostacoli imposti. Per quanto riguarda il mollare tutto e andare alle elezioni, faccio presente che c'è un certo Mattarella, che può decidere ( e lo farà sicuramente) di inserire un governo tecnico, magari con Conte Premier coadiuvato dal PD, F.I, M5, con buona pace degli italiani che hanno votato Lega. Ci ritroveremo invasioni africane come mai, tasse per il popolo, ci toglieranno anche il sorriso, ma i sinistrai saranno contenti e felici di continuare a fare arricchire le banche, la finanza. Francesi e tedeschi applaudiranno compiaciuti!

glasnost

Mar, 11/06/2019 - 11:42

La sinistra-bancaria non conta più nulla nel paese reale. Non è possibile che ce la vogliano imporre di nuovo, per via europea, servendosi del Presidente della Repubblica e dei suoi uomini del terzo partito. Spero proprio che neanche Di Maio possa accettare questo.

diesonne

Mar, 11/06/2019 - 11:43

DIESONNE IL GOVERNO NOTTURNO NON HA PORTATO BUONI CONSIGLI,PERCHE' LA NOTTE E' FATTA PER DORMIRE E I TRE DELL'ave maria hanno sognato a occhi spalancati,causa caldo notturno

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 11/06/2019 - 11:44

@bernardo47: il suo commento mi dice chiaramente chi non ne ha azzeccata una. L'Italia invasa e gli italiani ridotti alla miseria, ce li hanno portati quelli che sembra sostenere lei. Complimenti. Questi due saranno due incapaci, ciò nonostante sono il meglio che c'è oggi in Italia. Gli altri hanno miseramente fallito. Quelli intelligenti come lei se ne devono fare una ragione. Se non sono d'accordo lo facciano con critiche costruttive, non come loro solito lanciati solo a distruggere tutto.

schiacciarayban

Mar, 11/06/2019 - 11:44

Salvini è solo un pallone gonfiato, un buffone e pure antipatico. Parla parla parla e non conclude niente, fa proclami, minaccia, fa la voce grossa, un vero bulletto da bar. Il problema è che ha in testa idee pericolose e se mai riuscisse a realizzarle, cosa quasi impossibile dato le sue capacità, allora sarebbero veramente problemi grossi per questo paese.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 11/06/2019 - 11:48

@INGVDI le parole "Salvini" e "saggezza e umiltà" fanno fatica a stare insieme nella stessa frase. Mi duole deluderla poi sulle elezioni anticipate, se Salvini fa saltare il banco si torna in Parlamento a cercare un'altra maggioranza e solo se non la si trova si va ad elezioni anticipate. Ora, magari si è distratto, ma la Lega è sempre stata la seconda scelta del M5S e sono quasi sicuro che sparito Renzi e dopo aver visto che danni possano fare i leghisti ci siano oltre un centinaio di parlamentari alla Camera e una cinquantina al Senato disponibili a supportare un governo giallo-rosso.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 11/06/2019 - 11:53

(1) E pensare che un anno fa, quando si concretizzò l'alleanza tra M5S e Lega, c'erano le menti limitate che pensavano che la Lega sarebbe andata a fare la ruota di scorta del M5S. Ma erano menti limitate. Al contrario ci sono stati quei rari che, già allora, avevano previsto tutto quello che poi sarebbe successo. Gli ultimi sondaggi, apparsi ieri su LA7, danno la Lega oltre il 37%. Forza Italia e FdI sono alla pari intorno al 6,3%. Insomma prosegue la progressiva, inesorabile opera di fagocitazione del vorace e potente predatore Lega nei confronti del moderatume inconcludente presente in FI.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 11/06/2019 - 12:03

Si continui pure con l'accordo con Di Maio, ma Conte deve essere estromesso dal governo. Si é montato la testa e si é convinto di essere il CAPO, mentre invece era e rimane una "copertura". Conte torni all'università; se non lo vogliono come professore ricominci come "studente". Dopo i suoi recenti colpi di testa ormai non é più accettabile da chi sta con Salvini. Amen

DRAGONI

Mar, 11/06/2019 - 12:05

BASTA! STACCATE LA SPINA ED ANDIAMO ALLE URNE!!SPAZZIAMO VIA I "RESTI TOSSICI" CHE IL BIS PRESIDENTE NAPOLITANO HA INCUNEATO NELLA PèOLITICA ITALIANA CON LA L'INSEDIAMENTO DEL GOVERNO MONTI.....NOMINATO "SENATORE A VITA" ANCOR PRIMA CHE DANNEGGIASSE L'ECONOMIA ITALIA CON IL CONTEMPORANEO AUMENTO DEL DEBITO PUBBLICO.PER NON PARLARE DELLA POLITICA ESTERA OVE ANCORA NON E' RISOLTO IL CASO DEI DUE FUCILIERI DI MARINA ....AVENDO PAGAGTO INCAUTAMENTE FIOR DI MILIONI DI EURO AI PARENTI DEI PESCATORI MORTI E NON ACCERTATO PER CAUSA DELLE ARMI IN DOTAZIONE AI FUCILIERI CHE FURONO DETENUTI PER MOLTI MESI PRIMA DI ESSERE MESSI IN LIBERTA' PROVVISORIA E POTERE RIENTRARE IN ITALI PER POI POTERE ESSERE PROCESSATI DA UNA CORTE INTERNAZIONALE. SONO ANCORA IN ATTESA DEL PROCESSO.

schiacciarayban

Mar, 11/06/2019 - 12:10

Salvini è il classico Italiano medio della peggior specie, e come tale piace ai classici Italiani medi della peggior specie, circa il 35% degli elettori. Ma noi non abbiamo bisogno di gente "media" al governo, abbiamo bisogno delle eccellenze, dei migliori, dei più colti, di chi ha dimostrato di avere visione sul futuro e lungimiranza. Ma pare proprio che a tanti Italiani questo non interessi, anzi hanno un odio per chi è più bravo e più ricco, e questo porta a scegliere un Salvini e un Di Maio, la peggiore mediocrità che l'Italia può offrire.

mzee3

Mar, 11/06/2019 - 12:14

Albius50 @@@ sul fatto del patriottismo di felpini lo vedremo tra qualche mese ...se diventeremo come il Venezuela per il patrottismo del felpato...allora vorrò leggere dove te lo metti il patriottismo… lui, il felpato, probabilmente resterà attaccato a qualche poltrona e tu? Con cosa andrai a comperare la magiare, con i mini bot?

mzee3

Mar, 11/06/2019 - 12:18

Egregio felpato… il debito esiste e tu lo sapevi… basta dire che chi ha un debito con lo Stato può detrarre il debito dalla denuncia dei redditi. Due piccioni con una fava… si sa chi è il debitore e si controlla il suo reddito… e si elimina il nero. Ma è questo che il felpato non vuole...vuole lasciare che chi ruba al fisco continui a farlo...tanto dopo fa un'altra sanatoria.

mzee3

Mar, 11/06/2019 - 12:23

Anna 17 @@@ a parte che il 17 porta sfiga… ma .. lasciamo perdere… questi due di cui si sta parlando stanno oggettivamente distruggendo l'Italia. Si ricorda cosa dicevano i grulloni? Entreremo in parlamento e lo apriremo come una scatola di tonno… i felpatoni dicono di voler distruggere e rinnovare a loro modo l'europa… Annetta… facile distruggere è ricostruire che è difficile...lei non lo sa ma è la storia che lo insegna..

steluc

Mar, 11/06/2019 - 12:26

Kompaneros dei miei stivali , guardate che Monti ( e Letta e Renzi e Gentiloni) non sono mica trapassati , perché non li richiamate? Forse perché gli italiani non ne possono più del tassa e accogli? Preferiscono uno che , a sentir voialtri , fa schifo a tutta quella bella genia sovracitata. Ferrara Forli Piombino docent.

roberto zanella

Mar, 11/06/2019 - 12:27

E' MATTARELLA CHE TIRA LE FILA. COME PER LA BOCCIATURA DI SAVONA DOVE HA VOLUTO INVECE TRIA E COSI MOAVERO. CONTE SI E' AVICINATO DOPO PERCHE' MATTARELLA GLI AVRA' PROMESSO CHE AVREBBE POTUTO GUIDARE UN GOVERNO SEMI-TECNICO. CUI INFILARE DENTRO QUALCUNO DEL PD E DI FI. TUTTA UNA OPERAZIONE DI SERVILISMO NEI CONFRONTI DELL'EUROPA FRANCO-TEDESCA. GLI ULTIMI SOSPIRI DEI VECCHI EUROPEISTI.

agosvac

Mar, 11/06/2019 - 13:47

Non parlerei di un Governo Conte/Tria, bensì di un Governo pro UE e contro l'Italia. Tra l'altro Conte e Tria sembrano essere espressione dei voleri di Mattarella non di quelli degli italiani.

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Mar, 11/06/2019 - 15:59

a Me sembra tutta una presa x i fondelli vedo tanto PLAGIO da far invidia agli scrittori anti camorra

Blueray

Mar, 11/06/2019 - 16:01

La verità è una sola, che i tre non hanno la più pallida idea di come produrre crescita, cosa indispensabile per poter scomputare il deficit e ridurre il rapporto debito/pil che ormai viaggia oltre il 132%: sia chiaro che ciò andrebbe fatto sia in un ambito Ue sia se fossimo extra Ue. E' un che di ineludibile per non scassare i conti pubblici. Tria lo sa ma siccome teme di pagare politicamente per tutti non lo dice. Del resto è noto che "quelli che sanno non parlano mentre quelli che parlano non sanno".

schiacciarayban

Mar, 11/06/2019 - 16:24

Cioè, è come se un dirigene Fiat dicesse: non appoggerò mai la Fiat di Elkann. Semplicemente ridicolo, allora trovati un altro posto.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 11/06/2019 - 17:05

Civis Penso proprio che lei abbia centrato il problema e definito al meglio la situazione. Tirare in lungo ancora un po', dopodiché tutti a casa e avanti con le elezioni. Ormai non esiste un'altra soluzione percorribile.

Giorgio1952

Mar, 11/06/2019 - 18:46

Titoli de Il Giornale e autori degli articoli : “Salvini mette in guardi Conte : Nessuna manovra alla Monti ” di Indini; “Conte stoppa Salvini e lo sfida : Candidati alle elezioni e vinci” di Indini; “Trame dal terzo partito un governo Monti-style” di Bracalini; “La sinistra è allo sbando e adesso il Cdx comanda nei capoluoghi” di Baroncini. “Il Cav avverte Salvini su intese M5S e PD” di Scarano Svolgimento : la manovra correttiva si farà per la procedura d’infrazione da Bruxelles ma soprattutto per Moody’s, che segnala ai mercati lo stato preoccupante dei conti pubblici italiani; curioso che Conte mai candidatosi ne vinto elezioni inviti Salvini a farlo (vedi europee e amministrative); Mattarella riprenderebbe le trame golpiste del suo predecessore ma la sinistra è allo sbando, anche se il Cav mette in guardi il leghista. Conclusione : Di Giuseppe titola “Il governo per ora va avanti” al grido di “tutto va ben madama la marchesa”!

Ritratto di prisco

prisco

Mar, 11/06/2019 - 19:12

Già il nome MINIBOT significa comunque che chi lo emette si crea un debito. Ed allora ciò dimostra che il dovuto ai fornitori viene spalmato su una vastità di piccoli creditori, che potranno, eventualmente, adoperare come pagamenti dovuti allo stato per tasse; di conseguenza si verificherà che alle ENTRATE arriveranno meno euro ad una determinata epoca.