Obama a gamba tesa sul referendum: "Il sì aiuta l’Italia"

Renzi accolto alla Casa Bianca per l'ultima cena di Stato del presidente Usa. L'assist di Obama: "Tue riforme coraggiose"

Prima l'assist sulla manovra economica con una stoccata all'Unione europea, poi l'entrata a gamba tesa nella campagna referendaria con uno spot per il "sì" alle riforme costituzionali. Matteo Renzi viene accolto alla Casa Bianca per l'ultima cena di Stato del presidente statunitense e incassa un appoggio senza precedenti da Barack Obama. "Matteo sta portando avanti riforme coraggiose - scandisce il capo di Stato americano - noi sosteniamo il referendum per un sistema politico più responsabile".

Non è la prima volta che gli Stati Uniti mettono becco nel nostro Paese. E, con buona pace di tutti, non sarà nemmeno l'ultima. A settembre l'ambasciatore americano a Roma John R. Phillips aveva già detto chiaramente che Washington gradirebbe la vittoria del "sì" al referendum del 4 ottobre. Un'invasione di campo che aveva generato non pochi mal di pancia fuori e dentro al parlamento. Obama fa di più. Il tifo per Renzi è ancor più smaccato. Prima concede un'intervista a Repubblica per attaccare l'Unione europea e difendere la manovra economica appena presentata dal ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan a Bruxelles, poi alla Casa Bianca loda apertamente le riforme del nostro governo e invita gli italiani a votare "sì". "Renzi ha dimostrato di essere un leader - ha detto il numero uno della Casa Bianca - non potrei avere un amico migliore. Matteo rappresenta una nuova generazione di leader non solo in Italia, ma nell'Unione europea e nel mondo".

Il bilaterale tra i due leader spazia dalle politiche economiche per uscire dalla crisi all'emergenza immigrazione, dalla lotta al terrorismo alla guerra in Siria. Eppure quello che più interessa a Renzi, parlando dalla Casa Bianca, resta comunque il referendum costituzionale. "Se vincono i 'sì' per l'Italia sarà più facile la battaglia per cambiare l'Europa", spiega promettendo che si impegnerà in prima persona perché questo avvenga. "C'è un bisogno di grande investimento contro la burocrazia - incalza - abbiamo cambiato 63 governi in 70 anni ed è un dato incredibile, un cambio di governo quasi ogni anno. Se a dicembre vinceremo il referendum, per l'Italia le cose saranno più semplici". In caso di sconfitta, però, ci pensa Obama a invitarlo a restare a Palazzo Chigi "a prescindere dal risultato" perché "con le sue riforme ha mantenuto la parola" nei confronti dell'Unione europea.

Dopo aver incassato il sostegno alle riforme, Renzi rende il favore attaccando a testa bassa sia il presidente russo Valdimir Putin sia il candidato repubblicano Donald Trump. "Mentre qualcuno sceglie l'odio e la cultura dell'intolleranza - dice il premier - noi vogliamo scommettere sulla libertà, sulla nostra identità e i nostri valori". Dai toni sdolcinati in cui si è svolta la conferenza stampa, tutto lascia intendere che anche alla cena di Stato i due leader continueranno a farsi assist politici. Con Obama pronto a immischiarsi negli affari (costituzionali) italiani e Renzi ben contento di lasciarlo fare.

Commenti

dondomenico

Mar, 18/10/2016 - 18:15

Obama...pensa ai problemi di casa tua e fatti i cxxxi tuoi

Anonimo (non verificato)

edo1969

Mar, 18/10/2016 - 18:15

E I BANANAS ROSICANO, se per caso quel burattino di renzi vince a sallusti gli vi viene il travaglio di bile pardon travaso

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 18/10/2016 - 18:17

Avanti col lecchinaggio pro si al referendum: a questo si riduce l'ultima cena" con Obama.Quindi voto NO.

amicomuffo

Mar, 18/10/2016 - 18:18

Votare Si perchè voi americani possiate continuare a fare i vostri loschi interessi a danno nostro? Motivo in più per votare NO!

Anonimo (non verificato)

edo1969

Mar, 18/10/2016 - 18:19

Ausonio illuminaci, pare che Renzi in cambio del sì da Obama abbia sottoscritto il piano kalergi in presenza di Soros, i Clinton, la Gruber e Monti ed ora sono già pronti a sbarcare 100.000 negroidi pronti a fecondare le nosdre bele donne bianghe per indebolire la razza

kkool63

Mar, 18/10/2016 - 18:22

poveri bischeri

Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Mar, 18/10/2016 - 18:23

SONO COSI RIDICOLI MA COSI RIDICOLI,CHE MI STANNO DIVENTANDO SIMPATICI

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 18/10/2016 - 18:27

Se l'abbronzato sostiene il Sì, allora, per non sbagliare, diciamo NO

lorenzovan

Mar, 18/10/2016 - 18:31

grande renzi...dall'aereo sono scsi un premio oscar...tdue medaglied'oro olimpichiche di una ragazza eroica e un paladino dell'onesta'..-..altri tempi...,quando scendevano apicella...nani e ballerine

amedeov

Mar, 18/10/2016 - 18:31

Sig. Abbronzato quali sono le riforme strutturali che ha fatto il puffo fiorentino? Forse il job acts che non crea posti di lavoro? oppure la riforma della P.A. della medi che è stata bocciata dal consiglio di stato? oppure la riforma della scuola dove nelle aule mancano i docenti? Forse ho capito: la riforma strutturale più importante sono " LE NOZZE GAY "

Popi46

Mar, 18/10/2016 - 18:32

L' "anatra zoppa" ha dato a Renzi il bacio della morte.Popi46

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 18/10/2016 - 18:32

----------anche gli states hanno il terrore che il berlusca possa tornare in pista----e ricominci a fare le corna nelle foto ufficiali--hasta

ohibò44

Mar, 18/10/2016 - 18:32

Obama a gamba tesa pro referendum. E se Putin dicesse no al referendum perché l’economia ne sarebbe svantaggiata? La giudicheremmo un’interferenza? Obama può interferire gli altri no? A me il suo intervento ha dato politicamente fastidio. Sono curioso di vedere sui giornaloni quanti diranno che dovrebbe farsi i fatti suoi, quanti giornalisti 'dalla schiena dritta' non intingeranno la penna nella piaggeria e nell'ipocrisia

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 18/10/2016 - 18:34

visto il prestigio di Obama, mi pare un ottimo argomento per il NO. Just say NO!

lonesomewolf

Mar, 18/10/2016 - 18:36

Il gatto e la volpe....

Anonimo (non verificato)

yulbrynner

Mar, 18/10/2016 - 18:42

mi sa d'interferenza in affari politici di altro paese

Trinky

Mar, 18/10/2016 - 18:43

FUORI DALLE BALLE GLI AMERICANI..!!! SPERIAMO ARRIVI UN ALTRO VIETNAM PER LORO...........

lorenzovan

Mar, 18/10/2016 - 18:47

mister obamaaaaaaaaaaaaaa...mister obamaaaaaaaaaaaaaaaaa..memoria corta bananine ???

montenotte

Mar, 18/10/2016 - 18:49

Pare che il referendum costituzionale sia stato suggerito nella sua estensione, da una Banca di affari americana, allora Obama ha tutto l'interesse ad appoggiarlo. ANCHE PER QUESTO VOTO NO.

Royfree

Mar, 18/10/2016 - 18:50

Detto da Obama, il peggior presidente mai eletto in America, è convincere inequivocabilmente qualsiasi persona di buon senso a votare NO.

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 18/10/2016 - 18:50

RENZI ORA NON E' PIU' IN GRADO DI SFRUTTARE ALTRA POSSIBILITA', LE UNICHE SONO RIVOLGERSI ALL'ONU DIRETTAMENTE E POI AL DITTATORE KIM DELLA NORD KOREA. SOLI QUESTI DUE, POI HA SFRUTTATO TUTTE LE OCCASIONI. ORA QUESTA BUFFONE E SCARAMACAI DI OBAMA NON HA NIENTE DA PENSARE, DIFESA DELL'OCCIDENTE E DELL'AMERICA, CHE INCONTRARE UN NON ELETTO CHE SPARA PIU' CxxxxxE LUI CHE SPARATE A FUORIGROTTA?

edo1969

Mar, 18/10/2016 - 18:51

szé américan flag is nosònli é flag basòlszo é simbolo fridom

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 18/10/2016 - 18:51

Con uno sponsor del genere perderà sicuramente il referendum!!! Perche sono proprio i Kompagni che hanno da sempre ODIATO gli Americani O NO???? Chissa se la Sindaca(oggi si usa cosi) Giusy Nicolini, ha chiesto a Mr Obama di ABBATTERE il muro lungo 2.000km che gli Americani hanno costruito per NON farsi invadere dai Latinos!!!lol lol. #RENZINUSACOLNO.

Anonimo (non verificato)

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 18/10/2016 - 18:53

ELKID SOLO UN INCAPACE DI COMPRENDERE LA POLITICA PUO' DIRE QUESTE C.....TE O CRETINATE. ANCORA NON TI SEI TOLTO DALLA TESTA BERLUSCONI? MA PERCHE' NON PENSI A MORTADELLA CHE DA QUANTO E' STATO NOMINATO INDEGNATMENTE CAPO DI GOVERNO HA ROVINATO L'ITALIA, LA MONETA ITALIANA LA LIRE (UNICA MONETA IN EUROPA CHE E' STATA DISTRUTTA E NON LE ALTR? HA DISTURTO ANCHE LE FF.AA. E I CARABINIERI. MA FINISCELA COME SI VEDE CHE NON SAI DIRE E NON SAI CAPIRE. ALLORA TU CREDI CHE BERLISCONO POTRA' ESSERE ELETTO? SPERIAMO,MEGLIO DELLA SINISTRA E DI RENZI. FATTI LO SCHAMPOO

conviene

Mar, 18/10/2016 - 18:54

Nessuna gamba tesa. Tutte le persone responsabili sono per le riforme e quindi per il si. Sono ventidue anni, che Berlusconi afferma che sono indispensabili per lo sviluppo del paese. L e ha pure scritte con Renzi esaltate e fatte approvare per 2 volte la Senato da F.I.. Poi la solite giravolta. ora sbraita al pericolo per la democrazia e poi vorrebbe con le Sue riforme aumentare i poteri del Presidente del consiglio. Grande coerenza, come nel 2011 quando voleva abolire l'Euro all'insaputa di tutti. Che Dio ce ne liberi

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 18/10/2016 - 18:56

ELKID UNO CHE PARLA SEMPRE DI BERLUSCA SIGNIFICA CHE HA TERRORE, A VOLTE IL TERRORE E' SINTOMO DI CERTEZZA. PER ME DOVRESTI FATTI CONTROLLARE DA QUALCUSA. PENSARE SEMPRE A BERLUSCONI E' PREOCCUPANTE A LIVELLO CEREBRALE. E' UN CONSIGLIO FATTI CONTROLLARE. MI PARE CHE IL PD ORGOGLIOSAMENTE HA DICHIARTO CHE GLI HANNO TOLTO PERFINO LA NOMINA DI CAVALIERE, ANCHE SE NON RISULTA DAL NESSUNA GAZZETTA UFFICIALE. ORA BASTA ELKID CAMBIA POLITICA E' CONSIGLIO SINCERO. LA SINISTRA HA DICHIATO CHE ERA MEGLIO BERLUSCONI, SINDACATO E AUTOREVOLI ESPONENTI DELLA TUA POLITICA. LEGGI E RICORDA COSI' CxxxxxE NON LE SCRIVI

petra

Mar, 18/10/2016 - 18:57

I viaggi di un capo di governo devono avere uno scopo e un'utilità. Qual'è l'utilità di questa cena con codazzo di amici che non c'entrano nulla con la politica, alla corte di un presidente alla fine del suo mandato? Semplicemente ridicolo e mortificante agli occhi del mondo.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 18/10/2016 - 18:59

Forse glielo avrà chiesto in ginocchio il nostro "premier"? Lo stesso Obama che - con Nikolas Sarkozy - ha sulla coscienza la guerra a Gheddafi con le sue attuali conseguenze? Ora, sulle orme del suo ambasciatore a Roma, entra gamba tesa sulle questioni italiane? Quando ero bambino vedevo gli SU come un grande paese amico, mentre la Russia mi appariva come il crudele nemico incombente. Ora la situazione si è rovesciata totalmente e vedo con grande simpatia Putin e la Russia mentre guardo con sconforto ad Obama ed ai suoi predecessori, almeno dagli anni 90 e dalla guerra in Iraq in poi.

giosafat

Mar, 18/10/2016 - 19:00

Probabilmente Obama ha dovuto farsi indicare dal suo segretario chi fosse quello che si spacciava per premier e certamente non era nemmeno al corrente che in Italia ci sarà un referendum. "Tue riforme coraggiose"...mi pare proprio di sentire Ollio mentre si rigira la cravatta.

Ritratto di bobirons

bobirons

Mar, 18/10/2016 - 19:01

Se la fanno e se la raccontano. Basterebbe questa uscita per convincere gli indecisi a VOTARE NO.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 18/10/2016 - 19:03

Forse glielo avrà chiesto in ginocchio il nostro "premier"? Lo stesso Obama che - con Nikolas Sarkozy - ha sulla coscienza la guerra a Gheddafi con le sue attuali conseguenze? Ora, sulle orme del suo ambasciatore a Roma, entra gamba tesa sulle questioni italiane? Quando ero bambino vedevo gli SU come un grande paese amico, mentre la Russia mi appariva come il crudele nemico incombente. Ora la situazione si è rovesciata totalmente e vedo con grande simpatia Putin e la Russia, mentre guardo con sconforto ad Obama ed ai suoi predecessori, almeno dagli anni 90 e dalla guerra in Iraq in poi. Così è se vi pare (Pirandello).

ghorio

Mar, 18/10/2016 - 19:10

Ma non è l'appoggio di Obama a decidere il referendum, anche se Renzi magari lo pensa.

bruco52

Mar, 18/10/2016 - 19:13

il peggior presidente degli USA degli ultimi cent'anni, si permette di impicciarsi dei fatti altrui, e sostiene un capo di governo golpista, non eletto da nessuno...la democrazia in Italia è comatosa, negli USA è malaticcia, con poche speranze di miglioramento....

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Mar, 18/10/2016 - 19:15

Tu mi fai propaganda per il si' al referendum e io dico agli italiani in America di votare per la Clinton. Che siparietto pietoso. P.S. Fossi andata alla Casa Bianca avrei voluto mangiare in sala da pranzo e non in una tenda in giardino in ottobre.

Trinky

Mar, 18/10/2016 - 19:18

@conviene....nelle persone responsabili ci mette anche gli insegnanti parassiti e fancazzisti e mantenuti dello stato come lei? ah, magari lei qualche annetto fa era una dei girotondini che ballava mezza nuda in strada al grido "la costituzione non si tocca" ?

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 18/10/2016 - 19:19

@petra; lei ha perfettamente ragione ma non pensi che i "piu migliori" (elkid, lorenzovan, edo1969, etc etc) ci siano arrivati. Il loro padrone dice e loro ubbidiscono come tanti topolini al pifferaio. Hanno ancora in mente Berlusconi anche se si stanno dando da fare con M5S, loro hanno bisogno di un nemico vero o presunto perche altrimenti sono persi. Il fatto di essere mononeurone non depone a loro favore.

nopolcorrect

Mar, 18/10/2016 - 19:19

Ridicolo e umiliante. Immaginate la situazione opposta: un Presidente degli Stati Uniti viene in Italia per farsi appoggiare dal governo italiano su una questione di politica interna USA e da chi si fa accompagnare? Da un attore di Hollywood e dal Manager del Fermilab per far vedere quanto gli Americani sono bravi, da un giudice della corte suprema per far vedere quanto sono onesti e dalla sindaca di una cittadina vicina alla frontiera col Messico e famosa per accogliere con entusiasmo gli immigrati illegali, per far vedere come sono buoni.Non vi farebbe morire dal ridere?

Trinky

Mar, 18/10/2016 - 19:20

@conviene.......a noi risulta che voi parassiti e farabutti ci avete fatto entrare nell'euro senza chiederci se eravamo d'accordo.........e con un cambio talmente demenziale che solo uno di sinistra poteva accettare!

elio2

Mar, 18/10/2016 - 19:21

Il peggior presidente americano, che dopo aver ricevuto dai compagni il nobel per la pace, si è trattento scatenando solo 5 guerre più Siria e Ucraina, a tempo perso ha anche rotto i buoni rapporti con Israele e con Mosca, e mandato per ben due volte l'America sull'orlo del default finanziario, e che oramai non conta più niente, va a dare l'assist al peggior presidente del consiglio Italiano, è da vergognarsi a dirlo in giro. Nonostante tutto i soliti utili idioti di sinistra sono obbligati a plaudere all'incontro, dimostrando al mondo, ancora una volta, che uno di sinistra NON può mai essere intelligente.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 18/10/2016 - 19:24

Il presidente Obama dovrebbe pensare ai problemi degli States e fare il mea culpa sulla destabilizzazione che ha causato in Medio Oriente e nell'Africa mediterranea. Questo ossequioso complimento fatto al nostro giullare PDC è l'ennesima dimostrazione che l'attuale governo italiano è stato deciso all'estero col supporto americano e con l'ausilio di figure istituzionali italiane sempre col termine "democratico" o "democrazia" in bocca ma che poi democraticamente si comportano da padroni ai quali si addice bene il termine di fascisti rossi come li definì la Fallaci. Perciò signor Obama le sue coccole sono rivolte ad un giullare non votato dal popolo e che non rappresenta quindi lo Stato italiano. I cittadini italiani sapranno dare il proprio benservito nel referendum del quattro dicembre e non hanno bisogno dei consigli dell'incapace presidente USA.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Mar, 18/10/2016 - 19:25

Beh, se lo dice Obama, rappresentante di questa America corrotta e piegata ai voleri del governo ombra mondiale, allora ho un motivo in più per votare contro questo referendum voluto da Renzi.

Ritratto di T1000

T1000

Mar, 18/10/2016 - 19:26

Renzie è andato a genuflettersi e prendere gli ordini dal suo padrone, invece di liberarsi dai diktat della UE e riallacciare i rapporti con Puti. Il Berlusca lo avrebbe già fatto. Che vergogna

ectario

Mar, 18/10/2016 - 19:29

Bè, al proprio ospite a cena, pure che vale poco o nulla nel contesto mondiale, si devono fare carinerie, per cortesia ed ospitalità. Per il resto, non credo che Obama sappia nulla del contenuto della porcata preparata dal governicchio italiano

unosolo

Mar, 18/10/2016 - 19:31

GAMBA TESA è POCO . A ME sembra solo e soltanto scambio di aiuti , un baratto , tu aiuti me io aiuto te , quanti ITALIANI voteranno in USA ? questo è il baratto . niente per niente il nostro non lo fa .solo che il nostro adopera i nostri soldi della manovra e dei pensionati oltre quelli dei risparmiatori. 50 milioni sprecati.

giovanni235

Mar, 18/10/2016 - 19:32

Il nostro pagliaccio va a propagandare la camera unica proprio in un paese che ha camera e senato(450 deputati-100 senatori,popolazione 6 volte l'Italia).Tant'è vero che se un presidente ha la maggioranza in una sola camera viene chiamato "anitra zoppa".Mi risulta però che non è un paese ingovernabile,come vorrebbe far credere dell'Italia il nostro pagliaccio.Ora dove andrà a chiedere il consenso,nella Corea del nord o nella terra dei suoi antenati,la Mongolia,il giovane mongolo???

Ritratto di orione1950

orione1950

Mar, 18/10/2016 - 19:34

L'internazionale socialista si é mobilitata da un pezzo a dare sostegno al pagliaccio; obama é uno degli ultimi

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 18/10/2016 - 19:34

Signor elkid, i governi di SB uscirono dalle urne ma non poterono mai governare questo paese perché i compagni, padroni in tutte le istituzioni italiane, non glielo hanno mai permesso. Si ricorda i girotondi, le manifestazioni, le derisioni e gli sberleffi nella TV di Stato anche ad opera di chi oggi è al seguito del giullare renzino alla corte di Obama? Guardi piuttosto dove il potere dei suoi amici fascisti rossi ha portato la produzione industriale italiana, che creava benessere e ricchezza, e dove ha portato l'economia in generale e se ne faccia una ragione.

glasnost

Mar, 18/10/2016 - 19:37

Più tempo passa e più mi piace la Russia. Chi avrebbe mai potuto immaginarlo?

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Mar, 18/10/2016 - 19:41

Matteo rappresenta una nuova generazione di leader non solo in Italia, ma nell'Unione europea e nel mondo". Come in Usa : Hillary Clinton e Donald Trump -!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 18/10/2016 - 19:46

Obama a gamba tesa....come vorrei facesse uno sgambetto al pupazzo di rignano.

fisis

Mar, 18/10/2016 - 19:47

Ma che bei discorsi da parte di mister Obama: libertà, democrazia, prosperità, valori liberali. Senonchè è lo stesso Obama che ha fatto disastri in Medio Oriente, Asia e NordAfrica dove è un pullulare di regimi islamisti, fucine di terroristi e immigrati clandestini. Come non bastasse, sta portando il mondo occidentale sull'orlo una guerra fredda con la Russia, che invece , dopo la caduta del comunismo, doveva entrare a far parte a pieno titolo dell'ambito degli alleati dell’ Occidente.

Ritratto di SantiBailor69

SantiBailor69

Mar, 18/10/2016 - 19:47

Se Obama dice si sono tentato di votare no!!! Intanto Renzi farebbe bene a cercare di "ricucire" con Putin.

Ritratto di thunder

thunder

Mar, 18/10/2016 - 19:48

elkid,conviene,vi faccio notare che la gente che usava la 500,la 600,la 127,niente vestiti firmati e smart phone. Sono questi che hanno fatto l'itaglia una potenza economica, dopo siete arrivati voi, gli intelligentoni con i smart phone ecc. che l'hanno ridotta una povera e squallida cloaca.

Keplero17

Mar, 18/10/2016 - 19:48

Questa intrusione degli USA nella nostra campagna elettorale può sembrare una cosa marginale, ma se fosse successo il contrario gli americani non lo avrebbero tollerato e l'avrebbero considerata una indebita intromissione con tanto di richiesta di scuse. Insomma alla fine gli usa dirigono la nostra politica sia interna che estera. Ci considerano come un cane fedele a cui va il loro affetto, ma niente più di un cane.

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Mar, 18/10/2016 - 19:50

Lui si che non interferisce in affari altrui. Mi ha dato un motivo in piu' per votare NO!

alkhuwarizmi

Mar, 18/10/2016 - 19:50

Un vergognoso appoggio elettoralistico. Che ne sa il negro Barak Hussein della nostra Costituzione e delle implicazioni delle modifiche volute dal duo Boschi-Renzi? Ciò che sa benissimo è che Renzi è lo strumento che serve a questa amministrazione USA per tenere al guinzaglio questo nostro disgraziato Paese. Un'interferenza intollerabile negli affari interni dell'Italia.

edo1969

Mar, 18/10/2016 - 19:56

coraggio, passerà anche questa, poi la prossima sarà fra trump e grillo

routier

Mar, 18/10/2016 - 19:57

Se lo dice un guerrafondaio premio Nobel "per la Pace" siamo proprio messi male!

Massimo25

Mar, 18/10/2016 - 19:59

Ma come il nero si offende se Putin solo pensa alle elezioni in usa e lui spara a zaro a favore di renzi..cara anatra zoppa ha il cervello veramente inzuppato

Linucs

Mar, 18/10/2016 - 20:05

Sarebbe un grande assist se il pensiero di Obama potesse interessare a qualcuno.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 18/10/2016 - 20:08

Dunque ricapitolando..l'endorsment esplicito al Referendum è stato dato da Obama Bin Laden,l'ambasciatore USA, JP Morgan, Davide Serra,Giorgio Napoletano, Angela Merkel, Marchionne&Confindustria,Roberto Benigni, Conviene, Elkid, Lorenzovan,edo1969..praticamente tutti i Poteri Forti si sono schierati!!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 18/10/2016 - 20:10

"Matteo rappresenta una nuova generazione di leader non solo in Italia, ma nell'Unione europea e nel mondo".DIO CE NE SCAMPI..che vadano al Circo o a vendere le pentole..li avrebbero un futuro!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 18/10/2016 - 20:14

elkid "anche gli states hanno il terrore che il berlusca possa tornare in pista" noto con piacere che nemmeno tu scarti la possibilità BRAVO!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 18/10/2016 - 20:15

Che dite gli sarà rimasta un po di saliva per la cena di sta sera?

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 18/10/2016 - 20:15

E' l'America esempio di democrazia.....brutta feccia, con il nero che cerca di portare nella m***a l'Europa creando le basi di una possibile guerra e il buffone italiano a fargli da giullare

nunavut

Mar, 18/10/2016 - 20:17

@ elkid quando il Berlusconi faceva le corna ad una certa persona ora capisco che non era uno scherzo da colleggiale ma lo pensava veramente e aveva RAGIONE di farle era veramente un diavoletto rivestito da angelo che si spacciava per custode del benessere dell'ITALIA.

Ritratto di wtrading

wtrading

Mar, 18/10/2016 - 20:20

@edo1969. Stai bene tesoro mii ?! Hai provato con una supposta di glicerina ? Su, fa il bravo ! Vedi che nessuno ti caxxga ?!

ziobeppe1951

Mar, 18/10/2016 - 20:21

Bravo Trinki...19.18. ...19.20....d'accordissimo con te

moshe

Mar, 18/10/2016 - 20:24

voto NO !!!!!

pascoll1

Mar, 18/10/2016 - 20:25

Mi rivolgo al presidente Berlusconi: per favore chiami Putin (visto che è suo amico) e lo inviti a fare un appello agli italiani a votare NO. Un po' per parcondicio è un po' per fare incazzare i sinistri.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 18/10/2016 - 20:28

Qualcuno nel settembre 1943 andò in campeggio a Cassibile per disdire la fratellanza teutonica e buttarsi nelle braccia del nemico per chiedere conforto. A volte i ricorsi della storia sono più criminali della storia originale.

Eraitalia

Mar, 18/10/2016 - 20:38

Mi ricordo quando la sinistra odiava l'America è gli americani.oggi invece.....

tormalinaner

Mar, 18/10/2016 - 20:42

Una ragione in più per votare NO.

Ritratto di rebecca

rebecca

Mar, 18/10/2016 - 21:00

ben detto "dondomenico" è ciò che pensano gli italiani inteligenti!!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 18/10/2016 - 21:03

ci credo il progetto di africanizzare l'europa è anche suo!

lavieenrose

Mar, 18/10/2016 - 21:10

Sinceramente sono patetici. Se i destini del mondo sono in mano a questi bischeri poveri noi.

roberto zanella

Mar, 18/10/2016 - 21:30

bene è il motivo di votare NO , sperando sia un viatico per mandare a casa sia Renzi che la Clinton...

swiller

Mar, 18/10/2016 - 21:31

Detto da un criminale guerrafondaio come obama la cosa mette i brividi.

Ritratto di Quasar

Quasar

Mar, 18/10/2016 - 21:37

Obama ... lo stupido amico americcano dello stupido Renzi.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 18/10/2016 - 21:42

Vedendo questi due, mi sembra di guardare nel vasetto della nutella, forse incanteranno i bambini, ma in nessuno dei due, hò la minima fiducia, PERCIÒ NO ERA E NO RESTA!!!

Ritratto di Lissa

Lissa

Mar, 18/10/2016 - 21:48

L'abbronzato deve guardarsi le corna che ha in casa sua, senza rompere le palle agli altri.

Italianoinpanama

Mar, 18/10/2016 - 21:59

ma questo NIG perche non pensa alle cagate che ha fatto

pier1960

Mar, 18/10/2016 - 22:00

obama prendi un barcone e vieni da noi è una pacchia

ioiome

Mar, 18/10/2016 - 22:16

Ah vabbeè .....allora siamo a posto.....

VittorioMar

Mar, 18/10/2016 - 22:32

...attenzione agli infarti: SE OGGI IL CAV DICESSE :FUORI DALL'UE E DALLA NATO,PRENDEREBBE IL 51% DEI VOTI!!!

fifaus

Mar, 18/10/2016 - 23:02

lorenzovan: altri tempi davvero, quando da un idrovolante scese Italo Balbo!

@ollel63

Mar, 18/10/2016 - 23:28

uno è più babbeo dell'altro! Ma dove vuole finire questo misero mondo!

Ritratto di kardec

kardec

Mar, 18/10/2016 - 23:46

Obama: un parere fallimentare dal più grande FALLITO degli ultimi 20 anni. A casa sua, e non solo, non ha fatto che danni.

Furgo76

Mer, 19/10/2016 - 00:26

A San Pietroburgo sviolonava davanti a Putin, a newyork saviolina l'abbronzato

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 19/10/2016 - 00:42

Non è scemo l'abbronzato. Ha detto che il referendum potrebbe aiutare l'Italia, non che l'aiuta di sicuro. Si tiene le spalle coperte, non come il nostro fanfarone.

semprecontrario

Mer, 19/10/2016 - 07:57

ma l'abbronzato perchè non si fa i cazzo suoi? ha rovinato l'america e conseguentemente anche la politica estera, un inadeguato, la cosa schifosa è che gli hanno dato pure il premio nobel per la pace

meverix

Mer, 19/10/2016 - 08:14

Con tutti i problemi che hanno a casa loro, in primis le tensioni tra polizia e afro-americani, Obama appoggia il burattino Renzi sul referendum? Bah. A questo punto mi schiero con Trump anche se ha poche possibilità di vincere. I democratici con la Clinton sarebbero capaci di trascinarci anche in una guerra contro la Russia.

giovanni235

Mer, 19/10/2016 - 08:15

Obama:finalmente uno che conta quanto il due di picche si esprime per il SI a differenza di quelli convinti di valere quanto il due di fiori.Pensate che Renzi si sia recato da Obama con le modifiche costituzionali tradotte in inglese o che Obama sappia di cosa si tratta???Quanto avrà versato Renzi per la campagna elettorale della Clinton,grande amica di Obama?Soldi suoi o soldi pubblici?

gesmund@

Mer, 19/10/2016 - 08:30

Non perdono mai il vizio di piazzare i loro Videla e Pinochet.

vittoriomazzucato

Mer, 19/10/2016 - 08:57

Sono Luca. Un vs. lettore in un commento ha detto che per Obama ci sono ancora 15 giorni da Presidente degli USA e quindi il viaggio di Renzi con il suo seguito è tutta una montatura organizzata dai Democratici Americani per favorire Renzi sul referendum del 4 Dicembre. Ci può stare una sola considerazione: Renzi e il PD fanno pena.Tutti denari spesi per niente. GRAZIE.

Albius50

Mer, 19/10/2016 - 09:00

Il SI' di Obama è come dare un sacco di voti ai NO, questo personaggio ha riportato la GUERRA FREDDA.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 19/10/2016 - 09:03

Parlare di INGERENZA mi sembra esagerato, mi spiego. Cosa volete che dica Obama al suo ospite, che è un bugiardo cialtrone e che la sua riforma sta in piedi con lo sputo? Cerchiamo di essere ragionevoli. Obama ha fatto uno spot ma la gente pensate davvero che cambi idea per le parole di Obama, forse produce l'effetto contrario. Renzi aveva bisogno di un rinforzino per tornare in Europa a parlare di "non austerità" e poi dopo due anni sappiamo bene che Renzino è un piccolo egocentrico megalomane. E' stata una cena, hanno mangiato, hanno bevuto, si sono fatti i reciproci complimenti ma tutto finisce lì, quando Renzi torna in Italia sarà sempre il solito pirla, tranquilli (PS: ovviamente un po' girano che ci rappresenti proprio uno così).

giudanchi

Mer, 19/10/2016 - 09:06

Ma se non si capisce niente in italiano di cosa comporta questo referendum......, come avrà fatto Obama a capirci qualcosa in inglese?

giudanchi

Mer, 19/10/2016 - 09:07

evidentemente gli USA hanno interesse a che rimaniamo il cestino dei rifiuti dei paesi industrializzati.

Lucaferro

Mer, 19/10/2016 - 09:42

È sifficiente questa affermazione dell'abbronzato per votare saldamente NOOOO!

camillolupo

Mer, 19/10/2016 - 09:53

il non eletto renzi e volato dal abbronzato insieme ai suoi giullari a nostre spese e l'italiani si puzzano di fame fate schifo. p.s. L'abbronzato se facesse i cavoli del suo paese che ne ha tanti!!!!!!

vittoriomerlo

Mer, 19/10/2016 - 10:01

Mi ricorda la caduta dell'impero romano di occidente. Gli elementi ci sono tutti. Non pensavo si potesse cadere così in basso! Sono stato balilla, ho visto la "guerra di liberazione" e da lì in poi tutta storia d'Italia e del mondo, ma questa fine ....

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 19/10/2016 - 10:07

Il "si" al referendum aiuta anche Obama. Con i poteri che assume il primo ministro con la riforma, basta una telefonata dagli Usa per far "passare" favori all'economia Usa senza bisogno di passare per le "camere". Così come fa comodo agli Usa avere come interlocutore la UE, ovvero un solo interlocutore invece di andare da ogni singolo paese.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mer, 19/10/2016 - 10:32

Se avesse detto: "il no al referendum aiuta l'Italia" cosa avreste scritto? che è entrato a gamba tesa oppure: anche Obama è per il no?. Ridicoli

cameo44

Mer, 19/10/2016 - 10:33

Obama come l'Europa farebbero bene ad avere più rispetto per gli Italiani e L'Italia non ci trattino come gli scolari siamo abbastanza maturi per sapere quello che dobbiamo fare in merito al referendum sulle riforme parlano non conoscendo a fondo i problemi Italiani pensassero di più ai problemi di casa loro che forse non conoscono nemmeno questi ci hanno già crerato tanti problemi uno per tutti le sanzioni alla Russia oltre ad averci trascinato in tante guerre dannose ed inutili vedi Libia Iraq e tante altrfe ancora

avallerosa

Mer, 19/10/2016 - 10:34

PUTIN NON PUO' FARE CAMPAGNA ELETTORALE PER TRUMP. OBAMA INVECE AUTORIZZATO A FARE CAMPAGNA PER IL SI DEL REFERENDUM. CHE CAGATA SCHIFOSA. SPERO CHE TUTTI I NOSTRI CONNAZIONALI ALL'ESTERO USINO IL CERVELLO E VOTINO UNN BEL NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Fjr

Mer, 19/10/2016 - 10:40

Quale sarebbe il paladino dell'onestà' sceso dall'aereo?e comunque di quello che pensa l'abbronazato del referendum e del suo endorsment m'importa sega, più' appoggia e più' voto no

Ritratto di Turzo

Turzo

Mer, 19/10/2016 - 10:55

L'ultima cena per entrambi! Il Pagliaccio di Rignano si è portato pure gli apostoli dell'armata Brancaleonesca Italiana. Sai che risate si son fatti gli ameri cani!!!!

Libertà75

Mer, 19/10/2016 - 11:00

Una domanda ai tanti sostenitori del si. Come mai negli USA c'è il bicameralismo perfetto e Obama non si è fatto promotore di un superamento dello stesso?

Ritratto di Turzo

Turzo

Mer, 19/10/2016 - 11:03

Miii hanno lasciato a piedi il Presidente Emerito Napoletano! Eppure era andato a comprare il Babà e le sfogliatelle da portare ai PADRONI di casa.... Quando l'allegra compagnia è scesa dalla scaletta del mega aerotonto di stato, gli americani si mordevano la lingua per non ridere

Trinky

Mer, 19/10/2016 - 12:16

SPERIAMO CHE IL NORDAFRICA PER GLI AMERICANI DIVENTI UN ALTRO VIETNAM......FUORI LA NATO E GLI AMERICANI DALL'ITALIA!

fjrt1

Mer, 19/10/2016 - 12:17

Ieri Berlusconi ha invitato gli italiani a votare no ed ha illustrato le sue proposte per una nuova legge elettorale. Queste proposte, già 10 fa erano portate avanti da FI. 8 anni fa Berlusconi stravince le elezioni e ciò nonostante questa nuova legge elettorale non viene approvata. Io mi chiedo come fa Berlusconi a pensare che a dicembre con la vittoria del no, sia poi possibile portare compimento il suo vecchio sogno di legge elettorale? Sono convinto che a dicembre, se vince il no, alle prossime elezioni si andrà con il proporzionale. E poi un avremo un governo di larghe intese con tante belle nuove tasse.

elio2

Mer, 19/10/2016 - 12:57

Povera compagna conviene Mar, 18/10/2016 - 18:54 a volte la sua profonda ignoranza, pur normale per una di sinistra, mi fa quasi tenerezza, e nonostante le venga ripetuto da almeno 3/4 dei commentatori che lei dimostra di non essere in grado di intendere e volere, continua imperterrita a portare il suo verbo strampalato all'attezione di questi miscredenti che non ne vogliono sapere.

Libertà75

Mer, 19/10/2016 - 15:25

@fjrt1, quindi meglio niente larghe intese e prelievo forzoso dei risparmi per risanare le banche malate?

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 20/10/2016 - 05:35

@BIASINI secondo lei è piu ridicolo chi si attiene ai fatti oppure chi, come lei, fa il processo alle intenzioni? PS Mica è solo ridicolo chi fa il processo alle intenzioni è anche molto altro.

edo1969

Gio, 20/10/2016 - 20:12

Berlusconi pirlaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa