Ora l'Europa vieta le bandiere nazionali dentro l'aula del Parlamento Ue

Il fatto denunciato dall'europarlamentare della Lega Silvia Sardone: "Vogliono azzerare le identità nazionali"

Adesso l'Europa si mette a vietare pure l'esposizione del tricolore italiano all'interno dell'aula del Parlamento Ue. Insomma, la bandiera di uno degli Stati fondatori dell'Unione Europa non può trovare spazio nella plenaria di Strasburgo, cuore pulsante dell'Europa stessa.

Incredibile, ma vero, ed è quanto successo nei giorni scorsi all'Europarlamento. Il fatto è stato denunciato dall'europarlamentare della Lega Silvia Sardone, che si era presentata in aula portando sul proprio banchetto il tricolore per prendere parte ai lavori del giorno: "È incredibile quanto successo in questi giorni al Parlamento europeo durante la sessione plenaria a Strasburgo. Da sempre è consuetudine che singoli deputati e persino intere delegazioni portino la bandiera nazionale in aula ponendola sul banco d'appartenenza: io sono tra quelle che l'ha sempre portata in aula. Da questa sessione mi è stato intimato di non mettere la bandiera italiana sul mio scranno, così come è stato vietato ad altri colleghi deputati di altre nazioni".

Insomma, succede che l'esponente europea del Carroccio viene intimata a non poggiare la bandiera italiana sul proprio scranno. E la cosa è accaduta anche ad altri eurodeputati di altri Paesi.

"Per chi lo ha deciso, evidentemente il tricolore è un simbolo da censurare. A chi può dare fastidio una bandiera? È sempre più chiaro che questa Unione Europea voglia azzerare le identità nazionali, un tentativo assurdo di livellamento verso il basso e di standardizzazione con l'obiettivo di annullare la storia delle nazioni e le nostre peculiarità", l'affondo della Sardone. Dunque, la leghista rincara la dose: "Io penso invece che l'Europa possa sopravvivere solo se diventa pienamente un'Europa delle nazioni in grado di valorizzare diversità, storia, cultura, valori dei vari paesi. Questa tendenza miope dell'Ue si sta accentuando in maniera negativa dopo lo smacco della Brexit, che ha evidenziato che l'Europa dei burocrati non funziona".

Silvia Sardone, infine, punta il dito anche contro l'esponente del Partito Democratico David Sassoli, eletto nel luglio 2019 alla presidenza dello stesso Parlamento Europeo (raccogliendo il testimone dall'azzurro Antonio Tajani): "Mi chiedo che ruolo abbia avuto il presidente Sassoli: anche lui è complice di un tentativo maldestro di cancellare persino il nostro tricolore? Dopo il grande successo della Lega alle europee, mi pare chiaro che l'Ue abbia sempre più paura del peso e della forza dei sovranisti: non abbiamo paura e non nasconderemo la nostra bandiera italiana".

Il regolamento del Parlamento Ue

Lo staff dell'Europarlamento spiega che il punto 3 dell'articolo 10 dello stesso Parlamento europeo specifica il divieto per i deputati di esporre striscioni in aula. Una regola che interessa anche le bandiere nazionali, "che sono esposte - per tutti - alle spalle dei banchi della presidenza". Infine, è stato comunicato che "all'inizio del 2020 il presidente David Sassoli ha chiesto ai servizi del Parlamento di far rispettare l'articolo 10 a tutti i deputati, senza distinzione di nazionalità o schieramento".

Dunque, la precisazione di Roberto Cuillo, spokesperson del Parlamento Europeo: "Vorrei rendere noto che nell'aula sono presenti tutte le bandiere dei 28 paesi Ue (27 dal 1 Febbraio) e che il tricolore italiano è perfettamente visibile alle spalle del Presidente dell'Europarlamento. È del tutto evidente quindi che polemiche o strumentalizzazioni su questo argomento sono del tutto fuori luogo".

Commenti
Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mer, 15/01/2020 - 10:42

Chiaro. Va bene solo la bandiera massonica dell'unione, il cui "parlamento" serve solo a parlare, non avendo poteri di sorta.

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Mer, 15/01/2020 - 11:00

La Signora non perde occasione, come in questo caso pretestuosa, per farsi propaganda, è sempre stato così da quando è in politica prima in F.I. e poi passata alla Lega perché quel partito non l'aveva valorizzata a sufficienza. Cosa serve la bandiera nazionale se si è seduti nel parlamento europeo? Istituzione creata per unire e non per dividere? Aspettiamo la prossima.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 15/01/2020 - 11:01

USCIRE IMMEDIATAMENTE DA QUESTO GULAG, POSSIBILMENTE SBATTENDO LA PORTA

lagoccia

Mer, 15/01/2020 - 11:08

scommetto che le "signore" islamiche possono indossare il velo e dimostrare pubblicamente e orgogliosamente il loro grado di sottomissione alla barbaria come simbolo di appartennza integrale ad una comunità che sostiene la negazione delle libertà di espressionwe. a breve arriverà anche la intimidazione al linguaggio e al modo di vestire, credetemi

marc59

Mer, 15/01/2020 - 11:50

Vogliono loro stessi la fine dell europa.

Valvo Vittorio

Mer, 15/01/2020 - 11:54

L'Unione Europea è stata istituita per unire e non per dividere. Le bandiere simboleggiano una nazione o un organismo formato da più nazioni. Portare con sé una bandiera della nazione di provenienza per sventolarla dal proprio scranno o per metterla bene in mostra è una idea balzana che desta solo ilarità.

Cesare007

Mer, 15/01/2020 - 12:18

I soldi si, ma la bandiera no?

Rixga

Mer, 15/01/2020 - 12:19

Imposizione per nulla democratica, ma questa è l'attuale unione europea (il minuscolo è un obbligo). Dove non arriva il sentimento poiché l'unione europea esiste solo per chi mangia alla sua greppia, arriva l'obbligo e il veto, ma questo è tipico dei Regimi liberticidi. Tuttavia ci si può sempre vestire con i colori italiani per protesta... O colorare il viso con la nostra bandiera.

FZZZ

Mer, 15/01/2020 - 12:22

Finalmente qualcuno che parla di temi importanti all’europarlamento ! Braccia tolte all’agricoltura...si diceva una volta.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 15/01/2020 - 12:22

Questa ue ha rotto i cosidetti! W L'ITALIA , LA MIA NAZIONE la ue non è nessuna

churchill

Mer, 15/01/2020 - 12:34

Quando verrà finalmente abolita la dittatura UE?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 15/01/2020 - 12:39

Purtroppo avete declinato un simbolo ad una pagliacciata. Purtroppo fate usate le bandiere per fare propaganda e per dividere. Bene fanno a questo punto a far terminare questo circo.

Jeo

Mer, 15/01/2020 - 12:59

Chiunque segue il Parlamento Europeo sa beneche ovviamente il tricolore, insieme a tutte le altre bandiere dell’unione, è ampiamente esposto in bella vista, alle spalle dello scranno del presidente. il regolamento però vieta ai singoli deputati, come in quasi tutti i parlamenti nazionali, l’esposizione di simboli, bandiere,magliette, poster e quant’altro sul proprio scranno. Se foste un giornale serio anzIché un organo di propaganda salviniana vi sarebbe bastata una telefonata di verifica.

giosafat

Mer, 15/01/2020 - 13:00

E purtroppo c'è ancora gente, occhi mente e cervello foderati di prosciutto, che la ue serva per unire.

Andrea_Berna

Mer, 15/01/2020 - 13:05

Giusto per far capire chi sono i veri fascisti. Già quella simbologia e quegli allestimenti in stile PCUS delle conferenze della UE e BCE sono abbastanza sinistri e sovietici. Hanno solo sostituito il rosso con l'azzurro, e falce&martello con le stelline (cadenti). Faranno la fine dell'unione sovietica, e a noi rimarranno solo le macerie.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 15/01/2020 - 13:09

__Ma c'erano (e ci sono) ancora dubbi, sul fatto che l'UE (per meglio dire gli interessi economico/finanziari che la guidano) voglia azzerare le identità nazionali??... È un passo cruciale e determinante per raggiungere l'obiettivo che si sono prefissati: abolizione dei governi DEMOCRATICI dei singoli paesi membri, a favore di un unico governo centralizzato a Bruxelles, totalmente autoreferenziale. Finchè i cittadini Europei continueranno a dormire ignorando il pericolo, il processo avanzerà inarrestabile.__

fifaus

Mer, 15/01/2020 - 13:16

antonio4747: a che serve il parlamento europeo? non ha poteri decisionali.

Ritratto di cicopico

cicopico

Mer, 15/01/2020 - 13:22

prima usciamo meglio e.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mer, 15/01/2020 - 13:26

L' Europa è l'organizzazione dei divieti!

gipus

Mer, 15/01/2020 - 13:43

Quintus 10:42 quale sarebbe la bandiera massonica dell'Unione? quella con le dodici stelle dorate su campo azzurro? le consiglio di studiare un pochino la storia e soprattutto il primo capitolo del libro dell'apocalisse di san Giovanni: scoprirebbe cose per lei assai nuove. non trovo strano che un parlamentare (che rappresenta la sua nazione) esponga un piccolo segno della sua appartenenza nazionale

Ritratto di navigatore

navigatore

Mer, 15/01/2020 - 13:48

tutti devoti al PRODI, che ci ha svenduto come merce di 3°mano allo straniero....

Una-mattina-mi-...

Mer, 15/01/2020 - 13:51

L'EUROPA VIGENTE, E' DIMOSTRATO, E' LA PUTRIDA ESPRESSIONE DELL'ARBITRIO DI ELITES MAI VOLUTE, VOTATE E SOSTENUTE DEMOCRATICAMENTE DA ALCUNO...

Una-mattina-mi-...

Mer, 15/01/2020 - 13:56

PERFETTO, ORA ELIMINARE OLIMPIADI E CAMPIONATI CONTINENTALI VARI, OLTRE A CHE PREMIAZIONI E PATACCHE/MEDAGLIE/COPPE E TROFEI

baronemanfredri...

Mer, 15/01/2020 - 14:08

PER QUESTO CI SONO SEMPRE PIU' VERI PATRIOTI ITALIANI

dakuan

Mer, 15/01/2020 - 14:39

come sempre, i commenti non deludono. tra caps lock inceppati, grillinate contro la massoneria e gli immancabili fascisti vittimisti, spicca per demenza lagoccia con la sua pertinentissima filippica contro le donne musulmane. grazie mitici!

Una-mattina-mi-...

Mer, 15/01/2020 - 14:47

dakuan Mer, 15/01/2020 - 14:39 - NON ESISTE NESSUN INCEPPAMENTO DI MAIUSCOLE: I VERI INCEPPAMENTI SONO NELLA MANCANZA TOTALE DI SENSO COMUNE, CHE E' IL VERO COMUN DENOMINATORE DELLE PREZZOLATE, E MAI RICHIESTE, CRICCHE.

agosvac

Mer, 15/01/2020 - 14:48

Che io sappia l'Unione europea( in minuscolo perché è solo un aggettivo) non è uno Stato ma appunto un'Unione di Stati liberi, indipendenti e sovrani. Il fatto che ci siano le bandiere degli Stati presenti dietro il banco non può in alcun modo impedire che ciascun deputato possa portarsi la propria bandierina( che, si badi bene , NON è uno striscione ma una espressione dello Stato di appartenenza. Probabilmente Sassoli , da buon comunista , ha preso il cervello e lo ha dato al partito, pertanto non può più usarlo.

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Mer, 15/01/2020 - 14:52

La bandiera e l'anima delle NOSTRE ANIME RICEVENDOLA e prestato un giuramento che mai sara macchiata dalla vilta' e tradimento

Trinky

Mer, 15/01/2020 - 15:46

dakuan.......grazie di esistere, fenomeno da sbarco....!!!!!!!

rudyger

Mer, 15/01/2020 - 15:47

I rappresentanti che siedono al Parlamento europeo prestano giuramento al loro insediamento ? Mi sembra di NO !

polonio210

Mer, 15/01/2020 - 15:53

Se mi è permesso vorrei esprimere un modesto suggerimento:che gli eurodeputati italiani,ovviamente mi riferisco a coloro che hanno sempre nel cuore il nostro tricolore,di abbigliarsi con i colori della nostra bandiera.Gli altri,indifferenti o traditori della Patria,si arrangino e continuino a prostrarsi ad una europa(minuscolo volontario)che vuole renderci schiavi.

timoty martin

Mer, 15/01/2020 - 16:13

Togliere le bandiere nazionali è gravissimo errore. Le identità nazionali DEVONO rimanere. L'Europa non deve azzerare le nazioni, ma aiutarle a collaborare ed aiutarsi.

Ritratto di Walhall

Walhall

Mer, 15/01/2020 - 16:54

@Quintus_Sertorius: vero ciò dice, ma bisogna andare oltre le logge se vuole trovare la verità. L'idea è quella di diluire l'uomo bianco, che diventerà nel giro di alcune generazioni mulatto o comunque simile all'arabo-semitico, ossia l'egiziano antico fondatore di civiltà. Dell'uomo bianco, si pensa, resterà il patrimonio genetico, l'ingegno e la creatività. A sua volta verrà ulteriormente diluito con il nero e l'asiatico, e ciò che sarà, sarà un mix di colori scuri, portatrici della fantomatica pace terrestre (le famose bandiere arcobaleno hanno una simbologia studiata ad arte), che renderà i confini e le nazioni inutili perché basterà un solo governo planetario che agglomeri una specie uguale. Ci pensi bene, perché si sterilizzata solo l'uomo bianco?! Se vuole il mio parere in merito, del tutto apolitico, le posso dire che prima di arrivare lì ci sarà l'atomica. I conti con l'islam non li hanno fatti bene, e non solo con l'islam.

faman

Mer, 15/01/2020 - 17:22

come al solito molti hanno letto solo il titolo fuorviante in malafede. Prima di fare inutili sciocche polemiche, leggete tutto l'articola. La bandiera è esposta.

leopard73

Mer, 15/01/2020 - 17:48

Pagliacci da CIRCO parlano PERCHÉ hanno la bocca e non il cervello!!!!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 15/01/2020 - 17:53

In ogni comune, c`è un confalone, ogni provincia pure, ed il simbolo dell`Italia, è il nostro tricolore, non la mezzaluna con la stella!!! L`unione europea, si è dimostrata una dittatura, perciò, allontaniamoci da questa dittatura e la bandiera blu stellata la mettiamo da parte, per quando avremo un`EUROPA, VOLUTA E GOVERNATA DA GENTE DEL POPOLO, "NON DA MESCHINI INDIVIDUI, CHE SALVANO LE BANCHE CON IL DANARO PUBBLICO, IMPOVERENDO LE POPOLAZIONI, MENTRE LORO STESSI SI ASSICURANO LE PENSIONI IN PARADISI FISCALI"!!!

Fjr

Mer, 15/01/2020 - 17:56

Va bene solo quella di Soros

faman

Gio, 16/01/2020 - 00:03

soddisfatto il giornalista? ha scatenato la canea degli sprovveduti con un titolo in malafede