Piazzapulita, lite Santanchè-Parenzo: "Cafone", "Non sai un c…"

Duro botta e risposta nello studio di PiazzaPulita tra la senatrice di Fratelli d'Italia e il giornalista

È finito in "tele-rissa" il confronto televisivo tra Daniela Santanchè e David Parenzo. Lo studio di Piazzapulita, il talk show di approfondimento politico condotto da Corrado Formigli su La7, si è trasformato in una sorta di "ring" che ha visto i due dirsele di santa ragione.

Nel corso dell'ultima puntata del format si è parlato delle adunate delle "sardine" contro la Lega e Matteo Salvini, che si allargano alle piazze di tutt’Italia, dopo il flash mob di Bologna. Dunque, ecco il dibattito sulla Legge di Bilancio e le future (nuove) tasse che colpiranno gli italiani; infine, un approfondimento con tanto di inchiesta sul mondo dell’estrema destra italiana, con un focus su quella veronese. Insomma, dalle curve degli ultras alle istituzioni.

In studio, per discutere della questione, i giornalisti Luca Telese, Valentina Petrini e, appunto, David Parenzo, mentre il collegamento audio-video c'è Daniela Santanchè. Ed è proprio contro la senatrice ci Fratelli d'Italia, che la "zanzara" se la prende.

Parenzo, infatti, quando prende la parola si scaglia contro l'esponente del partito di Giorgia Meloni: "A Padova, Fratelli d’Italia ha organizzato la simpatica iniziativa ‘La dottrina del fascismo’. Poi c’è un altro manifesto di FdI relativo alla passata campagna elettorale in cui si usa il classico stereotipo del banchiere usuraio ebreo". Il giornalista va all'attacco mostrando dal proprio cellulare le locandine in questione. E aggiunge: "Qui è raffigurato Soros e sotto fa capolino la seguente frase: ‘Tenetevi i soldi degli usurai, la nostra forza è il popolo italiano’. Ecco si tratta dei tipici stilemi della propaganda degli anni Trenta, del Fascismo…".

E qui la senatrice di FdI sbotta contro la sparata dell’interlocutore: "Ma cosa sta dicendo, Parenzo! Ma dai, ma abbia almeno buon gusto. Se devo sentire queste cazzate, questi paragoni. Stiamo parlando di razzismo, dell’antisemitismo, di cose serie…".

Ed ecco che il conduttore radiofonico la interrompe con fare provocatorio e la sbeffeggia, chiamandola "Danielina": "Io non ti voglio togliere il buonumore Danielina. Danielina, vestita di rosso, guarda qui…ce la fa a guardare?". E la Santanché resta di stucco di fronte ai toni di Parenzo: "Ma che modo è di parlare, ma lei è veramente un cafone…". David Parenzo, non domo, affonda ancora il colpo: "Dio, patria e famiglia con il fascio littorio, in onore della marcia su Roma. È il menù di FdI per la marcia su Roma. Voi giocate con il neofascismo e ci credo che lei non sia fascista, perché non sa un cazzo di cosa è stato il Fascismo".

Commenti
Ritratto di adl

adl

Ven, 22/11/2019 - 11:10

Ma Parenzo è un sardino ???!!!!

frapito

Ven, 22/11/2019 - 11:35

Parenzo, un cafone ripulito alla meglio, che si crede un intellettuale fino al punto di criticare il modo di parlare di Diego Fusaro. Parenzo, la vera lingua italiana non la capisce proprio.

dredd

Ven, 22/11/2019 - 12:01

Parenzo vattene avete rotto con sta storia del fascismo

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Ven, 22/11/2019 - 12:15

Non hanno capito, sia i teleproduttori che i politici, che certi spettacoli sono estremamente sgradevoli... e non hanno nulla né di onorevole, né di qualità di contenuti. E l'errore è comune, anche se il conduttore, talvolta, si chiama Del Debbio...

Ritratto di Lissa

Lissa

Ven, 22/11/2019 - 12:20

A breve, vedremo nelle piazze anche i vermini rossi. Lo spocchioso Parenzino, scimmiotta a fare l'intelleteino per crearsi il suo postino al solino.

Catwoman

Ven, 22/11/2019 - 12:59

Parenzo farebbe bene a mettere in pratica il noto aforisma "meglio tacere e fare la figura dello stupido che aprire bocca e togliere ogni dubbio"

lorenzovan

Ven, 22/11/2019 - 13:04

vai con i commentio dei fascistucoli a tempo scaduto...siete solo fossili della storia voi e tutta la panoplia del perfetto fascista...peero' apprezzo quelli che lo ammettono senza nascondersi dietro la sigla dl sovranismo..almeno sono onesti con se stessi e gli altri

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 22/11/2019 - 13:31

La sinistra ormai viaggia essenzialmente sull'insulto personale all'avversario politico. Una sinistra "imballata", fuori dalla realtà, che vive politicamente sull'abbraccio con il M5S, che é un partito in via di scioglimento, soprattutto fra i suoi elettori, ma che vuole continuare a governare, almeno per altri tre anni, per godere del trattamento economico dato ai Parlamentari, magari con a disposizione almeno un auto di stato che porti a spasso il proprio cane.

nopolcorrect

Ven, 22/11/2019 - 13:55

Oggi, dopo il disastro per l'Italia che è stato il Fascismo, tutti siamo ovviamente contrari a quella tragica esperienza anche si ci sono dei nostalgici di un'Italia più ordinata e più sicura. Siamo tutti antifascisti come tutti abbiamo due orecchie. Gli antifascisti professionisti sono ridicoli perché si vantano di essere i soli ad avere due orecchie.

Abit

Ven, 22/11/2019 - 13:58

Parenzo ? Un "fesso" patentato e rompiballe! Preparazione giornalistica : approssimativa! Cultura generale : molto media!

manente

Ven, 22/11/2019 - 14:20

Se Parenzo si fosse trovato nel Ghetto di Varsavia al tempo della occupazione tedesca, l'allora giovane George Soros che insieme al padre collaborava con i Nazisti, avrebbe consegnato Parenzo alla Gestapo. E' lo stesso George Soros a confessare candidamente nelle sue Memorie che "si divertiva" (sic...) ad aiutare il padre nel denunciare altri ebrei ai tedeschi che, in cambio di tale turpe lavoro, assegnavano i beni degli sventurati che finivano nei campi di concentramento alla "famigliola Soros"! Se Parenzo non fosse il verme che è, dovrebbe denunciare i crimini orrendi, reali e documentati di Soros, non quelli immaginari della Santanchè!!!

Libertà75

Ven, 22/11/2019 - 14:25

Parenzo è imbarazzante! Non dice mai cose intelligenti, non si informa mai, non studia, urla sempre come una vecchia isterica. Io sono sempre contro l'antisemitismo, ma voglio che Parenzi si adoperi per debellarlo anche dalle file della sinistra, ove è più diffuso e consistente.

Antonio43

Ven, 22/11/2019 - 14:35

Parenzo: anche le pulci hanno la tosse.

Arslan

Ven, 22/11/2019 - 14:42

@napolcorrect..."siamo tutti antifascisti come tutti abbiamo due orecchie"...ma ne sei sicuro?...ma li hai letti certi messaggi qui in giro per "il giornale"?...non è che adottiamo la strategia del: "la mafia non esiste"?.....

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Ven, 22/11/2019 - 15:03

Il sig. Parenzo, dovrebbe leggere e studiare l'Ideologia del Fascismo, dove può documentarsi sulla nascita dell'ideologia fascista, che nulla a che vedere con ciò che purtroppo è accaduto dopo e che ha causato disapprovazione da parte di tutti. Ma come tutti gli avvenimenti, essi accadono perché è la stessa storia che li impone. Sono i periodi storici che vengono vissuti a causare eventi e, le generazioni postume, devono studiare questi avvenimenti, comprenderli, capire perché sono accaduti e non sparare a zero, senza neanche comprendere contro cosa si stia sparando a zero.

mifra77

Ven, 22/11/2019 - 15:05

Parenzo? si ma se vogliamo anche Telese, giocano a fare i giornalisti di sinistra e di conseguenza antifascisti. Che debbano portare un misero stipendio a casa è normale ma se per portare un tozzo di pane a casa sono costretti a vendere il poco cervello di cui la natura li ha dotati, non ci resta che cambiare canale; tanto ne'la7, sono tutti uguali ed aspettare che finisca uno per passare all'altro, non troverai che disgusto ed approssimazione( Mentana, Gruber, Formigli, Merlino, Lerner, Floris); se li vedi cambi canale. Cervelli venduti?si ma per raccogliere il cervello di Parenzo da terra, non ci vogliono due mani, bastano due dita!

Ritratto di bergat

bergat

Ven, 22/11/2019 - 15:08

Mi piace Parenzo, perchè è un comico nato. Afferma :"A Padova, Fratelli d’Italia ha organizzato la simpatica iniziativa ‘La dottrina del fascismo". Parla a vanvera. Le sardine di Padova cantano bella ciao e secondo lui Fratelli d'Italia insegna dottrina de fascismo? Non oso pensare cosa sarebbe successo, se per par conditio, il popolo di Fratelli d'Italia avesse cantato Giovinezza

lorenzovan

Ven, 22/11/2019 - 15:15

arstan---vecchia politica..gia' il manzoni ne parlava a quando della peste che non era proprio peste..qualcosa di simile..ma non peste..lolol..poi abbiamo avuto la simil mafia e ora il simil fascismo...lolololo

baronemanfredri...

Ven, 22/11/2019 - 15:32

PARENZO GIORNALISTA, MA DI QUALE GIORNALE FORSE DELLA CRONACA DI PAPEROPOLI?

apostata

Ven, 22/11/2019 - 16:17

parenzo con vauro è uno di quelli che fa guadagnare voti alla destra.

apostata

Ven, 22/11/2019 - 16:20

i trabocchetti boomerang di formigli

Tms

Ven, 22/11/2019 - 16:43

incapace di confrontarsi con chiunque non la pensi come lui, tende a sovrapporsi per impedire quasi completamente all'avversario di potersi esprimere, buttando tutto in caciara. Modi da checca isterica fascista, schiavo del suo personaggio, non ne può più uscire. Poveraccio.

Palumbo

Ven, 22/11/2019 - 17:05

Perchè gli esponenti della destra frequentano questo covo di comunisti?

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 22/11/2019 - 17:24

povero Parenzo, ancora una volta dimostra ignoranza, incompetenza, volgarità, mancanza di rispetto, ed una profonda stupidita, tipica dei comunisti nostrani, vista la sua età parlare del periodo FASCISTA, ci vuole tanto buon senso, cosa che a te manca, consiglio...prima di aprire bocca, accendi il cervello, ammesso che Madre Natura te ne dato uno..dubito

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 22/11/2019 - 17:49

Mettere per iscritto nella Costituzione che è vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista, questo è fascismo.

maurizio-macold

Ven, 22/11/2019 - 18:40

Perche' le esponenti della destra non frequentano posti piu' consoni per le loro attivita' ?

ClioBer

Ven, 22/11/2019 - 20:00

Salvini ha capito che non è il caso d'andare da Formigli, specializzato nel tendere veri e propri "agguatu". Non capisco perché vada la Santanché e altri delle destre. Lasciateli nel loro brodo, perchéla vostra presenza dà legittimazione a una trasmissione di una faziosità rivoltante.

sparviero51

Ven, 22/11/2019 - 20:01

QUESTO OMINIDE ED IL SUO SODALE SACCO DI MERXA TELESE SONO DI UNA IGNORANZA E FAZIOSITÀ ABISSALI . MA CHI LI HA "PROMOSSI" GIORNALISTI (sic) ???????????

sparviero51

Ven, 22/11/2019 - 20:06

QUESTA GENTAGLIA CHE PONTIFICA DA QUELLE TRASMISSIONI VOMITEVOLI NON SI PUÒ PIÙ ANNOVERARLI TRA I COMUNISTI ,SONO SEMPLICEMENTE IMBECILLI MIRACOLATI !!!

ARGO92

Ven, 22/11/2019 - 20:38

TUTTA LA SINSTRA SI DIMOSTRA OGNI GIORNO QUELLO CHE E REALMENTE UNA MASSA DI IGNORANTI CAFONI CHE PRETENDONO DI AVERE SEMPRE RAGIONE IMBECILLI MA QUANDO VI ESTINGUERETE SARA SEMPRE TROPPO TARDI LADRONI BUGIARDI TRADITORI INFAMI ETC ETC ETC

pilandi

Ven, 22/11/2019 - 21:12

@maurizio-macold 18:40 tipo le fogne?

GiacomoP

Ven, 22/11/2019 - 21:29

Parenzo, persona profondamente maleducata e indisponente. Farebbe più bella figura a tacere.

ziobeppe1951

Ven, 22/11/2019 - 21:42

pirlandi...21.12..quelle sono già okkupate dalle pantegane rosse

Alfa2020

Ven, 22/11/2019 - 22:10

parla lui come se avesse vissuro il fascismo parenza e un cogl....e quello che successo e una storia passata e meglio che lui pensa quello che fanno loro attualmente con la palestina

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 22/11/2019 - 22:55

Parenzo potrebbe studiare il filosofo Giovanni Gentile, teorico del fascismo. Capirebbe la radice del fascismo, la vera natura del fascismo.

Morion

Sab, 23/11/2019 - 09:09

Una donna di classe, non vi è che dire!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 23/11/2019 - 10:03

Chi è stato perseguitato da fascismo o nazismo tende ad apparire come l'arcangelo Gabriele. Essere o essere stati vittima di orrori quali dittature, tirannie, malavita, mafie, comunismo, giustizialismo non rende di per sé eroi. Tanto meno i parenti. Eroe è colui che affronta coscientemente un pericolo un'avversità una prepotenza per difendere la vita propria, di parenti, familiari, amici, etc. Se ne è vittima contro la sua volontà si tratta di altro.

QuasarX

Sab, 23/11/2019 - 10:30

vorrei proprio vedere cosa dira' parenzo quando fratelli d'italia sara' al governo :)

Ernestinho

Sab, 23/11/2019 - 12:02

Negare che esiste attualmente una forte corrente di fascismo è da falsità!