Preso dopo le minacce in tv: è tunisino e ora sarà espulso

Amed ha 23 anni e vive a Catania. Davanti alle telecamere aveva detto: "Dopo Parigi tocca a Roma"

Catania - «L'8 dicembre succederà qualcosa. Penso a Roma. Così hanno detto su Facebook». Parole che angosciano nel clima di paura che si è venuto a creare specie dopo gli ultimi attentati. Figuriamoci se a pronunciarle è un tunisino che si dice solidale con i terroristi di Parigi. Il 23enne Amed, convinto delle sue idee, non ha avuto remore a parlare ai microfoni di una giornalista di La7 della trasmissione L'aria che tira. Lui ne fa una questione di giustizia. Ma della serie occhio per occhio, dente per dente. «I francesi hanno ucciso i nostri popoli. Io sono d'accordo con chi ha ucciso i francesi. Voi continuate a uccidere in Siria e Palestina. Noi continuiamo in Francia».L'intervista è agghiacciante per il filo logico che il giovane segue, giustificando la strage come guerra santa. «Perché tu non stai facendo guerra con l'islam spiega Amed -. Tu stai facendo guerra con Dio. Non puoi fare guerra con Dio. Ti ha dato l'aria per respirare. Ma scherzi?». Di scherzare, in effetti, non sembrerebbe affatto il caso. E la Squadra mobile e la Digos etnee hanno avviato una caccia all'uomo setacciando i quartieri e mostrando la foto del presunto simpatizzante dell'Isis. E alla fine Amed è stato trovato. Vive da mesi nel quartiere di San Berillo, a Catania. È arrivato in Italia 5 anni fa, quando, ancora minorenne, sbarcò a Lampedusa. Gli investigatori stanno scandagliando la sua vita, per risalire alle frequentazioni e verificare i possibili contatti con gruppi simpatizzanti dell'Isis o cellule che potrebbero avere intenzione di colpire Roma come ha detto Amed - nel giorno dell'Immacolata.

Il 23enne è in possesso di un permesso di soggiorno scaduto, per cui sarà espulso dall'Italia al di là delle sue dichiarazioni che richiamano alla mente un episodio analogo che ha visto protagonista un altro giovane musulmano intervistato da Quinta Colonna. Il 24enne, che è stato arrestato dalla Digos di Roma, condivideva le ragioni dell'azione terroristica contro Charlie Hebdo, accusando francesi e americani della strage del 13 novembre a Parigi. Malgrado secondo il vicepresidente della commissione nazionale Antimafia, Claudio Fava, la Sicilia sarebbe fuori dal rischio Isis per la presenza della mafia - anche se poi ha spiegato che «la capacità di infiltrazioni di questo terrorismo, talmente liquido, non ha alcuna possibilità di prevedibilità» quello di Amed non è l'unico caso che allarma in questi giorni. È al vaglio degli investigatori anche la posizione di due ospiti del Cara di Mineo che si sono dichiarati solidali con i terroristi. E l'apprensione da parte della gente cresce. Giorno dopo giorno non mancano casi in cui qualcuno teme per la propria incolumità e si rivolge alle forze dell'ordine. Come quando su un aereo dell'Alitalia a Fontanarossa è stato notato prima del decollo un adesivo con la scritta in arabo «Allah è grande». Manco a dirlo. L'aereo non è decollato. Per fortuna sarà stata solo l'opera di qualche buontempone idiota o di qualcuno che voleva fare propaganda all'islam. Momenti di tensione ad Agrigento, dove sono stati fatti arrivare gli artificieri di Palermo per quattro borsoni incustoditi in stazione. Anche in questo caso era un falso allarme.

Commenti

beppazzo

Sab, 21/11/2015 - 08:39

Riprende il barcone e torna

lento

Sab, 21/11/2015 - 08:47

Uno ha parlato altri milioni di mussulmani in Italia la pensano come questo primitivo...Prenderli uno alla volta e mandarli nel deserto piu' lontano a profondo !

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 21/11/2015 - 08:49

questo dimostra quanto siano lontanissimi i cre.tini di sinistra!! dovevano espellere tutti gli islamici (ed altri stranieri) che commettono reati in italia!! come possiamo tenerli, dopo che hanno violentato, rapinato, vissuto sulle nostre spalle ed a nostre spese, senza neanche pagare le loro tasse???

Ritratto di sepen

sepen

Sab, 21/11/2015 - 08:59

Espulso? Così, su due piedi? E la magistratura non dice niente?

Antares-60

Sab, 21/11/2015 - 09:06

Ma come il pittoresco Amed ce ne sono a centinaia di migliaia solo in Italia, almeno quelli con il permesso di soggiorno scaduto, vogliamo per favore lasciare che inneggino all'Isis a casa loro? Chiediamo forse troppo? Una bella porta container, tutti nella stiva e sul ponte...a casa, partiamo da qui!

angeli1951

Sab, 21/11/2015 - 09:07

Ragioneranno? Cogiteranno? Comprenderanno? I giudici? Si dovrà ben valutare prima di decidere. In fin dei conti quei clandestini mica hanno fatto il saluto romano gridando "presente", commemorando un assassinato dai criminali comunisti (ora tutti ex-compagni che sbagliavano).

pollicino46

Sab, 21/11/2015 - 09:09

Storia analoga avvenuta nel Cantone Ticino - Un marocchino espulso dall'Italia era giunto in Ticino dove (chissà per quale motivo aveva ottenuto un permesso di soggiorno). In seguito ha poi sposato una cittadina svizzera (io direi piu che altro infinocchiato e non sposato). Qualche tempo fa in una intervista rilasciata alla nostra televisione svizzera ebbe parole di compiacimento nei confronti dell'ISIS. Le nostre autorità (io direi finalmente) anche se sposato ad una cittadina Svizzera, gli hanno comminato l'espulsione dalla confederazione. Cosi si fa e cosi dovrebbe essere sempre!!!!!

Un idealista

Sab, 21/11/2015 - 09:20

Falsi allarmi? Anche uno scatolone abbandonato con dentro immondizie varie serve ai malintenzionati per spargere terrore ed eventualmente a fermare per ore un tratto di metropolitana o un aeroporto.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Sab, 21/11/2015 - 09:29

Piano, piano! Prima occorre un provvedimento giudiziario, poi potrà fare ricorso (in Italia non abbiamo leggi speciali, mica siamo fascisti), passare per i tre gradi del giudizio e se aala fine se ne dovesse andare... chi lo accompagna fuori, se il governbo del buffone fiorentino ha azzerato i fondi-espulsioni istituiti da Maroni?

momomomo

Sab, 21/11/2015 - 09:38

Ma perché ci è voluto un'attentato a Parigi ed una sciagurata dichiarazione fatta senza la minima vergogna davanti alle telecamere, per far espellere un extracomunitario con il permesso di soggiorno scaduto?

oicul44

Sab, 21/11/2015 - 09:49

noi abbiamo dei bei piroscafi con tutti i confort Carichioli tutti e riportiamoli in libia o turchia buon lavoro

Palladino

Sab, 21/11/2015 - 09:54

Espulso? Quando e con che mezzo.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 21/11/2015 - 09:55

Ma quanto tempo dovrà ancora passare per capire che questi "signori musulmani" sono solo dei mistificatori? Solo qualche sprovveduto idiota si dichiarerà favorevole alle carneficine perpetrate dall'isis, gli altri, appunto perché mistificatori, si dichiareranno contrari. Continuiamo a non ascoltare quella chiaroveggente di ORIANA FALLACI che aveva previsto tutto riguardo a questi.....omissis..... e al loro credo; continuiamo a non ascoltare MAGDI CRISTIANO ALLAM e continuiamo invece ad ascoltare quei gran....omissis..... di buonisti e sinistrxxxi e andremo sempre peggio!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 21/11/2015 - 10:13

Leggere: gli verrà consegnato un foglietto con l'invito a lasciare il nostro territorio. Che lui userà per la propria igiene personale.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Sab, 21/11/2015 - 10:32

Tanto rientra in Italia sicuro che nessuno li chiederà i documenti.

panzer@57

Sab, 21/11/2015 - 10:43

Io non sono un pessimista di natura,ma se i nostri politici non riusciranno a varare delle leggi speciali e oppressive contro tutti i delinquenti che abbiamo importato, dovremo andercece noi da questo paese, con la gioa di tutti delinquenti e politici inefficienti.

Ritratto di drazen

drazen

Sab, 21/11/2015 - 10:57

Già, l'espulsione farsa! D'accordo con "lento" ed altri: tutti su una nave e via sul serio e non per finta.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 21/11/2015 - 11:11

Calma tutti. Adesso fa ricorso, lo vince e lo risarciranno.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 21/11/2015 - 11:17

Ben Frank brutta icona hai messo, così non si fa altro che dare ragione ai musulmani.POi te non sei fascista non ti preoccupare per gli altri, alle prossime elezioni italiane voi comunisti sparirete dal governo credimi. Ben Frank brutta icona hai messo, così non si fa altro che dare ragione ai musulmani.POi te non sei fascista non ti preoccupare per gli altri, alle prossime elezioni italiane voi comunisti sparirete dal governo credimi.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 21/11/2015 - 11:18

Ben Frank brutta icona hai messo, così non si fa altro che dare ragione ai musulmani.POi te non sei fascista non ti preoccupare per gli altri, alle prossime elezioni italiane voi comunisti sparirete dal governo credimi.E se ci sarà un governo che saprà governare sparirete anche come partito italiano

Ritratto di gian td5

gian td5

Sab, 21/11/2015 - 11:22

Chissà se Napolitano continua a fare lo spacciatore di "risorse" come quando regnava al quirinale?

paolonardi

Sab, 21/11/2015 - 11:29

Gia' che auspica la legge del taglione facciamogliela provare sulla sua pelle a futura memoria per quelli come lui. Se seguissimo la sua logica, sposata dalla Boldrini e Co., qualsiasi azione terroristica e' giustificabile potendo far risalire l'antefatto fino a Caino ed Abele.

smoker

Sab, 21/11/2015 - 11:38

Espulso ? Come ? Col solito foglietto ridicolo?

giovanni PERINCIOLO

Sab, 21/11/2015 - 11:44

Ma come siamo bravi! Noi lo espelliamo e lui ritorna col primo barcone e si mette subito al servizio dei tagliagole cui inneggia! Questo delinquente va messo in galera o quantomeno consegnato alle autorità tunisine!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 21/11/2015 - 11:50

Tranquilli, non sarà espulso. E' più facile che gli siano intestate aule del Senato e che tenga seminari nelle università per "lo scambio di culture"

agosvac

Sab, 21/11/2015 - 12:11

Verrà espulso! Benissimo se l'espulsione non consistesse in un semplice foglio di via con su scritto "espulso". In pratica questo ragazzotto può prendere questo foglio, buttarlo per strada, e fregarsene allegramente!!!!! Dopo di che sparisce dalla circolazione e continua a fare quello che gli è congeniale: parlare male di chi lo ha espulso e bene dei terroristi!!!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 21/11/2015 - 12:16

Queste espulsioni sono soltanto ridicole ... ed il primo a ridere è proprio l'espulso ... condannato solo a dover fare il viaggio di ritorno.

gigetto50

Sab, 21/11/2015 - 12:20

....questo é stato ingenuo ad esternare in tv i suoi sentimenti....e tutti gli altri piu' furbi che se li tengono dentro o al limite li condividono in famiglia o con gli amici? E quanti di quelli che oggi manifestano Not In My Name? E il tunisino di cui le autorita' di quel paese ne reclamavano l'estradizione im quanto imputato di coinvolgimento nei fatti del Bardo ma poi liberato a Torino (timori di ominimia...e perché nel suo paese rischierebbe la pena di morte...)anche se entrato clandestinamente e essere stato in Libia? Certo, immagino sara' "monitorato" ma basta poco per sfuggire ai controlli se male intenzionato ad oltranza...

Fracassodavelletri

Sab, 21/11/2015 - 13:04

L' errore di fondo sta nel fatto che il progetto della Bossi Fini prevedeva l'espulsione come atto amministrativo. I tamarri della sinistra sono insorti sbrodolando torrenti di i dignazione imponendo di fatto che l'espulsione doveva attuarsi solo dietro sentenza giudiziaria. La maggioranza calo' le braghe con tutte le nefaste conseguenze successive.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 21/11/2015 - 13:16

Dovrebbero essere espulsi anche e soprattutto i piccirilli (scorie del PCI) per ... come si dice? ... "concorso esterno ad associazioni di stampo terroristico", anche se camuffato da solidarietà.

luigi.muzzi

Sab, 21/11/2015 - 14:14

tempo 5-6 giorni ed è già qui sotto altra identità.

gisto

Sab, 21/11/2015 - 14:44

Quasi per caso si sono mossi,hanno guardato nel passato di un "immigrato" e casualmente hanno scoperto che aveva il permesso scaduto.Forza ,dai,un pò di buona volontà,pescate un pò nel mucchio e vedrete quante sorprese ci saranno.Ma non si può,altrimenti Alfano non riesce a manipolare le sue personalissime statistiche.

gigetto50

Sab, 21/11/2015 - 14:49

......ma la Boldrini non "parla" piu'?

ney37

Sab, 21/11/2015 - 15:29

si era parlato solo di 200 mila musulmani in Italia che sono d'accordo con l'ISIS sarà vero o il numero continuerà inesorabilmente a crescere?

ney37

Sab, 21/11/2015 - 15:29

mortimer non essere ripetitivo.

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 21/11/2015 - 15:30

Soltanto espulso? Questo è il guaio. Bisogna fargli capire, con le maniere forti, che qui in Europa non siamo tutti raccattapalle. Siamo capaci di mettere a tacere in via definitiva anche gente della sua irriguardosa categoria. Inoltre, che katzo ci faceva in Europa se la sua illuminata visione la faceva apparire come il luogo della perdizione? Deficiente, vai a lavorare (= spaccarti le ossa) per guadagnarti un pane onesto. Rimbabito.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 21/11/2015 - 15:31

niente prigionieri e niente espulsioni.

ney37

Sab, 21/11/2015 - 15:31

Risorse che avanzano.

Italianoinpanama

Sab, 21/11/2015 - 15:42

ahahah espulso? fra due giorni ritorna sotto altro nome

acam

Sab, 21/11/2015 - 15:47

è vero è forse il testo più letto al mondo è nelle mani di un miliardo e mezzo di persone, ma alcuni passi dentro quel testo sono contro i principi delle costituzioni occidentali, sono essenzialmente apologie alla violenza sulla base ni un principio che dovrebbe essere di aggregazione ma che in effetti disgrega. qualsiasi argomento sostenuto dagli ipocriti mussulmani che si dicono pacifisti non può essere seguito finché non disconosceranno quelle parole di violenza. l'ONU dovrebbe mettere al bando tutti quei passi inneggianti alla violenza contro il prossimo che non si adegua al loro significato.

settemillo

Sab, 21/11/2015 - 15:47

Ma alf-Hano è sempre al timone de'imbarcazione raccogli risorse per la felicità della sg.ra sBoldrini? I nostri politici al potere quando si decideranno di riportare i clandestini nei loro paesi d'origine?

Solist

Sab, 21/11/2015 - 15:55

ahhahaha una volta espulso incrementerà ancor di piu il suo odio impostogli dal suo credo e poi saranno kaiz piu grossi per i malcapitati e statene certi che in un modo o nell' altro rientrerà in italy

pastiglia

Sab, 21/11/2015 - 16:04

Questo che parla è un musulmano che ci spiega come la pensa il 99% di musulmani che vivono in europa.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 21/11/2015 - 16:47

Queste sono le serpi che ci stiamo allevando in seno!!! Pax vobiscum. PS Ciao Giorgio.

clamajo

Sab, 21/11/2015 - 17:03

Frano trier etc...guarda che si è bloccato il nastro...

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Sab, 21/11/2015 - 17:24

tranquilli sara' graziato dai giudici di sinistra e sicuramente interverra' la presidenta per non farlo espellere.

ABC1935

Sab, 21/11/2015 - 17:26

Non credo che debbano spaventare quei pochi imbecilli che manifestano le loro idee sovversive addirittura in televisione , bensì dovrebbero preoccupare le migliaia di sovversivi e terroristi che , non essendo imbecilli , non si espongono minimamente al rischio di essere scoperti confessando le loro idee al primo giornalista che capita a tiro . Quelli chi li espelle ? Alfano svegliati !

Ritratto di lordvader

lordvader

Sab, 21/11/2015 - 17:53

Ma come espulso!!! Questo stro...o ritorna e si beccera' pure il 30 Euro al giorno! Questo va sbattuto dentro. Affondare i barconi! Chiudere le frontiere! Proteggere i cittadini italiani! Basta arabi! Basta negri! Basta musulmani! Basta africanizzare Europa! Basta ISLAAAAAMMMM!!!!! Voglio poter passeggiare tranquillo nella mia citta'.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Sab, 21/11/2015 - 19:50

E se non fanno minacce in TV quanti di queste BESTIE abbiamo in giro????

profpietromelis...

Sab, 21/11/2015 - 20:03

Contro tutta l'impostura dei sedicenti islamici moderati (non esiste u Corano moderato) vedi blog pietromelis.blogspot.com

Effe48

Sab, 21/11/2015 - 20:04

..."È arrivato in Italia 5 anni fa, quando, ancora minorenne, sbarcò a Lampedusa"...Più chiaro di così!!! Le mamme con i "bambini" importiamo... e cosa ci aspettiamo quando saranno cresciuti? Questa bella realtà! Cattocomunistiiiiiiiiiiiiiiii andate affxxxxxo!!!!!

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Sab, 21/11/2015 - 20:17

Espulso perché senza permesso di soggiorno? Ma non ci credo neanche se lo vedo! Certamente un Illuminato Giudice Sessantottino Sinistrato troverà il modo di farlo restare e magari dargli un premio.

moshe

Sab, 21/11/2015 - 20:35

Cosa faranno per espellerlo? gli daranno in mano un foglio di via intimandogli di lasciare il paese entro trenta giorni? ..... leggete quanto scritto in questo link, vi piscierete addosso dalle risate! http://www.ristretti.it/areestudio/stranieri/sos/schede/esplulsioni.htm

Furgo76

Sab, 21/11/2015 - 21:26

il problema è che è piwno di Amed in Italia.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 21/11/2015 - 23:15

EEEE lordvader per ottenere tutto quello che VUOI TU insieme alla maggioranza degli Italiani, bisogna mandare a casa questo S/governo!!!! Cosa non facile fino a quando NON ci faranno votare. Pax vobiscum.