Dal prestito in banca ai politici: chi c'è (davvero) dietro la Jonio

Il progetto nasce l'estate scorsa per aggirare la chiusura dei porti. Ma l'agguato viene messo in atto solo ora. Ecco chi c'è dietro Casarini e compagni

"Era tutto organizzato". Nella Lega la linea sulla nave Jonio è univoca: Luca Casarini, il disobbediente del G8 che si è messo a capo della Mare Jonio, ha messo in piedi una operazione politica proprio in concomitanza con il voto in Senato sul caso della Diciotti. Una tesi prefigurata anche da alcuni report inviati all'intelligence e condivisa dai Cinque Stelle che però si sono mossi per evitare che si replicasse la vicenda della nave della Guardia Costiera bloccata per giorni di fronte al porto etneo, con 177 immigrati a bordo. Dietro questo agguato politico, oltre a Casarini e a Beppe Caccia, c'è il progetto "Mediterranea Saving Humans". Una organizzazione non governativa finanziata da Banca Etica che nasconde al proprio interno i soliti ultrà dell'accoglienza che in questi mesi infiammano le piazze facendo la guerra a Matteo Salvini.

"Non sappiamo quando - assicura Casarini - ma torneremo in mare insieme a tutti quelli che si riconoscono in un principio di una semplicità straordinaria: prima si salvano le vite umane, poi si discute del resto". Il punto politico di quanto successo nelle ultime quarant'otto ore resta il tentativo (fallito) dei centri sociali di creare un nuovo scontro alla vigilia del voto al Senato sulla richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini sul caso della nave Diciotti. Un vero e proprio agguato che, secondo i dati in possesso del Viminale, sarebbe stato organizzato da tempo per scavalcare il divieto di attracco nei porti italiani emesso l'estate scorsa dal Viminale per fermare le imbarcazioni delle ong che battevano bandiere straniere. Da qui l'idea di Cesarini e Caccia di mettere in mare una nave battente bandiera italiana.

Torniamo dunque all'estate scorsa. Casarini raduna attorno a sé alcuni esponenti dei centri sociali del Veneto che hanno già iniziato a scendere in piazza contro Salvini. "Non personalizziamo... - dice oggi al Corriere della Sera - io qui faccio la mia parte con umiltà, come uno dei tanti". In realtà, come ricostruisce Repubblica, è lui il capo missione che spinge a costituire una società armatrice per far partire l'agguato al governo. Nasce così la Idra Srl, attorno alla quale si stringono i più intranigenti fan dell'accoglienza, come l'Arci, le ong Ya Basta Bologna, Sea Watch e Open Arms, il centro sociale Esc di Roma e l'associazione "Baobab Experience". Grazie ai contatti politici con le Giunte di Palermo, Napoli e Milano e con i parlamentari di Sinistra italiana, riescono anche ad ottenere un cospicuo prestito da Banca Etica. Nelle tasce di Casarini e compagni arrivano, quindi, 460mila euro che servono per comprare e ristrutturare un vecchio rimorchiatore. Ovviamente gli antagonisti dei centri sociali non hanno il know how per trasformare la Mare Jonio in una imbarcazione "Search and rescue". Per questo arrivano alcuni volontari di Sea Watch e Open Arms.

Quello di lunedì scorso è stato il primo intervento in mare. E i sospetti sulle modalità di intervento sono a dir poco sospette. Tanto che in Forza Italia c'è chi li ha accusati di "pirateria". La stessa Guardia Costiera libica ha fatto sapere che si trovava "a cinque miglia dal gommone in panne", quando l'imbarcazione della Mediterranea è entrata in azione, e che "era in grado di recuperare in sicurezza tutte le persone a bordo". "L'intervento della nave della Mediterranea non era necessario ed è stato pretestuoso", ha spiegato all'Agi il portavoce Ayoub Qassem accusando i "soccorritori" italiani di aver ostacolato le operazioni di salvataggio per "interessi certamente non umanitari". Ieri sera i pm di Agrigento hanno aperto un fascicolo. L'accusa è di favoreggiamento all'immigrazione clandestina. Ma non hanno iscritto ancora alcun nome. "Svegliatevi togati - commenta il senatore Maurizio Gasparri - invece di mandare documenti con consigli sbagliati al Parlamento, fate il vostro dovere. Contribuite a difendere la sicurezza e la legalità in Italia".

Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 20/03/2019 - 11:06

ma chi è che paga lo stipendio a Casarini da decenni? si può sapere di cosa campa questo losco figuro? fate un'inchiesta sui suoi redditi

DRAGONI

Mer, 20/03/2019 - 11:09

Banca Etica.E' fatebene fratelli oppure ha chiesto delle garanzie per il prestito elargito?Si sono accontentati delle garanzie date da un pregiudicato che aveva come scopo di effettuare atti propri dei seguaci di casarini? Hanno evidentemente finaziato una impresa messa su per azioni contro lo Stato della Repubblica Italiana sapendo e quindi sono correi.

kallen1

Mer, 20/03/2019 - 11:15

La soluzione, a prima vista, sembrerebbe abbastanza semplice: basta che l'Italia tolga la propria bandiera alla Mare Ionio.....e quindi quest'ultima dovrebbe trovare un altro Paese che sia disposto ad iscriverla nel proprio registro navale se vuole continuare ad essere nemica degli italiani

nonna.mi

Mer, 20/03/2019 - 11:17

Brutta gente: intrallazzatori...L'Italia ha bisogno di Persone leali e possibilmente con almeno un po' di Cultura e Capacità....Myriam

steacanessa

Mer, 20/03/2019 - 11:19

Non sarebbe il caso di mandare gli ispettori alla banca “etica”? Siamo di fronte ad un prestito senza garanzie. Ma forse per la sedicente banca, come per le coop, la legge bancaria non si applica.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 20/03/2019 - 11:30

Sarebbe ora che questi vari reati confluissero nel comune e gravissimo reato di TRADIMENTO, che andrebbe riportato in auge e la cui corrispondente pena fosse la privazione della cittadinanza italiana con conseguente ESPULSIONE.. Questo naturalmente dopo aver opportunamente ristretto i "diritti" dei non italiani, specie se ABUSIVI. Confiscare ogni proprieta' e incamerarla nel Demanio Statale, salvo poi utilizzarla a favore dei residenti bisognosi ED ONESTI.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 20/03/2019 - 11:33

Al di la' di tutto questo, una revisione delle regole d'ingaggio per i mezzzi militari navali italiani e' d'obbligo, e va opportunamente pubblicizzata. Chi non ottemperi agli ordini impartiti da una nave militare, si aspetti, dopo un colpo di avvertimento innanzi alla prua, di riceverne altri in sagoma, fino a desistenza o affondamento.

alex_53

Mer, 20/03/2019 - 11:45

Casarini, ovvero una feccia della società, solo in un paese come il nostro può abitare e parlare in altri l'avrebbero zittito. Uno così non merita neppure uno sputo in faccia.

Happy1937

Mer, 20/03/2019 - 11:49

Sappiamo bene chi è Casarini, ma anche un certo Metz, trisestino trasferito nelle Marche, stando a Google sembrerebbe essere armatore di questa nave negriera. In galera entrambi accompagnati dall'intero equipaggio e dai dirigenti di questa " Banca Etica " che ha finanziato con 460mila € l'operazione volta a favorire l'immigrazione clandestina.

sibillina

Mer, 20/03/2019 - 12:00

Operazione segreta del consubin .. procurare gravi danni alla nave... e ciao ciao Mediterranea per un bel po' di mesi almeno

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 20/03/2019 - 12:07

Siamo di fronte ad un programma articolato teso a mettere in difficoltà Salvini per riprendere il business migranti.Bisognerebbe tornare alle urne e capire cosa vogliono gli Italiani che ,io penso,rafforzeranno molto Salvini liberandolo dai giornalieri ricatti e persecuzioni della Magistratura rossa che ,con zelo instancabile,cerca ogni pretesto per farlo fuori.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 20/03/2019 - 12:12

volete sapere cosa c'è dietro la "jonio"? ve lo dico io: una cloaca rossa!

i-taglianibravagente

Mer, 20/03/2019 - 12:16

quando compaiono personaggi come casarini....penso subito ad eventuali figli. Ho scoperto che costui ne ha 2. 1 minuto di silenzio per le 2 creature.

giovaneitalia

Mer, 20/03/2019 - 12:17

Che banda...ci sarebbe da dire tante cose su questo losco personaggio, ma forse é meglio tacere per non dargli visibilità, spero che lo arrestino e che buttino via la chiave. Fallito.

pasquinomaicontento

Mer, 20/03/2019 - 12:25

Fàtece caso, nun ve pare er fratello de Roberto Fico,sembrano du' gocce d'acqua,quello in foto c'ha li capelli ringiovaniti, tinti pe' capisse, infatti er nero penne' più sul rossiccio, segno de 'na tinta annata male, Fico invece...è tutta robba sua,pare proprio un carbonaro...vecchia maniera.Mo ce credo ar detto:-Dio li fà e poi l'accoppia.

MEFEL68

Mer, 20/03/2019 - 12:27

Il Casarini afferma:- Prima si "salvano" le vite umane, poi...". Ma il Casarini finge di non sapere che anche il bagnino soccorre chi sta annegando, ma poi, dopo avergli fatto la respirazione bocca a bocca, non se lo porta a casa. Lo lascia al sicuro sulla spiaggia. Così dovrebbero fare il Casarini & co.

MEFEL68

Mer, 20/03/2019 - 12:38

Se la sinistra italiana è veramente italiana e democratica, prenda ufficialmente le distanze da questi indicibili figuri e stigmatizzi il loro comportamento. Dubito però che lo farà.

MEFEL68

Mer, 20/03/2019 - 12:55

Piano piano sta venendo a galla la verità. Altro che caritatevole accoglienza cristiana. Sotto il coperchio c'è una segreta regia che tende a far cadere il Governo e Salvini in particolare. Senza contare la mira di loschi affari come droga e schiavitù. Bisogna bloccarli prima che sia troppo tardi. Capisco che uno Stato democratico ha le sue ferree leggi e loro non ne hanno alcuna, ma volendo si può fare.

novi

Mer, 20/03/2019 - 12:55

Tornano i guastatori della propria patria,resuscitati,per anni nascosti,dopo aver danneggiato,invece di lavorare,come gli onesti cittadini, invece questi soggetti, frecandosi del voto italiano,si industriano,con compiacenze opache,a voler far credere della loro umanità, ma in realtà,secondo il mio parere,sono solo degli aggitatori,in più danneggiano,la povera gente,desiderosa di una vita migliore, nell'andare a raccogliere,contro ogni regola, e portarli in italia e poi abbandonati a una vita di irregolari.Tutto ciò avviene perchè,vogliono fare i buonisti,ma in realtà non è così,e noi italiani,di buon senso,non abbochiamo alla loro esca.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 20/03/2019 - 12:59

@nonna.mi - hai ragione. Tutti intrallazzatori sinistri che stanno sfasciando la nazione.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 20/03/2019 - 13:02

Se non la fermano ogni tre giorni questi sono qui con il carico di parassiti. La procura? Archivierà tutto.

poli

Mer, 20/03/2019 - 13:03

Casarini....fondi delle banche.. altro che umanità, qui è tutto businessss. Alla faccia degli stolti che credono ci sia gente disposta ad andare a largo a recuperare poveri sfortunati.

Trinky

Mer, 20/03/2019 - 13:07

MEFEL68.......come fa la sinistra a prendere le distanze visto che ci sta dietro con tutti i suoi esponenti e simpatizzanti?

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 20/03/2019 - 13:26

io lavoro da 20 anni con un tempo indeterminato e ho da parte dei risparmi e quasi quasi la banca non voleva concedermi un mutuo di 100 mila euro perchè non c'erano le garanzie. e invece danno 469mila euro a sto qui????????? vergogna tutta di un paese cattobuonista rosso!!! la sinistra è la rovina del mondo

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 20/03/2019 - 13:33

Non serve chiedere chi mantiene questo folle ;degli italiani non sono stupidi per questo si vota Salvini.vogliamo qualcuno per il cambiamento serio .

Malacappa

Mer, 20/03/2019 - 13:51

Questo qua e' un vagabondo che non ha mai lavorato sbattetelo in galera a pane e acqua

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Mer, 20/03/2019 - 14:21

Casarini contraddice sè stesso: " ... prima si salvano le vite umane .." SI è vero!!! Ma dimentica di salvare prima quelle dei suoi connazionali dalla minaccia degli invasori, che quando riescono a stabilirsi in Italia uccidono, fanno a pezzi le ragazze, spacciano, rubano, picchiano donne anziane o incendiano gli scuolabus.

donald2017

Mer, 20/03/2019 - 14:30

ecco il pupillo incontrastato degli annalfabeti di sinistra e credo anche dell'ubriacone che sta in vaticano

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 20/03/2019 - 14:31

Siamo veramente ridicoli.Regards

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 20/03/2019 - 14:48

"Svegliatevi togati" come ha detto il Sen. Gasparri. Invece di mandare carte con consigli sbagliati al Parlamento, contribuite a levare un po di monnezza dalle strade e dall'Italia.

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 20/03/2019 - 15:50

Questa nave va vendita per pagare le spese che sta creando questo poco di buono.

Una-mattina-mi-...

Mer, 20/03/2019 - 15:54

GALERA A VITA E LAVORI FORZATI FINO AL RIFONDIMENTO DI TUTTI I DANNI... POI SI DISCUTE, COME DICE LUI

MarioNanni

Mer, 20/03/2019 - 16:28

occasione d'oro persa dal Pd; quella di avere scelto Casarini al senso dello Stato.

sergio_mig

Mer, 20/03/2019 - 17:40

I soldi ricevuti dalla banca cose, un prestito? Con quali garanzie? Restituisce i soldi con il guadagno facendo il traghettatore di clandestini? Se ha degli sponsor questi devono essere perseguiti per favoreggiamento allimmigrazione clandestina.

GPTalamo

Mer, 20/03/2019 - 17:42

Finalmente un articolo giornalistico degno di tale nome, che non descrive i fatti compiuti, ma anche le cause che li hanno determinati, cioe' i nomi e cognomi di chi sta dietro tutto questo.

Uncompromising

Mer, 20/03/2019 - 18:15

"Umiltà" ? Ma cosa sta dicendo ? Senta, Casarini, dalle mie parti si dice che "neanche il cane muove la coda per niente", quindi cortesemente eviti di raccontare storie.

oracolodidelfo

Mer, 20/03/2019 - 18:18

Casarini dice: prima si salvano vite umane poi si discute del resto.....Questo "fine pensatore" non pensa che se prima si "discute del resto"....ciò evita che ci siano "dopo" delle vite da salvare? ......O no?

Santippe

Mer, 20/03/2019 - 18:58

Banca Etica? La Vigilanza Banca d'Italia vigila?

carlottacharlie

Mer, 20/03/2019 - 19:01

Ci sono dietro criminali e malavitosi, nessuna scusa per questa gentaglia. metterli in galera, già che sfidano lo Stato, sono terroristi pienamente terroristi tutti tutti, senza distinzione.

GPTalamo

Mer, 20/03/2019 - 19:31

Banca Etica: siete dei bastardi. Date i centesimi agli italiani risparmiatori, e poi fate spendere allo stato italiano cifre enormi per mantenere invasori illegali. Spero che il vostro business finisca al piu' presto.

ziobeppe1951

Mer, 20/03/2019 - 19:38

ABBIAMO UNA BANCA!...ora capisco perché

sparviero51

Mer, 20/03/2019 - 19:46

CASARINI CAPO MISSIONE (sic) . UN MUSSO ( SOMARO IN DIALETTO VENETO ) AI LIMITI DELL'ANALFABETISMO !!!

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 20/03/2019 - 20:18

Perchè la finanza non indaga su come possano vivere Casarini & C. senza avere redditi da lavoro? Basterebbe questo per sbatterli in galera !!!

Giorgio5819

Gio, 21/03/2019 - 07:35

"Il progetto nasce l'estate scorsa per aggirare la chiusura dei porti"... associazione per delinquere.

Happy1937

Gio, 21/03/2019 - 09:02

Mi sembra che ancora una volta la Sorveglianza di Bankitalia abbia fatto cilecca.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 21/03/2019 - 10:53

Basta far fallire la banca che si trascinerà dietro tutti i babbei che ci hanno investito i risparmi. Il nome stesso dice chi sono e come la pensano.

cir

Gio, 21/03/2019 - 11:01

I finanziatori di Casarini sono gli stessi personaggi nell' ombra che finanziano la Bonino e che hanno finanziato Renato Curcio....

isaisa

Gio, 21/03/2019 - 11:58

Spero che ,il simil/natante dei buonisti da strapazzo, venga IMMADIATAMENTE cancellato dal registro nautico Italiano . Venga tolta la bandiera Italiana ed il sequestro diventi definitivo (come i beni dei mafiosi) ed assegnato ad una consorzio di pescatori bisognosi

corto lirazza

Gio, 21/03/2019 - 12:01

e che dicono Fiano, Mozzarella e Francescone?

VittorioMar

Gio, 21/03/2019 - 12:02

..scusate ,ma non è ,anche questa, una ASSOCIAZIONE A DELINQUERE e SFRUTTAMENTO CI ESSERI UMANI ??...facciano i nomi dei DEPORTATORI SCHIAVISTI sulla TERRA FERMA...si conoscono e li conoscono...e non sono in MOMENTANEA DIFFICOLTA' ECONOMICA ...!!!..QUANTO CI SAREBBE DA INDAGARE....!!!