La proposta di Luca Zaia: "Usate le scale, fa bene"

Il governatore del Veneto propone di porre dei cartelli negli ascensori, per invitare a usare le scale

"Mi immagino una norma che imponga sulle porte degli ascensori degli edifici pubblici un cartello: sui quali va scritto non che nuoce alla salute, ma semmai che sarebbe meglio prendere le scale". Luca Zaia, governatore del Veneto dal 2010, lancia una nuova sfida, partendo dalla sua esperienza quotidiana:"A casa uso le scale. Un paio di rampe, in effetti poca cosa. Ma anche in Regione avrò preso l’ascensore non più di tre volte".

L'invito rivolto da Zaia è quello di usare le scale, al posto dell'ascensore, perché "fa bene alla salute": si tratta di un "allenamento a portata di mano", che permette, nel tempo, di bruciare calorie, tonificare i muscoli e allenare il cuore. Insomma, una buona alternativa alla palestra, che può essere fatta in modo pratico e senza costi. L'idea di Luca Zaia non è nuova negli ambiti sanitari e sportivi, tanto che anche l'Organizzazione mondiale della sanità raccomanda 30 minuti al giorno di attività fisica moderata, come riporta il Corriere della Sera. I gradini possono aiutare nell'attività fisica quotidiana.

Ma il Corriere ricorda che Zaia non è il primo a lanciare l'iniziativa: nel 2013, infatti, la Regione Emilia Romagna lanciò un progetto che invitava a fare le scale, "Le scale. Musica per la salute". Zaia, però, intende far approvare una vera e propria legge, che dia consigli pressanti in merito alla salute e imponga sugli ascensori cartelli che invitano a usare le scale, per chi può. Il governatore, infatti, specifica che"gli ascensori sono un elemento di civiltà, abbattono le barriere architettoniche. Però è anche vero che chi è nelle condizioni potrebbe tranquillamente farne a meno e guadagnarne in salute".

L'obiettivo della proposta di legge? La salute, prima di tutto. Ma non solo: dall'uso delle scale ne guadagnerebbero anche i conti pubblici. Infatti, Zaia informa che il Veneto, adottando"tutte le buone pratiche nel settore della Sanità, ha introdotto soluzioni innovative, ha il tasso di ospedalizzazione più basso d’Italia, la chirurgia robotica è presente in tutti gli hub provinciali".

Una battaglia per il benessere, che dovrebbe spingere ogni persona a scegliere le scale, più scomode, ma più salutari, invece dell'ascensore.

Commenti
Ritratto di Civis

Civis

Mar, 23/04/2019 - 11:05

Non costa nulla e fa bene alla salute. Macché vvolete deppiù?

GioZ

Mar, 23/04/2019 - 11:06

Salutisti, Vegani, Animalisti, tutti detentyori della verità assoluta. La storiella delle scale che fanno bene raccontale a chi per esempio, operato al ginocchio, fa ancora più fatica a scenderle oltre che a salirle (e per sempre). La bicicletta che fa bene all'aria raccontala a chi ha la prostatite o l'asma. Se la smettessimo di imporre cose che può fare solo chi è in buona salute e, comunque, entro certi limiti, ecco, questo sarebbe veramente salutistico.

info@licht-ital...

Mar, 23/04/2019 - 11:14

Zaja é bravo ma non deve dar lezioni di vita: lo fanno solo i comunisti ed i fasciste, cosa che lui non é

zingozongo

Mar, 23/04/2019 - 11:50

grande zaia, anzi io propongo una tassa sugli ascensori

titina

Mar, 23/04/2019 - 12:38

Se potessi lo farei, ma per salire un marciapiede devo abbracciarmi un palo per tirarmi su.Grazie, palo.

Popi46

Mar, 23/04/2019 - 14:23

È ovvio che chi soffre,purtroppo per lui, di impedimenti fisici abbia diritto di usare l’ascensore, ma bipedi sani che, in particolare, vivono in città e adoperano la macchina anche per andare dal tabaccaio, farebbero molto bene a farsi 4-5 piani di scale a piedi più volte al giorno. Fa bene alle articolazioni e alla ciccia....

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 23/04/2019 - 14:50

Questi fenomeni ogni giorno ne tirano fuori una , a cominciare dal suo capitan Findus, tanto per non parlare dei problemi reali.