Quegli strani finanziatori che pagano la campagna elettorale alla Moretti

Il Pd: "Chi è indagato, sotto processo o condannato, non finanzi la campagna elettorale". E invece...

La campagna elettorale del Partito democratico per la Regione Veneto si tinge di giallo. Perché lo staff di Alessandra Moretti si è sentito in dovere di chiarire che "chi è indagato, sotto processo o condannato, è preferibile che non finanzi la nostra campagna elettorale"? Forse perché proprio molti dei finanziatori della Moretti sono avvolti da un alone di mistero? La svolta è stata piuttosto improvvisa e difficilmente spiegabile se non si va a spulciare la lunga lista dei fan che versano soldi alla causa dell'eurodeputata piddì.

Secondo il Fatto quotidiano, tra i finanziatori che puntarono sulla Moretti alle ultime europee ci sarebbero diversi indagati. Tra questi, per esempio, il presidente della Fiera di Vicenza Matteo Marzotto, sotto processo per un'evasione fiscale da 70 milioni di euro, e Alberto Altieri, 72enne dello studio di progettazione Altieri indagato a Roma con l'accusa di truffa ai danni dello Stato. Sia Altieri sia Marzotto hanno donato alla renziana mille euro.

Altri finanziamenti per la campagna elettorale delle europee sono arrivati da Gianfranco Simonetto, cognato di Enrico Maltauro che ha patteggiato 2 anni e 10 mesi nell'inchiesta milanese sugli appalti di Expo 2015.

Adesso non resta che spulciare i nomi scomodi che hanno fatto drizzare le orecchie allo staff della Moretti.

Commenti
Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 01/03/2015 - 16:25

L'ennesima "velina" del PD. Prima sfegatata supporter di Gargamella Bersani poi, caduto in disgrazia, passata a leccare Fonzie Renzi che l'ha subito ricompensata. Ora però potrebbero arrivare le vendette di quei pochi trinariciuti ancora fedeli al Gargamella. Bene, rompetevi le ossa tra di voi LADRI!

angelomaria

Dom, 01/03/2015 - 16:39

E VI SORPRENDETE HANNO CREATO UN'IMPERO I KOMPAGNI SU FINANZIAMENTI STRANI E COME TUTTI GL'IMPERI NELLA STORIA DELLA TERA DA ARABI FENICI CRECI ROMANI IN POI SONO TUTTI MISERAMENTE FALLITIE CROLLATI LORO NON SONO DIVERSI!!!!!!

cicero08

Dom, 01/03/2015 - 17:45

un can can simile solo per un paio di migliaia di euro... giusto quello che le ci doveva per le agognate sedute dall'estesista!!

cast49

Dom, 01/03/2015 - 19:15

SIETE DISONESTI E FIGLI DI PUTTANA, ANDATE TUTTI AFFAN....

piertrim

Lun, 02/03/2015 - 11:04

BUM! Ma va là che balle.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 02/03/2015 - 11:35

Nessun problema! lei é di sinistra e quindi ha piena autorizzazione a "poter NON sapere"!

INGVDI

Lun, 02/03/2015 - 16:41

I disonesti si aiutano tra di loro.