Quelle profezie di Fassino su Grillo e la Appendino

Fassino non ne azzecca una. Su Chiara Appendino diceva: "Provi a prendere il mio posto". E su Beppe Grillo: "Faccia un partito, vediamo quanti voti prende"

"Un giorno lei (Chiara Appendino, ndr) si segga su questa sedia e vediamo se poi sarà capace di fare tutto quello che oggi ha auspicato di poter fare". Piero Fassino non ne azzecca una. O peggio (per lui): tutto quello che crede improbabile che accada, poi puntualmente si verifica. era stato profetico. Tanto che, dopo la sconfitta al ballottaggio, i vecchi interventi del sindaco uscente di Torino sono tornati a galla. E sul web è esplosa la corsa a prenderlo in giro.

Nelle ultime ore sono rispuntati vecchi video in cui Fassino si prendeva gioco di Beppe Grillo e del Movimento 5 Stelle. Rivederli oggi, all'indomani dalla straripante vittoria di Chiara Appendino a Torino, è divertente e ironico. Il 14 maggio 2015, rispondendo alle critiche della Appendino, al tempo consigliera grillina e oggi nuovo sindaco, Fassino le rispondeva così: "Un giorno lei si segga su questa sedia e vediamo se poi sarà capace di fare tutto quello che oggi ha auspicato di poter fare". Nel 2009 quando, intervistato da Massimo Giannini negli studi di RepubblicaTv, aveva già attaccato il leader del Movimento 5 Stelle (guarda il video). "Se Grillo vuol fare politica - aveva detto - fondi un partito, si presenti alle elezioni e vediamo quanti voti prende".

Rivedere questo video sette anni dopo fa sorridere. Perché il sindaco piddì aveva dato per certo il secondo mandato. Ma è stato sconfitto proprio da una candidata a Cinque Stelle.

Commenti
Ritratto di Overdrive

Overdrive

Lun, 20/06/2016 - 10:02

grillo oramai si gioca la credibilita, e non credo che candidare i ragionieri sia una scelta giusta.

Giampaolo Ferrari

Lun, 20/06/2016 - 10:15

Se non sta molto attenta la fanno arrestare in breve tempo,questi sono maledetti,e la Appendino non a le possibilità economiche da avere avvocati come Silvio.

beowulfagate

Lun, 20/06/2016 - 10:16

Fassino c'è rimasto secco.

beowulfagate

Lun, 20/06/2016 - 10:19

Fassino c'è rimasto "secco".

Libertà75

Lun, 20/06/2016 - 11:33

La frase di Fassino che disse "Grillo faccia un partito..." fu in riferimento a quando negarono a Grillo la possibilità di candidarsi alle primarie PD, in continuità con lo spirito antidemocratico e l'inutilità delle primarie PD. Il motivo principe per cui fu vietata a Grillo la scalata al PD è che ebbero paura di vedersi bloccare i propri affari e le politiche anti-italiane portate avanti dal PD.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 20/06/2016 - 11:59

fassino poverino verra' ricordato soltanto per queste due sue prevvisoni.......proprio un grande politico ...ahahahahahahahahahah

gianpiz47

Lun, 20/06/2016 - 12:14

Per beowulfagate, ma più secco, o meglio stecco, di così!

Aegnor

Lun, 20/06/2016 - 12:45

Abbiamo una banca? Consolati con quella.

agosvac

Lun, 20/06/2016 - 12:51

Fassino è stato sconfitto proprio perché la sua arroganza gli diceva che nessuno lo avrebbe sconfitto. Lo stesso avverrà con renzi al referendum costituzionale: è così convinto di non potere perdere che ha promesso di dimettersi qualora avesse perso. Ora, forse, si sta accorgendo che non solo potrebbe perdere la riforma della "sua" boschi, ma che insieme perderà anche il Governo che napolitano gli aveva "regalato"!!! Si tratta sempre dell'arroganza che è un dato distintivo del Pd.

mifra77

Lun, 20/06/2016 - 13:03

Più che un profeta, mi sembra una Cassandra; come azzecca lui i fallimenti del suo partito, non lo fanno neanche gli avversari. Povero! mi fa tenerezza; se lo incontrassi un buffetto e due colpetti sulla testa e gli ricorderei che avevano una banca e se la so' magnata(alla romana).

il sorpasso

Lun, 20/06/2016 - 14:14

Che vergogna ed ora cosa farà? Per me va a lavorare in quella Banca che citava anni fa.....Non credeva di perdere.....Caterina Caselli cantava: BISOGNA SAPER PERDERE

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 20/06/2016 - 15:27

Be, ma questo e' un rottame da segretria del pci. Solo gli idioti lo ascoltano e lo votano.

Finalmente

Lun, 20/06/2016 - 15:41

dopo le porcate di Fassino a favore degli agnelli... vedi scandalo dei 58 centesimi per il terreno della continassa... mi auguro che Appendino dia una pulita al marciume lasciato da fassino... di solito quando un sindaco lascia la sua poltrona vengono fuori molti scheletri dagli armadi, lui dall'armadio è uscito da solo...

il corsaro nero

Lun, 20/06/2016 - 16:03

@il sorpasso: non era Caterina Caselli, ma Lucio Dalla e i Rokes!

il corsaro nero

Lun, 20/06/2016 - 16:05

Rokes e Lucio Dalla a Sanremo 1967!

Blueray

Lun, 20/06/2016 - 16:20

Pur essendo agli antipodi di Fassino credo avesse una certa dose di ragione quando suggeriva all'Appendino di sedersi al suo posto per provare a vedere se fosse riuscita a fare tutto ciò che aveva in testa di fare. Non bastano pochi anni all'opposizione in consiglio e una laurea alla Bocconi per fare un buon politico e un sindaco capace, specie di una grande città. Mi dispiace per il figlio di 5 mesi che crescerà con le baby sitter. Quanto a lei staremo a vedere, può darsi che mi sbagli

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 20/06/2016 - 16:42

Che figura da grissino. Ma il buon vecchio komunista ex pdr che dice? Non si pronuncia? Ah ah ah ah ah

cgf

Lun, 20/06/2016 - 19:24

SU ALTRO invece ha colpito in pieno, altro che abbiamo UNA banca, oramai quasi tutte!

joecivitanova

Lun, 20/06/2016 - 22:07

..comunque vada, i torinesi si attaccheranno da un appendino.. all'altro..!! g.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 20/06/2016 - 22:45

La cosa che m'inquieta non è tanto la tipa del M5S che ha vinto, ma e questa specie di morto in piedi in evidente stato di avitaminosi grave e che manteniamo da decenni in politica.. Quando mio nipote rompe le balle, gli faccio vedere la foto di Fassino e lui si chiude nell'armadio... una specie di uomo nero, nemmeno Mao Tze Tung era brutto come questo.

Marcello.Oltolina

Mar, 21/06/2016 - 00:27

Una delle doti che dovrebbe possedere un politico è la LUNGIMIRANZA, Fassino ne è privo.

Tipperary

Mar, 21/06/2016 - 07:06

Gli tiri via la resistenza, il 25 aprile , i cortei della cgil, l'anpi ,con cui hanno vissuto di rendita per 70 anni e cosa ci trovi sotto? Mafia capitale , banche, clandestini che pisciano dietro i monumenti, fanno il bidet nelle fontane storiche. Il degrado. La solita sinistra insomma.Che nel 2016 non vedi piu' in nessun altro paese civile d'europa ma solo qua da noi.

rogerx

Gio, 08/09/2016 - 16:50

Verissimo!!!