Renzi paga due euro all'ora i commissari di concorso per la valutazione dei docenti

Il governo raddoppia da uno a due euro all'ora il compenso dei commissari impegnati dal 28 aprile al 31 marzo nella valutazione delle prove dei 165mila candidati a un posto da insegnante

Il governo raddoppia lo stipendio per i commissari al concorso per i nuovi docenti. Sembrerebbe una buona notizia, e in termini statistici lo è pure.

Certo, l'aumento strappa un sorriso amaro quando si scopre che il compenso è passato da uno a due euro all'ora. Durante la scorsa settimana persino il premier Matteo Renzi era intervenuto per giudicare "ingiusto" il compenso di un euro all'ora previsto per i commissari del concorso a cattedra, dopo la denuncia della rivista "Tuttoscuola".

Il presidente del Consiglio aveva promesso che il governo "ci avrebbe lavorato". Ora, dopo sforzi immani, l'aumento è arrivato. I correttori delle 165mila prove d'esame sostenute dal 28 aprile al 31 maggio verranno pagati "il doppio" di quanto pattuito.

"C'è un emendamento governativo - ha spiegato il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini - che verrà proposto nel decreto presentato la scorsa settimana, che riguarda misure scolastiche. Noi, comunque, in quello di stabilità avevamo già posto il problema. Ora lo riproponiamo con forza."

La proposta del governo ha incontrato però le critiche di Forza Italia e M5s, che già in passato avevano denunciato l'impiego di "commissari precari" nelle commissioni di concorso.

Nel frattempo, moltissimi aspiranti commissari stanno ritirando la propria disponibilità per la coincidenza del mancato esonero dal servizio a scuola, che va a sommarsi a un compenso davvero esiguo.

Commenti
Ritratto di .AAAcercaNsi...

.AAAcercaNsi...

Mer, 20/04/2016 - 11:20

renzie tratta gli itaglioti alla stregua di mendicanti, ed in molti casi ci ha visto giusto

cgf

Mer, 20/04/2016 - 12:30

il SUO aereo costa 1833 euro l'ora per restare fermo in un hangar a Fiumicino...

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 20/04/2016 - 12:40

MA E' LEGALE TUTTO CIO', NON E' SFRUTTAMENTO DEL LAVORO ? POPOLO SENZA ORGOGLIO E SPINA DORSALE, VI FATE CALPESTARE COME VERMI

pippofrancoarex...

Mer, 20/04/2016 - 12:40

Questa è una barzelletta.....e poi l'Air force di Renzi ci costa €40.000 al giorno ? pagliacci

canaletto

Mer, 20/04/2016 - 12:54

POVERINO, CERCATE DI CAPIRLO IL BISCHERO PIVELLO, SI DEVE PAGARE IL GIOCATTOLINO VOLANTE CHE NON VOLA E QUINDI DEVE FARE I CONTI AL CENTESIMO. VAI A PIEDI PEZZENTE

Duka

Mer, 20/04/2016 - 12:58

Qualche giorno fa le trivelle, oggi 2 Euro, e prima del referendum addirittura 80 Euro, al prossimo referendum saranno condonate le tasse e via con queste maga-balle che servono solo per sviare l'attenzione della gente dai problemi veri. Esempio i soldi rubati dalle banche, i problemi di famiglia di alcun componenti il governo, i delinquenti che navigano in sanità, l'indecenza dei fatti romani con ministri al tavolo di mafiosi, trucchi contabili per far apparire la luna per il sole e via di questo passo. Meglio andarsene da questo paese e alla svelta.

pasquinomaicontento

Mer, 20/04/2016 - 13:22

E'tutto calcolato,ogni foto ha un suo significato, oggi pensa,come si confà ad un buon padre di famiglia appena licenziato...tre giorni fa, precisamente domenica 17 era effigiato in una espressione strana,sembrava una di quelle foto che campeggiano nelle sale d'attesa di qualche luminare di schizofrenia congenita ed io ne feci una diagnosi impietosa:-Logorrea e mutismo in contemporanea variazione subeuforica dell'umore con tendenza alle freddure insipide,alla fatuità del motteggio e ai giochi insulsi di parole.Forse avrò sbagliato la diagnosi...ma mica di tanto.Con le tecniche di oggi basterebbe andare a domenica 17,e confrontare le foto e...fatemi sapere se potrei fare il lo Psichiatra.

unosolo

Mer, 20/04/2016 - 14:32

manteniamo un aereo con 400 mila euro al giorno e non si paga chi lavora ?

unosolo

Mer, 20/04/2016 - 15:05

la dimostrazione effettiva del come il PCM e i suoi ministri calcolano il lavoro degli ITALIANI e di tutti i LAVORATORI del PIL VERO non parassitario , chi lavora non è calcolato per incapacità gestionale e ognoranza su chi da ricchezza alle Nazioni . calci a chi produce ricchezza e soldi ai parassiti per galleggiare , appurato dal referendum il rapporto è 70 a 30 % , realtà.

moichiodi

Gio, 21/04/2016 - 09:26

Ma che notizia è?