Ri-prove di alleanza Salvini-Berlusconi

I tre leader uniti in Abruzzo. Ma il Cavaliere pressa il governo: "Ok a referendum su Tav e reddito"

Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni seduti allo stesso tavolo a «fare squadra» contro i Cinque Stelle è una notizia che va oltre la contingenza, cioè le elezioni regionali in Abruzzo di domenica prossima. La scena, politicamente anomala, salvo sorprese si ripeterà con una certa frequenza essendo imminenti le consultazioni per rinnovare i parlamenti di Sardegna, Piemonte e Basilicata. Non dico un marziano, ma semplicemente un cittadino distratto penso fatichi, guardando la tv o leggendo i giornali, a capire chi sta con chi, in questo Paese di matti. E non solo dentro il vecchio centrodestra: il governo sta con i capi delinquenti dei gilet gialli (Di Maio) o con Macron (Salvini, che ieri ha detto di essere pronto a incontrarlo anche se non si capisce a che titolo non essendo lui il premier)? Con il dittatore Maduro (Di Battista) o con il moderato Guaidó (Salvini) o con nessuno dei due (Di Maio)? Siamo per (Salvini) o contro (Cinque Stelle tutti) la Tav?

Chi può dirlo, come nessuno può dire se il vecchio centrodestra esista ancora come parrebbe, sia pure tra imbarazzi e diffidenze, guardando la foto scattata ieri a Pescara, oppure se sia definitivamente morto, come suggerirebbero alcuni retroscena di casa Lega. Il problema lo può risolvere solo Matteo Salvini, rimasto prigioniero del suo successo nel giocare su sponde avverse. In realtà la politica dei due forni non è una novità in questo Paese, fu infatti inventata negli anni Sessanta dalla Dc per appoggiarsi a seconda delle convenienze una volta ai socialisti l'altra ai liberali. È vero che anche allora i forni erano diversi, ma il pane che ne usciva, anche per la qualità e la saggezza dei fornai, era spesso di qualità e omogeneo in entrambi i casi, tanto che l'Italia balzò tra i grandi del mondo.

Oggi non è così. Dal forno Cinque Stelle esce per lo più pane indigesto ai leghisti e a tutti noi, nocivo per la salute del Paese (lo spread sale, il Pil scende ed era dal 1940 che la Francia non ritirava il suo ambasciatore in Italia). Il forno centrodestra produce sindaci e presidenti di Regione di buon gusto, ma ciò non basterà a servire un pasto succulento agli italiani. Il rischio, se Salvini non scioglie le sue riserve in un modo o nell'altro, è che alla fine a bruciare sarà la panetteria Italia.

Commenti

buri

Ven, 08/02/2019 - 15:40

Berlusconi e la Meloni si fidano ancora di Salvini? ma in fondo l'ottimismo è una virtù, ma non deve essere il risultato di una certa ingenuità

Cheyenne

Ven, 08/02/2019 - 16:17

Direttore macron ci insulta da mesi e poi ritira l'ambasciatore. La visita del grillino ai gilet gialli non è peggio della protezione che dà la francia a decine di criminali italiani.

INGVDI

Ven, 08/02/2019 - 16:24

Come si fa pensare che Salvini appartenga ancora al centrodestra veramente non lo capisco. Uno che prende i voti nel centrodestra e li utilizza per fare una vomitevole alleanza con i 5s e formare il peggior governo del dopoguerra? Uno che lascia fare tutte le porcherie dei 5s sui temi economici, sociali e di politica estera? Uno così non lo chiamiamo traditore e speriamo che ritorni nel centrodestra? Siamo tutti rimbecilliti?

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 08/02/2019 - 16:36

Andiamo...E` gia` una minestra riscaldata. Il CDX, questo CDX, e` finito. La DX italiana e` ormai quella estrema della Lega. La "moderazione" non ha piu` casa. Cosissia.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 08/02/2019 - 16:48

Per riconquistare la fiducia persa tra gli elettori Berlusconi dovrà faticare parecchio e trovare la linea giusta. Salvini gli ha fatto un favore, mettendo in piedi un governo che reggerà finché possibile. In realtà, se FI è contro il populismo, è a favore dell'europeismo idiota di PD e +europa(Bonino, per intenderci).

sparviero51

Ven, 08/02/2019 - 17:33

OGNI ANNO AUMENTA IL NUMERO DI ITALIANI CHE SPOSTANO LA RESIDENZA ALL'ESTERO ( LEGGERE GLI ULTIMISSIMI DATI INSTAT ) ,ULTIMA SPEME PER NON MORIRE DA IGNAVI !!!

VittorioMar

Ven, 08/02/2019 - 17:35

.la LEGA e FdI devono decidere di tagliare il "CORDONE" che li tiene legati a F.I. ...è un giocattolo ROTTO dal 2011 non più assemblabile!!..se il GOVERNO GIALLO-VERDE ha contraddizioni; le stesse le RITROVIAMO TRA LEGA FdI e FI !!..ormai sono incompatibili...ora serve univocità su UE..Migranti..Economia..Patriottismo...SOVRANISMO...ecc !!!....FI Disperde i VOTI e non fa' avanzare il Centro-DESTRA...anzi lo FRENA!!..E' TANTO DIFFICILE CAPIRLO ??

Ritratto di adl

adl

Ven, 08/02/2019 - 17:54

Non sono un grande esperto in materia di calcio, ma se la "squadra", è destinata a stare in panchina, a che cosa serve ???!!! Questa storia dell'alleanza di centro destra, sta diventando una sorta di caricatura rifilata ad intervalli più o meno regolari agli elettori. L'Italia va governata bene ed in fretta, Colonnelli, Capitane e Capitani si diano una mossa o sciolgano le righe. Anni fa chi saliva su un autobus inglese trovava il seguente cartello chiaro ed esplicito: STATE YOUR DESTINATION AND TENDER EXACT FARE. Quì non si capisce più quale sia la destinazione e men che meno la tariffa.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 08/02/2019 - 18:12

LA LEGA LA SMETTA DI TERGIVERSARE CON I GRILLINI PERCHE' SE TANTO MI DA TANTO DALLE NESPOLE NON PUO' VENIRE UN FICO NE' DA UNA QUERCIA LE MELARANCE; RITORNI CON FORZA ITALIA E SIA L'INIZIO DELLA PARTITA. Shalòm.

ROUTE66

Ven, 08/02/2019 - 18:40

DIRETTORE si è ACCORTO di quante OLTRE i FRANCESI ci hanno insultato. TUTTO BENE PER LEI? Per una volta che il GOVERNO ITALIANO risponde alle sberle.LEI TENTENNA? I risolini GLI sbeffetti fatti alle spalle TUTTO BENE

CALISESI MAURO

Ven, 08/02/2019 - 20:33

Se Salvini fara' saltare il governo con quei tipi strani dei 5S per tentare di farlo con questo tizio dovro' votare Di Maio con estremo dispiacere. Il male minore sono i grillai.. il Silvio ha fatto anche buone cose, ma non e' stato un super statista e alla fine ha ceduto alle minacce dei poteri che contano. Lo capisco ma la commedia e' finita!

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 08/02/2019 - 21:36

Per prima cosa vorrei richiamare la Sua attenzione sul titolo che, così com'è, manca di rispetto alla Meloni che, non dimentichiamolo, è accreditata di una percentuale più della metà di FI, quindi, tutt'altro che trascurabile. Inoltre, in tutti i Suoi articoli, in cui critica il comportamento di Salvini, omette di proporre soluzioni percorribili, come se bastasse un improvviso ripensamento di Salvini per correre veloci a nuove elezioni e monetizzare ciò che fino ad oggi si è seminato. A parte il fatto che FI dovrebbe raccogliere veramente pochissimo, per la semina di scarsa qualità, ma non è poi così scontato che si possa andare nuovamente alle urne. Che ne pensa Mattarella?

rigampi51

Ven, 08/02/2019 - 22:57

Credo che VittorioMar abbia perfettamente ragione,la Lega non puo tornare con FI, Salvini non si farà mai piu comandare da Berlusconi, credo che saranno i delusi da FI che andranno nelle file della Lega ad aumentare i voti, con Tajani, Bernini e Gelmini il Cav. Ha distrutto completamente FI

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 09/02/2019 - 00:20

@pravda99 - al centro sociale ti hanno incul...cato che la "moderazione" è solo vostro appannaggio? Ma sarete buffoni?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 09/02/2019 - 08:16

Terzo tentativo. Salvini sta al governo anche grazie a me. Purtroppo. Il duo 5S-Lega distribuisce ricchezze prodotte da altri. Compra voti come faceva Achille Lauro. L'economia è in recessione tecnica. La TAV, indispensabile per essere europei, spariglia i conti a favore della Lega. Nell'Adriatico troveranno idrocarburi (e non carboidrati come pensa Toninelli) che noi andremo a comprare dopo averne sofferto l'inquinamento. Gli italiani emigrano e il governo da la caccia a chi immigra. Vogliono rilanciare l'economia e chiudono i negozi la domenica. Siamo ricoperti di immondizia e negano l'utilità dei termovalorizzatori. Hanno il 60% dell'elettorato che è roba da democrazia caraibica. Nessuno si domanda perché l'intera UE, che pure è quella che è, ci considera un loro problema. Siamo sicuri che gli italiani siano un popolo civile?

Dordolio

Sab, 09/02/2019 - 08:28

Forza Italia è un salvagente di piombo. Un partito finito e lo si deduce dall'appeal che ha presso l'elettorato nonchè dalle esternazioni dei suoi esponenti: aria fritta e stantia pure. Sentire Tajani e gli altri colonnelli parlare fa venire il latte alle ginocchia. E lo si vedrà in Abruzzo nelle prossime ore. Salvini ne spazzolerà i voti alla grande alle europee e non c'è alcuna ragione perchè non debba farlo. Quanto alla Meloni e i suoi in termini di "progetto e azione" di Destra temo nemmeno si avvicini ad eguagliare quelli leghisti. E non mi piace affatto rilevarlo visto che nella Fiamma ci sono rimasto per una vita intera...

neucrate

Sab, 09/02/2019 - 10:10

Daccordissimo con lei Direttore, quello che non capisco, è perchè in questa alleanza non mettiamo anche Renzi, avremmo la maggioranza assicurata

Prameri

Sab, 09/02/2019 - 10:28

Come un re e un duce Berlusconi ha fatto grandi cose per l'Italia in un primo periodo. Nessuno dei tre ha fatto l'eroe quando era necessario per salvare l'onore di se stessi e dell'Italia stessa. I primi due hanno terminato con poco onore. Berlusconi invece ha avuto una enorme pazienza e ha salvato le sue Comunicazioni, lasciandosi umiliare dai suoi avversari e da molti suoi traditori. Non ha indovinato un suo delfino. Non è stato accettato dentro un governo gialloverde perché sarebbe stato un tentato uxoricidio quotidiano. Berlusconi deve continuare ad aver pazienza perché se questo governo cade tornerà un governo tecnico che provvederà a far eleggere il prossimo presidente della repubblica e le prossime elezioni con le scelte tecniche o con i giudizi cavillosi. Forse anche il lavoro nella pazienta è una forma di eroismo

Mborsa

Sab, 09/02/2019 - 10:33

Pur di cercare di rompere il governo, il direttore è con la Francia e con l'ukase in Venezuela! Non si può avere una prospettiva politica con l'idea che il nemico del mio nemico sia mio amico. E' la stessa posizione anti-italiana di PD e della intellighenzia d'area.

Ritratto di Silvano57

Silvano57

Sab, 09/02/2019 - 11:43

Bravo Direttore, ma F.I. si può ancora salvare solo se avrà il coraggio di rinnovare la sua classe dirigente, ormai stantia ed incapace di far presa sugli elettori, anche a causa dei tanti errori e voltafaccia compiuti.

CALISESI MAURO

Sab, 09/02/2019 - 13:59

Sallusti lo spread e' gia' sotto al valore pre elezioni, l'occupazione e' al massimo nonostante il decreto dignita' e molto probabilmente a fine anno la crescita sara' come programmato.. se non salta la baracca mondiale naturalmente ( si guardi le ottime conferenze di Marco Bersani )! Avanti basta corvi neri!!

Ritratto di dlux

dlux

Sab, 09/02/2019 - 14:48

Silvano 57 - Non è solo questione di nomi, che sicuramente vanno cambiati. Forza Italia rimane fuori dai giri per mancanza di appeal e, soprattutto, per mancanza di idee. Da quando c'è in carica questo governo non ha fatto altro che criticare, anche ciò che avrebbe dovuto supportare. Ha sempre il solito difetto che è quello dei troppi sì, ma, però...E se fosse stata concessa da parte dal PDR l'opportunità per un governo di centrodestra, Forza Italia l'avrebbe mandata a monte dopo ventiquattr'ore...

Dordolio

Sab, 09/02/2019 - 16:27

Mauriziogiuntoli, nel suo lungo post trascura l'unica cosa intelligente e interessante: questi PROVANO a fare le cose. Non tutte sono ciambelle che riusciranno col buco, ma molte penso di sì. I suoi amici invece - Giuntoli - con maggioranze bulgare non hanno fatto NULLA. Capisce? Mi segue? Niente di niente per anni ed anni! Chi fa può sbagliare. Chi non fa sbaglia sempre e comunque. I suoi idoli - Giuntoli - hanno sbagliato quindi SEMPRE.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 09/02/2019 - 18:34

APPELLO A TUTTI GLI ABRUZZESI SOPRATTUTTO AI LEGHISTI. ALLE REGIONALI VOTATE PER FRATELLI' D'ITALIA E FORZA ITALIA PER DARE UN SEGNALE FORTE A SALVINI AFFINCHE' SI STACCHI DALLA MORTALE ALLEANZA COI COMUNISTI GRULLINI. MORTALE PER LA LEGA E MORTALE PER L'ITALIA !!!

rrobytopyy

Sab, 09/02/2019 - 21:28

solo con un alleanza Cdx senza Berlusconi con leader una persona competente di alto spessore sicuramente Salvini ritornerebbe( e perchè no Renzi & Co ?) e i 5 stelle ? fottuti definitivamente.

kytra1936

Sab, 09/02/2019 - 22:21

La Francia ha fregato Berlusconi (ve li ricordate i sorrisetti di Sarkozy ?) e l'Italia - vedi Libia e cantieri navali di Bordeaux (per non parlare di Alitalia e di Ventimiglia). Non capisco cosa ci sia da indignarsi se adesso noi facciamo la voce grossa. Certe volte, come adesso, Forza Italia dice le stesse cose del PD. E, a leggere i sondaggi, vi vede che non gli fa per niente bene.

Ferrari2019

Dom, 10/02/2019 - 12:37

Perchè, si erano separati in alcun momento?

kobler

Dom, 10/02/2019 - 14:07

E bravo Salvini... il pericolo è il suo mestiere? Occhio a quei due che insieme hanno solo due occhi!

peter46

Dom, 10/02/2019 - 14:34

mauriziogiuntoli...(8° tentativo)"Salvini sta al governo anche grazie a me"...Salvini sta al governo grazie alla sua volontà di 'correre verso il futuro senza pagare tangenti a chicchessia',che altrimenti l'unica spiegazione possibile è:"sta al governo come mio delegato a curare i miei interessi",ma lei ad affermarlo non ci pensa proprio,o sì?.E stiamo proprio in attesa di vedere se quest'interpretazione venga meno,come promesso non solo dagli sfaticati incompetenti ma anche dal meglio del meglio leghista,Giorgetti.Perchè il suo 'liberalliberista'[(1)x ora]non può f...... gli Italiani costringendoli a pagare un canone alla rai(e proprio da liberalliberista,come no!,che solo uno come lei può ancora considerarlo)solo perchè gli è stata 'regalata'(con sta 'complicazione' x gl'italiani tutti) una concessione all'1% del fatturato,ma con tetto max 20milioni di eu come anche x la rai,pur...(1)segue?,booh!

Dordolio

Dom, 10/02/2019 - 14:56

Kytra, personalmente rammento tutto quanto lei cita. Altri lettori non lo so, ma la sensazione è che si desse per scontato che questo era il gioco. E lo si dovesse accettare. E replicare o reagire fosse sconveniente quando addirittura impossibile. Ora arrivano nuovi personaggi alla ribalta, che non se la mettono via: ribattono a tono. E la mentalità della gente realizza che SI PUO' FARE, che la dignità può esistere, che non siamo sempre i camerieri da umiliare e sbertucciare. E questo cambia semplicemente TUTTO. Nani, ballerine e neo bolscevichi sono tutti lì a spiegarci la sconvenienza di questo modo di fare. Ma agli italiani invece piace. Così tanto che i suddetti sono già bolliti prima ancora che i fuochi elettorali vengano accesi sotto le pentole. E questa realtà la sanno anche i sassi anche se nessuno vi scrive una riga che sia una.

alox

Dom, 10/02/2019 - 16:04

Se Berlusconi e Salvini, che rappresentano i valori del centro destra, non hanno il coraggio di scaricare il dittatore comunista Putin, il quale difende i Maduro gli Assad etc; rimangono non solo I dubbi di non conoscere questi valori (di centro destra) ma che l'amicizia personale con il dittatore Putin e i vantaggi personali sono piu' importanti dei problemi dell'Italia.

Ritratto di Mona

Mona

Dom, 10/02/2019 - 21:13

Senza l'alleanza centro destra, La Lega si sfascierebbe. Senza l'Alleanza, il governo andrebbe a PD+5Stelle Senza l'Alleanza, LA POVERA ITALIA SAREBBE ANCORA PIÙ POVERA.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 10/02/2019 - 22:41

Sono 7anni che gracchio come una cornacchia,dopo esser stata sempre una fastidiosa minoranza da queste parti(del resto noi liberali ci siamo abituati).Serve una nuova classe dirigente che scalzi politicamente quella attuale a cominciare da SB.Finchè non avverrà ciò che avviene in tutti i partiti costituzionali e democratici del mondo,ovvero il superamento politico del capo, questo partito(oggi ancora molto aziendale)non potrà che continuare nel suo declino mentre alla sua destra viene fagocitato lasciando un enorme buco nella politica italiana.

gbuzziferraris

Dom, 10/02/2019 - 23:57

Caro Direttore, sono d'accordo su quanto scrive.Solo una precisazione.Nel 1940 la Francia non ha ritirato l'Ambasciatore.Ma e' l'Italia nella veste del suo Ministro degli Esteri Galeazzo Ciano che ha consegnato la dichiarazione di guerra all'Ambasciatore Francese Andre'Francois-Poncet.Secondo le regole diplomatiche, l'Ambasciatore con tutti i dipendenti dell'Ambasciata e dei Consolati in Italia e' rientrato in Francia nei successivi 3/4 giorni. Analogamente il nostro Ambasciatore in Francia col suo seguito e' rientrato in Italia.Quindi il confronto dell'attuale situazione col 1940 non e' sostenibile.

peter46

Lun, 11/02/2019 - 01:17

Agrippina...7 anni precedenti,7 seguenti se finalmente dopo Monti ormai 'fuori fase' non ci mette al corrente del suo nuovo liberalliberista 'cavallo' su cui sta a puntare...che riapriamo l'armadio.

ex d.c.

Lun, 11/02/2019 - 09:07

Salvini si renderà conto che senza l'alleanza avrebbe vinto il PD? Speriamo che il suo partito lo informi e soprattutto programmi la sua sostituzione

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 11/02/2019 - 09:32

Ottimo! ( B ) adesso deve capire che non può più fare l’ amico del giaguaro il “ Pinocchio di Rignano “. Semplicemente riconoscere che nella coalizione c’è un Capitano che pone e dispone. In passato ( B ) ha fatto grandi cose unite a grandi sconfitte e permesso di governare alla sinistra e ai Governi tecnici che ci hanno portato ai minimi termini ed addirittura fatto una legge elettorale iniqua che non lascia scampo per cui i 5 Stelle ci saranno fino alla fine del mandato volente o nolente. Per quanto riguarda la Francia la sinistra si era sottomessa, ha creato una guerra in Libia, fatto esplodere un aereo di linea, e permesso la tratta degli schiavi. Cosa dovevano fare di più? Il corso è cambiato e gli Italiani cominciano a capirlo.

teopa

Lun, 11/02/2019 - 09:34

Carissimo sallusti pura illusione. Tutt'alpiu si puo' alleare con fdi ma non con fi, e per ovvi motivi, dimentichi che salvini ha commissionato un sondaggio segreto riguardante l'alleanza con berlusca.Risutato??''scoraggiante''

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Lun, 11/02/2019 - 10:29

@CALISESI MAURO- Sab, 09/02/2019 - 13:59 Egregio Dott. Calisesi, oggi il valore dello spread è fissato a 291 (tendente al rialzo). Fonte traderlink.it. Mi saprebbe dire cortesemente (citando la fonte) il valore dello spread prima delle elezioni del 4 marzo 2018, secondo lei maggiore di oggi? Grazie.

Mr Blonde

Lun, 11/02/2019 - 11:08

purchè se ne vadano i comunisti dei 5s mi accontenterei anche del ritorno di berlusconi

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/02/2019 - 12:08

@ForzaSilvio1 - mi sapresti anche dire quale fosse l ospread se avessero ancora comandato i comunisti?

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Lun, 11/02/2019 - 13:01

No @Leonida55. Questo non te lo saprei dire. Però potrei provare a dire quale sarà nel 2095, quando i Rettiliani conquisteranno la Galassia, posto che quando governavano i comunisti avessero fatto l'alleanza coi Grullini, esautorando il Capitone. Ho riposto alla tua ragionevolissima domanda??

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Lun, 11/02/2019 - 14:26

...forse ho sbagliato io a capire la tua domanda, @Leonida55. Sinceramente ho fatto fatica ad interpretare la tua criptica consecutio temporum. Ma...avrai mica studiato alla stessa scuola di Giggino DiMaio?

Germanico

Lun, 11/02/2019 - 14:53

Immagino, caro direttore, che l'idea di un ritorno del "centro destra"(motto: "Matteo torna all'ovile di Arcore") colori di rosa i suoi sogni. Temo - per lei - che quel ritorno si riveli una sua pia illusione. Salvini ha dimostrato di aver capito la lezione del passato - e che con Berlusconi qualunque politica di destra (nel senso vero del termine) sia inattuabile. Meglio litigare coi 5Stelle che farsi fregare per l'ennesima volta dal Cavaliere. Per una volta, nella sua vita, Berlusconi faccia una scelta onesta: si metta con Renzi, Lupi, Casini & Co. e rifondi la sua cara, vecchia DC. Basterebbe cambiare il logo di Forza Italia, ripristinando quello del partito di provenienza del 90% dei suoi seguaci... Ma che lasci finalmente in pace la destra. Lui, la destra, non sa neanche cos'è.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/02/2019 - 18:21

@ForzaSilvio1 - no, hai solo espresso , malamente come tuo solito, la tua speranza. ma si sa chi vive sperando, muore c..... Corri in bagno. Se tu avessi una laurea come la mia potresti parlare. Stai zitto pagliaccio analfabeta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/02/2019 - 18:23

@Agrippina - ma quand'è che sei diventata liberale ? Oggi? Negli ultimi 7 anni hai inneggiato da invasata i tuoi amici comunisti. Più facile che sei @riflessiva la tardiva sotto mentite spoglie. La testa (vuota) è uguale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/02/2019 - 18:36

@ForzaSilvio1 - non sapevo che tu fossi un comune analfabeta. Comunqui se studi appena appena, riuscirai a capire le mie domande, ma devi studiare, non fare il solito lazzarone. Ho idea che Giggino come lo chiami tu, col semplice diploma ha studiato molto più di te.

ex d.c.

Lun, 11/02/2019 - 18:54

Salvini non è affidabile. Il M5S farà le barricate sul suo programma per non perdere altri voti. Gli accordi andrebbero presi direttamente con la Lega per essere pronti alla sostituzione di Salvini al primo avviso di guai, che sarà imminente

fisis

Lun, 11/02/2019 - 19:30

Mi scusi direttore, ma se Salvini facesse cadere il governo, a chi pensa Mattarella darebbe l'incarico di formarne uno nuovo? Ci ritroveremmo all'improvviso con un governo pd-5stelle, cioè, dalla padella nella brace, anzi nell'inferno. Oppure lei pensa che il Presidente darebbe il via a un governo tecnico? o a uno pd-fi?? Ci illumini. Lasci che Salvini continui a "cuocere" i 5 stelle a fuoco lento, almeno fino alle europee, poi si vedrà.

kobler

Lun, 11/02/2019 - 21:48

Praticamente è Salvini che tiene alto il centro destra perché a stare per gli altri sono già affogati! "Dal forno Cinque Stelle esce per lo più pane indigesto ai leghisti e a tutti noi, ..." e sapesse quanto pane indigesto arriva da voi e Salvini.... ma questro lo ignora volutamente, no? Ecco perché quel governo durerà: trovano sempre un medio per la virtus.

kobler

Lun, 11/02/2019 - 21:49

Bello sguardo ha il cavaliere.... da faina

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 12/02/2019 - 09:35

Una bella fotografia, con i tre affiancati e la donna al centro. Una foto in stile natalizio, quando i parenti si riuniscono per celebrare la nascita di Cristo Gesù. Poi tutti se ne vanno a casa propria e di vedersi se ne parla a Pasqua, o magari addirittura al prossimo Natale.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 12/02/2019 - 09:46

Noto che nella foto sono in tre, più un bell’uomo alle loro spalle, a me ignoto. Ma nel titolo si parla di prove di alleanza fra Salvini e Berlusconi, mentre viene ignorata, come sempre, la Meloni, che a me, francamente, è quella che dà più fiducia, anche se misconosciuta dal grosso dell’elettorato di destra. Bravissimo Salvini! Ma io vedo con molta fiducia Meloni, mentre a Silvio consiglierei una casa di riposo, con poche ragazze: il troppo stroppia.

ex d.c.

Mar, 12/02/2019 - 10:30

Finalmente qualche commento sensato. FI non è un partito di DX è l'unico partito di centro. L'ex D.C. peccato che neanche la Chiesa lo ha capito, ha sempre appoggiato la SN con i risultati evidenti a tutti

rrobytopyy

Mar, 12/02/2019 - 12:35

i 3 blocchi futuri: Salvini-Meloni- e destra estrewma Pd-Renzi-Berlusconi e centristi 5 Stelle-LeU e sinistra estrema

ROUTE66

Mar, 12/02/2019 - 16:16

ED ECCO CHE IL Sig SALLUSTI PARLA DI TUTTO E NON DEL RISULTATO OTTENUTO DA FORZA ITALIA. Sembra sempre più la SIGNORA beccata a letto dal marito con l"amante. NO CARA NON è successo niente guarda vedi è stato un TUO BRUTTO SOGNO. Come brucia vedere giorno dopo giorno i tuoi DESIDERI andarsene in fumo Però continui a SOGNARE almeno lì sogni e desideri COLLIMANO