Roma, il fedelissimo della Raggi: "Sul tetto per evitare le cimici"

L'ammissione dell'ex capo della segreteria: "Io e Virginia sapevamo delle intercettazioni da subito"

"Sapevamo delle cimici in Comune dal secondo giorno di governo della città". Salvatore Romeo, fedelissimo di Virginia Raggi ed ex capo della segreteria del sindaco di Roma svela ora cosa ci faceva con lei sul tetto del Campidoglio nei mesi scorsi.

"Sul tetto ci saremo andati quindici volte", racconta al Messaggero, "Quel giorno mangiavamo un panino, come sempre, poi è uscita fuori quella foto ed ecco che è scoppiato un caso".

Ma quella delle intercettazioni è una circostanza già smentita dalla procura di Roma, secondo cui nessuna attività in questo senso "è stata eseguita negli uffici del Campidoglio dopo l'insediamento della giunta Raggi". E pure il sindaco si precipita a sconfessare Romeo: "Magari le mettessero, così saprebbero che non abbiamo nulla da nascondere", ha detto la Raggi ai giornalisti prima di entrare nella Basilica dell' Ara Coeli, accanto al palazzo del Campidoglio, dove si sta svolgendo la messa dell'Epifania.

"Romeo dice che lui e la Raggi sapevano delle cimici in Campidoglio. E come facevano a saperlo?", attacca quindi il presidente del Pd e commissario del partito di Roma Matteo Orfini.

Romeo, costretto al passo indietro dopo l'arresto di Raffaele Marra, sostiene di aver "pagato il rapporto privilegiato" proprio con l'ex capo del personale: "Io non sono un gargarozzone", dice, "Non sono un ingordo di potere non faccio parte di questo mondo. Non voglio mettere in difficoltà il mio sindaco, in questa città bisogna lavorare se ci sono degli ostacoli è un problema".

Commenti
Ritratto di dardo_01

dardo_01

Ven, 06/01/2017 - 14:27

Chissà cosa avevano da nascondere?

kallen1

Ven, 06/01/2017 - 14:31

Orfini, ma che domanda fai? Come voi anche gli altri hanno le proprie...talpe negli uffici che contano! O voi credete di avere l'esclusiva?

Iena_Plinsky

Ven, 06/01/2017 - 14:54

I soliti paranoici complottisti, vedono cimici microfoni e telecamere dappertutto....

Klotz1960

Ven, 06/01/2017 - 14:58

Prima pagina e notizia degne del Terzo Mondo

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 06/01/2017 - 15:03

---a me i grillini stanno sulle balle----ciò detto però--è chiaro come il sole che questa testata da una decina di giorni ha schierato l'artiglieria pesante contro i pentastellati ed ha iniziato contro di loro una guerra senza quartiere per ordini editoriali----hasta

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 06/01/2017 - 15:05

IO; CREDO CHE SE NOI VEDIAMO QUELLO CHE LA MAGISTRATURA HA FATTO A BERLUSCONI NELLE SUE 4 MURA PER 4 ANNI; ALLORA DOBBIAMO CREDERE A QUESTO SIGNORE CHE AVEVA PAURA DI ESSERE INTERCETTATO DAI MAGISTRATI; É NOI NOPRMALI CITTADINI NON CI DOBBIAMO FARE ILLUSIONI SULLA GIUSTIZIA ITALIANA CHE É SEMPRE E SOLO AL SERVIZIO DEL PDPCI; PERCHE SE QUESTO PARTITO HA PIU DI 400 INDAGATI É NESSUNO DI LORO E IN GALERA; ALLORA SI CAPISCE DA QUESTO PERCHE I 5* HANNO TIMORE DI ESSERE INTERECETTATI!.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 06/01/2017 - 15:20

Se effettivamente c'erano delle cimici suppongo si tratti di un abuso. Peró mai ammetterranno di avercele piazzate. Prima di tutto se le hanno piazzate significa che nei loro confronti si era aperta una indagine. E se si era aperta una indagine dovevano iscriverli nel registrone. Ma siccome vale la prassi: intanto le mettiamo poi qualcosa salterá fuori, quindi non li hanno iscritti e pertanto mai potranno ammettere di averle piazzate. Chiaro come la neve al sole! Non sanno perdere e la corazzata Potemkin viene in loro aiuto.

Trinky

Ven, 06/01/2017 - 15:25

Quelli del PD farebbero meglio a stare zitti e a far finta di niente.....

Una-mattina-mi-...

Ven, 06/01/2017 - 15:34

Episodio tratto da :"LA GATTA SUL TETTO CHE SCOTTA"

adal46

Ven, 06/01/2017 - 15:43

Tutti cercano i paesi esotici, del terzo mondo....: il terzo mondo è qui, sta nella nostra testa a prescindere dal colore politico.

dakia

Ven, 06/01/2017 - 15:46

C'è stato negli anni passati un bel film dal titolo:"la gatta sul tetto che scotta" Ma possibile che si devono vedere scene simili da personaggi diciamo...di spicco?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 06/01/2017 - 15:49

Cosa vuol dire "come facevano a saperlo?". L'ho detto e ripetuto, i vertici M5S sono appoggiati dalla CAI. Se non lo sanno loro come rilevare cimici... non lo so io... eh?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 06/01/2017 - 15:54

...Obbiettivamente,la cosa non mi sorprenderebbe,visto che è da sempre utilizzata,per scopi politici e non....Non è questione di "saperlo o non saperlo"(come dice quest'aquila di Orfini...),ma cercare la "sicurezza"!!

Edmond Dantes

Ven, 06/01/2017 - 16:00

@elkid. Già perché il tuo compagno di merende Renzi ci andava leggero, no? Ma, direbbe Totò, mi faccia il piacere.......

frabelli1

Ven, 06/01/2017 - 16:10

La procura di Roma smentisce, ma si può anche non credergli. Il presidente del Pd: come facevano a saperlo?. Potevano immaginarlo, dico io. Insomma, secondo me, oggi a sua insaputa chiuncque potrebbe essere intercettato e, meglio essere prudenti, che basta una battuta fuori luogo per essere messi sotto accusa; non si sa mai.

frabelli1

Ven, 06/01/2017 - 16:11

@dardo_01 A certi livelli non si sa mai, basta che il vento giri e per nulla sei messo sotto accusa. Non simpatizzo per la Raggi né per i 5telle, ma essere spiati è la cosa peggiore che possa capitare a chiunque.

cgf

Ven, 06/01/2017 - 16:16

come facevano a saperlo? curioso che lo chiedano. CMQ per le cimici esistono degl'apparecchi che si autocostruiscono in scatola di montaggio. cmq a me stanno su le balle i cagnolini che passano puntualmente nello stesso posto per la pisciatina, non mi riferisco a quelli a 4 zampe, loro marcano il territorio, ma a quelli a dieci dita, che vengono a TROLLARE da queste parti? democratici di nome, ma di fatto in 'casa loro' non li pubblicano.

Ritratto di ...WeThePeop£e.

...WeThePeop£e.

Ven, 06/01/2017 - 16:25

matteo orfino che attacca il M5S su mafiacapitale, ma allora è proprio vero che i DEL non hanno vergogna

Ritratto di ...WeThePeop£e.

...WeThePeop£e.

Ven, 06/01/2017 - 16:29

matteo orfino denaro che attacca il M5S su mafiacapitale, ma allora è proprio vero che i PDUINI non hanno proprio vergognaa

MOSTARDELLIS

Ven, 06/01/2017 - 16:30

Ormai tutta l'Italia è intercettata.

maurizio50

Ven, 06/01/2017 - 16:41

@elkid.ore15,03. L'unica volta in cui concordo pienamente con quanto scrivi!!

bruco52

Ven, 06/01/2017 - 17:09

se vai sui tetti, perché dici che c'erano le cimici dei pm, vuol dire che avevi cose da nascondere, e cosa dovevi nascondere?...onestà, onestà? comincio ad avere dei dubbi sulla serietà di questi personaggi, che non sono nient'altro che ex sinistri-sinistri, riciclatisi, che sotto le sembianze di grillini hanno ripreso fiato, per starnazzare di onestà...ma tanto tempo pochi mesi ritorneranno in quel nulla da cui provengono....

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 06/01/2017 - 17:35

Se le cimici non le ha messe la Procura allora chi le ha messe? Forse qualche partito che ha paura di perdere le elezioni?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 06/01/2017 - 18:11

La Raggi sul tetto che scotta per paura delle cimici è spassosa, davvero una banda di comici. Orfini (Poletti-Buzzi-Coop rosse-Mafia Capitale) è invece "ridicolmente" tragico: ma perché non cerca di farsi dimenticare?

sparviero51

Ven, 06/01/2017 - 18:36

LE CIMICI LE HA FATTE METTERE TRUMP !?!?!?!

emigrante

Sab, 07/01/2017 - 09:17

Cimici, pulci, pidocchi, zecche... tutto il proliferare d'un microcosmo immondo, repellente. Diverso da quello biologico, "naturale", che col freddo, il gelo e le nevicate, potrebbe far sperare in una bella ecatombe. Così, invece, alla gente per bene non resta che continuare a grattarsi, e sperare che arrivi qualcuno con un potente, letale insetticida.