Roma, al via la tre giorni di Fdi Meloni: "Qui non usiamo l'euro"

Inizia oggi Atreju, la manifestazione dei giovani di destra. Tra gli ospiti di oggi il governatore della Lombardia Roberto Maroni

Comincia oggi a Roma, in via dei monti della Farnesina, Atreju, il "cantiere" dei giovani di Fratelli d'Italia. L'edizione di quest'anno, come ha sottolineato Giorgia Meloni durante la presentazione della manifestazione, è dedicata "al tema 'Terra nostra'. Mettiamo al centro della nostra attività politica l’interesse e i diritti degli italiani, che sono stati dimenticati da un governo che guarda agli interessi di tutti, tranne a quelli dei cittadini della nostra stessa nazione".

Durante l'inaugurazione, la Meloni ha detto: "Inciuci e tatticismi che servono solo a salvare le poltrone non ne abbiamo mai fatti e non ne faremo mai. Però vogliamo vincere, questa è la cifra di Fratelli d’Italia. Vogliamo governare l’Italia secondo idee fondate sull’interesse degli italiani. Quindi lavoriamo per ricostruire, ma non ad ogni costo. Se ci viene chiesto il tatticismo di sostenere un giorno Renzi e un altro giorno andargli contro, bè questo non siamo disposti a farlo".

Poi la stoccata al ministro dell'interno: "Alfano fuori da un centrodestra del futuro? Si è messo fuori da solo, governa saldamente con il centrosinistra e si considera ormai parte quasi integrante del centrosinistra. Alcuni nostri dirigenti - ha proseguito il leader di Fdi - lo hanno diffidato dall’uso del termine destra nel simbolo perchè obiettivamente che cosa ci sia di destra nelle politiche di Alfano sfugge ai più".

Per quanto riguarda l’ipotesi di Salvini leader di tutto il centrodestra, Meloni ha sottolineato "l’ottimo lavoro" svolto dal leader del Carroccio negli ultimi mesi, "dopo di che - ha evidenziato la Meloni - io credo che certe scelte le debbano fare gli italiani, non i capi di partito nè i giornalisti. Io continuo a chiedere elezioni primarie".

Il leader di Fratelli d'Italia ha poi proseguito dicendo: "Questa edizione è dedicata alle tradizioni italiane ma anche all’economia reale: agli artigiani, agli agricoltori, agli esodati, ai pensionati truffati dal governo, alle famiglie dimenticate. A quegli italiani che Renzi non riesce a guardare perchè troppo attento a guardare ai diritti dei migranti da una parte e ai bisogni della Germania dall’altra".

Moltissime le iniziative organizzate dai giovani di destra. Tra queste molte presentazioni di libri, tra cui Isis segreto di Matteo Carnieletto e Andrea Indini; gli incontri con i politici e con i giornalisti. Tre giorni, dal 25 al 27 settembre, per conoscere e amare di più la "Terra nostra".

Commenti

Rossana Rossi

Ven, 25/09/2015 - 15:23

Forza Meloni spingi almeno tu perchè la destra non fa abbastanza per mandare a casa il pifferaio deleterio e abusivo...........

Italiano_medio

Ven, 25/09/2015 - 15:38

Come non concordare con quanto dice la Meloni. Della serie poche chiacchere e molti fatti concreti (quelli che interessano veramente ai cittadini ora più che mai). Brava.

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 25/09/2015 - 16:14

forza meloni! finchè guidi tu, non vincete mai!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 25/09/2015 - 16:20

ecco brava la melona,giocasse con i soldi del monopoli

Raoul Pontalti

Ven, 25/09/2015 - 17:05

Qui non usiamo l'euro dice la melona dai bei meloni (almeno un tempo...). Giusto! Per i trogloditi della politica il baratto o le conchiglie sono più che sufficieni.

maurizio50

Ven, 25/09/2015 - 17:38

Grandissimo Raoul Pontalti che dà dei trogloditi ai suoi ex camerati, con cui ha condiviso trent'anni di politica attiva!!!!!!

ziobeppe1951

Ven, 25/09/2015 - 18:15

@pontalti....baratto o conchiglie sono una forma di integrazione con i negri

Giorgio1952

Ven, 25/09/2015 - 18:40

"Però vogliamo vincere, questa è la cifra di Fratelli d’Italia. Vogliamo governare l’Italia secondo idee fondate sull’interesse degli italiani." Ma la Meloni ha visto il sondaggio Ixè???

moshe

Ven, 25/09/2015 - 20:39

Chi potrebbe essere il leader conta relativamente e comunque va tenuto in considerazione quello che con il suo partito porta più voti nella coalizione, ma l'importante è CHE LE DESTRE SI UNISCANO !!!!! E DATEVI DA FARE SE VOLETE AVERE ANCORA UN PO' DI CREDIBILITA' !!!!!

Mobius

Ven, 25/09/2015 - 22:37

Mi piace la Giorgia, è una tosta e determinata, oltrechè intelligente. Tutto sta a vedere quanti consensi raccoglierà e quale sarà la tenuta del suo schieramento, giacchè la politica tende a guastare qualunque cosa. Ma qualunque cosa è preferibile agli attuali miserabili che dicono di governarci.

Borbone

Ven, 25/09/2015 - 23:45

Grande Meloni avanti così che li fai cuocere nel loro brodo e puoi andare sempre a testa alta, non come gli Incapaci e i Traditori, che in tante occasioni debbono abbassare la testa, poche parole buon intenditore, ha dimenticavo che non ho mai votato per AN ma stavolta mi sa che il mio voto andrà sicuramente tra Meloni e Salvini.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 26/09/2015 - 00:07

La Meloni dovrebbe capire che per dare nuova vita al centrodestra ed incentivare il voto dei moderati dovrebbe tornare a rafforzare Forza Italia. Solo con una grosso partito di destra sconfiggeremmo il viscido dilagare dell'ameba comunista mascherata da democratici.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 26/09/2015 - 00:13

Io ci spero. Spero che la visita di Maroni sia solo un primo segno di un'alleanza solida e duratura fra Lega e F.d'I. Spero che la Destra possa ancora ricompattarsi, con o senza Berlusconi e le sue truppe che ogni giorno si assottigliano, perdendo pezzi, e tutti diretti al carro del vincitore del momento. Penso però che non ci sia molto tempo, perché bisogna fare qualcosa di concreto in fretta, altrimenti ci facciamo mangiare in testa dai grillini.

apostrofo

Sab, 26/09/2015 - 01:11

Stai sereno, bassfox ...

Iacobellig

Sab, 26/09/2015 - 07:53

CONDIVISIBILE MELONI, AVANTI CON FORZA.

mstntn

Sab, 26/09/2015 - 08:45

Sarà ma non vedo Meloni o Salvini a governare l'Italia. Ve li immaginate al cospetto di Putin, Obama,a parlare in romanesco o bergamasco? Possono giusto amministrare un paesello.Fanno scena.Per me devono trovare altri.