Salvini guarda al di sotto del Po: "Col Sud abbiamo sbagliato"

Il leader del Carroccio pronto a lanciare la "Lega dei Popoli": "Così vogliamo conquistare tutta la Penisola"

La Lega Nord guarda sotto il Po. Dopo anni a protestare contro "Roma ladrona" e a chiedere la secessione, Matteo Salvini prova a recuperare il rapporto con il Meridione. "Sono i fatti, probabilmente il Sud lo conoscevo poco, ho fatto e abbiamo fatto degli errori", ha detto ai microfoni di Rtl, "Adesso sono straconvinto che l’Italia o si salva tutta, da Nord a Sud, o non ce n’è per nessuno".

I problemi, afferma Salvini, sono gli stessi per tutta la Penisola: "In una situazione economica come questa l’emergenza è nazionale, l’emergenza disoccupazione è tale a Milano come a Taranto, Lecce e Catania. Prima ci si risolleva tutti insieme dalle due emergenze, disoccupazione e immigrazione, perché checché ne dica Renzi l’immigrazione fuori controllo creerà sempre più caos sociale", ha detto il segretario della Lega Nord, "Poi io continuo a esser convinto che l’autonomia e il federalismo siano le risposte che servono anche al Sud. Non l’autonomia alla Crocetta in Sicilia per intendere, l’autonomia di continuare a stemperare, però l’autogestione e la responsabilità sono quello che terrà insieme l’Italia".

Sul piano politico il leader del Carroccio si è poi detto pronto ad andare a Palazzo Chigi: "Stiamo preparando un progetto di vita e di governo totalmente alternativo a quello di Renzi, che parla di temi concreti, visto che sembra che Renzi non ci stia drammaticamente riuscendo", ha assicurato, parlando di un nuovo soggetto politico chiamato Lega dei Popoli: "Non ci sarà il nome Lega", spiega, "Ci sarà il nome Salvini: stiamo definendo il progetto, perché ovviamente non andiamo lì a colonizzare o a fare i fenomeni, ci sarà un programma semplice, su alcuni punti condiviso con la Lega, sull’immigrazione, sulla difesa del made in Italy, sulla Legge Fornero, sugli studi di settore, sulla famiglia, e chi ci sta ci segua. Ci sono già più di 40.000 richieste da tutto il centro e il sud, quindi gireremo tutta Italia e non ci limiteremo solo al nord".

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 01/12/2014 - 17:02

Come ho scritto in questo FORUM mesi fa,arriveremo anche al Sud,quel sud fatto di persone oneste e serie che sono la maggioranza, ne conosco personalmente TANTE ed a tante ho insegnato un MESTIERE. Buenas tardes dal Leghista Monzese

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 01/12/2014 - 17:36

Non sarà facile conciliare le posizioni attuali,del nostro NORD e del nostro SUD.Attento Salvini!!A parte le attuali formule "territoriali"(Le Regioni,così come sono combinate sono state un aborto,l'avvio di altrettante GREPPIE,"statuti speciali" ridicoli,etc.etc.),a parte questo,come fa Salvini a conciliare l'indipendenza "regionale",nel senso della auto-gestione di tutte le risorse finanziarie,della scuola,della sanità,della PA,della magistratura,dei politicanti,della polizia,su basi "prevalentemente" LOCALI,chiudendo il cerchio ENTRATE-USCITE,localmente(anche con qualche concessione...),concigliando il tutto con quanto sino ad ora in essere???Come fa Salvini???

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 01/12/2014 - 18:01

Vada per il SUD, per arrivare al 50% occorre sfondare anche lì. Ma su ROMA LADRONA nessun passo indietro!

giolio

Lun, 01/12/2014 - 18:03

Se....sei sincero ,il sud ti seguirà

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 01/12/2014 - 18:15

Sono contento che Salvini abbia ripensato, su ciò che aveva intrappreso con il sud Italia, COVO DELLE MAFIE e della maggior parte di PARLAMENTARI E DI DIRIGENTI STATALI E PARASTATALI, CHE HANNO PORTATO LA CORRUZZIONE AL NORD DEL PAESE E NEL RESTO DEL MONDO.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 01/12/2014 - 18:19

Io, da suo elettore, sarei di diverso avviso. Cercherei un accordo stabile e chiaro con Fratelli d'Italia e affiderei a loro la gestione del meridione, dove sono molto più forti e radicati. Eviterei anche di mettere nomi nel simbolo del partito.

gigi0000

Lun, 01/12/2014 - 18:31

Promettere non costa niente ed anche le promesse irrealizzabili possono coercire tanti elettori stufi di tutto e di tutti. Ma anche le promesse palesemente irrealizzabili possono portare al successo, basta saperle proporre bene e Salvini è bravo, non come Renzi, ma ha la sua stessa capacità di raccontare balle, facendole sembrare credibili. Entrambi pensano solo alle loro ambizioni.

tarlo51

Lun, 01/12/2014 - 18:40

buongiorno adesso vediamo il signor Salvino che cerca i voti al sud, si deve preparare alle elezioni, comincia a pensare che senza i voti del sud non va da nessuna parte, attenti le parole ,sono parole, i fatti, saranno un altra cosa.

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 01/12/2014 - 19:07

Bravo Salvini avanti così, ma il dialogo con ( B ) deve essere continuo e costrutto perchè il tutto vada avanti. I motivi sono tanti. Oltre a quelli già citati per costruire assieme un assetto sociale ed economico l' esperienza di ( B ) è fondamentale ancor più dei voti. Purttroppo Renzi in questo modo non andrà lontano si sgonfierà come un vecchio pallone e più per mano dei suoi stessi compagni di partito. Pertanto bisognerà essere pronti e con le idee chiare sul da farsi.

gianni59

Lun, 01/12/2014 - 19:10

Cosa non si fa per i voti...prima si dimentica la secessione poi i cori contro i terroni...

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 01/12/2014 - 19:10

Quando si agisce da soli si rischia sempre di fare buchi nell'acqua e così Renzi, così Grillo ma devo dire mio malgrado anche Berlusconi per il quale, comunque, nutro ammirazione vista la sua tenacia e pazienza con gli "amici" dello stesso Partito andati chissà dove. Infatti mi chiedo e ci chiediamo come sarebbe stato se Fini o Follini e Casini con Altri, insieme a Bossi nel 94 e ancora Altri avessero dato sostegno alle idee di Berlusconi? Come sempre Forza Italia e Shalòm a tutti P.S. Venerdì è stato buono ma chissà se il buono corrisponde al buono vero?

Miraldo

Lun, 01/12/2014 - 19:29

Parole giuste quelle del Leader della Lega Salvini in un momento come questo è bene essere uniti e buttare fuori dal governo questa specie di Comunisti che comandano senza essere passati dal voto stile Cuba e Corea.

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 01/12/2014 - 19:33

A tutta forza Salvini! E' la strada giusta, da sempre.

mutuo

Lun, 01/12/2014 - 19:39

Sembra proprio che Salvini di politica ne mastichi. Senza essere presuntuoso, quello che oggi sostiene Salvini l'avevo suggerito alla Lega diversi anni fa, quando c'era ancora l'Umberto. Meglio tardi che mai. Provo a dare un'altro consiglio: caro Salvini coltiva maggiormente l'orto degli Operai e delle classi meno abbienti, difendili ed arriveranno in cambio enormi soddisfazioni elettorali. La sinistra ormai difende solo i burocrati ed ha lasciato immense distese da coltivare.

spigolatore

Lun, 01/12/2014 - 19:41

Questo signore è meglio che il Sud se lo scordi. Non ha speranze dopo quello che la lega ha in continuazione detto contro il Sud. Per lui e per i suoi compari sotto il Garigliano non c'è posto. Se lo ricordi, e non cerchi di prendere per il culo i meridionali, perché di gente anche migliore di lui,e non è difficile trovarne,quelli se li sono fumati nella pipa.

lorenzovan

Lun, 01/12/2014 - 20:07

salvini punta piu' al di sotto della cintura...istigando e cavalcando paure e repressioni ataviche

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 01/12/2014 - 20:13

Ma tu guarda... Salvini che fa il mea culpa. "probabilmente il Sud lo conoscevo poco"... e probabilmente ha scoperto che anche i napoletani si lavano! Persino hernando45 ha deciso di candidarsi al premio Nobel per la pace dichiarando che al Sud ci sono TANTE persone oneste (chi l'avrebbe mai detto!)alle quali LUI ha insegnato un mestiere (ovviamente "el terùn l'è minga bun de laurà"... ci vuole un aiutino!). Ma quale magnanimità... quale nobiltà d'animo questi leghisti 2.0 che tendono la mano IN MANIERA DEL TUTTO DISINTERESSATA! P.S. Un proverbio lombardo dice: A Natal hin tucc fradej, a San Steven tiren già foeura i cortej (A Natale sono tutti fratelli ma a Santo Stefano tirano già fuori i coltelli). Spero che al Sud rispondano facendo tesoro del detto napoletano "Cca' nisciuno è fesso"!

Atlantico

Lun, 01/12/2014 - 21:03

Salvini può prendere in giro solo le persone più semplici e indifese. La lega é razzista e antimeridionale, lo é da quando é nata circa 30 anni fa. Ecco, se ora per 30 anni dicono il,contrario tra 30 gli si potrà credere. Salvini, ti credi furbo ma al sud più dinte che sei rimasto iscritto sedici anni all'università. In effetti a Tirana é piú facile, vero ?

Trentinowalsche

Lun, 01/12/2014 - 21:10

Mah, non mi pare una buona idea. Quelli di giù sono troppo diversi, hanno aspirazione di basso profilo, ambiscono ad un posto statale, mandolino e pizza. No, sono troppo diversi da noi settentrionali...

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 01/12/2014 - 21:24

Ma Roma ladrona non è al sud?..e i mantenuti di stato con le tasse del nord? Forse Salvini si è dimenticato che quelli di cui vorrebbe "conquistare" i voti...sono i beneficiari delle tasse pagate dai Lumbard...perchè i teroni dovrebbero veder sfumare i propri privilegi votando Lega anzichè la continuità con Arfano e NCD?

aredo

Lun, 01/12/2014 - 21:30

Chi ancora non vede che Salvini è un inutile pupazzetto come Renzi? Questa è la Lega di Maroni, il traditore. Feccia come Fini e Casini ed i loro scagnozzi. Questa gente ha regalato l' Italia alla sinistra pugnalando Berlusconi.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 01/12/2014 - 21:44

SOGNATORE 20e13. Egregio guarda che quando io insegnavo un mestiere a giovani meridionali, NON lo facevo perche i TERUN IN MINGA BUN DE LAURÀ come ha OFFENSIVAMENTE scritto Lei, ma bensì perchè erano giovani appena usciti dalla scuola che avevano bisogno di essere espertizzati a riparare elettrodomestici Ed io con loro mi recavo nelle case di quelle persone che avendo un guasto, chiamavano per poter avere un tecnico a riparare il problema, riparando il guasto e spiegando LORO come si doveva fare per individuarlo Ma alla sua IRONIA sul NOBEL può solo rispondere con un LOL LOL e si studi lei che è tanto bravo cosa significa. Buenas noches dal Leghista Monzese

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 01/12/2014 - 23:06

Caro Salvicchio, quando dirai che avete sbagliato anche col Maghreb? A Kairouan ti stiamo aspettando. (se sapessi per farti cosa?). Anche a napoli ti spettano allo stesso modo. Portati tanta, ma tanta vasellina. Tra asini a napoli e dromedari da noi avrai da diveritrti merdaiolo!

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Lun, 01/12/2014 - 23:21

Ha sostituito i meridionali con i marocchini!

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Lun, 01/12/2014 - 23:38

Quindi i terroni non esistono?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 02/12/2014 - 00:48

Salvini sta dimostrando sempre più di essere un politico di valore. Un vero italiano che riconosce come LA MILANO DEL BOOM ECONOMICO DEGLI ANNI '60 SIA STATA COSTRUITA COL SUDORE DELLA FRONTE DEI COSIDDETTI "TERRONI". Anche alla Fiat di Torino la maggior parte della manodopera che rese grande l'azienda in quegli anni era per la maggior parte meridionale. SOLO DEGLI STOLTI POSSONO IGNORARE QUESTE REALTÀ DEL NOSTRO PAESE.

Ritratto di £apappachekk0£a

£apappachekk0£a

Mar, 02/12/2014 - 00:50

aredo - Chi ancora non vede che Salvini è un inutile pupazzetto come renzie? bella domanda

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Mar, 02/12/2014 - 02:00

Cha ragione perche' i razzisti e gli ignoranti ci sono anche sotto al Po'. Basta discriminare i terroni, pure loro possono prendersela con i rom e i negri. E' tutta gente che vota anche se gli hanno fatto schifo fino ad ora, del resto sono stati 20 anni al governo con silvio a sputare su tricolore e roma ladrona per la padania e ora che il berlusconismo ha lasciato il vuoto a dx tanto vale prendersela con l'europa per il bene del paese.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Mar, 02/12/2014 - 02:09

BRAVO SALVINI. VAI CHE QUESTA E' LA STRADA GIUSTA.NON TI ALLONTANARE DALLA GENTE COMUNE E I FRUTTI ARRIVERANNO. LA SINISTRA PD ORMAI DIFENDI LA NUOVA ELITE, I NUOVI YUPPES. I NUOVI BUROCRATI, I NUOVI FIGHETTI. COMUNQUE NON TOGLIERE "LEGA" DAL SIMBOLO, FALLO DIVENTARE "LEGA DEI POPOLI" CHE ORMAI E' PIU' CONSONO, METTICI PURE IL TUO NOME MA NEL SIMBOLO "LEGA" DEVE RIMANERE. BUON LAVORO

anfo

Mar, 02/12/2014 - 08:00

Dreamer_66 cortesemente ci delizia di un suo commento sull'articolo riguardo al Governatore della Toscana! Grazie.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 02/12/2014 - 08:17

Che, Matteo Salvini riconosca che la Lega con il Sud ha fatto dei sbagli io lo trovo positivo,ma perche parecchie persone di questo blog sono cosí ignoranti come dreamer-66?;di Cosa parla lui di Meridionali? quando in Nord Italia il 68% della Popolazione é composta da Italiani del Sud!, ma al Nord non lo sapete che negli anni 60 70 e 80 cé stata una emigrazione dal sud verso il nord di decine di milioni di Siciliani, Campani, Calabresi,Pugliesi,Lucani etc... etc....?!;certo che se un cretino come dreamer-66 scrive che i Napoletani tirano fuori i coltelli a Santo Stefano?!, Io da Napoletano Doc non ho mai avuto un Coltello, é non ho mai minacciato nessuno, ma forse lui scambia i Suditaliani con i Kabobo che vanno per le vie di Milano ammazzando con i picconi chi gli viene a tiro?, Ma una Cosa é certa e che io da Napoletano DOC mi trovo piu d,accordo con hernando 45 é i suoi punti di Vista, che con questo ignorante di dreamer-66!!!.

Ritratto di 00101010

00101010

Mar, 02/12/2014 - 08:50

matteo1 e matteo2 uno vende pentole l'altro tappeti

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 02/12/2014 - 09:19

hernando45: non ha colto la nemmeno troppo sottile ironia del mio post. Premesso che anche al nord come al sud i ragazzi escono dalla scuola assolutamente impreparati al mondo del lavoro e premesso che anche un "terùn" potrebbe insegnare loro un mestiere, le chiedo: se lei non avesse verificato di persona "la civiltà" della gente del Sud sarebbe ancora convinto che i meridionali sono sporchi, scansafatiche e approfittatori? Salvini non lo crede più o almeno così dice... ognuno è liberissimo di farsi un'idea riguardo a questa folgorazione sulla via di Damasco. Io ho la mia.

soldellavvenire

Mar, 02/12/2014 - 09:50

ecco, dopo la sua visita in nord corea salvini lo trovo... cambiato

Giorgio1952

Mar, 02/12/2014 - 10:09

Salvini prova a recuperare il rapporto con il Meridione, "Sono i fatti, probabilmente il Sud lo conoscevo poco, ho fatto e abbiamo fatto degli errori. Adesso sono straconvinto che l’Italia o si salva tutta, da Nord a Sud o non ce n’è per nessuno". Cosa non si fa per raggranellare voti, dopo aver detto per anni che i "terroni" mangiano alle spalle del nord!

peter46

Mar, 02/12/2014 - 10:20

Dreamer_66...affinchè Hernandinho45 ci ascolti...non ti sembra che Hernando rassomigli al personaggio di quelle inchieste di 'striscia la notizia' che chiamato per riparare elettrodomestici..rincarava sui pezzi di ricambio(funzionanti) e sul tempo di riparazione proprio per l'insegnamento ai 'portattrezzi'del sud?E' lui.SE avessimo la 'raccomandazione' per la conferma da mediaset...è lui.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 02/12/2014 - 10:31

pasquale.esposito: sei talmente capra che del mio post non hai capito un beneamato cxxxo, e quel che è peggio hai certificato nero su bianco la tua incapacità a comprendere il senso di uno scritto. Poi non lamentarti se la gente ti prende per il culo.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 02/12/2014 - 13:17

#dreamer-66. IO; TI HO CAPITO MOLTO BENE CAPRONE KOMUNISTA! É TU! NON SARAI MAI ALL;ALTEZZA DI PRENDERMI PER IL CULO; PERCHE TU DOVRESTI PRIMA NASCERE INTELLIGENTE É POI EMIGRARE PER AVERE LA MIA ESPERIENZA NEL GIUDICARE I CRETINI COME TE!!!.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 02/12/2014 - 15:15

pasquale.esposito:devo chiedere scusa alla capra: tu sei immensamente più stupido. E devo anche correggermi sul detto "Cca' nisciuno è fesso". Tra i napoletani un fesso sicuramente c'è: tu!

Gikana

Sab, 20/12/2014 - 17:53

E noi terroni dovremmo votare chi pur di mangiare la "pagnotta" al Governo, rinnega se stesso e calpesta palesemente quei "quattro principi" che reggono il partito? Eh già, l'Italia intera aveva bisogno di persone coerenti come lui................. ahahahahahahahaha