Salvini: "Lega da sola alle consultazioni"

Cambia lo schema rispetto all'ultimo giro di consultazioni: centrodestra con delegazioni di Lega, Fi e Fratelli d'Italia

Tocca al presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, trovare la quadra tra centrodestra e M5s per la formazione di un nuovo governo. Il compito che arriva dal Colle è abbastanza chiaro: la seconda carica dello Stato dovrà verificare la possibilità di un'intesa tra i grillini e il centrodestra per la nascita di un esecutivo. Di fatto i grillini hanno nuovamente espresso il proprio veto contro il centrodestra unito e ribadito con Crimi prima e con Di Maio dopo il "no" a Forza Italia.

In questo quadro la Casellati ha già avviato il percorso per le sue consultazioni a palazzo Giustiniani. Il centrodestra, come ha fatto sapere Matteo Salvini, incontra la Casellati con tre esponenti, ma senza Salvini alla guida. Il leader Lega, infatti, è impegnato a Catania per un'iniziativa elettorale. Quella di Forza Italia è guidata da Silvio Berlusconi e quella di Fratelli d'Italia da Giorgia Meloni. I colloqui sono iniziati alle 16.30 con il Movimento 5 Stelle, alle 17,30 è toccato alla Lega, alle 18.30 Forza Italia e per chiudere Fratelli d'Italia alle 19.30.

Mentre lasciava la Camera dopo un incontro con lo stato maggiore del Carroccio, Salvini ha confermato che il suo partito si sarebbe presentato da solo dalla Casellati. Dunque cambia lo schema rispetto al secondo giro di consultazioni voluto da Mattarella. In quell'occasione il centrodestra è andato al Quirinale unito. Il leader della Lega ha risposto ai veti dei grillini: "Noi siamo pronti a fare tutto, tranne che un governo con il Pd. Se Di Maio e Berlusconi continuano a dirsi no a vicenda se ne assumono la responsabilità. Se Di Maio vuole fare la rivoluzione con il Pd, gli faccio i migliori auguri".

"Siamo pronti, prontissimi a partecipare al governo indicato dagli italiani premiando il centrodestra come prima coalizione e il Movimento 5 Stelle come primo partito, e ci sembra che anche il Presidente Mattarella abbia condiviso questa impostazione", ha detto il capogruppo della Lega, Giancarlo Giorgetti, dopo il colloquio con la Casellati. E dopo aver evidenziato la responsabilità dimostrata dal segretario Salvini, ha detto che "se i veti cadessero nelle prossime ore, noi siamo pronti a un governo anche dalla prossima settimana". E ha concluso, rivolgendosi a Luigi Di Maio, "chiediamo la responsabilità che Salvini ha dimostrato in queste ore".

Commenti

Mr Blonde

Mer, 18/04/2018 - 15:50

sento odor di fregatura :-):-):-):-)

Pinozzo

Mer, 18/04/2018 - 15:51

Ahia, butta male per l'ex-cav.

Libertà75

Mer, 18/04/2018 - 15:52

cambia nulla, si toglie soltanto a Silvio la possibilità di rifare il suo teatrino a scapito degli altri 2

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 18/04/2018 - 16:00

Ma scusate siamo uniti o sparpagliati ?

piazzapulita52

Mer, 18/04/2018 - 16:00

AH AH AH AH AH AH!!!!!

Libero 38

Mer, 18/04/2018 - 16:02

Sembra che l'inaffidabileSe spavaldo salvini abbia deciso di scoprire le carte.Ha deciso di andare in sicilia per prendersi il tempo per orchestrare come tradire Berlusconi e il centodestra.Se cosi fosse come io ho sempre previsto potrebbe avvenire un terremoto polico al punto da far cadere tanti governi regionali al nord governati dalla lega.

evuggio

Mer, 18/04/2018 - 16:02

alla vomitevole tracotanza grillina si dovrebbe rispondere con una dimostrazione di volontà per una soluzione di compromesso e cioè: accettazione del solo appoggio esterno di F.I. ma a condizione che sia questo partito a stilare il programma di governo.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mer, 18/04/2018 - 16:04

Attento Salvini: chi tradisce una volta tradirà ancora. dimaio fa molto peggio esige il tradimento dagli altri! A star con lui si ritroverà con un coltello tra le scapole

kallen1

Mer, 18/04/2018 - 16:04

I grillini in realtà se ne fregano di Berlusconi di quello che ha fatto o non ha fatto, questa è solo una scusa per non volere il centrodestra unito, poichè nel caso di una formazione di governo, a loro andrebbero meno poltrone che invece potrebbero ottenere se si alleassero "solo" con la Lega o con il PD in altre parole farebbero la parte del leone che non potrebbero fare se si coalizzassero con il Centrodestra! Meditate gente, meditate

VittorioMar

Mer, 18/04/2018 - 16:07

..QUINDI SALVINI HA DECISO !!..IL CENTRO-DESTRA NON ESISTE PIU'!!..E' COMUNQUE UN ELEMENTO DI CHIAREZZA ...NON VUOLE ESSERE TIRATO NEL GOVERNO !! OGNUNO PER SE' E DIO PER TUTTI !!..BRAVO SALVINI IL TEMPO TI DARA' RAGIONE ..OGNI COSA A SUO TEMPO!!..SE HO CAPITO BENE !!

APPARENZINGANNA

Mer, 18/04/2018 - 16:09

Giusto così. Il mandato del Presidente della Repubblica parla di 5Stelle e "partiti" facenti parte della coalizione di centrodestra, non di centrodestra nella sua interezza. Meglio un governo di 5Stelle con Lega o con Lega e Fratelli d'Italia che un governo 5Stelle-Pd: si rassegni Berlusconi, che non è al centro dei pensieri degli italiani!

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 18/04/2018 - 16:17

Il cedimento ai grillini costerà caro alla Lega. Primo: i grillini sono 32% e la Lega poco più della metà quindi in forte minoranza. Anche se i grilloini promettono giurando sulla propria madre che adotteranno il programma della Lega, io non ci credo. Secondo: abandonare FI, personalmente la vedo come un tradimento, una vigliaccata e non credo di essere l'unica. Questo anche se Berlusconi si ritira spontaneamente

tonipier

Mer, 18/04/2018 - 16:21

" QUALE RIVOLUZIONE?" Sono sotto forma diversa uguali nell'odio, anche questi con le loro scuse del berlusconismo... vogliono fare solo cassa, questi, sono ancora più affamati... ma sempre alla stessa categoria di appartenenza comunista.

APPARENZINGANNA

Mer, 18/04/2018 - 16:22

Del resto è Berlusconi che dopo l'incontro col Presidente della Repubblica ha violato i patti sul comunicato congiunto del centrodestra. Inoltre molti elettori di Forza Italia non gli perdonerebbero di essere stato tanto protervo da determinare le condizioni per un'alleanza tra 5Stelle e Pd, dannosa per i loro interessi.

schiacciarayban

Mer, 18/04/2018 - 16:22

Per chiunque, lega, centrodestra o pd, governare con i 5S sarebbe un incubo, se questi cominciano a mettere veti ancor prima di incominciare, figuriamoci cosa farebbero una volta al potere!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 18/04/2018 - 16:26

Ohhhhhhhhh , finalmente comincia a intravedersi la quadra ! Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Mer, 18/04/2018 - 16:32

Io sono per mantenere i patti, costi quel che costi e ho votato Salvini. Ma il teatrino inopportuno del sig. Berlusconi mi fa fortemente vacillare: chi sta 'tradendo'?

elpaso21

Mer, 18/04/2018 - 16:37

Tanto si sa come finisce.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 18/04/2018 - 16:38

Se Salvini si mette in combutta con il M5S allora vuol dire che il cervello gli va in acqua. Ma come si fa a mettersi insieme ad una accozzaglia di ritardati mentali ed ignoranti all'emnnesima potenza messi insieme da un buffone-di-corte, da un pagliaccio-ciarlatano. Mettersi insieme a questa gente, a questa razzumaglia vuol dire essere della stessa specie.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 18/04/2018 - 16:38

Se qualcuno avesse detto a zilvio che ormai e' solo una palla al piede, tutto questo non sarebbe successo. Vediamo se ora la capisce, sempre che non va ad inciampare da qualche altra parte.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 18/04/2018 - 16:39

silvio ha fatto una partaccia, l'altra volta, si vuole evitare il bis, e le figuracce, con berlu non si sa mai, ma il cdx rimarrà unito

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 18/04/2018 - 16:40

APPARENZINGANNA. Vorrei vedere che faccia che farai quando il tuo idolo Salvini ti regalerà Di Maio premier e non farà la flat tax.

elpaso21

Mer, 18/04/2018 - 16:41

Alle prossime elezioni Berlusconi si presenti al voto insieme al PD, tanto per non creare equivoci. Se lo avesse fatto adesso avremmo già un governo.

Lucky52

Mer, 18/04/2018 - 16:43

Di Maio resta e resterà sempre e comunque uno steward dello stadio di Napoli che si è montato la testa. In campagna elettorale ha detto peste e corna del PD ed ora vuole cambiare il paese coi voti di chi in cinque anni ha distrutto l'Italia. Ma come hanno fatto a votare questa armata Brancaleone.

INGVDI

Mer, 18/04/2018 - 16:44

Salvini ormai è disposto a tutto anche a tradire il cdx per fare da supporto ad un governo dei 5s. Bravo! Proprio un grande statista.

frabelli1

Mer, 18/04/2018 - 16:45

Non ho capito Salvini. vorrebbe andare al governo coi grillini senza FI quindi Berlusconi? Se fosse vero la prossima volta non sarà votato, tutti verso FI o Fratelli d'Italia. Lui ha vinto grazie alla coalizione da solo vale il 14% non se lo dimentichi, non avrebbe i numeri.

COSIMODEBARI

Mer, 18/04/2018 - 16:51

Vanno da soli per dire e rimarcare che esistono ancora come coalizione unica, e che il M5S ancora una volta deve essere consapevole di essere stato scelto dalla coalizione di Cdx, e non il contrario. Berlusconi politicamente ormai mi è antipatico, forse è pure superato, però prende ancora voti, e sopratutto fa bene a non seguire l'indicazione, persino riferita con gli ultimi toni quasi dal sapore delinquenziale di farsi da parte assieme a Fi.

Tiger58

Mer, 18/04/2018 - 16:54

Calma. E' un fatto puramente formale... La Casellati deve verificare se è possibile formare un governo CDX-M5S e non altro

rokko

Mer, 18/04/2018 - 16:56

@jasper, certo che siete forti voi che commentate. Provate a riflettere un po' di più: visto il responso delle urne, che alternative ha Salvini ? Per me le possibilità teoriche sono solo queste: 1) Lega + M5S 2) CDX + M5S 3) CDX + PD 4) M5S + PD 5) FI + PD + M5S 6) Governo appoggiato da tutti, con figura istituzionale o quanto meno "terza" Considerato che il M5S non vuole governare con Berlusconi, la Lega non vuole il PD e che il PD per il momento ha detto che non vuole nè Lega nè M5S, non è che rimanga molto, per cui le mosse di Salvini sono obbligate. Ci sarebbe il ritorno al voto, ma primo non cambierebbe nulla, secondo siamo proprio sicuri che se Lega e M5S non fossero capaci nemmeno di avviare una trattativa sarebbero premiati dagli elettori ? Personalmente nutro qualche dubbio.

Ritratto di NOMANI

NOMANI

Mer, 18/04/2018 - 16:56

Pagliacci! Del resto, la destra non si smentisce mai. Pagliacci e voltagabbana.

giovanni951

Mer, 18/04/2018 - 16:58

Berlusconi ha detto che: “con Salvini e Meloni ( ripeto, Salvini e Meloni) al governo ci sará crisi economica e banche fallite”...la questo punto conviene mollare B e morta lí. Come fai a fidarti di chi dice una cosa del genere?

APPARENZINGANNA

Mer, 18/04/2018 - 17:00

deep purple ha le sue buone ragioni, ma non credo che Berlusconi sarebbe riuscito in realtà ad attuare la flat tax: non è che Berlusconi sia stato mai il campione delle promesse mantenute, purtroppo! Ho precisato che il rischio da evitare comunque è un governo tra 5Stelle e Pd (e magari Leu).

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 18/04/2018 - 17:00

LA SIG.RA PRESIDENTE FACENDO LE CONSULTAZIONI SEPARATE, HA EVITATO TEATRINI. COMUNQUE NON CAMBIA NLLA DAL PUNTO DI VISTA DI EVENTUALE INTESA

fisis

Mer, 18/04/2018 - 17:09

Tranquilli. Salvini non si alleerà mai da solo con i cinquestalle. Non è così stupido. Lui ormai può aspirare a diventare il vero Leader del centrodestra. Alleandosi con Di Maio sarebbe il suo suicidio politico. Lo capisce anche uno sprovveduto.

abocca55

Mer, 18/04/2018 - 17:09

Anche lui ha messo il veto con il "mai col PD" Comunque nessun italiano crede più che vi sia un accordo tra partiti, per cui vi sarà un governo istituzionale, che qualcuno ha chiamato "governo elegante" o "governo di nessuno". Il potere torna al singolo parlamentare più che al partito, mentre il governo istituzionale si limita strettamente ad eseguire, per cui sarebbe un esecutivo di fatto.

abocca55

Mer, 18/04/2018 - 17:14

Scelta sbagliatissima non presentarsi uniti, ma di fatto correvano il rischio che Berlusconi togliesse la parola a tutti, e fosse stato il solo a parlare, e questo è un vero problema, perché gli altri non sarebbero riusciti a chiarire le loro idee ed esigenze.

Pinozzo

Mer, 18/04/2018 - 17:16

che peccato pero', niente piu' siparietto finale dell'ex-cav.

abocca55

Mer, 18/04/2018 - 17:18

Berlusca è diventato una palla di piombo al piede, ma senza di lui Salvini politicamente sarebbe il nulla. E poi c'è il rischio che silvio avrebbe provocato una crisi nelle regioni a guida lega. L'uragano impazza, e si fa presto a perdere voti in caso di fallimenti.

carpa1

Mer, 18/04/2018 - 17:19

Kallen1 - 16.04 - Ha perfettamente ragione. Ai 5 stalle non frega assolutamente nulla con chi allearsi, purchè l'alleato, nel governo, faccia da zerbino di minoranza. Era chiaro fin dll'inizio; solo i tonti non lo vogliono capire.

Gianni11

Mer, 18/04/2018 - 17:25

Pecato che Salvini ancora non ha capito che non c'e' niente di buono o utile nel M5S. Sono molto peggio del PD e completamente telecomandati dai globalisti tramite la Casaleggio. Un governo con loro e' come un governo con Soros. Questo sembra che Salvini ancora non lo ha capito bene.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 18/04/2018 - 17:29

@Nomani - qui d ipagliaccio ci sei soltanto tu, se vuoi aggiungici pure tutti i tuoi amici di sinistra.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 18/04/2018 - 17:32

Non ci sarà mai un governo cdx + 5S, per i paletti che mettono questi ultimi. Inattendibili, meglio lasciarli perdere. Puzza che si avveri quanto ho detto da mesi, ci fotteranno tutti con uma melassa di 5S + PD, che porteranno l'Italia alla catastrofe. Unica alternativa è quella di tornare al voto, magari cambiando la legge elettorale, o la coalizione che arrivasse prima prendesse il 51 %. Altre vie non ce ne sono.

Giovaldo

Mer, 18/04/2018 - 17:34

Tempo perso, faranno un governo di sinistra che più a sinistra non si può. Il Centrodestra dovrà fare opposizione e ostruzionismo su ogni proposta per tornare a votare. Non c'è alcuna alternativa.

Totonno58

Mer, 18/04/2018 - 17:37

Ho l'impressione che Salvini abbia avuto le idee chiare sin dall'inizio...vuole tirare un po' la corda per arrivare ad umiliare Berlusconi e mollarlo, come fece Bossi nel 94 e Fini nel 2011...mi dispiace solo per gli amici del centrodestra che non hanno mai voluto accettare l'inconsistenza di varie alleanze che sono state fatte apposta per essere sciolte una volta vinte le elezioni....

acam

Mer, 18/04/2018 - 17:52

fatelo governare il signor dimaio ma modificate il suo contratto e scriveteci che i debiti fatti da lui e compagni le pageré insieme a chi li ha votati e ha ricevuto l'assistenza sociale altro nome per il reddito di cittadinanza. senza questa clausola si va a votare anche a luglio siamo alla frutta mi sembra. Se poi salvini vuol governare con m5* allora la clausola vale anche per lui e chi lo segue

donzaucker

Mer, 18/04/2018 - 17:59

Se non riuscissero a mettersi d'accordo e in caso di elezioni anticipate gradirei che il costo di tali elezioni venisse addebitato in busta paga agli "onorevoli" appena eletti. Sono stanco di pagare IO per la loro incapacità.

paco51

Mer, 18/04/2018 - 18:05

badogliano!

curatola

Mer, 18/04/2018 - 18:13

dico a Matteo (quello buono) di lasciare la patata bollente al 5s . partito di rossi e giustizialisti e populisti destinato ad implodere. Matteo restane fuori e pensa a fare il partito unico LegaItalia per le prossime elezioni.

tonipier

Mer, 18/04/2018 - 18:16

" NON VEDO LA RAGIONE DI TANTISSIMA ESUBERANZA"

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 18/04/2018 - 18:21

@NOMANI: ho la netta impressione che neppure l'intervento dei vigili del fuoco, migliorerebbe la sua situazione. Mi spiace per lei, ma fino ad un certo punto. Se è rimasto ancora uno dei pochi, che non ha capito che i sinistri hanno sbagliato tutto e di più, le posso dare solo un consiglio: si faccia curare. Auguri caro.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 18/04/2018 - 18:29

@Libero 38: non serve avere troppa memoria per ricordare che il comportamento del Berlusca ci ha fatto perdere il sindaco di Milano e Roma. Neppure per capire che la legge elettorale è stata fatta dal PD e FI, per facilitare un governo tra i due che gli elettori hanno respinto sonoramente. Nessuno lascia il potere per questioni di principio. Quindi prima di dare del traditore a Salvini, veda di resettare alcuni neuroni, sono fuori uso.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 18/04/2018 - 18:31

@marino.birocco: ha perfettamente ragione dobbiamo essere uniti ma se poi quando si va alle consultazioni con il Quirinale si fanno sceneggiate da pagliacci, meglio andare singolarmente. Ne convine??

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Mer, 18/04/2018 - 18:38

Atteggiamento incomprensibile, inaccettabile e offensivo nei confronti del Presidente del Senato e dei suoi alleati. Non lo sapeva Salvini che oggi ci sarebbero state le consultazioni? Quella della fuga è una vergogna intollerabile.E mi spiace veramente.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 18/04/2018 - 18:42

Qualcuno sente aria di fregatura ed ha ragione. A livello istituzionale e non solo, poiché ci sono anche i grillini che si stanno adoprando per loro fini evidenti a questo scopo, si lavora sin dagli inizi, in quanto espressione di questo partito,affinché il timone del potere governativo rimanga nelle mani del Pd, coadiuvati in questo da Silvio Berlusconi. Se dunque il centrodestra si sbarcherà', lo si dovrà esclusivamente a Berlusconi ed al duo protagonismo sfrenato e fuori luogo che nuocera' alla fine a tutto il centrodestra, che vuole, almeno per bocca di Salvini, il Pd all'opposizione. Ma Berlusconi non vuole sentire ragioni. Vedrete.

mozzafiato

Mer, 18/04/2018 - 18:57

VENIVIDI amico mio, io sono uno che ha votato Lega NELLA SPERANZA CHE SALVINI FACESSE IL GOVERNO CON I 5ST. Dopo aver creduto per oltre 10 anni alle balle del cav e della sua pletora di incapaci (VISTI I RISULTATI SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI)ho visto in Salvini la persona capace di rifondare il CDX. Se condiamo il tutto con CON LA NECESSITA' di spazzare via le lobbies, l'alta finanza ed il parassitismo cronico che ha caratterizzato la vecchia politica (COMPRESA OVIMENTE QUELLA DEL CAV) ecco che non resta nel piatto che la Lega ed i 5st.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 18/04/2018 - 19:02

@Giovanni951: Si l'ha detto però intendeva dire che se i due si fossero messi insieme al m5s sarebbe succesoo tutto quel pandemonio descritto. Quello vpleva dire.

abocca55

Mer, 18/04/2018 - 19:13

Sgarbo alle istituzioni e agli italiani. Mi dispiace, ma i giovanotti si stanno dimostrando degli irresponsabili, e la loro presunta politica ha di nuovo solo immaturità, presunzione e arroganza. Hanno tutti perso una buona occasione per convincerci a dar loro fiducia. Certo avranno dalla loro parte il popolo dei trolls, i ciechi tifosi ad oltranza che sono l'80% degli italiani, e questo li rende forti, ed è una grande tristezza.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 18/04/2018 - 19:25

Salvini ha voluto delegazioni separate molto probabilmente per evitare ulteriori show come quello dell'altra volta di Silvio. La chiosa su Di Maio dice tutto.

necken

Mer, 18/04/2018 - 19:31

Se l'ostacolo ad un governo M5S Lega è solo Berlusconi come può la Casellati convincerlo a farsi da parte? oppure convincere di Maio a rinciare al suo veto a Berlusconi già troppe volte dichiarato. Con i veti sono si va da nessuna parte la politica nelle democrazie è fatta di compromessi

nonnoaldo

Mer, 18/04/2018 - 19:47

Salvini rifletta, la storia è piena di traditori, ma tutti poi hanno fatto una misera fine. Chi li usa se ne lbera appena possibile, per evitare di essere tradito a sua volta. Se cede alle pretese 5s certificherà il trionfo di DiMaio e squalificherà sè stesso per sempre. Non si fidi di contratti o simili, verranno disattesi, così come il m5s disattende la legge elettorale che, bella o brutta, comunque è legge dello stato. Ogni malfattore vorrebbe poter disattendere le leggi contro la delinquenza dicendo al giudice che non le ha approvate, così come dice DiMaio.

abocca55

Mer, 18/04/2018 - 19:53

Salvini sarà andato a Catania per apprendere la destrezza dell'opera dei pupi. Siamo al paradosso, in genere in un parlamento l'opposizione è inferiore al 50%, qui da noi, abbiamo il 99% di opposizione. Che spettacolo! da scompisciarsi dalle risate, inizialmente, poi lacrime e sangue perché sarà il popolino beota a pagare, i tifosi, quelli che non vogliono dare un voto ragionato e responsabile.

g.l

Mer, 18/04/2018 - 20:35

Se vinto ....Se vinto....Ma che se vinto?