"Sequestrate pure soldi futuri". Ecco la sentenza che "condanna" la Lega

Pubblicata la sentenza del tribunale del Riesame di Genova che ha accolto il ricorso della procura sul sequestro dei fondi della Lega

Il tribunale del Riesame di Genova ha accettato il ricorso della procura ligure sul sequestro dei fondi della Lega. I pm potranno dunque ora dare la caccia ai 49 milioni di euro contestati in relazione alla truffa ai danni dello Stato per rimborsi elettorali non dovuti dal 2008 al 2010 per cui sono stati condannati (solo in primo grado) Umberto Bossi e l'ex tesoriere Francesco Belsito. Il sequestro potrà essere fatto anche su conti futuri, riferibili al partito, fino al raggiungimento della somma totale. Il Tribunale del Riesame – si legge infatti nella sentenza di 7 pagine - "dispone il sequestro preventivo finalizzato alla confisca diretta anche delle somme di denaro che sono state depositate o verranno depositate sui conti correnti e depositi bancari intestati o comunque riferibili alla Lega Nord, fino a concorrenza dell'importo di euro 48.969.617".

La sentenza contro la Lega

I legali del Carroccio avevano provato a spiegare ai giudici che i soldi presenti ora nelle casse del partito (poco più di 5 milioni di euro) non sono frutto dell’illecito, ma donazioni dei cittadini. Nella sentenza si legge però che il sequestro preventivo ha "il fine di ristabilire l'equilibrio economico alterato dalla condotta illecita” e quindi "non è subordinato alla verifica che le somme provengano dal delitto in quanto il denaro deve solo equivalere all'importo che corrisponde al profitto del reato, non sussistendo alcun vincolo pertinenziale tra il reato e il bene da confiscare".

"L'unico limite previsto dalla legge - aggiungono i giudici - per l'apprensione delle somme indicate nel decreto di sequestro preventivo è costituito dall'importo dell'arricchimento indebito fino a concorrenza del profitto del reato indicato nella sentenza di condanna, definito nella sentenza di rinvio come 'disponibilità' monetarie in capo alla percepente Lega Nord che si sono accresciute del profitto del reato, fino al raggiungimento del quale il sequestro conserva tutti i suoi effetti anche mediante successive apprensioni delle somme che periodicamente confluiscano sui conti ad essa riferibili".

La difesa del Carroccio inascoltata

I legali della Lega ieri in dibattimento avevano sostenuto che l'eventuale sequestro delle somme, depositate sui conti correnti del Carroccio, sarebbe stata una evidente lesione dei diritti costituzionali. I soldi infatti arrivano, come detto, da donazioni volontarie del partito e sono necessari per permettere al partito di fare la sua attività politica. Anche Giuseppe Conte nel commentare la sentenza ha fatto presente che è “difficile” fare politica senza soldi. Ma per i giudici di Genova “non solo non esiste alcuna norma che stabilisca ipotesi di immunità per i reati commessi dai dirigenti dei partiti politici, ma anzi esiste una precisa disposizione di legge che impone la confisca addirittura come obbligatoria nel caso in esame”. Per il tribunale insomma "siccome la Lega nord ha direttamente percepito le somme qualificate in sentenza come profitto del reato, in quanto oggettivamente confluite sui conti correnti, non può ora invocarsi l'estraneità del soggetto politico rispetto alla percezione delle somme confluite sui suoi conti e delle quali ha pertanto direttamente tratto un concreto e consistente vantaggio patrimoniale”.

Commenti

rugoso

Gio, 06/09/2018 - 14:01

Quando anche i magistrati diventano ladri!!!

venco

Gio, 06/09/2018 - 14:02

Abbiamo capito, la magistratura essendo indipendente è una dittatura, è una dittatura elitaria nemica della volontà popolare, cioè della democrazia.

rugoso

Gio, 06/09/2018 - 14:02

Quando anche magistrati e giudici diventano ladri!!!

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Gio, 06/09/2018 - 14:27

ho donato il 2xmille alla lega perchè possa realizzare gli obittivi programmatici che condivido. ora qualche magistratello che risponde solo a se stesso vuole sequestrare i miei soldi. mi sento leso nei miei diritti costituzionali. si cambino le leggi a tutela dei diritti costituzionali del cittadino .in primo luogo quelle che definiscono i limti della magistratura a tutela della politica,perchè noi poveri mortali, la politica e quindi il voto è l'unica via per contare qualcosina in questo porco mondo!

unosolo

Gio, 06/09/2018 - 14:35

tutto questo in quanto vogliono limitare le loro pensioni ? datemi altre spiegazioni io sono ignorante ,

gbc

Gio, 06/09/2018 - 14:37

Facciamola breve...alle prossime elezioni votino solo i magistrati

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 06/09/2018 - 14:42

Io sono abituata a condannare chi commette un reato, non chi lo condanna o lo deve giudicare. Ma i celoduristi ragionano all'incontrario. Esaltano i ladri, forse perché il loro dna è fatto di ladrocinio

unosolo

Gio, 06/09/2018 - 14:44

ladri , per il furto sui pensionati non hanno fatto nulla per mantenere un diritto acquisito dopo oltre 40 anni di versamenti , ora che vogliono tagliare a loro vitalizi , scorte , e assegni d'oro ,,,,,, ladri e coesi

Andrea_Berna

Gio, 06/09/2018 - 15:01

Qundi sulla base di una sentenza non definitiva relativa al furto di 200,000 euro, i giudici concludono che alla lega devono essere sottratti 49 milioni che non esistendo fisicamente, saranno detratti man mano che affluiscono sui conti del partito per vie del tutto legali. Come dire che se 10 anni fa ho rubato una mela (e non sono ancora stato condannato in via definitiva), allora i giudici possono sequestrarmi 10 anni di stipendio, che non essendo sul mio conto corrente devono essere sequestrati dagli stipendi dei prossimi 10 anni. Una sentenza che nemmeno Kafka avrebbe saputo inventare, tale la sua assurdita' .

Happy1937

Gio, 06/09/2018 - 15:07

Pur non essendo leghista , il mio parere e’ che questa sentenza sia espressione della “Ingiustizia Politica” in vigore in Italia.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 06/09/2018 - 15:08

i magistrati (spesso) sono peggio di quelli che giudicano

mzee3

Gio, 06/09/2018 - 15:12

Felpetta...fatteli dare da chi applaude e ti dice bravo...

mzee3

Gio, 06/09/2018 - 15:13

Come sarebbe stata la sentenza se i magistrati fossero stati eletti (come predicava felpetta!)? Forse in modo opposto!? E se fossero stati eletti dal M5SS?

Una-mattina-mi-...

Gio, 06/09/2018 - 15:14

PERFETTO! LA LEGA ARRIVERA' A PERCENTUALI BULGARE! GRAZIE AI GIUDICI PER LA COLLABORAZIONE

Papocchia

Gio, 06/09/2018 - 15:14

Qualcosa non va. Se hanno condannato Bossi e Lotito come responsabili della frode, perché non farli restituire da loro?

Ritratto di TizianoDaMilano

TizianoDaMilano

Gio, 06/09/2018 - 15:15

W SALVINI W L'ITALIA !

Ora

Gio, 06/09/2018 - 15:16

x unosolo:Te la do io una spiegazione,si ruba anche a destra e non solo a sinistra. Quando viene pizzicata la destra sono toghe rosse invece quando a rubare è la sinistra i giudici sono esemplari.Sento dire che serve una riforma della giustizia, come se deve essere la politica a dicidere quando e su chi un magistrato deve indagare. Se qualcuno sostiene,o ha elementi per dire che esistono toghe rosse vada a denunciare.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Gio, 06/09/2018 - 15:22

@riflessiva - 14:42 Lei sta offendendo (gratis, dietro una tastiera, un tantino pusillanime...), milioni di elettori statisticamente, nella stragrande maggioranza galantuomini. Come si permette? Chi crede di essere?

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Gio, 06/09/2018 - 15:22

E perché non il sequestro delle case dei parlamentari e dei dirigenti compresi i consiglieri comunali dei paesini alpini, le dentiere degli anziani padani, i pannolini dei bebè dei leghisti e - già che si siamo - tutti gli oggetti d'oro di quegli sporchi reazionari degli elettori. Dai, con un altro piccolo sforzo di fantasia, possiamo arrivare alla madre di tutte le sentenze: quella che vara la Santa Repubblica Giudiziaria!!!

Luthien

Gio, 06/09/2018 - 15:26

E' giusto che chi sbaglia paghi, tuttavia 10 anni per emettere una sentenza mi paiono surreali: infatti l'esito è che finisce per pagare chi all'epoca dei fatti non era neppure presente. Quand'è che l'Italia si adeguerà alle tempistiche della giustizia dei paesi civili onde prevenire sentenze caricaturali?

Andrea_Berna

Gio, 06/09/2018 - 15:28

Alle prossime elezioni votazioni con un solo partito candidato: Magistratura Democratica. Vengano dichiarati illegali tutti gli altri partiti e si proceda con elezioni "regolari". Almeno come cittadino potro' accettare il fatto che a governare il Paese siano i giudici, in quanto per lo meno "eletti". E' un tramonto triste e livido, quello di questa Italia in balia di poteri stranieri, in cui il voto dei cittadini non vale niente, e in cui la politica viene privata anche del solo diritto di esistere.

Paolobbb

Gio, 06/09/2018 - 15:29

La "democratica" sinistra colpisce ancora: quando il popolo, con cui tanto si è riempita la bocca, la manda a casa, lei cerca di tornare al potere con i colpi di Stato. Il bello è che i kompagni ancora accusano le destre di fare le "vittime" e che contro Salvini "non cè nessun accanimento"...beh, parlano facile lor sinistri visto che, quando si tratta del PD (ex Margherita/Ulivo/PDS/PCI), la magistratura cade in letargo!

Paolobbb

Gio, 06/09/2018 - 15:33

riflessiva@ e cosa ne pensa delle condanne verso il PD (solo per citarne alcuni: violenze del Forteto rosso, truffa banca Etruria, di MPS, dei 18 milioni rubati dalla Margherita, dei soldi di sinistra portati in Svizzera) insabbiate dai magistrati??li tutto regolare, vero!

Mariopp

Gio, 06/09/2018 - 15:37

Qualcuni mi spiega perché mentre i cinque stelle non prendono i soldi dei rimborsi elettorali e non hanno nessun problema, la lega senza questi soldi dice che non riesce a fare politica?

steluc

Gio, 06/09/2018 - 15:37

Riflessiva, solo qualche esempio. Il caso Tortora. Il suicidio di Caliari in cella ( mentreGreganti andava a zonzo co la sua valigetta). Il caso Mastella, con la caduta di Prodi,pensa un po’, per le accuse alla moglie del guardasigilli finite nel nulla 9 anni dopo. La morte del dott. David Rossi, Mps, subito etichettata come suicidio ( alla Fosbury ). Sicura che la sua fiducia sia ben riposta? La saluto , augurandole di non finir mai dentro nel tritacarne.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 06/09/2018 - 15:40

La cosa che ha dell'incredibile è la tesi dei magistrati , perché quei 49 milioni erano DOVUTI alla Lega ceh li doveva utilizzare per il partito, una cifra che va da 300.000 a 1.000.000 di Euro, (non lo sanno neppure i magistrati) è stata utilizzata a fini personali ma allora perché CONFISCARE tutti i 49 milioni ? I 49 milioni non erano erogati in base al bilancio del partito ma in base ai voti ottenuti alle elezioni. Hanno usato un cavillo ardito per fregare la Lega, una vergogna perché i 110 milioni del fallimento del quotidiano Unità mica sono andati a prenderli al PD i magistrati. Non c'è stato un danno di 49 milioni ma al massimo di solo uno.

kobler

Gio, 06/09/2018 - 15:42

il sequestro preventivo ha "il fine di ristabilire l'equilibrio economico alterato dalla condotta illecita” Bella storia di contaballe! Come mai in tanti anni non hanno agito allo stesso modo con altri partiti ladri conclamati? Anzi hanno sempre finto di non vedere

Ora

Gio, 06/09/2018 - 15:42

"Parte la caccia dei Pm"Bello il titolo,come se i soldi che la lega ha rubato vanno restituiti ai Pm e non allo stato cioè noi.

mister_B

Gio, 06/09/2018 - 15:43

Salvini restituisci la refurtiva. che c'avete fatto con 49 milioni di euro, oltre alle mutande di cota?

Ritratto di lurabo

lurabo

Gio, 06/09/2018 - 15:43

film già visto con Berlusconi, non c'è niente da fare se non riescono a vincere con i voti degli italiani (anche perché se loro lo credono gli italiani non sono scemi) ci provano con tutti i mezzi di cui dispongono ad impossessarsi del paese e quando ci riescono i risultati sono sotto gli occhi di tutti

venco

Gio, 06/09/2018 - 15:44

Ma non indagano sui miliardi rubati dalle banche e pagati dai governi sinistri.

manfredog

Gio, 06/09/2018 - 15:44

..Certo, si, sequestrate tutto, sequestrate anche Salvini, sequestrate anche me, che ho, da questo anno, la tessera della Lega, sequestrate la..libertà. mg.

Ora

Gio, 06/09/2018 - 15:47

x TizianoDaMilano: "W Salvini W l'Italia" Non tutta l'Italia solo L'Italia che lo vota.

i-taglianibravagente

Gio, 06/09/2018 - 15:47

tutto come previsto. I "soliti ignoti" hanno i cassetti pieni di magagne su tutti quelli che contano....e quando serve affondare qualcuno ...TAAAAAAAC...arriva l'inchiesta...solo per quelli da affondare pero'. Le altre rimangono nei cassetti

carpa1

Gio, 06/09/2018 - 15:49

Io sono abituato a condannare chi commette un reato, perciò ritengo che la guerra tra ladri sia al suo epilogo: sembra abbiano vinto i ladri "legali" quelli di stato, come di consueto, cui non bastano le super tasse ma vogliono anche i contributi volontari versati da cittadini qualunque. Questi sono i veri ladri, quelli che le mani nelle tasche degli italiani non le mettono, poiché ce le tengono da sempre non avendole mai tolte. Ed intanto si tengono ben stretti anche i miliardi (non milioni) rubati tramite le banche dei loro amici sui quali, guarda caso, le indagini, se mai ci sono state, non hanno mai portato a nulla.

zetanautilus

Gio, 06/09/2018 - 15:49

Tutti i partiti hanno rubato a piene mani, solo la Lega deve rispondere, per furti fatti da Bossi e Belsito. ma si colpisce la Lega come Partito. Sentenza politica, evidente. Questo significa che la LEGA è ANTICASTA, quindi d'ora in poi la voterò.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Gio, 06/09/2018 - 15:50

non piegheranno la Lega, non piegheranno il popolo!

Mariopp

Gio, 06/09/2018 - 15:52

@Andrea_berna: da dove vengono fuori i 200.000 euro che citi? I soldi interessati sono molti di più. Dei quasi 50 milioni di euro che la Lega Nord si è presa come rimborsi elettorali, alcuni sono stati usati per scopi sicuramente non di partito (diamanti in Tanzania, beni vari per la famiglia Bossi e altri), tutti gli altri semplicemente non sono stati rendicontati, mentre per questo tipo di finanziamenti la destinazione politica è obbligatoria. Non sono stati usati per quello che serviva, devono essere restituiti, non vedo altre soluzioni.

nerinaneri

Gio, 06/09/2018 - 15:53

Ora: sei nuovo? hai mai letto i commenti qui?...

tofani.graziano

Gio, 06/09/2018 - 15:55

Riflessiva 14.42-Lei sta offendendo milioni di persone che certamente sono migliori di lei.Però i suoi contorti e deliranti ragionamenti alcuni effetti certamente li stanno ottenendo.1) e questo è certamente poco importante, torno ora(io che non ho mai avuto una tessera in vita mia)da farne una di socio sostenitore della LEGA.2)è per gente come lei che questo partito presto arriverà al 40%dei voti da solo.Stia bene e continui così

vince50

Gio, 06/09/2018 - 15:56

Vorrei soltanto ribadire che da molto tempo avevo previsto tutto questo.Non conta il metodo usato ma il risultato ottenuto.Non si poteva permettere all'ultimo arrivato a demolire quanto costruito da tempo e confacente ai soliti noti.Esagero se ritengo sia un colpo di stato?,faccio male a ritenere che la sinistra VUOLE E DEVE DETTARE LA SUA LEGGE DITTATORIALE???.Lo si può anche negare per tante ragioni,però la realtà non cambia di una virgola.

Ora

Gio, 06/09/2018 - 16:01

x steluc: Lei ha elencando i casi più famosi di ingiustizie giudiziarie quindi lega non ha rubato giusto? I mie non rubano gli altri si.

lappola

Gio, 06/09/2018 - 16:17

Aiutiamo Salvini a trovare un altro nome, poi apriamo una sottoscrizione nazionale per le campagne elettorali. Non lasciamo che i togati nemici dell'Italia riescano a ripristinare il potere di sinistra.

agosvac

Gio, 06/09/2018 - 16:25

Ma una confisca "preventiva" cioè prima che sia stata accertata la colpevolezza degli imputati, è legale? Tra l'altro dei soldi hanno eventualmente beneficiato i colpevoli del reato non la Lega che è parte offesa in questo processo. Un giudice serio dovrebbe confiscare i beni personali degli imputati non quelli del partito. Però si parla di serietà, cosa difficile da trovare in certi ambienti!

paràpadano

Gio, 06/09/2018 - 16:27

Paololobbb, dimentica forse il più importante un certo Penati che con la Serravalle ha fatto sparire una sessantina di milioni di euro, mica noccioline!!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Gio, 06/09/2018 - 16:31

Quando comincia la caccia ai pm?

PaoloCa.

Gio, 06/09/2018 - 16:45

l'unica è cambiare nome alla lega

jaguar

Gio, 06/09/2018 - 16:56

Scommettiamo che a questi giudici verrà assegnata la scorta?

Mariopp

Gio, 06/09/2018 - 17:03

@agosvac: la Lega non è parte offesa. Avrebbe potuto esserlo se si fosse costituita in causa (dicendo, questi signori hanno fatto sparire i nostri soldi, hanno danneggiato anche noi), ma non lo ha fatto. Secondo me avrebbe fatto molto bene a farlo (forse lo può ancora fare), scaricando la famiglia Bossi e gli altri.

Paolobbb

Gio, 06/09/2018 - 17:04

paràpadano@ hai ragione, ma gli episodi sui "difensori delle fasce operaie" son tanti...se vogliamo andare ancora più indietro arriviamo anche agli "unici onesti" di Greganti, dove quest'ultimo (sfuggito chissà come dalle insabbiature del PCI) si prese tutte le colpe con tanto di dichiarazione dal partito come "pecora nera" ben sapendo che con il tempo ovviamente tutto sarebbe finito nel dimenticatoio (insieme a tanti bei soldi), e cosi è stato...questo lor sinistri non lo raccontano!

maxfan74

Gio, 06/09/2018 - 17:06

CHIEDO A MATTEO SALVINI DI APRIRE UN CONTO CORRENTE DOVE GLI ITALIANI POSSANO CONFERIRE UNO O PIU' EURO A TESTA ED IN POCHI GIORNI LA SITUAZIONE E' RISOLTA. FACCIAMOLI VEDERE QUANTA GENTE E' DISPOSTA A FINANZIARE LECITAMENTE QUESTO PARTITO E QUESTO GIOVANE RAGAZZO VOLENTEROSO.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 06/09/2018 - 17:21

Arriveranno tempi bui, per le toghe rosse. questa volta l`hanno fatto troppo grossa!!!

petra

Gio, 06/09/2018 - 17:42

Una cosa è certa: la Lega verrà assolta, fra dieci anni, quando non sarà piu' al governo.

petra

Gio, 06/09/2018 - 17:45

All'interno della Lega c'era qualcuno che voleva la distruzione della Lega. E non era Bossi. La verità verrà fuori fra una decina d'anni.

Giusto1910R

Gio, 06/09/2018 - 18:04

I giudici di Genova hanno forse decretato la fine della Democrazia? I rimborsi elettorali alla Lega Nord chi li ha elargiti? E' la Lega Nord la sola colpevole oppure anche chi non ha contestato subito l'incasso della somma?

carpa1

Gio, 06/09/2018 - 18:05

Come dice qualcuno (14.42) anch'io sono abituato a condannare chi commette un reato. Ora, la guerra tra ladri sembra aver avuto il suo epilogo con la vittoria dei ladri "legali", quelli di stato (come di consueto)cui non bastano le super tasse ma vogliono anche i contributi volontari versati da cittadini qualunque. Questi sono i veri ladri, quelli che le mani nelle tasche degli italiani non le mettono, poiché ce le tengono da sempre non avendole mai tolte. Ed intanto si tengono ben stretti anche i miliardi (non milioni) rubati tramite le banche dei loro amici sui quali, guarda caso, le indagini, se mai ci sono state, sono sempre finite a tarallucci e vino (MPS, Etruria, mafia capitale, coop rosse con la falsa accoglienza, .. oltre steluc 15.37 che quoto).

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 06/09/2018 - 18:05

Danno la nausea, sono i santi inquisitori dell'era moderna !!! Vanno azzerati !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Gio, 06/09/2018 - 18:10

Bisogna dare atto ai Compagni della perfetta "puntualità": da 10 anni a questa parte, sono più puntuali di un orologio "atomico". Vabbè, si sa, la "caccia a Berlusconi" gli ha portato tanta sfiga, si sa. Ma non demordono. In preda ad una crisi di nervi ora tocca a Salvini ahahah... Prego, si accomodino: Sarà la loro pietra tombale. "Qui giace il PD, sconsolati figliocci, cipria e parrucca posero". - NATI PERDENTI, moriranno disperati. Compagni, con la Storia non si bara, Compagni!

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Gio, 06/09/2018 - 18:28

Non dimentichino il salvadanaio dei figli eh...sennò i PD, cioè i noti PerDenti nati, da "Generali" li degradano a truppa-sussistenza, solo per il "rancio".

stefi84

Gio, 06/09/2018 - 18:49

Questo punto taglia la testa al toro, il partito deve cambiare nome o denominazione, tranquilli che votiamo lo stesso, non è il nome che conta , ma la sostanza. Non condivido la decisione dei giudici per diversi motivi legali, fra cui quello che il partito che "avrebbe" sottratto i soldi, non è giuridicamente lo stesso che c'è ora. I soldi incassati oggi, evidentemente non c'entrano nulla in quanto sono libere elargizioni degli elettori. A questo va aggiunto che è interesse generale che un partito possa finanziarsi e svolgere la sua attivitaà, perlomeno finchè ci sarà la democrazia. Il governo di giudici c'era nella storia ebrea e anche in quella della Grecia, ma non ha funzionato bene. Intanto che aspettiamo il governo 2.0, cioè la democrazia diretta, cui fra l'altro sono favorevole, teniamoci quello democraticamente eletto.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Gio, 06/09/2018 - 18:54

@Mariopp - 17:03 Scaricare Bossi, il fondatore, forse era opportuno. Però, io che sono vecchio, non ho mai visto o sentito scaricare TOGLIATTI. L'assassinio di migliaia di soldati prigionieri in Russia e anche di Italiani dissidenti (sempre in Russia) passò sotto il complice silenzio del partito. Vergogna perpetua.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 06/09/2018 - 19:01

Caccia la grana padano... Roma Ladrona al paragone sono dei pivellini, dei principianti allo sbaraglio... Hai capito quelli che lo avevano duro? Intanto si cuccavano la grana degli italioti. Mica fessi. Ora poi fanno finta che loro non ne sapevano nulla, quei soldi non ci sono. Chi ha rubato la marmellata? Chi Sarà? il Padano Johnny il bassoto fa lo gnorri, ma Belsito dice che certi assegni....

Ritratto di Rerum

Rerum

Gio, 06/09/2018 - 19:06

E' certo che tutto procederà per anni. Chi e se ha rubato paghi, ma non riesco a spiegarmi perchè tra tutti i partiti di oggi e quelli di 10 anni o più fa, ce ne sia solo uno sotto inchiesta. Lo reputo giusto, ma si dovrebbe indagare su tutti. Qualcuno si ricorda che è stato messo alla gogna un "tizio" per un paio di mutande verdi? :-D

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Gio, 06/09/2018 - 19:07

@mister_B - 15:43 E voi, cosa c'avete fatto con i finanziamenti dell'URSS, stato allora nemico?

jaguar

Gio, 06/09/2018 - 19:46

Atomix49, guarda che Belsito pur di discolparsi è disposto a fare qualsiasi nome.

gianni-2

Gio, 06/09/2018 - 20:02

Fate una legge che anche i Magistrati paghino hanno rovinato moltissime persone e nessuno mai ha pagato,questa e la vera Casta,se continuano cosi mi sa che si ritorna al 68 e dopo ?

ilbelga

Gio, 06/09/2018 - 20:10

strano, strano, ma strano davvero. i magistrati si sono svegliati adesso perché Salvini vuole governare sul serio e non bluffare. sarà mica che sono incazzati per il taglio alle pensioni??? Mah, ho capito: in Italy comandano i magistrati (quelli di SX)...

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 06/09/2018 - 21:12

@Jaguar.... si si e come no? Guarda bamba che la denuncia è partita da un leghista e non è detto che quello che dice Belsito sia falso e quello che dice Salvini sia il vero... e chi lo dice te? Ma sei veramente sicuro? Guarda che il miglior politico, per lo meno è un bugiardo... fatti servire, riserva ad altri la tua fiducia. Stando ai suoi comportamenti ultimi, il traditore Salvini è anche uno che la legge se la mette nel taschino della felpa visto che arresta senza mandato... Ora se mi consenti, non credo che il tuo eroe sia più credibile di Belsito...

CALISESI MAURO

Gio, 06/09/2018 - 21:43

bene la Lega cambi.. ragione sociale:)) I deputati e senatori eletti si decurtino lo stipendio del 50% e ricominci il tesseramento con nuovo logo. Al paesello se serve affittare un locale per la nuova sede.. presente!! Devono promettere tuttavia .. di andare alle elezioni in contemporanea alle europee, cacciare Il tro..lo e i suoi adepti.. subito!! A luglio la lega sara' al 38% e i 5 stelle al 28% se anche loro si saranno liberati dei demoni e sinistrati, si cambia l'Italia.. altrimenti.. da svidania:)) Matteo .. non fare cinquetti per favore.. serve un prikazh beriano qui

Ritratto di Mona

Mona

Gio, 06/09/2018 - 23:12

L'ARMA SECRETA SVELATA: COME FARE INGIUSTIZIA CON LA GIUSTIZIA. Per fortuna abbiamo un Presidente della Republica che è un esperto in GIUSTZIA, un amico indeluttibile della democrazia popolare e della destra italiana. Siamo fortunati, lui sa come smorzare l'arma secreta. E in più, è il capo delle forze armate italiane e garente di giustizia magistrativa. L'italia può dormire tranquilla: l'Italia resterà una repulica fondata sul lavoro dei .... Magistrati. Non avete affatto bisogno di votare, tutto è previsto nella costituzione italiana del dopoguerra. L'Italia è libera di votare, ma non di cambiare.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Gio, 06/09/2018 - 23:14

Subito responsabilità civile dei giudici! Bisogna farli piangere!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 06/09/2018 - 23:16

I soldi futuri? Ma questi si inventano le leggi.

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 07/09/2018 - 07:23

i magistrati hanno agito su indicazioni precise: Toninelli per primo, altro che pd. I 5Stalle (Fico) vogliono cambiare alleati, vogliono il PD. Piu facile fare le leggi contro gli italiani (es. no-vax così si ammalano i bambini direttamente a scuola con immigrati che la parola vaccino non l'hanno mai sentita). I 5S sono stati molto furbi a fare dietro-front il giorno della crisi, pigliarlo li e salire da mozzarella per accettare al 100% le decisioni del colle comunista. Ora sono li. Con Matteo Salvini che e' scomodo per tutto il loro elettorato Assolutamente di Sinistra. Vogliono levarselo dai piedi. Con le buone e con le cattive. Arriveranno presto i gendarmi in parlamento ad arrestare i leghisti. Vedrete. I 5S sono dietro a tutto questo. Vogliono il potere assoluto: DISTRUGGERE L'ITALIA!

Happy1937

Ven, 07/09/2018 - 07:47

La sentenza mi sembra folle e ancora una volta usare l’ingiustizia a fini politici. Se Bossi & Co. hanno fatto uso personale di 300 milioni dei Fondi legittimamente spettanti alla Lega, la Lega dovrebbe essere parte lesa e aver diritto alla restituzione da parte di chi ha abusato. Che c’entra chiedere alla Lega la restituzione dell’intero importo che era di sua competenza in base ai suffragi ricevuti dagli elettori? Desidero chiarire che non sono un leghista, ma uno stufo dell’improprio utilizzo della cosiddetta giustizia.z

marcopg

Ven, 07/09/2018 - 08:06

Se non è un GOLPE questo!! Occorre scendere in piazza per far capire a questi magistrati politicizzati e forse anche corrotti, che sono CONTRO il popolo italiano.

Papilla47

Ven, 07/09/2018 - 09:16

Per Berlusconi hanno applicato una legge retroattiva alla lega una confisca anche sul futuro. Voi standovene comodamente in poltrona con stipendi e indennità accessorie da faraoni volete sempre stare al di sopra di tutti e decidere addirittura su chi deve governare. Che pacchia.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 07/09/2018 - 09:39

In primo grado!!!! Si tratta di magistrati arrogatisi la facoltà di vagliare la ammissibilità politica della Lega. I magistrati non l'hanno mai fatto al sorgere di regimi comunisti fascisti e nazisti. Lì non hanno impedito mai nulla. Chissà perché. Contesto diverso, tempi diversi? Certo ma ruolo identico!!

Pitocco

Ven, 07/09/2018 - 09:57

Possibile che non ci sia nessun "terrorista bianco" che metta a silenzio e dia esempio per tutti questi infami pm che nella buona sorte sarebbero passati a fil di spada. E' ignobile, dittatoriale e da usurai (quali sono i finanziatori e sostenitori di questi furfanti in toga) compiere atti di siffatta gravità che, quando le acque saranno tranquille, suggerisco a Salvini di mettere una pietra tombale (reale e non metaforica) sopra questi malfattori.

jaguar

Ven, 07/09/2018 - 10:28

Atomix49, invece di continuare a gettare fango addosso a Salvini, spenda due parole per chi ha fatto sparire miliardi da Mps o Banca Etruria, gettando nella disperazione migliaia di risparmiatori, oppure secondo lei il male sta solo da una parte? Naturalmente ricambio il bamba che mi ha affibbiato nel suo precedente intervento.