Il sobrio tram blu di Mattarella ci è costato più di una limousine

Il capo dello Stato snobba l'auto blu. I media applaudono, ma i pendolari s'infuriano: la corsa è provata. Ecco quanto ci è costato

È piaciuto a Sergio Mattarella il "tranvai" elettrico che da Firenze lo ha portato a Scandicci. Il nuovo corso "ecologico" del presidente è stato confermato anche oggi nella sua velocissima visita alla Scuola superiore di Magistratura. Poche ore passate per lo più in un treno "Freccia argento" preso alla stazione Termini di Roma e poi nel tram che in circa 20 minuti lo ha portato dalla stazione di santa Maria Novella a Scandicci. Non è la prima volta che decide di viaggiare come un italiano qualunque. A Palermo è andato con un aereo dell'Alitalia. I media applaudono, i pendolari vanno su tutte le furie.

Quello di Scandicci era un appuntamento dal sapore istituzionale (anche Napolitano si era recato alla scuola superiore della Magistratura) che però è stato segnato dall'ennesima novità di cerimoniale: il capo dello Stato ha scelto infatti di usare per questa trasferta toscana quasi esclusivamente i mezzi pubblici. Tra i motivi che sarebbero all'origine della scelta del Presidente c'è certamente quello di evitare disagi al traffico, sempre intenso, tra Firenze e Scandicci: uno dei tragitti più utilizzati per gli spostamenti tra il capoluogo toscano e le cittadine della sua cintura. Ma a influenzare la decisione del capo dello Stato, è stato spiegato, è anche la natura ecologica del mezzo di trasporto: la tramvia fiorentina è infatti alimentata completamente ad energia elettrica. Peccato che, quando hanno provato a salire a bordo, i normali passeggeri sono stati bloccati dagli uomini della sicurezza. Eppure la linea Firenze-Scandicci, gestita dai francesi di Gest, è stata pagata dal comune di Firenze con un contributo di esercizio pari a circa 60 euro per ogni corsa effettuata su quella tratta (che è di circa 7,5 km).

Ma quanto ci è costata la trovata del capo dello Stato? Tenendo presente che il biglietto costa 1,20 euro e che la tranvia trasporta 164 passeggeri medi a tratta, il viaggio ecosostenibile del presidente è stato di 720 euro tra andata e ritorno. La bellezza di 720 euro per percorrere appena una quindicina di chilometri: tre o quattro volte il prezzo del noleggio di una limousine. Eppure il capo dello Stato continua a voler svolgere una vita il più normale possibile e il più possibile simile a quella dei cittadini. Proprio per questo scelse di fare disciplinatamente la fila all'interno del finger che conduce dentro l'aereo, tra lo stupore dei passeggeri e lo sconcerto degli addetti Alitalia.

Ieri i fiorentini hanno assistito alla stessa scena. Superata la prima sorpresa nel vedere il presidente della Repubblica attraversare a piedi la stazione di Santa Maria Novella in compagnia del sindaco Nardella, un gruppo di cittadini, dopo avergli riservato un applauso, lo ha seguito fino alla fermata del tram, alle spalle della stazione. Qualcuno ha anche tentato di salire insieme al presidente ma gli è stato fatto notare che quella corsa era riservata. E a quel punto la sorpresa si è trasformata in un "leggero" fastidio.

Annunci

Commenti

csciara

Mer, 25/02/2015 - 11:12

Lo invito a prendere la metropolitana di Roma Mafia Capitale

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mer, 25/02/2015 - 11:16

Che tristezza. Usa i mezzi pubblici ma si deve portare dietro chissà quante decine di agenti di scorta. Mi ricorda quel buffone di Marino che andava a far fnta di lavorare in bici, scortato da non ricordo quanti agenti. Siamo un Paese alla deriva.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 25/02/2015 - 11:33

Fumo negli occhi. Per ragioni di sicurezza il Presidente deve sempre essere protetto, anche selezionando i compagni di viaggio. Quindi non vedremo MAI il Presidente su di un tram affollato di persone. Lo vedremo sul tram a lui riservato, su una linea protetta, sotto scorta. Fumo negli occhi. Sarei più soddisfatto se si comportasse da Presidente. Sekhmet.

marcomasiero

Mer, 25/02/2015 - 11:37

... hmmm ennesimo tram francese ... come a Padova volle il Zanonano ... com'è che i kompagni amano buttare i soldi per prodotti francesi ? Ansaldo Breda e altre che ci stanno a fare ??? ... ah già ... le dobbiamo svendere allo straniero !

mariolino50

Mer, 25/02/2015 - 11:41

In pratica anche questo ci prende per il c.....

Ritratto di IRNERIO1968

IRNERIO1968

Mer, 25/02/2015 - 11:45

Vabè è ovvio se siete arrivati al punto in cui "è di sinistra" anche usare il mezzo pubblico, signori miei, siete alla frutta! Comunque pazientate e sarà il vostro tutrno. Con il vostro Matteo e la Jody Foster della Garbatella, l'Italia la riaddrizzerete di certo voi.....l'importante è ...crederci....

giovauriem

Mer, 25/02/2015 - 11:53

nientemeno che la tratta tranviaria scandicci firenze è gestita dai francesi , ma l'italia è diventato il mondo di pascolo non di siena ma di chiunque , e che tu dici padre della patria renzi ? io spero che i francesi o i tedeschi o gli inglesi vengano a gestire il parlamento italiano con loro deputati e senatori.

Quebec2003

Mer, 25/02/2015 - 11:55

Sinceramente non mi piace. Sembra quasi che la Sua missione per la gente (comune), si risolva semplicemente stando fra la gente (comune), e così facendo Lui si senta mondo di aver compiuto sua parte. E no, caro Presidente! La sua parte la svolgerà quando avrà dato un colpo di piccone a tutta la pletora burocratica che fa parte del suo mondo. Lei ha la possibilità, se davvero ci crede, di combattere le Istituzioni ingiuste che ci sono oggi da di dentro. Non siamo stupidi. Non creda di abbindolare tanto facilmente l'italiano medio, che è quello borghese, cattolico abbastanza praticante, democratico (però nel vero senso della parola), fondamentalmente buono, colto, e amante del bello.

Beaufou

Mer, 25/02/2015 - 11:56

Comunque la si rigiri, una visita del Presidente della Repubblica è sempre una rottura di maroni per tutti e una spesa non indifferente. Non potrebbe restarsene al Quirinale, magari a fare da Cicerone ai prossimi visitatori, che si preannunciano numerosi e interessati, dopo i suoi ultimi annunci?

no beluscao

Mer, 25/02/2015 - 11:56

la corsa è provata. cosa vuol dire ? od avete sbagliato e volevate dire : la corsa è privata ? che giornalino ......e vai farsa italia

ilfatto

Mer, 25/02/2015 - 12:04

volete mettere il risparmio di un presidente del consiglio che si portava le mig..otte in Sardegna sui voli di stato? qualche volta penso proprio che ci siete proprio e non ci fate affatto...

Zizzigo

Mer, 25/02/2015 - 12:07

Fa lo snob, a spese nostre!

glasnost

Mer, 25/02/2015 - 12:16

@il fatto : è vero che sei fatto, ma di cosa ti fai per dire queste stupidaggini???

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 25/02/2015 - 12:16

@NO BERLUSCAO: Polemica banale. Prima di far le pulci agli altri uno dovrebbe essere esente da imprecisioni ed errori di scrittura. Certo, "l'umidità" non commette sbagli di battitura.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 25/02/2015 - 12:17

Fumo negli occhi, è palese!

Ritratto di emiliot

emiliot

Mer, 25/02/2015 - 12:17

la solita ipocrisia cattocomunista.

alkt90

Mer, 25/02/2015 - 12:21

sempre peggio...e sempre piu ipocresia...

steacanessa

Mer, 25/02/2015 - 12:21

Viste le premesse ha tutte le caratteristiche per diventare peggio del predecessore.

linoalo1

Mer, 25/02/2015 - 12:23

Ma lui,il Papino di Renzi,voleva solo fare il figo!Voleva solo attirarsi gli applausi degli,ormai numerosi,AntiPolitici!Ossia,avrebbe voluto cominciare ad entrare nelle grazie degli Italiani!Ma,purtroppo per lui,nessuno è e nessuno resterà!Lino.

ilfatto

Mer, 25/02/2015 - 12:27

@glasnost...su mi dica che ha la faccia talmente tosta da dire che non è vero? arriva a questo punto la sua faccia da c...? negando questo non fa che offendere se stesso ancora di più...e mi creda è già ad un livello insopportabile per qualsiasi persona dotata di un minimo di dignità...

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 25/02/2015 - 12:33

Non ci credo che qualcuno abbia potuto scrivere un'articolo del genere. Ma visto che a Rame piace fare i conti in tasca facciamoli. In quel tram c'è un bel pò di gente, non solo il Presidente, gente che si sarebbe dovuta scarrozzare comunque in auto blu, a noleggio o altro, ivi compresa la scorta i giornalisti, etc. Mettendoli tutti insieme appasionatamente quanto s'è risparmiato rispetto alla soluzione "classica"? Secondo, mi piacerebbe vivere in un posto in cui un capo dello stato può tranquillamente andarsene in giro per strada, ma non è così. Pure l'ultimo dei cretini capisce che non puoi fare salire sconosciuti insieme alla più alta carica dello Stato

tormalinaner

Mer, 25/02/2015 - 12:34

Penoso, assolutamente penoso e demagogico! Ma pensa che gli italiani siano così ingenui da cascare in questa rappresentazione Mattarelliana del "presidente del popolo"! Per la sua sicurezza devono riservare un'intera carrozza ferroviaria o l'intero aereo, per questo motivo è una farsa non è un risparmio. Il miglior esempio che potrebbe dare al popolo sarebbe quello di ridursi lo stipendio in modo che a cascata si riduca quello dei burocrati, oppure dimezzare le spese del quirinale e non queste sceneggiate ridicole!

Duka

Mer, 25/02/2015 - 12:41

Niente di nuovo sotto il sole. Tutta la sinistra va a piedi la prima settimana, poi si adegua e, ad esempio, per andare a sciare usa l'aereo di stato che paghiamo noi- A sinistra c'è anche chi predica la patrimoniale da anni , poi si scopre che possiede una villa a picco sul mare costruita in zona NON edificabile.

obiettore

Mer, 25/02/2015 - 13:04

Acqua cheta.......

Agostinob

Mer, 25/02/2015 - 13:29

Avevo già scritto che si era trattato di pura ipocrisia, di falsa modestia (che sfocia sempre nell'arroganza, di atteggiamenti falsamente popolari e quindi populistici. Ora ecco la prova. Un tram "privato" che per scarrozzare costui lascia a piedi coloro che effettivamente ne avevano bisogno. Un disservizio al cittadino per far sorridere questi "poveretti di spirito" in gita dopolavoristica. Fossi in Mattarella mi vergognerei ma se non lo ha fatto prima è difficile capisca che non doveva farlo. Non c'era motivo per non usare l'auto blu per quel viaggio. Nessuno si aspetta che il presidente non lo faccia. Sono altri gli atteggiamenti che i cittadini guardano. Ma deve salvaguardare il suo "Santo subito" cadendo in queste pietose rappresentazioni. Credo, sinceramente, che al peggio non ci sia mai fine e forse questo è peggio del precedente.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 25/02/2015 - 13:32

Eppure a me piace perchè fa di tutto per risparmiare,vedrete che si diminuirà pure l'appannaggio suo e di tutta la marea di "lavoratori" del quirinale.

Ritratto di federalhst

federalhst

Mer, 25/02/2015 - 13:35

Editoriale del Giornale se il Presidente avesse preso l'auto blu ''I cittadini muoiono di fame e Mattarella spreca soldi con le auto blu'' se avesse preso la bicicletta ''Cattocomunisti ipocriti fanno i finti poveri con la bicicletta ma hanno il portafogli a destra'' se fosse andato a piedi ''Il PD mette a rischio la vita del Presidente della Repubblica, c'era il rischio attentati islamici''. Bravo Rame, e auguri a tutti i commentatori.

moshe

Mer, 25/02/2015 - 13:46

Subito dopo la notizia del "tram di Mattarella", ho volutamente evitato commenti per non essere considerato il solito "criticone", ma arrivati a questo punto, devo associarmi all'articolo ed aggiungere che ci ritroviamo davanti all'ennesima sceneggiata napoletana, che vuole fare credere a tutti i costi, quanto siano buoni ed economi i nostri rappresentanti della nazione. VOGLIAMO I FATTI, NON ESIBIZIONI POPULISTE, GLI ITALIANI VOGLIONO I FATTI, VOGLIONO AVERE MENO TASSE, PIU' LAVORO, MENO PARASSITI MASCHERATI DA MANTENERE, PIU' GIUSTIZIA, NON VOGLIAMO PIU' CIALTRONI AL GOVERNO CHE CON UNA MANNO DANNO E CON DUE TOLGONO, SIAMO GOVERNATI DA DELINQUENTI !!!!!

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 25/02/2015 - 13:54

Patetici, ridicoli e buontemponi alle spalle di chi non arriva a fine mese. Vicino a Firenze c'è il mare? Bene che lo vadano a scopare.

Giorgio Mandozzi

Mer, 25/02/2015 - 14:17

Anche Mattarella vittima della strumentalizzazione del qualunquismo! Hanno bloccato la tranvia per far posto a Mattarella mica ai pendolari. Se fosse andato con la sua auto almeno gli "umani" avrebbero potuto usufruire di un servizio pubblico!

Agostinob

Mer, 25/02/2015 - 14:21

Qualcuno scrive che in qualunque modo fosse andato Mattarella, sarebbe stato criticato. Non è vero. Nessun italiano è tanto stupido da non sapere che il presidente ha diritto a determinati benefit e, l'uso dell'auto presidenziale è la norma. Nessuno ha da ridire su questo. Se fosse quindi giunto dove doveva nella sua auto, non ci sarebbero state critiche. Ma se per far vedere ai cittadini che lui è uguale a loro, se ne va in bici, in tram o in aereo, la situazione appare tanto falsa da dar adito ad ogni possibile critica. Anche perché nessuno gli ha chiesto di andare in tram quanto piuttosto di fare altri e ben più grandi risparmi che invece non vengono fatti. (continua)

Agostinob

Mer, 25/02/2015 - 14:24

(segue) Quando poi il tram è nuovo di zecca (e non il solito scassato per la gente comune) lavato, lucidato, ed usato solo per lui, lasciando a piedi i cittadini, mentre all'interno si ride fregandosene di chi non viene fatto salire, allora la cosa cambia aspetto. Il risultato è "snobismo" al quadrato; arroganza comunista pura; menefreghismo di chi sa d'essere importante ma vuole apparire umile. Da quando è Presidente ha aperto le porte del Quirinale. Ecco, è tutto qui. Non ha richiamato il Governo ad agire democraticamente; non ha fatto o detto nulla che servisse a stimolare l’economia : ha fatto aprire le porte ai turisti poi è andato in tram dai suoi amici togati.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 25/02/2015 - 14:38

Mattarella, anche Lui segue si adegua alla moda renziana. "Cambia Verso" all'esibizionismo senza rendersi conto che il suo ipocrita "pauperismo" è molto più costoso di quello che vorrebbe far credere. Se proprio ci tiene a dare una dimostrazione VERA della sua indole, esca dal Quirinale. Torni ad occupare la Foresteria della Corte Costituzionale. Trasformi il Quirinale, l'ex residenza dei Papi, in un Museo che possa rendere allo Stato tanti quattrini piuttosto che fargliene spendere oltre 600 milioni solo per esibizionisti alla Napolitano!

Ritratto di perigo

perigo

Mer, 25/02/2015 - 14:38

Volete mettere l'effetto mediatico sul popolino bue?

mallmfp

Mer, 25/02/2015 - 14:48

ma per favore smettetela di essere sempre così negativi porca la miseria. Per una volta che un presidente si mette in tram, treno e aereo uguale a tutti andate ancora a piazzare articoli che sanno di sensazionalismo per creare artificialmente dello scalpore. ma anche voi del giornale dateci un taglio. Sono Milanese adottato nato in svizzera da genitori friulani. A me questo presidente piace.punto.

Blueray

Mer, 25/02/2015 - 14:48

Meno male che mangia la pizza al taglio, se va al ristorante, sala riservata, gli dobbiamo pagare un centinaio di coperti perduti...

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Mer, 25/02/2015 - 15:00

Meglio evitare i commenti.Il vilipendio e' dietro l'angolo (dei suoi amici).Grazie mille e buona tranvia a tutti voi.Ma il carnevale e' gia' finito?

Giunone

Mer, 25/02/2015 - 15:02

X- Agostinob- concordo con quasi tutti i precedenti commenti dei lettori, ma, (qui arriva il ma): Mi auguro che Mattarella abbia deciso da sé arrivare col tram fiorentino e non che sia stato una delle furberie del fiorentino renzei per incensare e lanciare il suo pupillo Nardella nelle più alte grazie, oggi suo erede a Palazzo Vecchio come sindaco di Firenze. Come diceva Andreotti "a pensare male si fa peccato...ma a volte ci si indovina".

amedeov

Mer, 25/02/2015 - 15:12

Se il P.D.R. usa i mezzi pubblici, nel suo scompartimento debbono salire anche i normali cittadini, in caso contrario,se il vagone è riservato, è solo fumo per il popolino. A quel punto tanto vale usare le auto blu

hectorre

Mer, 25/02/2015 - 16:17

non è stato calato dal cielo....è in politica da sempre e ne ha viste di tutti i colori.....prototipo del cattocomunista della prima repubblica...ora non facciamolo passare per un santo o una verginella!!!

Canatris

Mer, 25/02/2015 - 17:15

Sarebbe stato molto, molto, molto bello vedere il neo-presidente Mattarella seduto nel tram con accanto a lui la gente "comune" anziché la sua (peraltro numerosa) scorta. Ma in fondo è già qualcosa. Se avesse viaggiato in maniera "tradizionale" avrebbe comunque speso parecchio, io, personalmente apprezzo comunque il gesto

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Mer, 25/02/2015 - 17:24

A suo tempo, proprio i comunisti avevano definito Pertini un demagogo perchè prendeva l'aereo di linea per andare a Genova; in parte condividevo il giudizio perchè da una analisi approfondita dei costi (scorta ecc.), in effetti sarebbe costato meno muoversi con i mezzi a disposizione della presidenza. Mattarella invece è un eroe! Mi chiedo comunque se il presidente del Senato ha ancora diritto, per i suoi spostamenti, al Falcon. E la presidentessa della camera con cosa si sposta?

lello21

Mer, 25/02/2015 - 17:26

Sig rame ma e' possibile che non gli vada bene niente?l aereo dell alitalia no la fila no il tram no.Certo era meglio quando viaggiavano a scrocco i vari personaggi:faccendieri direttori di giornali dame bianche olgettine ecc ecc.in quei casi si doveva scandalizzare non ora. Dimenticavo forse e ripeto forse allora non poteva scrivere un articolo come qst.Tanti tanti saluti e se puo' scriva di altro magari provi a capire che sesso hanno gli angeli.Di nuovo saluti

rossini

Mer, 25/02/2015 - 17:36

Ma come si fa ad applaudire uno che "sequestra" un mezzo pubblico impedendone l'uso ai comuni cittadini? Lui e il suo seguito a bordo e 174 cittadini a terra! E questa sarebbe democrazia? E questo sarebbe esempio di risparmio e sobrietà? Per carità, Sig. Presidente, torni alla sua automobile blindata e lasci che i "comuni mortali" usino i mezzi pubblici!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 25/02/2015 - 17:46

Ma io mi domando, hanno pagato treno e tram chi lo ha accompagnato?

Anonimo (non verificato)

franco7pier1

Mer, 25/02/2015 - 18:04

Buono il proposito..pessimo il risultato..alcuni anni fa ero ad Oslo, sul lungomare..una piccola folla guardava un vecchio yacht, dal quale si stacco' un piccolo motoscafo con due uomini in piedi ed un terzo seduto, arrivato a riva l'uomo seduto saluto' militarmente, ricambiato i due uomini, scese, si fermo' a parlare con la gente, inforco' una bicicletta e se ne ando'..era il Re..!!!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 25/02/2015 - 18:12

Io lo vedrei bene su un barcone di clandestini...con la prua VERSO LA LIBIA!

Paolino Pierino

Mer, 25/02/2015 - 18:12

Questo come almeno altri tre suoi predecessori PDR è solo un pataccaro basta dire che è un ex DC sinistro voluto al colle dal segaiolo dittatore Renzi .

Paolino Pierino

Mer, 25/02/2015 - 18:21

x il fatto rosso comunista del czz perché non spieghi quanto ha speso il tuo divino Renzi per andare a sciare con la famiglia e l'aereo blu??Berlusconi tra l'altro possiede il suo jet privato e se il PDC è Renzi deve badare alla sicurezza ed utilizzare aerei di stato imbarcando cani porci e comunisti. Berlusconi che è meglio solo donne non ministre DEM specializzate come ha affermato la Moretti in pompini

mezzalunapiena

Mer, 25/02/2015 - 18:44

L'ipocrisia non ha limiti specialmente per i personaggi politici e il comportamento di Mattarella e' una offesa all' intelligenza degli italiani.

Pinozzo

Mer, 25/02/2015 - 18:47

Articolo penoso perche' come sempre superficiale: a) con tutta la scorta di limo ce ne sarebbero volute piu' d'una, b) di quei 164 passeggeri medi a tratta quanti avranno l'abbonamento? diciamo l'80%? beh per quelli non si perde nessun introito. Rame, lascia stare le analisi non e' roba per te. PS 720 Eu sono il costo giornaliero, quelli si rubati a noi, dell'igienista dentale del Preg in regione lombardia.

Pinozzo

Mer, 25/02/2015 - 18:47

Articolo penoso perche' mente come sempre superficiale: a) con tutta la scorta di limo ce ne sarebbero volute piu' d'una, b) di quei 164 passeggeri medi a tratta quanti avranno l'abbonamento? diciamo l'80%? beh per quelli non si perde nessun introito. Rame, lascia stare le analisi non e' roba per te. PS 720 Eu sono il costo giornaliero, quelli si rubati a noi, dell'igienista dentale del Preg in regione lombardia.

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 25/02/2015 - 19:01

Facite 'a muina.

Pinozzo

Mer, 25/02/2015 - 19:08

Senza contare che anche se non avessero l'abbonamento quei 164 avranno preso il tram seguente quindi costo effettivo=ZERO. Rame, non sei tagliato per far altro che ragliare quel che ti viene ordinato, attieniti a quello.

giottin

Mer, 25/02/2015 - 19:12

Far credere di essere un cittadino normale tz: credenza per boccaloni sinistrati!!!!!!

Iacobellig

Mer, 25/02/2015 - 19:13

Invece di apparire "sobrio" agli occhi degli italiani, che non risolve affatto lo sperpero di danaro pubblico che il quirinale si "succhia" dalle tasse dei contribuenti con i suoi dipendenti ecc, intervenga su Renzi che nonostante non sia stato eletto da nessuno gestisce problematiche importanti del paese senza averne capacità competenza e adeguatezza!!! Intervenga quale presidente anche se eletto da un parlamento non legittimato!!!

volp

Mer, 25/02/2015 - 19:25

Questo articolo ladice lunga sulla buona fede di questo giornale, abituato solo a difendere il padrone. Voli di stato no, tram no come si devemuovere il Presidente? Prestategli una macchina voi, dementi...

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mer, 25/02/2015 - 19:54

Il sign. Sergio Rame deve essere il giullare di Sallusti, lui scrive "tre o quattro volte il prezzo del noleggio di una limousine." conosce Rame una limousine dove possono prender posto 62 persone, tra scorta e portaborse vari? Io conosco solo il Bus, poi a Il Giornale tutto é possibile.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 25/02/2015 - 19:55

Un tram chiamato desiderio..visti i tempi della linea1 e quelli,ancor più lunghi,oserei dire infiniti,della linea 2.

Antonio43

Mer, 25/02/2015 - 20:15

Ma il presidente ha chiesto al sindaco perchè quella linea tranviaria è gestita dai francesi? E' vero che dove mettiamo le mani noi, succede sempre qualcosa di losco, ma possibile che non potevamo farcela da soli? Cacchio a Firenze, in Toscana sono tutti comunisti, la crema della crema, sempre i più bravi, i più intelligenti, sopratutto i più onesti, come mai son dovuti ricorrere oltralpe per la gestione di un cacchio di tram?

foffo61

Mer, 25/02/2015 - 20:16

Xilfatto: a proposito di trombare, Renzuccio tuo ha dato 10 milioni di soldi pubblici alla banca del babbo della Boschi: la scopata più cara di tutti i tempi, pagata da pantalone!

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Mer, 25/02/2015 - 23:35

In Veneto si dice : se pegio el tacon del buso. Per non veneti: è peggio la toppa che il buco. Ci pensi Presidente!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 26/02/2015 - 01:03

Mi sembra un articolo un po' capzioso. Poteva essere messo in evidenza l'errore di non far salire la gente con il presidente. Non è con questi comportamenti che Mattarella dimostra di essere democratico. INTERVENGA COME CAPO DELLA MAGISTRATURA PER METTERE IN RIGA QUEI MAGISTRATI CHE ABUSANO DEL POTERE LORO AFFIDATO. Riporti la magistratura a rispettare il parlamento e le leggi da esso emanate. SOLO COSÌ POTRÀ DIRSI UN CAPO DI STATO DEMOCRATICO.

Aiace65

Gio, 26/02/2015 - 07:46

che tristezza quanta bolsa demagogia e insulso populismo.....siamo davvero una Nazione senza futuro