Il centrodestra mette il turbo. Le cifre dell'ultimo sondaggio

Secondo l'ultimo sondaggio realizzato da Index Research per Piazza Pulita, la Lega cala ma resta la prima forza politica. Tiene il M5S mentre il Pd è in caduta libera

In attesa del prossimo appuntamento elettorale, i sondaggi si fanno sempre più importanti. In Emilia Romagna si voterà a gennaio, ma la battaglia tra i partiti è già iniziata. L'obiettivo del centrodestra è quello di far cadere la Regione rossa, come è stato fatto poco tempo fa con l'Umbria, mentre il centrosinistra lotterà per tenersi stretto il suo storico fortino.

E mentre i due candidati, Stefano Bonaccini del Partito democratico e Lucia Borgonzoni della Lega, continuano a sfidarsi, i sondaggi mostrano le preferenze a livello nazionale. L'ultima rilevazione di Index Research per Piazza Pulita, il talk show di approfondimento politico di La7, condotto da Corrado Formigli, ha fatto emergere un dato importante: la Lega di Matteo Salvini si conferma il primo partito. Nonostante il piccolo calo di questa settimana (0,6%), il partito è irragiungibile e resta stabilmente la prima forza politica del Paese con il 32,8% dei consensi.

Continua a scendere invece il Pd di Nicola Zingaretti che, come sottolinea l'Istituto diretto da Natascia Turato, "passa dal 19,6 al 19,3%". I dem mantengono così la seconda posizione, ma restano sotto la soglia del 20%. Piccolo miglioramento per gli alleati di governo, che rimangono però sempre terzi in classifica: "il Movimento Cinque Stelle cresce dal 16,8% al 16,9%". Pd e il pentastellati di Lugi Di Maio che formano l'attuale esecutivo non riescono a sfondare e continuano a fermarsi di molto dietro alla Lega di Salvini.

Quarta forza politica del Paese è Fratelli d'Italia. "Sale ancora Fdi, il partito di Giorgia Meloni fa registrare un +2 e cresce fino al 9,3%", fa notare il sondaggio Index per Piazza Pulita. La leader di FdI continua così a far crescere il suo partito, senza freni. Bene anche Forza Italia che "recupera e si attesta al 6,6, era al 6,5%".

Staccato di ben due pesanti punti percentuali il nuovo partito di Matteo Renzi. Italia Viva cresce, ma di poco e "passa dal 4,9% al 5%". Fanalini di coda i Verdi che rimangono fermi al 2%, mentre cala ancora Più Europa che passa "dall'1,8% all'1,7%".

Coalizioni

Per quanto riguarda le coalizioni, invece, dal sondaggio dell'Istituto di ricerca Index Research emerge che il centrodestra non solo rimane in testa, ma vola con 48,7% delle preferenze mentre i giallorossi al governo si fermano al 43,9%.

Commenti

Pierluigi64

Ven, 29/11/2019 - 15:03

Mah, a differenza dell'autore dell'articolo ritengo che invece il CDX sia sottostimato nell'indagine dell'istituto in oggetto, anche perché non si tiene conto del movimento Cambiamo! di Toti. Vedremo...

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 29/11/2019 - 15:05

speriamo che mantengano ciò che promettono

ginobernard

Ven, 29/11/2019 - 15:12

i have a dream ... un sondaggio ... Lega in forte calo ... adesso è solo più al 55%

Libero 38

Ven, 29/11/2019 - 15:15

Ammesso che i sondaggi rispecchiano all 99% la fede politica di chi fa'e come tale non sono inaffidabili,mi chiedo a cosa serve fargli ogni giorno quando mattarella non chiamera' mai le elezioni fin quando i sondaggi dicono che il centrodestra ha la maggioranza.

Ritratto di sepen

sepen

Ven, 29/11/2019 - 15:24

BAAAAASTAAAAA!!!! Lo capite o no che anche se si fanno le lezioni, e la DX le vince, il potere vero sta altrove?????

Giorgio1952

Ven, 29/11/2019 - 15:37

Ma come vi fidate dei sondaggi di Piazza Pulita!!!

bernardo47

Ven, 29/11/2019 - 15:37

Contano i numeri in parlamento. I sondaggi vanno fatti su quelli. Costituzione alla mano. Il resto è mera linea di tendenza o fuffa.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 29/11/2019 - 15:38

....."mentre i giallorossi al governo si fermano al 43,9%"....ancora troppi!Hai voglia!Più tutta la PA infarcita al 90% di gente simile,che in assenza di uno "spoils system",per 10-20-30 anni continuerà a remare in senso opposto,più la "più bella costituzione del mondo",sarà dura cambiare l'andazzo...

timoty martin

Ven, 29/11/2019 - 15:42

Ottimo per Meloni, che merita ancor più. E' intelligente e coerente, se potesse sostituire Conte, sarebbe un bene per l'Italia

VittorioMar

Ven, 29/11/2019 - 15:47

..se la storia del Mes dovesse SALTARE sarebbero 60 Milioni di ITALIANI a dover dire GRAZIE a SALVINI ed alla MELONI...!!!

michettone

Ven, 29/11/2019 - 15:52

Anche noi in famiglia, riteniamo le percentuali falsate da giornalisti da strapazzo, che solamente perché rossi, ritengono di dover fare e disfare a proprio piacimento con le varie Agenzie predilette….Il CENTRODESTRA stravincerà ovunque si presenterà unito e l'Italia finalmente, cambierà di colore, come il mare che la circonda!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 29/11/2019 - 15:53

@sepen 15:24...certo,in assenza di uno "spoils system",con il 90% di TUTTA la PA,infarcito di "progressisti",con la "più bella costituzione del mondo",per i prossimi 10-20-30 anni,non si riuscirà a fare molto,e dopo....sarà troppo tardi!...Il danno è ormai fatto!Anche l'Italia è ormai rovinata irreversibilmente!

marco m

Ven, 29/11/2019 - 15:56

"Il centrodestra mette il turbo" "la lega tiene" "il PD crolla". Poi leggi l'articolo e la lega perde lo 0.6%, mentre il PD perde lo. 0.3%. M5S e Italia viva guadagnano uno 0.1% a testa, pareggiando lo 0.2% di FdI. Dove sarebbe il "crollo"? Se perdere lo 0.3 è un crollo, allora perdere lo 0.6 cos'è? Ci vuole davvero del coraggio a scrivere titoli e articoli in questo modo.

nino49

Ven, 29/11/2019 - 16:18

ECCHISSENEFREGA!!! AVESSE PURE IL 70% NON SERVE A NULLA PERCHE' L'ATTUALE GOVERNO GIALLO ROSSO DURA FINO AL 2023!!!

nino49

Ven, 29/11/2019 - 16:21

... IL POTERE LOGORA CHI NON CE L'HA! CARO SALVINI NON DOVEVI MOLLARE L'OSSO .... ADESSO TI TOCCA GRATTARE ... PURTROPPO!!

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Ven, 29/11/2019 - 16:24

Temo che sepen abbia pienamente ragione.

Fjr

Ven, 29/11/2019 - 16:44

Rindogo mi unisco al commento qualunque partito governi sono semplici marionette al soldo dei francesi e dei tedeschi,e qui’ non ci sono assi che tengono anche perché storicamente gli assi non hanno mai portato nulla di buono

scurzone

Ven, 29/11/2019 - 16:45

E' un turbo un po' inceppato.

Jon

Ven, 29/11/2019 - 16:53

E smettetela con questa cabala giornaliera, che non vale NULLA.:!!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 29/11/2019 - 16:56

Buone le prospettive, ma non bisogna illudersi. Ricordarsi che l'unione fa la forza.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 29/11/2019 - 16:59

@sepen: Ah siiii, e dove sta???

Massimo Bernieri

Ven, 29/11/2019 - 17:03

Concordo su tutti gli amici che commentano che sino a che non si andrà a votare,i sondaggi non serviranno a nulla.Da noi si dice"è aria fritta..!"

Dordolio

Ven, 29/11/2019 - 17:04

Sentite... ci divertiamo tutti, è vero. Ma ricordiamoci come andarono ben DUE famosi sondaggi: quello sull'elezione del presidente USA e quello sulla Brexit.... Ci siamo capiti. (e non erano in campo certo sondaggisti della domenica, allora....)

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 29/11/2019 - 17:15

nino49, 2023? La barzelletta di fine mese! O intendevi dire fino al 20-23 dicembre?

jaguar

Ven, 29/11/2019 - 17:24

bernardo47, è vero, contano i numeri in parlamento, però sa benissimo anche lei che l'attuale governo non è benvoluto dalla maggioranza degli italiani. Può attaccarsi alla costituzione fin che vuole, ma 5 stelle e PD sono in netta minoranza.

Giorgio Rubiu

Ven, 29/11/2019 - 18:10

@ bernardo 47 15:37-Contano i numeri in parlamento fin che questo governo c'è.Se il governo cade (cosa che Renzi,può far succedere se lo ritiene opportuno)Mattarella sarà costretto a constatare che NON c'è una maggioranza possibile e dovrà indire nuove elezioni e i numeri che conteranno saranno quelli che verranno fuori dalle urne elettorali.Non so quanto attendibili siano i sondaggi,ma sono certo che il M5*,senza la promessa di un altro Reddito di Cittadinanza,può scordarsi il favoloso 33% del Marzo 2018.Il 17%, a dargliela buona,sarà di lusso!

Ritratto di Paper_

Paper_

Ven, 29/11/2019 - 18:14

@sepen concordo

CarloLinneo

Ven, 29/11/2019 - 18:15

Speriamo e preghiamo che Salvini diventi premier al più presto. Saranno risolti in un baleno i problemi ex Ilva, Alitalia, Whirlpool, viadotti autostradali, roblemi della giustizia (tutti i9 reati prescritti dopo 6 mesi), flat tax, quota 80 per tutti e tasse giù del 50%.

Venditore

Ven, 29/11/2019 - 18:19

Faccio notare che nell'articolo è precisato che "i sondaggi mostrano le preferenze a livello nazionale", ovvero uno scarto di 5 punti delle coalizioni. Cioè hanno chiesto il parere a quelli che non voteranno e hanno fatto la media. Sento odore di bruciato: se a sinistra fossero stati forti veramente, avrebbero fatto il sondaggio solo tra i cittadini votanti dell'Emilia Romagna. Mi sa che lo scarto è talmente bruciante che non hanno il coraggio di palesarlo. Vedremo nei fatti, la verità viene sempre a galla.

ilrompiballe

Ven, 29/11/2019 - 18:29

bernardo47, Lei ha ragione quando si appella alla Costituzione. Ha torto quando difende l'operato di chi dimostra una totale insipienza politica non rendendosi conto che si sta scavando la fossa. Passi per i 5S privi di esperienza, ma per il PD è grave. A volte si può perdere una battaglia per vincere una guerra. Ma questo lo sa un Politico, non un "Partitico".

ilrompiballe

Ven, 29/11/2019 - 18:35

Più che un turbo, il cdx mi sembra un "aspirato" dalle prestazioni consolidate e affidabili, in quanto da tempo siamo sugli stessi risultati: un punto in più, un punto in meno. Il turbo è un'altra cosa.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 29/11/2019 - 18:52

Non date retta, che se avete domandato ad uno di sx, avrà sicuramente bleffato.

Ritratto di Cali85

Cali85

Ven, 29/11/2019 - 18:53

Mi permetto di osservare che è di buon auspicio se quel canale di sinistrorsi "scappati di casa" ammette che il CDX è in vantaggio.Vuol dire che la realtà per il CSX è molto peggiore. Quel canale ha, in politica, la stessa credibilità che aveva TELEKABUL !!!!

Giampaolo Ferrari

Ven, 29/11/2019 - 19:00

Libero 38 Vediamo il Mattarella come se la cava con il meccanismo europeo salvastati detto MES il pentastellato conte 2 scaricato pure dai grillini che tutti idioti non sono . La gatta da pelare non è semplice,non credo che il mattarella faccia il conte 3 perchè la marcia su Roma si puo rievocare.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 29/11/2019 - 19:19

@nino49 - altro comunista parassita?

DRAGONI

Ven, 29/11/2019 - 19:22

DIAMO UN PARACADUTE BUCATO AL PD.

Surfer67

Ven, 29/11/2019 - 19:23

I sondaggi sono tutt'altro che affidabili ma un bel piatto de sarde en saor non sarebbe male!

bernardo47

Ven, 29/11/2019 - 19:30

jaguar posso pure io pensarla come lei in materia, ma Il parlamento lei mi insegna, e' sovrano e, in presenza di una maggioranza, vi e' il diritto dovere di governare il paese...

Ritratto di The_sailorman

The_sailorman

Ven, 29/11/2019 - 19:52

Sondaggi...sondaggi...Ma ci vogliamo mettere in testa che chi detiene il potere attualmente non intende lasciarlo? Le poltrone se le tengono strette e dei sondaggi se ne fregano!

tofani.graziano

Ven, 29/11/2019 - 20:07

carloLinneo 18.15-non credo che Salvini andando al più presto al potere possa risolvere i guai fatti da governi negli ultimi anni in tempi brevi.Sarebbe chiedere troppo,nessuno ha la bacchetta magica,ma stando al suo programma,credo che saremmo avviati su una buona strada anche se lunga.Ossequi

Viewty

Ven, 29/11/2019 - 20:32

@sepen: Il potere sta altrove, senzadubbiamente, come direbbe Cetto La Qualunque. Se il potere sta altrove, a cosa serve discutere, leggere, scrivere, votare, avere idee? È tutto inutile, facciamo come 'sepen', non dobbiamo più preoccuparci di nulla, essere informati su nulla, tanto il potere sta altrove, ogni tanto ripetiamo agli altri questa frase, il potere sta altrove, casomai avessero dubbi. Eh sì, come non riconoscerlo, il potere sta altrove, mentre Cetto c'è, senzadubbiamente, e si chiama 'sepen'.

Ritratto di RedNet

RedNet

Ven, 29/11/2019 - 21:36

basta chiacchiere, al VOTO. Io Sono per il CAPITANO. ma in Italia in numeri non contano e il potore qui che conta. Al massimo ci sara un po di violenza qui e la ma in pochi giorni e finita li e tutti avanti come prima.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 30/11/2019 - 02:11

@Giorgio1952 - equivale a fidarsi delle tue scommesse. La bugia in persona. Non dovevi scrivere più, fanfarone? Paga.

antipifferaio

Sab, 30/11/2019 - 08:25

Onestamente mi sono un po' stufato di commentare articoli/propaganda di questo tipo. Lo faccio solo perché dire che ormai ho raggiunto la piena convinzione che gli elettori italiani non contano più un fico secco. Figuriamoci i loro sondaggisti! Sono almeno 15 anni che sfornano governi completamente opposti al volere "popolare". Per non dire paradossalmente vessatori, quindi nemici degli stessi pseudo-elettori. Detto ciò, sondaggioni o meno, il c-destra può mettere tutti i turbo che vuole, può anche mettersi i motori dello Shuttle dietro...ma i governi, almeno in questa era disgraziata, saranno sempre e comunque decisi dalla UE. E siccome alla Euro-GermaFrancia stanno bene solo quelli di sinistra, eccovi servito il pranzo precotto. Come dire o ti mangi sta' minestra oppure.....

VittorioMar

Sab, 30/11/2019 - 08:45

..SALVINI e la MELONI,per tutti o quasi gli ITALIANI ,sono : IL DUO MERAVIGLIA !!

AjejeBrazow

Sab, 30/11/2019 - 09:48

Ma perché avete il vizio di scrivere titoloni che poi vengono smentiti dallo stesso articolo appena sottostante ? Che cialtronate.