Spesi 24 milioni per i rom: così la cupola li intercettava

A Roma nel 2013 ogni nomade è costato 4.700 euro. Ecco perché le coop di Buzzi stipendiavano i politici per aggiudicarsi la gestione degli insediamenti

Roma - «Noi quest'anno abbiamo chiuso con 40 milioni ma tutti i soldi utili li abbiamo fatti sugli zingari, sull'emergenza alloggiativa e sugli immigrati». È il 20 aprile del 2013 e in un'intercettazione Salvatore Buzzi sta spiegando il suo business corruttivo, consistente nello stipendiare alcuni referenti nella giunta Alemanno e nella giunta Zingaretti per aggiudicarsi gli affidamenti diretti per la gestione delle emergenze sociali.

E quella dei campi nomadi è un'attività che consente alla Coop 29 Giugno di raggiungere un fatturato di tutto rispetto. Al di là del risvolto criminale, c'è un aspetto da chiarire: perché la gestione dei campi nomadi è diventata un affare? La risposta è complessa se si guarda a tutto il territorio nazionale. In Italia le popolazioni rom, sinti e camminanti constano di circa 170mila unità e rappresentano circa lo 0,25% dei residenti sul nostro territorio. La loro fiera volontà di non integrarsi con gli «stanziali» obbliga le amministrazioni ad allestire appositi spazi. Ma se a Milano e Napoli la spesa, a livello di stanziamenti nei bilanci comunali, è di circa 3 milioni di euro, a Roma il business è molto più grosso. Nel 2013 - secondo un report dell'Associazione 21 Luglio - nella Capitale sono stati spesi oltre 24 milioni per la gestione di 8 villaggi della solidarietà e tre centri di raccolta.

È superfluo ricordare che la maggior voce di costo sia legata al campo nomadi di Castel Romano gestito dalla Eriches 29 di Salvatore Buzzi che l'anno scorso è costato alla collettività oltre 5,3 milioni di euro dei quali 2 milioni sono stati intascati direttamente da Buzzi & C. (anche tramite la Coop 29 Giugno). I maggiori ricavi sono stati ottenuti dal consorzio «Casa della solidarietà» che fa capo alle onlus cattoliche (4,2 milioni) e che nelle intercettazioni viene citato come «l'Arciconfraternita». Considerato che nei campi di Roma vivono circa 4.400 rom la spesa pro capite nel 2013 è stata di circa 4.700 euro (escludendo dal computo le spese per gli sgomberi). Il campo più «caro», ça va sans dire , è sempre quello di Castel Romano: dalla sua creazione nel 2005 a oggi una famiglia composta da 5 persone è costata al Comune di Roma oltre 270mila euro.

Ecco perché nel novembre 2012 l'indomabile Salvatore Buzzi era intento ad «addomesticare» l'assestamento del bilancio capitolino: dove si sarebbe potuta trovare un'altra gallina dalle uova d'oro? «Siccome l'assestamento è il 30 novembre, apposta, se lui (il sindaco Alemanno, ndr ) riesce a far sta cosa ... o fa un debito fuori bilancio che è la stessa cosa... l'importante è che decidano», affermava. L'obiettivo, scrive la Procura, era reperire quei 2 milioni (riscontrati dall'Associazione 21 Luglio in tempi non sospetti, ndr ) fuori bilancio, sanando così le disposizioni del maxi-emendamento, che assegnava 15 milioni ai soli minori.

In conclusione, ci si può porre una domanda. Se quei 4.700 euro per nomade fossero stati assegnati ai diretti interessati, che cosa si sarebbe potuto fare? Il canone di affitto/riscatto di un appartamento di edilizia popolare di una novantina di metri quadri vale circa 300 euro al mese, 3.600 euro all'anno. Oltre 1.100 euro in meno per individuo che moltiplicato per l'intera comunità fa un risparmio di circa 5 milioni. Ma le Coop - rosse o bianche che siano - portano voti...

Commenti
Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 11/12/2014 - 12:22

La cosiddetta ciliegina, pardon, mer@@ sulla torta!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 11/12/2014 - 12:23

“mangiavano” non solo quelli della “cupola” ma anche i “poveri” capi rom … visto che - di tanto in tanto - si vedono passare per le strade di Roma in Porsche Cayenne.

marinaio

Gio, 11/12/2014 - 12:25

Se la politica fosse il mio computer lo formatterei e come primo programma inserirei il più potente antivirus.

tuttoilmondo

Gio, 11/12/2014 - 12:41

e mo ti voglio! adesso i rom batteranno cassa, diranno che quelli sono soldi loro, regalati da babbo natale, e armeranno un casino, che bella itaglia che ci hanno confezionato i buonisti, si comincia così, poi arriverà il peggio

Ritratto di MAFIAcapitale.

MAFIAcapitale.

Gio, 11/12/2014 - 12:43

4.700 euro per nomade.... DELINQUENTI, MAFIOSI

csciara

Gio, 11/12/2014 - 12:43

E' tutto falso ... è tutta patologia eversiva...! Il popolo italiano si sta dimostrando buono e, pure, fesso. Cosa altro deve accadere per aver un moto di dignità popolare!!!???

Efesto

Gio, 11/12/2014 - 12:52

La fiera volontà degli stanziali (sic dall'articolo) di non integrarsi dovrebbe generare l'espulsione dall'Italia. Qui non si tratta di pietà o di misericordia: abbiamo un popolo che irride alle nostre tradizioni e ci vuole direttamente sfruttare. Da cristiano posso pure porgere l'altra guancia, ma poi li caccio di casa lo stesso!

fedeverità

Gio, 11/12/2014 - 12:54

allo SCHIFO non c'è limite!!! Ma guarda te se la NOSTRA ITALIA,deve finire in mani così SPORCHE!!! VERGOGNA!! VERGOGNA!! LA NOSTRA RABBIA ALLA FINE SARà COME UN TORNADO!!! SCHIFOSI!!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 11/12/2014 - 12:57

KOMPAGNO RENZI, PERCHE' NON PUBBLICA L'ELENCO DELLE PERSONE CHE HANNO PATECIPATO (E CONTRIBUITO) A QUEL PRANZO A ROMA??????????? MANI PULITE?????????

DrDestino

Gio, 11/12/2014 - 13:01

Nel 2013? Grazie Alemanno, grazie cdx

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 11/12/2014 - 13:09

… colpa anche di una democrazia che - per proteggersi - è debordata nella “libertà” dei delinquenti che - per assurdo - “arruolano” nelle loro file tutti quelli che NON SI RIBELLANO che - con il loro silenzio - si fanno calpestare senza rendersene conto.

Armandoestebanquito

Gio, 11/12/2014 - 13:17

Gentili signori Gian Maria De Francesco -Gio, trovo il vostro modo di pensare piuttosto discriminante ,razzista e intolerabili, incitate l'odio verso determinati gruppi etnici europee e non. Vergonatevi e piuttosto trovatevi qualcosa piu' civile da fare

Giovy99

Gio, 11/12/2014 - 13:20

Questa è l'ennesima prova che DESTRA e SINISTRA sono solo una finzione per dividere la gente (stolta) quando va a votare...

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 11/12/2014 - 13:21

Lo dicevo sempre che sono delle grandi utili risorse!!!

morghj

Gio, 11/12/2014 - 13:21

E' sacrosanto incazzarsi violentemente con i delinquenti che aprofittano di ogni situazione per arricchirsi a dismisura. Doveroso è incazzarsi con politici cialtroni e corrotti che si arricchiscono anch'essi sfruttando la loro posizione di privilegio. Ma che dire delle istituzioni che permettono tutto ciò. Non solo non controllano adeguatamente dove vanno a finire effettivamente i soldi pubblici, ma distribuiscono con leggerezza ed enorme larghezza ciò che hanno ottenuto vessando i cittadini di questo disgraziato Paese, con l'imposizione di tasse esagerate, che costringono la gente ad enormi privazioni, per soddisfare le assurde pretese di questo stato prepotente ed assolutamente iungiusto,che anzichè impiegare le enormi ricchezze forzosamente prelevate, in servizi a favore dei cittadini, si permette molto spesso di sperperarle in spese inutili ed improduttive, al solo scopo di ottenere consensi elettorali.

glasnost

Gio, 11/12/2014 - 14:01

Comunque i veri affari tra PD/Coop e delinquenza organizzata non sono questi. Gli affari sono su Urbanistica ed opere pubbliche e non solo a Roma. Potrebbe essere che si indaghi sugli spiccioli per coprire i grossi business...

Joe

Gio, 11/12/2014 - 14:15

xDrDestino. forse è un pò accecato che non legge a sinistra? Guardi che deve ringraziare anche Zingaretti!!!!!!

odifrep

Gio, 11/12/2014 - 14:19

La giustizia vorrebbe che i Rom andassero alla casa di quei signori, a chiedere l'elemosina.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Gio, 11/12/2014 - 14:29

A quando gli accentramenti della magistratura su Algerino Alfano (siciliano) per l'accoglienza "a tutti i costi" degli immigrati che vengono gestiti, in prima battuta, da organizzazioni religiose e coop rosse della Sicilia ?

honhil

Gio, 11/12/2014 - 14:33

Adesso c’è la pistola fumante, la prova regina, l’accusa che marchia a fuoco: incancellabile. Adesso a tutti è chiaro che non c’è mai stato amore verso i rom, gli africani, gli indiani, i cingalesi, i veniente da ogni parte delle terre emerse, ma soltanto un’avidità senza fine. Soltanto la voglia d’ingrassarsi ad ogni costo. Adesso, quello che il buonsenso suggeriva, ma che mai è uscito fuori dai salotti o dai tinelli (perché nessuno, neppure una procura prima d’ora, ha avuto la forza di puntura il dito accusatore verso questi nuovi schiavisti), è venuto, per intero nella sua gravità, alla luce. Adesso è sotto gli occhi di tutti che l’immenso amore che la sinistra, e parte della chiesa, mostrava di avere per i venienti, non era altro che un’istrionica, cinica, orripilante, caccia al tesoro. All’arricchimento senza se e senza ma. A tutto tondo, insomma.

Maura S.

Gio, 11/12/2014 - 14:34

possibile che sia cosi' difficile liberarsi di quei malavitosi quale i nostri politici? Niente carcere per un qualche anno! Mandiamoli tutti in una qualche isola deserta nel mezzo del pacifico a mangiarsi l'uno con l'altro

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Gio, 11/12/2014 - 14:34

A quando gli accertamenti della magistratura sul siculo Algerino Alfano che, nel nome di un buonismo ipocrita, persegue una immigrazione selvaggia della quale beneficiano largamente le organizzazioni cattoliche e le coop rosse della Sicilia ?

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 11/12/2014 - 14:41

Faccio una proposta che è una provocazione. Per difendere la sparutissima schiera di onesti rimasti in Italia, liberiamo le carceri dai delinquenti rimettendoli in libertà e mettiamo dentro per proteggerli, proprio gli onesti di cui parlavo. Forse la razza non si estinguerà del tutto e il nostro paese avrà forse la possibilità di risorgere dalle proprie ceneri, come l'araba fenice!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 11/12/2014 - 14:46

Questi nomadi saranno anche fieri e non stanziali ma le leggi in campo urbanistico e di igiene vi sono,o no? Se vogliono vivere in movimento,ora quà ora là,lo facciano nelle aree attrezzate o nelle abitazioni comuni.Imparino a vivere rispettando le leggi, lavorando e senza rubare,cercando di seguire le norme igienico sanitarie. Come la MINORANZA ITALIANA. La prossima volta voto Lega e lo consiglio a tutti quegl'italiani,romani compresi, che vogliono vivere senza quel falso buonismo che ha fatto ingrassare i furbi ed i delinquenti.

Ritratto di MAFIAcapitale.

MAFIAcapitale.

Gio, 11/12/2014 - 14:52

l'unica soluzione, sciogliere il partito unico per mafia

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 11/12/2014 - 15:03

4700 Euro equivalgono circa alla pensione annuale di un nostro invalido al minimo sociale. La differenza sta nel fatto che l'invalido regolare per poter avere quel sussidio ha dovuto sopportare anni di visite e controvisite ed una miriade di certificazioni e perizie legali comprovanti l'invalidità, mentre ai rom in questioni questi soldi vengono distribuiti come fossero caramelle per favorire l'integrazione (così ci viene detto). Ma fatemi il piacere.... Sempre più cacca che viene fuori. - saluti

Rossana Rossi

Gio, 11/12/2014 - 15:06

Italioti fessi votate pd e pagate, pagate, pagate.........

fedeverità

Gio, 11/12/2014 - 15:24

brava!! E' propio così!! Noi moriamo...loro rubano!! SUDICI!!

marcomasiero

Gio, 11/12/2014 - 15:30

complimenti ... 4700 euro / mese !!! altro che reddito di cittadinanza a 1000 euro / mese ... lo SCHIFO non ha fine e va di pari passo con la sporcizia dei protetti dalla casta (zingari clandestini e simili). Italiani NON andiamo a votare più o votiamo LEGA poche idee ma chiare.

fedeverità

Gio, 11/12/2014 - 15:32

va A FINIRE COME LA MONTE DEI PASCHI......NIENTE!!!

27Adriano

Gio, 11/12/2014 - 15:33

....Kabobo.. pensaci tu!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 11/12/2014 - 16:12

I nostri vecchi campano con pensioni infami di 600 euro o meno, i politicanti infami danno i soldi agli zingari. Facendoci su la cresta. Poi alle elezioni, magari i figli di quei vecchi vanno a votare pd. Ma si può essere così idioti?

tormalinaner

Gio, 11/12/2014 - 16:15

La sinistra specula e guadagna con le cooperative sulla sofferenza di rifugiati e immigrati e sui morti come Giuliani, Borsellino, Thissen ecc. Poi dicono che Berlusconi è impresentabile, ma non fatemi ridere!!!!

torodamonta

Gio, 11/12/2014 - 16:56

Per aiutare gli italiani non ci sono soldi,per aiutare gli stranieri ci sono sempre.

unz

Gio, 11/12/2014 - 16:59

anche io non mi voglio integrare datemi i soldi. azz' che sciocco io sono italiano, li devo dare!

19gig50

Gio, 11/12/2014 - 18:10

ci sono migliaia di famiglie italiane sul lastrico e questi pensano ai rom che non sanno di cosa farsene di una casa se non distruggerla e venderne gli accessori. Solo i sinistri credono nella cultura degli zingari.