"Svela agente sotto copertura". Esposto sul video di Bonafede

In un frame si vede un poliziotto coprirsi il volto per cercare di nascondersi. La Camera penale: "È pura propaganda"

Il video pubblicato da Alfonso Bonafede per "celebrare" l'arresto di Cesare Battisti non smette di far discutere. Non solo per il dubbio gusto dell'operazione mediatica, ma anche perché, forse, il ministro della Giustizia potrebbe aver messo a rischio un agente sotto copertura. Scrive a tal proposito Next Quotidiano: "Ad un certo punto del filmato, mentre viene mostrata la procedura di raccolta delle impronte digitali di Battisti (una scena degna del finale di Blow) viene inquadrato un poliziotto in borghese che cerca affannosamente di coprirsi il volto con la sciarpa. Probabilmente si tratta di un agente che lavora sotto copertura la cui identità sarebbe stato meglio rimanesse celata". Ma così non è stato.

Ma non solo. C'è anche un grande dibattito sul fatto che, con la pubblicazione del video, Bonafede abbia o meno violato. Ipotesi, questa, diffusa da Riccardo Magi, segretario dei Radicali e deputato di +Europa: "Il ministro Bonafede, pubblicando sulla propria pagina Facebook un video di quasi 4 minuti - montato professionalmente e con colonna sonora - in cui si ripercorreva il rientro in Italia di Cesare Battisti circondato e scortato da agenti della polizia penitenziaria - fisicamente tenuto per le braccia da due di loro - ha violato la legge". Ma l'affermazione di Magi è corretta o meno? Non è facile dirlo con sicurezza in quanto manca una pronuncia certa da parte della magistratura. Tuttavia, val la pena sottolineare che la legge italiana proibisce di pubblicare l'immagine di una persona ammanettata.

E proprio su questo punto la Camera penale di Roma sta preparando un esposto. Il filmato, inoltre, non prevederebbe le opportune cautele per proteggere "i soggetti tradotti dalla curiosità del pubblico". Si legge inoltre nella nota: "Quanto accaduto in occasione dell'arrivo a Ciampino è una pagina tra le più vergognose e grottesche della nostra storia repubblicana. È semplicemente inconcepibile che due ministri del Governo di un Paese civile abbiano ritenuto di poter fare dell'arrivo in aeroporto di un detenuto, pur latitante da 37 anni e finalmente assicurato alla giustizia del suo Paese, una occasione, cinica e sguaiata, di autopromozione propagandistica".

Anche il Garante nazionale dei detenuti ha duramente criticato il filmato diffuso dal ministro: "Epiteti, frasi e immagini che puntano ad acquisire consenso attraverso il ricorso a un linguaggio del tutto estraneo a quello del costituente, finiscono per consolidare una cultura di disgregazione sociale e di tensione di cui il Paese non ha certamente bisogno".

Commenti

carlottacharlie

Mer, 16/01/2019 - 18:17

Non si vuole difendere il Bonafede, però, un agente sotto copertura non presenzia a un atto dove sa ci sono fotografi. Sarà stata una svista dell'agente ma dare colpa a Bonafede sembra atto di "malafede".

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 16/01/2019 - 18:22

Non sanno più a cosa attaccarsi. Cioè, io saprei consigliargli a cosa farlo .....

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Mer, 16/01/2019 - 18:24

Il dilettantismo senza fine del Governo del popolo!

greg

Mer, 16/01/2019 - 18:25

Salvini ha fatto una figura da peracottaro, data l'esperienza che dovrebbe avere come uomo politico. Dai grillini non mi aspettavo nulla di diverso del divismo tipico e sguaiato dei vari Di Maio, Dibba, Crimi, Lombardi, Toninelli, Casaleggio e compagnia cantante, perchè questa è gente da avanspettacolo.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/01/2019 - 18:28

Una semplice domanda da rivolgere ai nostri ministri: "ma quando la smettete di fare i c0gl10n1???

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 16/01/2019 - 18:30

Certo,come no,era James Bond! E se si fosse coperto per timore di ritorsioni? Li era pieno di telecamere,se era un agente sotto copertura non ce l'avrebbero mandato,si sapeva che c'erano le telecamere.

mariod6

Mer, 16/01/2019 - 18:32

Ripeto quanto già scritto giorni addietro : Sono certo che il soccorso rosso sarebbe intervenuto per liberare Battisti, per due motivi : Primo - dimostrare all'Italia che la magistratura rossa ed i partiti di sinistra comandano a bacchetta tutti i tribunali. Secondo - che non vogliono correre il rischio che Battisti possa rivelare i nomi dei politici e dei magistrati di sinistra che lo hanno lasciato scorrazzare per mezzo mondo riempendolo anche di soldi. Tutti i parassiti rossi sono pronti a sparare addosso a chi è riuscito finalmente a portare in galera un assassino, mentre nessuno di loro pronuncia una sola parole di solidarietà alle famiglie di quanti sono stati barbaramente ammazzati da questo infame.

corivorivo

Mer, 16/01/2019 - 18:35

i cxxi ritti rossi sono al delirio...

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 16/01/2019 - 18:38

Dilettanti al governo. Stessa caratura intelletuale e istituzionale di Salvini che rivela un'operazione di polizia in corso, o di Minniti-Gabrielli che rivelano i nomi dei poliziotti che hanno ucciso il terrorista di Berlino. Tutti incontineti per basse esigenze di propaganda personale. Gli obblighi istituzionali sono un optional. Mancano della preparazione istituzionale che in altri Paesi viene da una formazione specifica. In Italia cani e porci.

Dordolio

Mer, 16/01/2019 - 18:39

Tutti questi Garanti, Grandi Avvocati, Parlamentari HANNO RAGIONE. Però fino ad oggi dove erano? Non vi piace la spettacolarizzazione di QUESTO arresto. Ma quelli DI PRIMA??? Dormivate tutti o non vi interessavano perchè quelli messi alla berlina NON erano terroristi rossi?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 16/01/2019 - 18:40

^(*@*)^ suvvia le cose si possono sempre sistemare, basta rendere noto le generalità complete, sue e della famiglia, del poliziotto con indirizzo, numero telefonico, eventualui animali domestici e tutto s'aggiusta!!! Siamo in Italia che diamine!!!!

sparviero51

Mer, 16/01/2019 - 18:41

"00" SI NASCE !!!!!!!!!!!!!!'

Tuthankamon

Mer, 16/01/2019 - 18:44

A mio parere Bonafede ha fatto benissimo a diffonderlo. Così che si veda davvero la pochezza di questi delinquenti. Scommetto che se fosse stato di "estrema destra" pochissimi avrebbero trovato da ridire!

frapito

Mer, 16/01/2019 - 18:44

Senti chi parla di "occasione cinica e sguaiata", dimenticando la "sguaiata propaganda" fatta per una fatta di pane e nutella. Secondo me,la presenza di Salvini e Bonafede è stata una garanzia civile per lo stesso battisti. Io l'ho tradotto in "Lo Stato Italiano e la Giustizia Italiana sono PRESENTI". La "sguaiatezza" di questo caso, della sinistra mi fa capire perché la giustizia italiana, è da circa un decennio a questa parte, che non funzione proprio, la giustizia non è più amministrata "In nome del Popolo Italiano" ma solo per interessi e convenienze politiche. Povera Italia!!!

Adirato98

Mer, 16/01/2019 - 18:44

Proprio non riuscite a sopportare che i "dilettanti" hanno fatto in pochi mesi quello che i "compententi" non sono riusciti a fare in 40 anni. Siete penosi.

Gianx

Mer, 16/01/2019 - 18:48

Il garante dei detenuti...ahahahahaha che paese delle banane comuniste marce! Per fortuna esiste il Capitano, una speranza.

frapito

Mer, 16/01/2019 - 18:58

Secondo me la "rosicata rossa" è dovuta al fatto che, quasi sicuramente volevano accogliere battisti con un comitato ROSSO, formato dalle ZECCHE rosse più in vista, nomi che si sono presentati da soli con i loro commenti sguaiatamente indignati. Salvini e Bonafede gli hanno rovinato la "passarella propagandistica" (ricordate la DICIOTTI?). La rabbia ed il livore non sono normali, effettivamente sono tutte ROSSE.

lorenzovan

Mer, 16/01/2019 - 19:01

faceva a gara con i legaioli per mettere il cappello sull'arresto...vere e proprie buffonate all'italiana e di basso basso contenuto..in confronti i cinepanettoni sono opere d'artista

diesonne

Mer, 16/01/2019 - 19:12

diesonne BONAFEDE NON DEGNO DI FEDE HA OFFESO LA CARICA CHE RICOPRE E TUTTI I CITTADINI-SCENE CHE NON SINVEDONO NEPPURE NEI FILMS DELL'ORRORE-DIMETTITI PERCHE'N RAPPRESENTI IL VUOTO ASSOLUTO DELLA DECXENZA-SPETTACOLO INDEGNO

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 16/01/2019 - 19:21

LO DICE ANCHE LA COSTITUZIONE CHIU' BELLA DO MUNNO CHE DEVONO DEVONO ESSERE PRESERVATI E FATTI SALVI I DIRITTI DEI DELINQUENTI!!mi sorge il dubbio che sia stata fatta dai precursori degli attuali diversamente onesti!!

ermejodermonno

Mer, 16/01/2019 - 19:22

BUFFONI ROSSI E' INUTILE CERCARE DI CAVALCARE L'ONDA ..... SI E' AMMOSCIATA ORMAI .KAPUTT

Lorenzi

Mer, 16/01/2019 - 19:27

Spero di vedere anche le altre 28 'passerelle' che mancano e, da italiano, non mi interessa chi saranno i politici che parteciperanno. Mi interessano i risultati, dal momento che, finora, erano passati ben 37 anni e sicuramente non per colpa delle FORZE DELL'ORDINE !

Antenna54

Mer, 16/01/2019 - 19:30

Questo ministro è più attento al web che a governare.

TitoPullo

Mer, 16/01/2019 - 19:33

DA DEI DEMENTI POSSONO ARRIVARE SOLO DEMENZE!!

Garganella

Mer, 16/01/2019 - 19:39

Qui va a finire che arrestano i ministri e liberano Battisti!!!!!!!!!!!!

Ritratto di adl

adl

Mer, 16/01/2019 - 20:03

Dopo questa buffonata, per aver altri fatto il loro dovere, ed i ministri essersene intestati i meriti, ci tocca riflettere seriamente sul fatto, che questo governo sia quello che dovrebbe mettere mano ai codici civile e se ho ben capito, penale e riformare la giustizia.

lorenzovan

Mer, 16/01/2019 - 20:18

garganella...se la stupidita' fosse un reato ...certamente che si

mozzafiato

Mer, 16/01/2019 - 20:25

CARLOTTACHARLIE (18,17) sono pienamente d'accordo con te ! Inutile ripetere quello che hai detto perche' e' una delle cose sensate che ho letto. Va detto che anche l'amico GARGANELLA (19,39), in fatto di cose da dire, non scherza davvero ! Io non so dove trovano la faccia di mxxxx i buffoni che starnazzano contro le istituzioni pur di dare addosso al Governo ! Alla fine, l'importante in questa ennesima goccia nell'oceano E' ASSISTERE CON INFINITA GODURIA al rosicamento costante e ripetuto dei nemici del Governo del popolo !!!

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 16/01/2019 - 20:35

Che tristezza questa tronfia accoglienza di un ergastolano latitante, con codazzo da Il Medico della Mutua di Sordi. Neanche nelle repubbliche delle banane dei film comici.

tRHC

Mer, 16/01/2019 - 20:49

lorenzovaff:sei proprio di cocciopesto ma non vedi che non ti ca ga nessuno? Goditi la tua (meritata)pensione e togliti dalle balle che non manchi a nessuno!!

dredd

Mer, 16/01/2019 - 21:00

La pagina più vergognosa sono i 38 anni di latitanza

MOSTARDELLIS

Mer, 16/01/2019 - 21:19

Non sapevo che anche alla Camera penale fossero comunisti. Poveri noi. Ma è sicuro che è caduto il muro di Berlino?

gio777

Mer, 16/01/2019 - 21:40

SAI CHISSENEFREGA DELLA COSTITUENTE???? 2019 EVVIVA QUALSIASI GOVERNO CHE CATTURA I LATITANTI. PUNTO E BASTA.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mer, 16/01/2019 - 21:47

che buffoneria questo stato italico, al posto di fare i seri solo buffonate , per mettersi in mostra, é una vergogna , hanno ragione gli stranieri a definirci buffoni cazzari e servi.

mozzafiato

Mer, 16/01/2019 - 22:04

LORENZOVAN... rosica kompagno... ROSICA ! Pero' di scomparire da queste parti... non se ne parla vero ?

lorenzovan

Mer, 16/01/2019 - 22:08

camerata IRHC sai quanto "me ne frego" dei tuoi commenti ...lolololol

lorenzovan

Mer, 16/01/2019 - 22:42

w epoi camarata mozzafiato..tu dovresti sparire da questo giornale..che e' di destra liberale mma non certo fascista...almeno mi sembra ..pensando al suo proprietario

bobots1

Mer, 16/01/2019 - 22:49

Mentre invece aver lasciato libero per 37 anni un pluriomicida dá un segnale positivo per il paese? E quelli che ora lo difendono chiedendone l'amnistia danno un segnale positivo per il paese? Ma è veramente uno schifo! Non si può filmare un pluriomicida (non lo dico io ma i tribunali) con le manette? Dopo 37 anni in cui si è fatto gioco dell'Italia e delle vittime. Ipocriti.

apostrofo

Gio, 17/01/2019 - 08:40

Se è per questo avevate già dato anche i dati identificativi del Falcon (non li ripeterò) che avrebbe riportato Battisti in Italia, dicendo dove stava e che apparteneva ai servizi segreti italiani ...

Redfrank

Gio, 17/01/2019 - 08:42

Questi "polletti" "nuovi e inesperti" "inefficienti" "dilettanti" hanno fatto le "scarpe" "vestiti" "cappotti" a tutti gli "esperti" "supercompetenti" che non sono riusciti a fare alcunchè in 30 40 anni. Ed adesso non vi resta che rosicare rosicare rosicare..... Bau bau

rudyger

Gio, 17/01/2019 - 09:07

PER TENERE BUONI QUESTI kOMPAGNI bONAFEDE DOVEVA ANDARE A PRENDERE bATTISTI SULLA SCALETTA DELL'AEREO CON UN BEL MAZZO DI ROSE ROSSE COME AVEVA FATTO DILIBERTO CON LA BARALDINI !

carpa1

Gio, 17/01/2019 - 09:46

Anch'io non sono orgoglioso del comportamento fuori dalle righe di due ministri della repubblica, ma proprio i fascisti rossi parlano! Quelli della cricca dell'Anpi, figli e nipoti di coloro che hanno messo in scena piazzale Loreto 70 e più anni fa! Ma andate a scopare il mare che è meglio; non siete certo gli individui più adatti a criticare comportamenti di questo tipo!

Manikott

Gio, 17/01/2019 - 10:32

Milano, mi hanno fatto scancellare le foto che avevo scattato davanti il duomo incluso di due Carabinieri. Non ci avevo fatto caso che facevano controlli all’entrata. Bari, i Carabinieri mi hanno fatto segno dalla loro auto, che non posso filmare il loro convoy. Riflettendo con la persona che guidava la nostra macchina, ne ero certo che non avevano torto, era un mio errore farlo, solo che non ci avevo fatto caso e me ne scuso. Però adesso vedere una cosa del genere, che purtroppo vede anche tutto il mondo, mi fa proprio vergogna. I carabinieri, sì vede proprio che sono perplessi. Mi dispiace anche, che la loro professionalità cosi che viene soppressa con un bel pestone di piede di Salvini. Peccato inizialmente ne ero fiero che lo avevano catturato ma questo ne fa un imbarazzo intercontinentale. Tutto colpa di Salvini della vergona Italiana che fa il giro del mondo.