Il racconto choc della compagna di Luca: "Mi hanno colpito con una mazza poi gli spari"

Il racconto agli inquirenti di Anastasia Kylemnyk, la fidanzata di Luca Sacchi, il 24enne romano ucciso con un colpo di pistola alla testa durante una rapina

"Mi hanno colpito con una mazza. Luca ha reagito, poi lo sparo…". Il racconto di Anastasia Kylemnyk, la fidanzata di Luca Sacchi, fa tremare i polsi. Il 24enne romano è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa, esploso da uno dei due rapinatori che lo hanno aggredito di notte per le strade della capitale, in zona Appio.

"Eravamo appena usciti dal pub. Mi sono sentita strattonare da dietro, mi hanno detto: 'dacci la borsa'. Gliela stavo consegnando quando mi hanno colpito con una mazza. A questo punto è intervenuto Luca che ha reagito bloccando il ragazzo che mi aveva aggredito, quindi è intervenuto l'altro aggressore che gli ha sparato alla testa", la testimonianza della 25enne al Nucleo Investigativo dei carabinieri

Secondo quanto riferito dalla giovane, lei e il compagno erano andati nel locale dopo una giornata di lavoro per bere una birra. Secondo l'Agi, la ragazza ha riferito agli inquirenti che i due aggressori sarebbero fuggiti a bordo di una Smart, e non quindi a bordo di una motocicletta o a piedi, come hanno invece raccontato altri testimoni, residenti nei condomini attigui al locale.

A dare l'allarme sarebbe statoun tassista che si trovava a passare in via Bartoloni nella zona di Colli Albani, periferia della Capitale. I due killer sono ancora in fuga e ricercati dalle forze dell'ordine capitoline.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Gio, 24/10/2019 - 16:21

Benvenuti a caracas Italy! Votate PD,votate. Tanto non gli fanno niente se li prendono. Sono tesserati pd

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Gio, 24/10/2019 - 16:28

con l'aiuto di qualche telecamera penso avranno già individuato l'auto dei fuggitivi, c'è solo da sperare che non fosse rubata, magari quei due maledetti hanno usato la loro. Tranne rari casi i delinquenti non brillano per intelligenza, in questo assomigliano ai loro paladini politici.

telepaco71

Gio, 24/10/2019 - 16:48

Se la descrizione dei fatti della ragazza risultasse vera sembra più un esecuzione che una rapina finita male. Che senso ha colpire una ragazza con una mazza mentre ti sta consegnando la borsa (senza neanche sapere cosa c'è dentro e che valore possa avere). Forse la violenza è stata fatta appotta per provocare la reazione del ragazzo, e quindi giustificare l'omicidio facendolo passare come tentata rapina. Mi sembra strano che si vada in giro con la pistola pronti a sparare per togliere una borsa di una ragazza qulsiasi.

lorenzovan

Gio, 24/10/2019 - 16:51

giangol...si..quattro mesi fa non succedevano ste cose...lolol..c'era il capitone che da buon superman li bloccava tutti...lolololol..quello che bloccavano erano le notizie scomode.. passavano solo i reati degli invasori.... cosi come si toglievano i manifesti scomodi..propaganda da prove di regime

maurizio-macold

Gio, 24/10/2019 - 16:51

@GIANGOL (16:21), neanche il piu' squallido sciacallo sarebbe stato capace di nutrirsi di una vicenda come questa. Ma la cosa che piu' mi fa pensare e' che nel suo post e nel successivo (Paolo_Trevi) non c'e' una parola per il povero ragazzo vittima di questo efferato omicidio. L'odio seminato dai politici, e da qualcuno in particolare, ha prodotto i suoi frutti.

ginobernard

Gio, 24/10/2019 - 17:14

pena di morte subito ...

Arnyarny

Gio, 24/10/2019 - 17:39

Ho letto commenti imbecilli dai pidioti su questo articolo.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 24/10/2019 - 17:59

si legge:con l'aiuto delle telecamere..gia',le stesse che l?UE non voleva puntata sulle persone..per non violare la loro privacy!! delinquenti assassini..siete in buone mani

manente

Gio, 24/10/2019 - 18:58

Raccomandiamo alla Bodrini, Orfini, Giuseppi, Lamorgese, Scalfarotto ed agli altri "buonisti" con la pelle degli altri, di andare subito in Caserma a verificare se i Carabinieri che arresteranno queste due belve umane si permetteranno di mettere loro le manette e di bendargli gli occhi!!!

Aleramo

Gio, 24/10/2019 - 22:19

telepaco71 - bravo, hai imparato proprio bene ad arrampicarti sugli specchi, il partito te ne sarà grato. Però fai attenzione, gli specchi qualche volta si rompono...