Virginia Raggi sempre più sola: "Con i 5Stelle ho chiuso"

I rapporti tra la Raggi e i 5S sono interrotti dagli episodi di Casal Bruciato. Di Battista: "Si sono messi in testa di buttarla giù". Poi il sindaco replica: "Siamo uniti"

Virginia Raggi è sempre più sola. I suoi rapporti con il Movimento 5 Stelle si sono ridotti ai minimi termini, nessuno la cerca e lei rimane isolata.

Come spiega il Corriere, ora la Raggi è solo formalmente un'esponente di quei 5 Stelle che, con lei, volevano cambiare la Capitale. "Dovere del Movimento è sostenere il sindaco di Roma e far capire a tutti chi è che vuole il male della Capitale per sporchi giochi politici", ha sentenziato Alessandro Di Battista, sempre più in rotta con il leader Luigi Di Maio.

"Tutti, ma dico tutti, si sono messi in testa di buttarla giù", ha tuonato Di Battista. Tra loro, anche i 5Stelle?

Come spiega il quotidiano, il punto di rottura dei rapporti tra la Raggi e i pentastellati sembra essere stato Casal Bruciato. Quando a inizio maggio la Raggi aveva manifestato la sua solidarietà alla famiglia rom contestata da Casa Pound, si aspettava la vicinanza dei 5Stelle. Ma così non è stato. In versione leghista, Di Maio ha affermato: "Prima si aiutano i romani, gli italiani, poi tutti gli altri".

"Io con questi ho chiuso", ha poi sussurrato il sindaco ai consiglieri più fidati. Strade separate, divorzio in corso. E a farne le spese sono i cittadini di una Capitale sempre più nel caos.

Poi la replica dalla Raggi. "Il Movimento 5 Stelle è compatto. Con Luigi Di Maio rapporto solido. Uniti", ha scritto il sindaco sul suo profilo Twitter. "Più ci attaccano e più ci rafforzano", ha confermato il vicepremier pentastellato.

Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 08/07/2019 - 11:56

Buttarla giù per affondare ancora di più il M5S. Sono dei geni, quello che pagherà la Raggi è nulla in confronto a ciò che pagherà il M5S. Lei tornerà al suo lavoro e loro invece dovrebbero evitare di ripresentarsi con qualsiasi altro candidato, perché con ogni parola non farebbero altro che sconfessare se stessi.

Ritratto di mavalala

mavalala

Lun, 08/07/2019 - 12:02

La Raggi è motivo di orgoglio per il popolo grillino. Abbattute la case abusive dei Casamonica, l'ordinanza giaceva da anni e nessuna amministrazione ha avuto il coraggio di applicarla, liberato il litorale di Ostia dalle mafie e restituito le spiagge ai cittadini, risanamento del debito di Roma Capitale (e la strada è ancora lunga)....E' ovvio che i poteri forti gli facciano la guerra con strade (distrutte da anni di incuria), immondizia (siti di stoccaggio chiusi ed incendi di cassonetti), trasporti (pullman fatiscenti con depositi inoperosi da anni)...ma Lei tiene duro e 5 Stelle non solo la difendono ma la sostengono che che ne dica questo giornale.

Kucio

Lun, 08/07/2019 - 12:11

Chi pagherà saranno i Cittadini e gli Italiani in mano a Ragazzi non a Professionisti della Politica con una leadership che viene definita dagli altri Capi di Stato di livello mondiale

glasnost

Lun, 08/07/2019 - 12:34

I grillini penso che non capiscano proprio quali sono i problemi della gente. Fanno grandi operazioni di immagine, ma non risolvono alcun problema reale. Ma, se sono al potere qualcuno li avrà votati e pertanto se li deve sorbire fino alle prossime elezioni.

roberto010203

Lun, 08/07/2019 - 12:45

Non si può certo dire che i giornali siano stati teneri con la Raggi. Sala, condannato in primo grado per abuso d'ufficio (la Raggi non ha nessuna condanna), ha ricevuto un trattamento decisamente più benevolo nonostante la sua fedina penale.

nopolcorrect

Lun, 08/07/2019 - 13:47

Oggi sono stato sulla spiaggia di Ostia, al Cancello numero 5. Purificatori non in funzione, acqua lurida puzzolente versata direttamente in mare, niente docce, gabinetti delle donne non in funzione, funzionavano solo quelli per gli uomini.Un disastro.