Lo studio: "Controllate la vostra lingua, saprete se siete malati"

Secondo gli esperti la lingua ci dà segnali sulla nostra salute. Se assume colori o consistenza particolare, le nostre abitudini devono essere corrette

Gli esperti raccomandano di controllare regolarmente la lingua perchè è il muscolo che prima di tutti rivela stili di vita non sani.

Che il corpo umano dia evidenti segnali sullo stato di salute è ormai noto, ma particolare attenzione va riservata alla lingua. Questo muscolo, infatti, a seconda di come si presenta, segnala se lo stile di vita è corretto. La lingua si compone di tre parti: la radice (chiamata scientificamente vata), la parte centrale (pitta) e la punta (kapha). È sana quando appare liscia, flessibile, umida e senza spaccature. La lingua deve essere di un colore roseo, ogni variazione indica qualcosa che non va.

Se appare rossa potrebbe essere spia di un'infiammazione, se è marrone è spia che si fuma troppo, se è pallida indica bassi livelli di emoglobina, se è bianca indica una cattiva alimentazione o la presenza di un fungo. La superficie deve essere liscia e umida, ma se lo è troppo potrebbe essere spia di anemia. Se ci sono macchie potrebbe indicare un'allergia, mentre le bollicine indicano un eccessivo consumo di zuccheri raffinati. Se è asciutta potrebbe essere sintomo di stress, mentre se le papille gustative sono troppo lisce potrebbe essere la spia di un disturbo intestinale.

A volte la lingua può essere spaccata e questo significa che si hanno disturbi all'apparato digerente. Quando invece compaiono varie afte nella bocca, vuol dire che si soffre di una carenza di vitamina B, di ferro o di niacina. Controllate regolarmente la vostra lingua, solo così avrete una panoramica generale del vostro corpo.