Auditel, il maxi-ritardo sugli ascolti televisivi diventa un caso politico

"Proprio oggi, guarda caso, dopo lo "scontro" di ieri sera tra Fazio (RaiUno) e Giletti (La7), l'Auditel va in tilt. Che dire... a pensar male si fa peccato... ma spesso ci si azzecca". Lo scrive su Twitter Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati

"Proprio oggi, guarda caso, dopo lo "scontro" di ieri sera tra Fazio (RaiUno) e Giletti (La7), l'Auditel va in tilt. Che dire... a pensar male si fa peccato... ma spesso ci si azzecca". Lo scrive su Twitter Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. I dati sugli ascolti televisivi di domenica sono arrivati in ritardo, intorno alle 18, a causa, specifica la stessa società, di "un inconveniente tecnico", ovvero "il rallentamento di un server di Nielsen", cioè la società che materialmente gestisce la rilevazione per conto di Auditel, e questo comporta "un doppio controllo della produzione" prima di diffondere i dati.

"Il grave ritardo della diffusione dei dati Auditel alimenta nuovi dubbi sul meccanismo di rilevazione degli ascolti televisivi. Ancora un incidente, ancora un disservizio, dopo il grave caso della pubblicazione dei nomi delle famiglie del panel nel 2015. Stavolta siamo di fronte ad un ritardo di oltre sei ore sull'elaborazione e diffusione dei dati. Cosa è successo? Perché non ci sono comunicazioni ufficiali? Come fa il servizio pubblico, socioAuditel, ad accettare il perdurare di una gestione così opaca e senza trasparenza? Chi controlla l'operato dell'Auditel?", ha tuonato su Facebook il deputato del Partito democratico e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi. "Se Auditel sbaglia, commette errori o causa disservizi - ha proseguito Anzaldi - non c'è alcun sistema di controllo. In altri Paesi, come gli Stati Uniti, esistono forme di verifica, sondaggi di opinione finalizzati ad offrire periodicamente validazioni delle rilevazioni con i meter. Perché in Italia non si fanno? È urgente definire con chiarezza nuove forme di controllo sulla rilevazione degli ascolti televisivi, che non hanno solo una valenza di carattere pubblicitario ma servono, in particolare per il servizio pubblico, a valutare l'efficacia delle trasmissioni e l'interesse degli utenti".

Commenti

schiacciarayban

Lun, 13/11/2017 - 17:00

Ma guarda che caso! Vuoi vedere che proprio i dati di ieri per un "disguido tecnico" non sono stati registrati? Oppure se proprio non possono raccontarla così grossa diranno che sono falsati o inesatti.

Zizzigo

Lun, 13/11/2017 - 17:04

Come fidarsi di Auditel? video/ascoltatori selezionati, sì, ma i dati di ieri, forse, hanno indicato un divario eccessivo tra RAI e La7. Quindi, forse, "devono" aggiustare la faccenda ed inventare qualche scusa plausibile, non dare colpa al server.

gneo58

Lun, 13/11/2017 - 17:05

non serve l'auditel per sapere come e' andata.........io comincerei a non investire piu' in pubblicita' sulla RAI

dagoleo

Lun, 13/11/2017 - 17:15

Il perchè del ritardo è presto detto. Perchè Giletti ha distrutto Fazio. Io ho guardato Giletti, mica FAzio. Ed ora come giustificheranno i faccendieri RAI il modo dissennato in cui hanno speso i nostri soldi, i soldi del nostro canone, per strapagare un personaggio fallimentare e cacciare un bravo giornalista scomodo? Ovviamente non sanno cosa dire e di fronte alla responsabilità di essere chiamati a chiarire le boiate che hanno fatto e la montagna di soldi che hanno regalato ad un incapace, preferiscono fingere malfunzionamenti, magari per camuffare i dati veri?

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 13/11/2017 - 17:25

---fazio ha fatto circa 4 milioni con il 14 e rotti per cento---giletti ne ha fatti quasi 2 milioni con quasi il 9 per cento---augh

Tarantasio

Lun, 13/11/2017 - 17:31

boh... guardate la tv per poi poter dire quanto la tv fa schifo... boh

il sorpasso

Lun, 13/11/2017 - 17:33

Solo i pdioti crederanno a questa notizia della RAI.

VittorioMar

Lun, 13/11/2017 - 17:37

..DEVONO MISCHIARE I DATI PER FAR VINCERE FAZIO!..BASTA SOSTITUIRE I NOMI E LA "BARATA" E' FATTA !!!

giottin

Lun, 13/11/2017 - 17:54

I dati li ha raccolti il musulmano elkid, mica vorrete non credergli!

oracolodidelfo

Lun, 13/11/2017 - 17:55

elkid 17,25 come fa a saperlo? Grazie.

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 13/11/2017 - 18:08

@gneo58, sono d’accordo, ma temo che mica licenziano, aumentano il canone. Cordialità.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 13/11/2017 - 18:13

Chi controlla il controllore???

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Lun, 13/11/2017 - 18:17

Cosa Nostra Rossa

kallen1

Lun, 13/11/2017 - 18:32

"...gli interessi degli utenti"? E quando mai il servizio pubblico ha fatto gli interessi degli utenti? Ma per piacere!

dredd

Lun, 13/11/2017 - 18:33

Mai visto né uno né l'altro e mai guarderò né uno né l'altro

tonipier

Lun, 13/11/2017 - 18:36

"SONO PROTETTI DA GRANDI MARPIONI"

MOSTARDELLIS

Lun, 13/11/2017 - 19:14

Sicuramente saranno tutti dati falsi. C'è la certezza, non il dubbio.

un_infiltrato

Lun, 13/11/2017 - 20:39

Una sola certezza: Rai è lassativa. A prescindere.

vottorio

Mar, 14/11/2017 - 00:02

nel Belpaese, così come in tutte le dittature della Storia, la propaganda è vitale e può diventare molto violenta quando il potere abusivo sente il terreno tremargli sotto i piedi.

Bisekur1960

Mar, 14/11/2017 - 01:09

@ elkid sei veramente un grande , le sai proprio tutte. Scusa la mia pochezza intellettuale ma mi domando , senza trovare risposta, cosa ti porta vista la tua immensa intelligenza a convivere e a condividere il tuo sapere con un popolo così altamente ignorante Non ti meritiamo . Sei troppo superiore. Hasta pronto.