Rami Malek insieme a Denzel Washington nel thriller Little Things

Rami Malek farà coppia con Denzel Washington nel thriller poliziesco Little Things: i due daranno la caccia ad un serial killer

Periodo intenso per Rami Malek, dopo Bond 25, l’attore sarà il co-protagonista del film Little Things.

Alcune settimane fa la notizia che il thriller poliziesco Little Things avrebbe avuto come protagonista Denzel Washington. Ora, le trattative che potrebbero portare Rami Malek ad affiancare il premio Oscar di Training Day.

La storia di Little Thing racconterà le investigazioni di due uomini di legge molto diversi ma costretti a collaborare per catturare un serial killer. Denzel Washington interpreterà Deke, uno sceriffo della Contea di Kern. Deke è uno vecchio stampo, dal fare sbrigativo e con il fiuto per i dettagli. Rami Malek invece avrà il ruolo di Baxter, un giovane detective arrivato da Los Angeles che farà da contrappeso al carattere di Deke. Il rapporto tra i due non è idilliaco e il tutto viene reso ancora più complicato da un evento del passato di Deke che continua a tormentarlo.

Little Things sarà diretto e sceneggiato da John Lee Hancock, regista apprezzato di recente nel film Netflix Highwaymen oltre che in precedenza per Saving Mr. Banks e The Founder.

Ricordiamo che Rami Malek, prima di questo film, sarà impegnato nel nuovo capitolo di James Bond in qualità di villain, questo vuol dire che molto probabilmente le riprese di Little Things inizieranno a settembre. Inoltre, il premio Oscar per Bohemian Rhapsody tornerà in Mr. Robot per la quarta ed ultima stagione della serie tv.

Denzel Washington invece, a causa degli impegni in Little Things, ha posticipato il suo prossimo progetto da regista: Journal for Jordan, con protagonista Michael B. Jordan. Mentre da attore lo rivedremo nel nuovo adattamento dell'opera di William Shakespeare Macbeth, a fianco di Frances McDormand e con la regia affidata a Joel Coen, questa volta senza il fratello Ethan.