Formula Uno, morte Niki Lauda: tutte le reazioni del mondo dei motori

Flavio Briatore, Alex Zanardi, Charles Leclerc, sono solo alcuni dei personaggi che hanno espresso il loro cordoglio per la morte di Niki Lauda

La morte di Niki Lauda ha gettato tutti nello sconforto nel mondo della Formula Uno e dei motori. Il tre volte campione del mondo e ora dirigente sportivo ha lasciato un vuoto enorme anche se le sue condizioni di salute, purtroppo, non era ottimali già da diverso tempo. La scorsa estate, infatti, aveva subito un trapianto di polmone che aveva lasciato tutti i suoi cari e i suoi fan con il fiato sospeso e oggi è stata la sua famiglia, dalle pagine del tabloid inglese Sun, a comunicarne il decesso: "Con profonda tristezza, annunciamo che il nostro amato Niki è morto pacificamente con la sua famiglia lunedì scorso".

Naturalmente, tanti piloti, ex piloti, dirigenti, ex dirigenti di Formula Uno e non solo hanno utilizzato le loro pagine social per esprimere la vicinanza alla famiglia di Niki Lauda e per ricordare il fuoriclasse austriaco. Da Flavio Briatore a Jean Todt, passando per Nico Rosberg, Fernando Alonso, Rubens Barrichello, Jenson Button, Alex Zanardi, Max Verstappen, Alexander Wurz e Charles Leclerc, fino ad arrivare a piloti ed ex piloti della motogp come il sette volte campione del mondo Marc Marquez, Casey Stoner e Loris Capirossi, a tutte le scuderie della Formula Uno e anche a qualche società di calcio come il Milan.