Gp Bahrain, Vettel fa il fenomeno. La Ferrari trionfa davanti alla due Mercedes

Gran Premio del Bahrain, la Ferrari di Vettel si mette dietro Hamilton e Bottas, quarto Raikkonen, quinto Ricciardo. Il tedesco vola nella classifica piloti

La stagione della Ferrari era partita benissimo, è continuata bene e sta procedendo alla grande. Sebastian Vettel ha disputato la gara perfetta in Bahrain e ha trionfato meritatamente davanti alle due Mercedes di Lewis Hamilton e Bottas. Discreta gara anche per Kimi Raikkonen, pungolato da Sergio Marchionne in settimana. Quinto Ricciardo in sella alla Red Bull, fuori il giovanissimo Verstappen.

Vettel dopo aver conquistato l'Australia, conquista dunque anche il Bahrain e questo successo gli permette di balzare al comando in classifica piloti, con 68 punti, a +7 da Lewis Hamilton che sale a 61, terzo Bottas a quota 38, quarto Raikkonen che in questi tre Gran Premi ha messo insieme 34 punti. In classifica costruttori, la Ferrari si mette dietro tutti con un totale di 102 punti, contro i 99 messi insieme dalla Mercedes. La stagione è ancora lunga ma la Ferrari è partita davvero in quarta e i tifosi della Rossa sognano di tornare alla vittoria dopo stagioni di vacche magre.

Vettel, tra l'altro, ha salutato gli uomini del muretto e tutti i tifosi della Rossa urlando: "Buona Pasqua, grazie mille. Oggi la macchina è stata un piacere". Il tedesco ha poi continuato: "Mi sto godendo la macchina, ma è presto per fare programmi a lunga scadenza. Siamo solo all'inizio. Sono contento per il team, per i ragazzi che lavorano giorno e notte. Adesso farò i test: quando scendo non vedo l'ora di risalire sulla macchina".

Commenti

Ma.at

Dom, 16/04/2017 - 19:21

Gara discreta su un circuito posticcio costruito solo per esibire la ricchezza acquisita senza merito da cammellieri arricchiti in un paese complice del terrorismo. Da eliminare senza indugio dal calendario F1.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 16/04/2017 - 19:44

RIPROVOO!!! Oggi non hanno sbagliato NIENTE è giovinap. Buona Pasquetta e saludos.

blackbird

Dom, 16/04/2017 - 19:44

@Ma.at: Non mi esprimo sulla gara che non ho visto, ma concordo pienamente sul resto del commento.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Dom, 16/04/2017 - 19:49

La vera notizia non è la vittoria di Vettel-Ferrari (grandi ma forse ancora sotto le mercedes) ma quella dell'impeccabile conduzione da parte di Giorgia Cardinaletti (... attorniata da una frotta di inutili personaggi pagati dal canone) del post gara. Siccome la ragazza non sarà mezza nuda (meglio) ma è di aspetto gradevole, intelligente, spigliata, preparata, misurata nonché giovanissima, ci deve essere un trucco. Oppure forse, per mero caso statistico, tra le migliaia di raccomandati inutili ne hanno beccata una che invece vale la raccomandazione. A controbilanciare tanto talento ci pensa la dirigenza con i suoi "inserti pubblicitari" e poi interrompendo i festeggiamenti a Vettel sul canale HD per fare strada a ... l'eredità facendoci vedere la brava Giorgia sul canale normale e dopo la solita pubblicità. Roba da matti.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 16/04/2017 - 20:08

SEMPRE I TEDESCHI DEVONO FARE VINCERE LA FERRARI.MICA VINCEVANO CON ALONSO MA CON SCUMACHER,LAUDA ED ALTRI SEMPRE HANNO VINTO.

19gig50

Dom, 16/04/2017 - 20:11

Non vi illudete.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 16/04/2017 - 20:11

Grande Vettel, grande ferrari , grande Italia.

fifaus

Dom, 16/04/2017 - 20:11

Sono d'accordo: da eliminare

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 16/04/2017 - 20:41

Daccordo con Ma.at ... Questi paesi arabi non si meritano la ricchezza a loro data dall´occidente ... I peggiori paesi del mondo per una donna: Yemen, Pachistan, Siria, Ciad, Iran ... Seguono tutti gli altri paesi iarabi e islamici ... I migliori per una donna: Islanda, Finlandia, Norvegia, Svezia, Danimarca ... Seguono tutti i paesi nordici ... Si elimini il gran premio di formula 1 in Bahrain e lo si faccia in un paese nordico ... Questi beduini sono beduini dentro la zucca, non vanno a cambiare avendo a disposizione centinaia di anni ... I rifugiati islamici portano con loro in Europa la loro violenta arretratezza, una arretratezza che si paga cara.

rokbat

Dom, 16/04/2017 - 20:58

Sarebbe una nuova felice alleanza fra Ferrari et un pilota tedesco ? Magari !

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 16/04/2017 - 21:20

Riesce a mettere la politica anche nella zuppa di cipolla o ancora no? E.A.

greg

Dom, 16/04/2017 - 23:07

MA.AT - Va bene che ti sei dato il nome della dea Egizia dell'armonia e giustizia, ma non ti sembra di esagerare un po'. La pista australiana è un circuito cittadino, quella cinese disegnata da un famoso specialista per farne la pista più noiosa del mondo, e comunque in Cina Vettel ha perso soprattutto grazie a Verstappen che lo ha poco sportivamente bloccato impedendogli di superarlo, la prova è nei tempi finali che vedono Vettel 2° staccato da Hammilton di 6 secondi, ma Verstapepn 3° con distacco di 45 secondi. E' chiaro che se Vettel ha recuperato tanti secondi, una volta superato Verstappen, se avesse potuto farlo prima, senza l'ostruzione che ha subito, probabilmente sarebbe stato un arrivo diverso. Ma non montiamoci la testa. Calma e gesso, e vediamo se la Ferrari continua così, perchè se sarà così, tutti conoscono Hammilton quando non riesce più a vincere, non è proprio un campione di sportività e fair play, e la Mercedes pure

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 17/04/2017 - 04:27

Un po' di luce in fondo al tunnel.

bundos

Lun, 17/04/2017 - 06:55

trionfa è una parola troppo grossa e spropositata,le mercedes sono anche quest'anno le più veloci e sono in arrivo le redbull,senza incidente e penalizzazioni le mercedes sarebbero arrivate 1 e 2 e terza la redbull di Verstappen,la F1 è una gara di velocità e alla fine vince il più veloce.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 17/04/2017 - 08:18

ci riprovo (i commenti serali non vengono MAI pubblicati). La notizia vera è un'altra: la rubrica post gara condotta dalla pista da Giorgia Cardinaletti che oltre ad essere vestita è di passabile aspetto, giovanissima, concreta, preparata, intelligente, elegante e capace di tenere testa alla frotta di inutili altri inviati RAI (pagati col canone). Gatta ci cova oppure è successo il miracolo, fra le migliaia di raccomandati RAI ne è arrivato uno che merita la raccomandazione. L'intellighenzia rai ha comunque pensato bene di controbilanciare con gli inserti pubblicitari (di servizio privato) ed interrompendo le trasmissioni su rai HD per mandare in onda .... l'Eredità. Mandando il collegamento con la Cardinaletti su altri canali .... dopo il solito mare di pubblicità che ci ha fatto perdere buona parte delle interviste ufficiali. La rai che tutti ci invidiano.

greg

Lun, 17/04/2017 - 12:06

BUNDOS - VADA A FARE LA SUA PROPAGANDA AL FESTIVAL DELL'UNITà

greg

Lun, 17/04/2017 - 12:27

Mi facevano notare, alcuni amici modenesi con cui scambiavamo commenti sulla gara, che la RAI, che ieri ha trasmesso la diretta, mandava in onda più immagini delle due Mercedes, anche dalle loro camera cars, che delle Ferrari, alla faccia della imparzialità e della partigianeria. Che sia una espressione dell'appartenenza, giocoforza, alla UE??

Gilberto

Lun, 17/04/2017 - 14:22

Una rondine non fa primavera.

greg

Lun, 17/04/2017 - 16:51

GILBERTO - Pare che siano due rondini

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 17/04/2017 - 17:26

greg 16:51 . . . mi ha scippato identico pensiero.