Spettacoli
Elodie a Domenica In omaggia Emma Marrone
Spettacoli
Riccardo Cocciante incanta il pubblico di Domenica In con "Quando finisce un amore"
Cronache
Pugno alla nuca ad agente Polfer, fermato nigeriano. Protesta del Sap: "Siamo stanchi"
Allarme migranti alla frontiera del Friuli: Lega chiede aiuto, Pd minimizza e attacca
Gina Lollobrigida ospite nella seconda puntata di Domenica In
Aggredito e morso da egiziano, giovane imprenditore reagisce e viene denunciato

Autonomia, Di Maio: “Facciamola, ma prima via i raccomandati dalla sanità”

(Agenzia Vista) Roma, 14 maggio 2019
Autonomia, Di Maio: "Facciamola, ma prima via i raccomandati dalla sanità"
Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, e il ministro della Salute, Giulia Grillo, in conferenza stampa al Senato ‘Basta nomine politiche in sanità’. Così il vicepresidente del Consiglio rispondendo ai giornalisti sul tema delle autonomie: "Prima di dare più autonomia alle regioni cacciamo via dalla sanità i raccomandati e 'i figli di'"
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Duka

Mer, 15/05/2019 - 07:39

Ma i raccomandati in Sanità non sono una eccezione ma la regola da ben oltre 20 anni. L'esempio viene dal "medico della mutua" , ne abbiamo una valanga di cui 8 su 10 hanno il posto fisso via raccomandazione o perchè figlio di.. Punteggio Universitario miserevole, laurea conseguita in piccole università di provincia e nessuno sa bene come, nessuna specializzazione e men che meno alcun concorso pubblico. Ora per rimettere le cose a posto tutti nessuno escluso devono aggiornarsi chi non riesce cambi mestiere. Ne guadagnano le casse dello stato e più ancora la salute dei cittadini.

Calendario eventi