Gesù ora diventa "partigiano". E per il prete canta "Bella Ciao"

Una vignetta fa discutere i fedeli sul web. Gesù risorge e intona il canto "partigiano" di "Bella Ciao". polemiche in rete

Adesso sul 25 aprile arriva anche un vento di blasfemia. Don Giovanni Berti, sacerdote, ha deciso di disegnare Gesù come un partigiano che canta Bella Ciao in una delle sue vignette. Il prete ha postato il suo disegno sui social accompagnandolo con una didascalia: "Quando il 25 aprile è nella Settimana di Pasqua...". Di fatto nel disegno di don Giovanni Berti Gesù appare a Maria Maddalena e canta: "...questa mattina mi son svegliato, oh bella ciao, ciao, ciao...".

Il sacerdote sul Gazzettino ha commentato così il suo disegno che ha fatto parecchio discutere soprattutto sui social: "Pasqua di resurrezione e di liberazione - commenta il sacerdote - dalla morte e da tutte le sue manifestazioni: guerra, odio, persecuzione, divisione, razzismo, distruzione...il 25 aprile celebra per la nostra nazione italiana la libertà ritrovata e l'inizio di un cammino mai terminato di liberazione... come mai concluso è il cammino di liberazione dell'umanità iniziato la mattina della resurrezione di Cristo...".

E di fatto gli utenti della rete si dividono. Da un lato c'è chi approva questa scelta: "Grande Gioba - si legge in un commento che richiama il nome d'arte del sacerdote-disegnatore - di grande estro sempre". E ancora: "Il cristianesimo che mi piace, grande!!". Ma c'è anche chi punta il dito contro il sacerdote per aver accostato Gesù al 25 aprile: "Fare meno politica ironica ed essere più Cristiani sarebbe l'ideale. Il bella ciao lo dovresti cantare al demonio". E Don Giovanni Berti dalle Sacre Scritture trova ispirazione per le sue "creazioni": "Non per banalizzare il messaggio che contengono, ma al contrario per cogliere la potenza di gioia che è nascosta nella storia di Gesù". Nonostante la sua spiegazione, i fedeli restano comunque divisi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 26/04/2019 - 10:17

Don le ricordo che non vi è un solo rigo dei Vangeli in cui si parla di Gesù che canta. Dio non ha bisogno dei nostri media! Se le risulta nuova lasci la parrocchia si cerchi un bel centro asociale e lì gli faccia cantare anche bandiera rossa.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 26/04/2019 - 10:26

Oh cielo.... Gesù komunista? Un autogol,i fedeli si incasseranno assai,diserteranno ancor di più la messa,addio all'8x1000,altri voti a Salvini,insomma,la fiera del ridicolo. Evidentemente non si è ancora toccato il fondo.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 26/04/2019 - 10:28

E' solo un prete fuori di testa,ma con in tasca una vecchia tessere comunista.

ziobeppe1951

Ven, 26/04/2019 - 10:28

Però non dice che una mattina si è svegliato e ha trovato l’INVASOR!!!

routier

Ven, 26/04/2019 - 10:29

Un vecchio e saggio proverbio recita: "Scherza coi fanti ma lascia stare i Santi". Un prete sospetto di blasfemia grafica non va pubblicato. Va ignorato e lasciato all'apprezzamento di quelli degni di lui.

BACECO

Ven, 26/04/2019 - 10:34

patetico, se prima avevo qualche dubbio ora è diventata una certezza......

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 26/04/2019 - 10:35

Ma infatti avete proprio ragione, ci siam svegliati e abbiamo trovato l'invasor...africano. Non fa una grinza. La dovrebbero cantare tutti. Ma se saprebbero che gli diamo un altro senso alle parole, i comunisti non la canterebbero più.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 26/04/2019 - 10:37

Da che pulpito viene il sermone,sono cristiano nel mio animo ma questa chiesa non so come definirla è più politica che religiosa Non voglio usare termini troppo ecclatanti ma è una grande delusione con questo papa.Ho tolto l'8x1000 e l'ho dato a chi merita di più.

Trefebbraio

Ven, 26/04/2019 - 10:37

Gesù ultimo tra gli ultimi, umile figlio di un falegname e una casalinga, Gesù proletario, partigiano filo comunista, buono e caritatevole. Ho messo assieme due favolette che, non mi spiego perchè, il genere umano, in parte, riesce a credere plausibili e degne di rispetto, quindi di fede. In nome di queste favole, si discute, si scrivono libri, si studia, si combatte, si uccide. Certe volte mi chiedo come sia possibile, dopo millenni di cultura, trovarsi ancora in queste condizioni. Come possono davvero credere tutto questo?

mario293

Ven, 26/04/2019 - 10:40

E bravi i preti che vorrebbero fare politica ... quest'anno intanto non prenderete più il mio contributo e quello dei miei familiari proveniente dalla dichiarazione dei redditi !!

vince50

Ven, 26/04/2019 - 10:43

I preti dovrebbero fare il loro mestiere e non occuparsi di questioni che NON li devono riguardare.Se vuole cantare si tolga la casacca nera e indossi quella rossa,visto la hit parade che intona.

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Ven, 26/04/2019 - 10:45

Nessuna meraviglia, se lo scarafaggio fa cantare quella canzone improponibile, l'esempio viene dall'alto, dal suo esimio, dal capo comico attuale.

Ritratto di alichino

alichino

Ven, 26/04/2019 - 10:46

E’ appropriata. Il parroco intende rimarcare che una mattina ci siamo svegliati invasi da seicentomila neri!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 26/04/2019 - 10:46

Bergoglio ci aveva già presentato Cristo come migrante. Ora scopriamo che ha pure fatto la resistenza, l'impedenza, la conduttanza...ed ogni altra misura elettrica.

Ritratto di alichino

alichino

Ven, 26/04/2019 - 10:48

Perché vi lamentate? non e vero che siamo stati invasi da seicentomila africani?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 26/04/2019 - 11:01

Gli ultimi veri comunisti li trovi dentro la chiesa. Questa è blasfemia pura, associare Gesu’ ad una banda di assassini filo sovietici.

salvatore40

Ven, 26/04/2019 - 11:07

I fedeli restano divisi, figuriamoci i non-fedeli,gli anti-fedeli. Ormai, occorre traformare tutto : " Il MIO REGNO E' DI QUESTO MONDO ". Anche Bergoglio può essere rappresentato come Partigiano ACCOGLIENTE ! Con esattezza,gli studiosi non sono tutti d'accordo su alcuni testi apocrifi in cui sembrerebbe che Gesù era entrato nel Movimento Partigiano Liberazione Palestina. Staremo a vedere.

VittorioMar

Ven, 26/04/2019 - 11:15

..RIVEDERE I "PATTI LATERANENSI" in fretta prima che il Vaticano diventi lo "STATO ITALIANO " !!..eliminare l'8x1000 ..superiore al costo del COLLE!! ...si deve chiarire chi E' IL VERO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA(?) ITALIANA ..il COLLE o il VATICANO ????

CidCampeador

Ven, 26/04/2019 - 11:26

questo mentecatto dovrebbe ricordarsi del comandamento "non nominare il nome di Dio invano"

NoSantoro

Ven, 26/04/2019 - 11:37

Ma perchè continuate a usare l'appellativo "don" per questa gente che non merita alcun rispetto? Chiamarlo prete Giovanni Berti è già un onore.

michele lascaro

Ven, 26/04/2019 - 11:38

Commenti dal Presunto? Non sia mai!

ale76

Ven, 26/04/2019 - 11:43

I leghisti sono talmente ignoranti che in alcuni posti hanno vietato Bella Ciao e permesso Figli dell'Officina, canzone anarchico socialista che invita alla guerra proletaria contro i padroni. Canzone assai più dura e reazionaria. Ecco un'altra prova evidente dell'ignoranza fascio-leghista.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Ven, 26/04/2019 - 11:45

non mi risulta che Gesu' il Messia girasse con un fazzoletto rosso al collo, fosse ateo, facesse attentati, si nascondesse vigliaccamente quando chiamato alle sue responsabilità (vedi numerose rappresaglie che hanno pagato i civili al posto dei partigiani) e appendesse le persone a testa all'ingiu' in piazza.

marcs

Ven, 26/04/2019 - 11:46

Leggo i commenti e penso che voi non sapete ne cosa vuol dire essere cristiani. Riprendo le parole del salvino: prima di parlare di 4eligione dovete sciaquarvi la Boca. Provate vergogna, tanto non sapete cosa vuole dire e fate ribrezzo.

INGVDI

Ven, 26/04/2019 - 11:49

Don Giovanni Berti fa parte, come tanti altri preti, della chiesa dei non credenti, quella di papa Francesco, per intenderci. Nulla di che stupirci.

Amazzone999

Ven, 26/04/2019 - 11:51

Un altro prete privo di anima e cervello. Spuntano come infestanti funghi velenosi nella Chiesa asfittica e ottenebrata di Bergoglio. Invece di pensare e commemorare gli innocenti cristiani massacrati in Sri Lanka si fanno partigiani dei nuovi veri neonazisti, gli islamici fanatici che inalberano il vessillo di tenebra di un Male globale senza limiti e freni. I morti dello Sri Lanka sono stati subito dimenticati, gettati come polvere imbarazzante sotto il tappetino dell'idolo afro-asiatico islamico. Preti ignoranti e scriteriati abbracciano i venti del momento. anche se forieri di tempeste e uragani, si adeguano alle scelleratezze del politicamente corretto e usano Gesù come un pupazzo da travestire e ridicolizzare come a loro aggrada. Dante insegna. La legge del contrappasso agisce sempre. Non a caso il grande poeta, che li conosceva bene, ha messo tanti papi, falsi profeti e preti malefici nell'Inferno.

krgferr

Ven, 26/04/2019 - 12:12

Personalmente non ho alcun interesse per il Prete canterino che cerca modo di far vedere che a questo mondo c’è anche lui di cui, forse, nessuno si è mai accorto. Penso invece a quei divorziati che sino alla conversione sua e dei suoi sodali, si sono rovinati l'esistenza attendendo che giungesse un annullamento canonico per rimetterli in pace con Dio; oppure a quegli altri morti nella disperazione perché non poterono ricevere la comunione a loro interdetta, oppure a quanti colpevoli di omosessualità ed ormai all'Inferno guardano i loro pari morti un po’ dopo ma per questo divenuti fiori coccolati in Paradiso, a quelli che nelle diatribe sul numero degli Angeli sullo spillo ebbero la peggio e furono arrostiti. Non sembra comunque che i destinati ai tormenti si stia riducendo, in realtà, da come si atteggiano i nuovi esegeti della fede, penso si stiano solo rivolgendo a nuovi bersagli per ricominciare con lo stesso gusto un nuovo tipo di “scherzo da prete”. Saluti. Piero

maurizio50

Ven, 26/04/2019 - 12:12

Cose da pazzi. Costui fa il prete (non ho detto che è prete)a Moniga sul Garda. Provincia di Brescia. Il Giornale locale è uscito con un articolo contenente lodi sperticate all'indirizzo del prete -poeta-disegnatore.Nota bene. Il Giornale locale è di proprietà della Curia Vescovile bresciana!!!!

omaha

Ven, 26/04/2019 - 12:13

Gesù è Dio di tutti i cattolici non dei comunisti Un prete che fa politica e di sinistra è veramente patetico e penoso

Popi46

Ven, 26/04/2019 - 12:14

Non sono una baciapile, ma questi sono proprio monnezza (come si dice a Roma)

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 26/04/2019 - 12:15

Io penso che vi sia un interesse SI per i soldi ma anche una sorta di omertà e di paura a mettersi contro questi energumeni. Immaginate se la chiesa si schierasse con Salvini e contro i clandestini cosa succerebbe in tutte le chiese. Un po come per la malavita in genere quando si intervistava qualche paesano tutti ne parlavano bene e nessuno aveva visto e sentito nulla..

Ritratto di Walhall

Walhall

Ven, 26/04/2019 - 12:17

Gesù partigiano, comunista, gay, trans, donnaiolo, rivoluzionario...neanche la Barby ha avuto tante trasformazioni. Il clearo è ridotto a truppe di sarti e stilisti di moda incompetenti quanto rozzi, dove riducono il propio idolo a una bambola voodoo, in coerenza con il pensiero liberal-mondialista.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 26/04/2019 - 12:17

I Cattolici sono ormai a sinistra , a fianco ai comunisti ,atei e mangiapreti ,un tempo. Confesso di non capire,nonostante abbia provato, che bisogno ci fosse di far diventare Gesù partigiano. Mi domando ,con sgomento, se questa nuova vague di sacerdoti abbia mai letto un libro di Pansa o sentito parlare di foibe ? Ancora mi domando che bisogno ci sia di confondere i "vecchi" cattolici con queste alleanze un tempo inconcepibili.

mimmo1960

Ven, 26/04/2019 - 12:27

La chiesa deve ritornare a fare la chiesa, curare e custodire il gregge di Dio e evangelizzare tutti i popoli del mondo, si intende anche popoli di altre religioni, questo quello che disse il Figlio di Dio. Una chiesa vuota è una chiesa fallita, una chiesa che fa politica è una chiesa finita, inutile girarci intorno. Chi ha orecchi per intendere, intenda.

Yossi0

Ven, 26/04/2019 - 12:31

La stupidità umana non ha limiti; questi preti fasulli hanno stancato con il loro becero protagonismo fatto di una pseudocultura fondata su una interpretazione errata di testi molto al di sopra del loro misero pensiero. i loro capi, i vescovi, e il capo dei capi farebbe bene ad occuparsene invece di parlare di tutto e di niente, di fare politica per ragioni d’interesse e arricchimento e questo prima che sia troppo tardi e spero che non lo sia già

me.so.rotto....

Ven, 26/04/2019 - 12:31

Mi piacerebbe sentire un commento su cio`dall'ímam vestito di bianco.

ilpassatore

Ven, 26/04/2019 - 12:33

Gesu' e passato da : amare il prossimo a A MARE IL PROSSIMO.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 26/04/2019 - 12:35

Si sta avverando la profezia di San Malachia, arcivescovo irlandese. In sostanza la profezia parla di un falso papa (Pietro Romano) che distruggera' una citta' dai sette colli..e sara' l'ultimo.Vuoi vedere che questo Anti-Papa e' proprio il Bergoglio?..Infatti e' da quando e' iniziato il suo pontificato che, come non mai in passato, si sono sentite uscire dalla sua bocca e dalla bocca dei suoi seguaci le piu' abominevoli eresie, ultima, appunto, quella di Gesu’ che canta Bella Ciao oppure quella del fantoccio del migrante morto sull'altare.

mimmo1960

Ven, 26/04/2019 - 12:39

Per marcs. Gesu' disse: chi non è con me è contro di me e disse anche "Ecco mia madre ed ecco i miei fratelli; 50perché chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, questi è per me fratello, sorella e madre". Se quelli che arrivano non riconoscono che Gesu' è il figlio di Dio, significa che sono contro Gesu' (chi non è con me è contro di me) e non facendo la volontà di Dio non sono fratelli di Gesu' (chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, questi è per me fratello). Detto questo, un cristiano devono accogliere tutti tranne chi sono contro Gesu' perchè non rappresentano il bene ma il.... lascio a te giudicare, in quanto possono essere dei lupi che entrano nel gregge di Dio e disperdono le pecore. Se la mia analisi è sbagliata correggetemi, voglio capire.

mimmo1960

Ven, 26/04/2019 - 12:44

Per ale76. Guardi che l'Italia non è libera, finchè i teppisti non portano rispetto per i carabinieri e alle nostre Forze Armate e non imbrattano i monumenti dei caduti siamo e saremo sempre prigionieri.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 26/04/2019 - 12:54

Nulla a che vedere con la resistenza .... in verità stava salutando la sua amichetta Maddalena ....

manfredog

Ven, 26/04/2019 - 12:56

..ah..ecco, allora è stato Gesù, partigiano comunista, che ha ammazzato qualche centinaio di preti antifascisti, ma anche anticomunisti, per liberarci, ecco, la storia è stata aggiornata!! mg.

Santippe

Ven, 26/04/2019 - 13:02

Pater dimitte illis, non enim sciunt, quid faciunt. LUCA 23:34--- (VittorioMar - 11:15 ha perfettamente ragione, sbrighiamoci pima che sia troppo tardi)

Cheyenne

Ven, 26/04/2019 - 13:04

BLASFEMO E DEMENZIALE. CHE SCHIFO DI PRETI, DI VESCOVI E DI PAPA

parmenide

Ven, 26/04/2019 - 13:04

ho trovato un nologismo sul vocbolario: " BERGOGLIARE " lascio a voi il significato

adal46

Ven, 26/04/2019 - 13:34

Meglio che si concentri sul 21 aprile, la Santa Pasqua: quella si che è vera liberazione. Dopo 74 anni dalla guerra, il 25 aprile, così divisivo anzichè unitivo come dovrebbe eesere, è la dimostrazione della nostra incapacità di UNIONE di POPOLO. Così attendiamo ancora un pò, non molto, per aggiornare la data perchpè questa avrà perso ogni significato.

hectorre

Ven, 26/04/2019 - 13:40

se Dio esiste nessun prelato varcherà le soglie del paradiso.....aicuramente non credono alla sua esistenza, vivrebbero nel terrore di bruciare all'inferno!.....e con l'argentino al potere il declino morale è giunto al punto più basso.

maurizio-macold

Ven, 26/04/2019 - 13:43

Signori forumisti, prendetevi qualche tisana e dei calmanti. Ed anche pasticche per l'ipertensione. Comunque rassegnatevi, Gesu' ed il cristianesimo non appartengono certamente a voi perche' e' assolutamente vero che il pensiero cristiano si avvicina molto a quello socialista. I vostri "valori" sono la violenza, l'ignoranza, l'intolleranza, il razzismo, che nulla hanno a che fare con la parola di Cristo.

honhil

Ven, 26/04/2019 - 13:49

Quando i don diventano dei cantastorie da taverna, facendo del Cristianesimo la bandiera del qualunquismo. Ad imitazione di papa Francesco.

Ritratto di Gius1

Gius1

Ven, 26/04/2019 - 13:50

Ma i preti possono bere gia da quando si alzano la mattina dal letto ?

ziobeppe1951

Ven, 26/04/2019 - 14:12

Amigo MACOLD...Proprio voi komunisti parlate di violenza, ignoranza, intolleranza e razzismo ...voi che state distruggendo le civiltà fondate sulla democrazia ed il rispetto delle persone...voi che perseguite Il vostro unico scopo che è quello del pensiero unico....cerca di non nominare il nome di Dio invano perché per voi “lunica chiesa che illumina è quella che brucia”

serscafa

Ven, 26/04/2019 - 14:16

Con il capo che purtroppo si ritrova cosa volete che facesse cantare a Gesù....Faccetta nera?

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Ven, 26/04/2019 - 14:17

I FEDELI NON DEVONO ESSERE IRRITATI A LORO BASTA NON VOTARE PIU' P.D.

mimmo1960

Ven, 26/04/2019 - 14:30

Per maurizio-macold: Ogni qualvolta che parlate di razzismo offendete la generosità degli italiani, sono anni che gli italiani accolgono i stranieri e sono anni che dicono aiutiamoli a casa loro. I razzisti siete voi che predicate l'accoglienza e lasciate l'africa a morire lentamente.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Ven, 26/04/2019 - 14:35

Mai la definizione togliattiana di "utili idioti" riferita ai cattolici fu cosi' perfettamente centrata.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 26/04/2019 - 14:44

A certe esternazioni si rimane allibiti. Il prete in questione dimentica la persecuzione e le morti che il cristianesimo ha subito da parte dell'ideologia comunista di marx, sia quella bolscevica che quella maoista. Dimentica poi la persecuzione morale che ha subito ad opera del pci nel nostro paese nei decenni post bellici, senza tralasciare gli atti sacrileghi e gli assassinii di religiosi compiuti dai partigiani rossi, che seguendo l'ordine sovietico, intendevano combattere e annientare il cristianesimo per instaurare il comunismo. Oggi per i figliocci comunisti ex pci (sparsi tra leu, pd, 5stalle, prc, pdci, ecc) non è dammeno, favorendo l'immigrazione islamica intendono proseguire il progetto fallito ad opera del PP di don sturzo poi DC. Questo prete sicuramente ha memoria corta. Stesse zitto.....

Abit

Ven, 26/04/2019 - 14:45

Mi pare che Don Berti abbia decisamente esagerato. Alla colonia estiva del 1952 alla quale partecipai, ci facevano cantare la stessa canzone. Il giorno della visita delle famiglie, diversi genitori non apprezzarono la canzone e chiesero ai responsabili di non farla cantare, visto che le colonie erano "apolitiche".

PaoloPan

Ven, 26/04/2019 - 14:50

Sig. Bergolio lei e i suoi capicarriola fate semplicemente pena! ... ma non vi vergognate di dissacrare Nostro Signore Gesù Cristo per fare politica, becera e ingannevole. Andate al diavolo!

baio57

Ven, 26/04/2019 - 15:02

Il paradosso è stato ben evidenziato nel commento delle 12.56 di manfredog . Nonostante ciò ,alcuni irriducibili kompaneros ormai alla frutta,ci danno lezione di democrazia e, udite udite ..di religione. Poveracci !

maurizio-macold

Ven, 26/04/2019 - 15:05

Signor MIMMO1960 (14:30), le preciso che quando io scrivo che "i vostri "valori" sono la violenza, l'ignoranza, l'intolleranza, il razzismo", mi riferisco ai forumisti che vanno per la maggiore sul forum del Il Giornale. Lo so benissimo che la maggioranza della gente italiana indipendentemente dal fatto di essere di dx, sx o centro hanno a cuore le persone deboli e che hanno bisogno d'aiuto. L'ultima esternazione se la poteva risparmiare perche' io potro' avere tanti difetti ma di certo non sono un razzista.

maurizio-macold

Ven, 26/04/2019 - 15:48

Signor ZIOBEPPE1951 (14:12), una precisazione, io non sono comunista, ho solo opinioni diverse dalle sue. E chi non la pensa come lei non necessariamente e' comunista, anche se a mio avviso non vedo cosa ci sarebbe di male.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 26/04/2019 - 15:59

Essendo felicemente ATEO, la polemica non mi cale.

evuggio

Ven, 26/04/2019 - 16:05

La Chiesa Cattolica sotto una qualunque "guida" precedente, questi preti di assalto con "bandiere rosse" sarebbero già stati sanzionati severamente. Oggi purtroppo il "volante" è a sinistra!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 26/04/2019 - 16:10

X maurizio-macold: date a Dio quel che è di Dio e lasciate ai komunisti quel che è dei komunisti .... stalin insegna.

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 26/04/2019 - 16:17

io non festeggio l'occupazione comunista; tuttavia che chi ama e condivide il 25 Aprile come festa della "liberazione" deve essere rispettato. Epoche diverse sentimenti diversi come l'amore verso la shoa. Tutto ciò però non deve scadere in rappresaglie o tumulti.

pushlooop

Ven, 26/04/2019 - 16:18

I Vangeli insegnano all'uomo a raggiungere la perfezione spirituale... esattamente il contrario del comunismo che trasforma gli individui in animali da allevamento soffocandone l'anima. Se un prete non ha chiaro nemmeno questo dovrebbe andare a raccogliere i pomodori

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 26/04/2019 - 16:42

Non dobbiamo sorprenderci, prima o poi presenteranno anche Gesù gay, solo questione di tempo.

rossini

Ven, 26/04/2019 - 17:05

I Preti, con i 120.000 immobili, di cui sono proprietari e su cui non pagano le tasse, sono già troppo ricchi di loro. Smettiamo di finanziarli. NO 8 x 1000 alla Chiesa Cattolica deve essere la parola d'ordine. Ciascuno ne convinca un altro. Passate parola.

ziobeppe1951

Ven, 26/04/2019 - 17:30

amigo MACOLD....15.48...una precisazione...anche se io non la penso come te, non sono una persona violenta, ignorante e intollerante (solo verso le arachidi) ed il razzista tienilo per te. Ti ricordo che nelle liste della lega vi sono persone di colore che credono nei suoi valori...tu confondi il razzismo con ordine, disciplina e “cultioris” che le tue risorse spesso e volentieri non hanno..tu non sei komunista?..ma ragioni DA Komunista

agosvac

Ven, 26/04/2019 - 17:45

Possibile che i preti cristiani non siano ancora riusciti a capire che Gesù voleva la politica lontana, molto lontana dalla religione???

porcorosso

Ven, 26/04/2019 - 18:17

La sua vignetta da TESTA DI CxxxO (questo non merita censura) doveva pubblicarla nel 1949: Pio XII lo avrebbe sistemato a dovere (se non avessero provveduto prima i suoi parrocchiani). Se vuole fare qualcosa di intelligente vada in una missione in Africa invece di stare sui social. Basta 8XMille per questi debosciati.

Ja'aqov

Ven, 26/04/2019 - 18:21

Cari cristiani ribellatevi,un popolo senza radici è un popolo che scompare.Non mi sembra che l'abbiate fatto(come noi ebrei in Israel)quando Bergoglione con sorriso ebete e sottomesso all'Islam(paura? uhmm.si!)Dicembre 2016 fece messa a Betlemme sotto l'affresco(enorme)Gesù bimbo coperto da una kefia e Giuseppe suo padre con la kefia in testa.E per non sbagliare la capanna aveva i colori della bandiera palestinese.A quei tempi non esisteva ne arabi(tribù sparse nel deserto arabico) ,ne islam in palestina(Israel)ecc.Shalom

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 26/04/2019 - 18:40

Se non essere razzisti poi significa aiutare energumeni e giovani in età di leva fisicamente non debilitati che lasciano donne, bambini ed anziani al loro destino per essere invece loro mantenuti ma che dire…... Gli Italiani in prevalenza non sono assolutamente razzisti. Quelli che vengono definiti tali? Sono quelli che non sono dei deficienti e non si fanno prendere per il c..lo dai furbetti fanc...zisti. Basta usare gli occhi e solo un pochettino di materia grigia.

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 26/04/2019 - 18:43

La carità, quella vera, è quando apri il tuo dico il tuo portafoglio e dai e non quando usi i soldi degli altri o togliendolo agli altri.

Maura S.

Ven, 26/04/2019 - 18:44

Nella prossima vignetta Cristo si mostrerà con la bandiera rossa cantando = bandiera rossa la trionferà evviva il comunismo che è la libertà= Siamo alle comiche. Povera chiesta Cattolica, Apostolica, Romana. Che ne dice e il loro capo spirituale!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 26/04/2019 - 18:57

Non è Gesù che è diventato partigiano ( offesa) ma è il prete che è sempre stato comunista, quindi spesso contro la stessa religione.

claudioarmc

Ven, 26/04/2019 - 19:03

Occhio che è finito morto ammazzato

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 26/04/2019 - 19:18

Adesso, se ancora ce ne fosse bisogno, si capisce perché la chiesa è in declino. Il mio 8x1000 alla chiesa ortodossa.

diesonne

Ven, 26/04/2019 - 19:24

diesonne don giovann9i non ti associare alm sinedrio e ai sacerdoti con a capo caifa che chiesero la pena di morte per Gesu' Cristo

Abit

Ven, 26/04/2019 - 19:56

Per Tomari. Il fatto di essere felicemente ateo, non ha nulla a che vedere con le "scelte partigiane" del Parroco.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 26/04/2019 - 20:07

Quando i sacerdoti fanno politica é sempre per arricchire lo Stato Vaticano. Dunque per riportarli sulla retta via della spiritualità, bisogna, come insegna Gesù, buttare fuori i mercanti dal Tempio, ossia assorbire nella Repubblica Italiana lo Stato Vaticano affinché la Chiesa cattolica possa rifondarsi come l'ortodossa... Inoltre si creerebbero i prerequisiti per l'Ecumenismo.

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 26/04/2019 - 21:00

.La carità, quella vera, è quando apri il tuo dico il tuo portafoglio e dai e non quando usi i soldi degli altri o togliendolo agli altri.

maxxena

Ven, 26/04/2019 - 21:33

La chiesa si sta condannando a morte da sola, scegliendo come alleati coloro che in altri paesi con la stesse ideologia perseguirono i cristiani e bruciarono le chiese. Ricordo a "don giovanni berti" che in Italia un numero oscillante tra i 110 e i 130 preti vennero uccisi da partigiani "rossi" italiani e in parte da Jugoslavi. Questo numero viene fornito e confermato (110) da una ricerca di don Mino Martelli (un sacerdote..guarda un po'), pubblicata col titolo: "Una guerra e due resistenze", Edizioni Paoline 1976. Quindi prima di musicare Gesù, almeno legga qualche libro.(magari scritto da suoi "colleghi") Naturalmente questo vuol definire "mangiapreti" la sinistra attuale e non leva il rispetto per coloro che cantando quella canzone combatterono con onore il nazifascismo non infangando la lotta partigiana con saccheggi e stupri o vilippendio di cadaveri..

Kucio

Ven, 26/04/2019 - 22:12

1000 e non più di 1000, suore che cantano e ballano, preti che campano con la prebenda e fanno i sovversivi..... Rispettiamo di più la Nostra Religione, perlomeno ilCredo di quelle Popolazioni semplici che hanno edificato la Chiesa e lItalia, tra Don Camilli e Pepponi Non erano colti, forse alcuni erano addirittura analfabeti ma avevano il Rispetto degli ideali in cui credevano

Kucio

Ven, 26/04/2019 - 22:12

1000 e non più di 1000, suore che cantano e ballano, preti che campano con la prebenda e fanno i sovversivi..... Rispettiamo di più la Nostra Religione, perlomeno ilCredo di quelle Popolazioni semplici che hanno edificato la Chiesa e lItalia, tra Don Camilli e Pepponi Non erano colti, forse alcuni erano addirittura analfabeti ma avevano il Rispetto degli ideali in cui credevano

baronemanfredri...

Sab, 27/04/2019 - 08:46

IL COMPAGNO MAURIZIO-MACOLD E' IL CLASSICO COMUNISTA O DI SINISTRA CHE NON HA MAI MESSO PIEDE IN CHIESA, HA SEMPRE CRITICATO O ODIATO LA CHIESA, PER LUI ORA E' ARRIVATO IL MOMENTO DI AVERE A ROMA IL COMPAGNO BERGOGLIO E' SI E' MESSO A FARE LO PSEUDO CRISTIANO. ORA CI PARLA DI RAZZISMO, MA IL COMUNISMO E' TRA I MAGGIORI RAZZISTI, ACCOGLIENZA, MA NON MI PARE CHE VOI VOLETE ACCOGLIERE PER AMORE DI CRISTO, SEMMAI PER AMORE DI VOTI E DISTRUZIONE DELLA TUA PATRIA VERO MAURIZIO? ORA PUOI FARCI UNA CORTESIA? STAI ZITTO COSI' LA FINIAMO DI RIDERTI. FAI IL SERIO E NON PARLARE DI ARGOMENTI CHE NON SONO I TUOI, SE NON QUELLI DEL DEFUNTO PARTITO COMUNISTA ED IDEOLOGIA MARXISTA, PIUTTOSTO ACCUSA TITO DI STRAGE DI NEONATI NELLE FOIBE

routier

Sab, 27/04/2019 - 10:24

Fin dai primi secoli il cristianesimo fu in disaccordo con se stesso. La prova sta nel fatto che c'è voluto i Concilio di Nicea (325 d.C.) per arrivare faticosamente ad un fragile compromesso sulla esegesi evangelica. Ancora oggi molti preti fanno confusione. Don Giovanni Berti è solo uno dei tanti.