DOMANI CON BONINOKerry a Roma vedrà l'inviata di Israele Livni

John Kerry torna a Roma per la seconda volta dall'inizio del suo mandato da Segretario di Stato Usa. Domani e giovedì avrà non solo il primo contatto diretto con il nuovo governo italiano, incontrando il premier Enrico Letta e il ministro degli Esteri Emma Bonino con cui discuterà i principali dossier internazionali, tra cui Siria e Medio Oriente. Ma per Kerry sarà anche l'occasione di un nuovo round di incontri - da tenere proprio a Roma - sul rilancio del negoziato israelo-palestinese. Dopo diverse spole e visite in Medio Oriente, e dopo l'incontro del 2 maggio a Washington con Tzipi Livni, ministro israeliano e coordinatrice delle trattative con i palestinesi, e con Itzhak Molcho, inviato speciale del premier Benyamin Netanyahu per i negoziati, il Dipartimento di Stato Usa pensadi organizzare una nuova riunione, questa volta nella capitale italiana. La Livni arriverà a Roma tra domani e giovedì . E il nuovo incontro del Segretario di Stato con i negoziatori israeliani potrebbe essere allargato anche ai palestinesi.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento