Un soldato americano ucciso in un attacco in Afghanistan

Un soldato statunitense è rimasto ucciso in un attacco nel sud del Paese. Due i feriti

Un soldato americano ucciso in un attacco in Afghanistan

Un soldato statunitense è rimasto ucciso in un attacco nel sud dell’Afghanistan. Altri due sono rimasti feriti. Lo rende noto la Nato. L’attacco - secondo quanto riferisce la polizia locale - sarebbe stato portato da un ’insider’ nell’aeroporto di Tarinkot, provincia di Uruzgan. La Nato non fornisce ulteriori dettagli sulle modalità degli eventi e sull’identità della vittima. «Sui fatti è in corso un’indagine» si limita ad affermare la Nato. I feriti sono in condizioni «stabili». Su twitter i Talebani affermano che «un soldato afghano patriota ha aperto il fuoco, uccidendo e ferendo nell’aeroporto di Uruzgan almeno 4 invasori americani»

Commenti