Bari, tenta di violentare una donna In manette un nigeriano irregolare

Ha seguito una donna di 30 anni e dopo averla afferrata alle spalle e spinta contro un muro, ha tentato di violentarla. Un nigeriano di 21 anni senza fissa dimora e con permesso di soggiorno scaduto è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale a Bari, intorno alla mezzanotte di venerdì, vicino alla stazione. La vittima, che tornava dopo una giornata di lavoro, era quasi arrivata a casa quando si è accorta che qualcuno la seguiva. Ha cercato di divincolarsi in ogni modo, ma non c'è riuscita. Solo le urla disperate e l'intervento di un automobilista di passaggio che ha dato l'allarme l'hanno salvata dalla violenza. La donna è stata medicata in ospedale, riportando 5 giorni di prognosi per contusioni al braccio.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Aegnor

Dom, 20/11/2016 - 10:09

Secondo i kkkompagni e i buonoidi,la donna ha "percepito" in modo sbagliato le amichevoli effusioni del clandestino,il quale,nonostante avesse il permesso di soggiorno scaduto,la voleva solo assicurare che le avrebbe pagato la pensione.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 20/11/2016 - 10:27

Siete sicuri che l'irregolare è in manette? Controllate, perchè facilmente il giudice l'avrà già lasciato uscire. Se ciò non fosse, è perchè è in vacanza. Controllate domani che è lunedì, ma sul tardi.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 20/11/2016 - 10:36

Arrestato e mi va bene. Ma quando sarà presentato davanti al giudice vogliamo scommettere che la "risorsa" uscirà libera dopo cinque minuti come da prassi ordinaria dei nostri cari magistrati???

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 20/11/2016 - 11:14

Basta derubricare il reato di "tentato stupro" in "corteggiamento africano" e molte di queste situazioni si risolveranno da sole. Per lo stupro riuscito, invece, i nostri sagaci legislatori stanno già studiando come operare per non offendere le risorse che agiscono, come immaginate, "in stato di necessità".

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 20/11/2016 - 11:55

"Eh, sì. Forse non abbiamo tenuto in considerazione le esigenze sessuali di questi giovani. Dovremo, prima o poi, farci carico di questo problema..." Da un talk show con il progressista di turno. Il quale, sicuramente, avrà demandato la soluzione a moglie e figlie.

Ritratto di Xewkija

Xewkija

Dom, 20/11/2016 - 12:10

Questo è ciò che il PD ha preparato per noi: la legge della giungla. Anche volendo rimpatriare i clandestini non sarà facile, ci sono zone franche dove sono tantissimi, difficilmente espugnabili. Importare in pochi anni un esercito di africani, tutti giovani e tutti maschi e' una bomba sociale pronta ad esplodere quando questi soggetti avranno bisogni che soddisferanno usando noi e le nostre cose, come in Venezuela, dove però circolano armati.

Lapecheronza

Dom, 20/11/2016 - 12:19

@Aegnor - buonisti decchè ? Quelli che li vogliono ospitare a casa ma NON a gratis come se fa con l'ospite, ma a botte del 1000 € al mese oppure quelli che favoriscono i reati ? E sì caro commentatore, bisogna evidenziare e far presente la verità; ossia che se porti a casa tua 100 cani e non li sfami, poi che fai ? Ti stupisci perchè qualcuno morde il vicino, pisciano sui muri, defecano in salotto o perchè fan casino tutto giorno ?

maurizio50

Dom, 20/11/2016 - 12:30

Tranquilli. La Magistratura dei Compagni domani metterà fuori il beduino, perchè in Nigeria c'è una "cultura diversa"!!!!!!!

buri

Dom, 20/11/2016 - 12:47

arrestato, BENE, ma a quando l'espulsione?

chiara 2

Dom, 20/11/2016 - 13:32

Italia PD di mmmm....da

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 20/11/2016 - 14:06

Nigeriano,senza fissa dimora,permesso di soggiorno scaduto. Una notizia identica alle altre 1000 gia' pubblicate. Come il fatto che fosse ancora qui a insozzare le nostre terre.Visto che i politici pare NON si sveglino,siccome la misura è colma,si sveglieranno all'improvviso il 4 dicembre....loro si con un foglio di via.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 20/11/2016 - 14:11

Ovviamente nessuno si sognera di approfondire perchè con il permesso scaduto, questo FINTOPROFUGO si trova ancora in Italiaaa VEROOO Half/ano????? AMEN.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 20/11/2016 - 23:42

@mbferno: speriamo che l'abbiano capito quel 30% di elettori latitanti del 2013 e la maggioranza degli elettori che si sono fatti fregare votando alle stesse elezioni del 2013. Ossequi.

Alessio2012

Lun, 21/11/2016 - 00:00

Abbiamo avuto un Presidente del Consiglio perseguitato per 20 anni dalla magistratura e ora speriamo che gli italiani si sveglino? Al contrario, gli italiani hanno la sindrome di Stoccolma!

il sorpasso

Lun, 21/11/2016 - 07:39

Una volta tanto castrazione chimica no?