Regionali, Boschi: "Non influenzano il futuro di Palazzo Chigi"

Il premier: "Un 4-3 sarebbe comunque una vittoria per il Pd". E il ministro gli dà man forte: "Quello che conta è che l’azione riformatrice che abbiamo davanti deve proseguire"

Regionali, Boschi: "Non influenzano il futuro di Palazzo Chigi"

Le Regionali spaventano il Pd. Col passare del tempo Matteo Renzi si è reso conto che la vittoria non è così scontata come poteva pensare e ha messo le mani avanti. "Fosse un 4-3 sarebbe comunque una vittoria per il Pd. Ma credo che andrà meglio", ha detto in un'intervista al Secolo XIX.

Nel pomeriggio è arrivata a dargli man forte pure Maria Elena Boschi, secondo cui "In ogni caso l’esito del voto non influenzerà il futuro del governo". "Già in passato il Pd ha riconquistato altre città importanti, ma quello che conta è che l’azione riformatrice che abbiamo davanti deve proseguire e quindi la vita del governo non sarà condizionata dal responso elettorale", dice il ministro delle Riforme, "Sono però convinta che la sfida del Pd sia quella di confermare i buoni governi locali e rappresentare una valida alternativa rispetto ad altre proposte. Penso quindi che alla fine il nostro risultato sarà migliore"

Commenti