Quentin Tarantino è diventato papà

Primo figlio per il regista sposato con una modella e cantante israeliana. Il piccolo è nato lo scorso 22 febbraio e ancora non si conosce il suo nome

Quentin Tarantino è diventato papà

Un anno decisamente d’oro questo 2020 per il regista Quentin Tarantino che, dopo aver visto trionfare in tutto il mondo il suo ultimo film "C’era una volta...a Hollywood". Anche nella vita sentimentale registra un importante avvedimento. A 56 anni Tarantino è diventato per la prima volta padre di un bel maschietto, nato dal suo matrimonio con la giovane star israeliana Daniella Pick. Come si legge su Page Six, che riporta uno stralcio del comunicato ufficiale rilasciato dall’ufficio stampa del regista americano: "Daniella e Quentin Tarantino sono felici di annunciare la nascita del loro primo figlio. Un bambino nato il 22 febbraio". Non sono state fornite ulteriori informazioni e ancora nulla si sa del nome che la coppia di neo genitori ha voluto dare al primo figlio.

La cantante e attrice israeliana Pick, che ha recitato in un piccolo ruolo in "C'era una volta ... a Hollywood", ha conosciuto il suo futuro marito quando lui si trovava in Israele per promuovere il suo film "Bastardi senza gloria". Daniella Pick in Israele è molto nota perché è una top model e cantante di grande successo, nonché nota influencer su Instagram. I due si incontrarono a un party e tra loro scoccò subito la scintilla, nonostante la differenza d’età di più di 20 anni. Ma la loro storia si rivelò al tempo poco più che un flirt durato solo pochi mesi perché il regista, come ha dichiarato in diverse interviste, non se la sentiva di impegnarsi in una relazione a lungo termine.

Dopo averla lasciato, Quentin Tarantino ha frequentato diverse altre donne, senza però mai dimenticare Daniella. "Non era mai niente di serio perché dentro di me stavo solo rimandando l’inevitabile: avevo già conosciuto la donna della mia vita, era Daniella e tutto ciò che volevo era legarmi a lei per sempre", ha detto il regista durante l’ultimo Festival di Cannes nel maggio scorso quando i due sul red carpet per il film "C’era una volta...a Hollywood" si sono presentati mano nella mano e più innamorati che mai, dopo essersi sposati nel novembre 2018 con doppia cerimonia, la prima a Tel Aviv, dato che la sposa è israeliana, e la seconda a Los Angeles, tra gli amici e colleghi del famoso marito.

Dopo l'iniziale separazione, il destino ha voluto che le loro strade si incrociassero di nuovo nell’estate 2016 e questa volta Tarantino abbandonò ogni paura e reticenza, capitolando davanti a Daniella a cui poi fece nel giugno 2017 la più classica delle dichiarazioni d’amore, con tanto d’anello di fidanzamento. Da allora in poi i due sono stati sempre inseparabili e dopo il matrimonio, con la nascita del loro primo figlio a coronamento del loro amore, lo sono ancora di più.

E chissà quanto sarà presente il regista nella vita del figlioletto dato che ha sempre giurato che, girato il decimo film, si sarebbe ritirato per sempre dal mondo del cinema. Adesso è a quota 9, ne rimane solo uno e, se manterrà davvero la promessa, presto potrà dedicarsi a tempo pieno alla sua famiglia.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

Grazie per il tuo commento