Una "bomba" di France Football: "Perché Cr7 è stufo della Juve..."

Secondo il periodico francese Cristiano Ronaldo si sentirebbe intrappolato alla Juventus e per questa ragione vorrebbe cambiare aria: futuro al Psg?

Cristiano Ronaldo ha ancora un anno di contratto con la Juventus ma il suo futuro a Torino è in bilico. Secondo quanto riportato da France Football e ripreso da La Repubblica il fuoriclasse di Funchal si sentirebbe addirittura intrappolato, frainteso e persino prigioniero in maglia bianconera. Sempre secondo quanto riportato da FF il cinque volte Pallone d'Oro non riterrebbe la Juventus alla sua altezza e da qui la sua volontà di cambiare aria magari sposando un club ambizioso come il Psg dello sceicco Nasser-Al Khelaifi e di campioni del calibro di Neymar e Mbappé solo per citarne i due più importanti

I mal di pancia di Cristiano

Sempre secondo l'autorevole France Football i malesseri di Ronaldo risalirebbero addirittura al mese di novembre quando durante la partita di Champions League contro la Lokomotiv Mosca il 35enne portoghese si è visto "scippare" il gol da parte del compagno di squadra Aaron Ramsey e sostituito, con tanto di polemica, da parte del tecnico di Maurizio Sarri definito da Cristiano, sempre secondo il periodico francese, come un'Ufo.

France Football è anche sicuro del fatto che CR7 odi giocare per una squadra definita non alla sua altezza e che per questa ragione voglia cambiare aria magari per approdare al Psg, club ambizioso e desideroso di vincere la Champions League. Il suo agente Jorge Mendes e lo stesso ex calciatore di Manchester United e Spoting Lisbona, però, hanno sempre dichiarato e a più riprese la volontà di restare a Torino per onorare il contratto da 31 milioni di euro a stagione che scadrà il 30 giugno del 2021.

Mancanza di feeling

France Football ha poi anche posto l'accento su un particolare importante per Cristiano: l'assenza di feeling dal punto di vista tecnico come ai tempi di Manchester e Madrid dove aveva legato particolarmente con Rooney e Karim Benzema. Sarri sarebbe considerato un'Ufo ma sempre meglio rispetto al suo predecessore Massimiliano Allegri e tutti questi sono motivi che lo porterebbero lontano da Torino anche se ad oggi questi rumors non trovano assolutamente riscontro dato che CR7 è concentrato sulla Champions League dato che ha voglia di arrivare a quota 6 dopo le quattro conquistate con il Real Madrid e una messa in bacheca con lo United.

Il classe '85 ha dimostrato di mettersi spesso in gioco dato che è passato dalla Premier League, alla Liga fino alla Serie A. La Ligue 1, se dovesse davvero decidere di andare al Psg, sarebbe il quarto grande campionato europeo in cui si cimenterebbe il portoghese che avrebbe poi solo da togliersi il cruccio della Bundesliga. Ad oggi, però, tutti questi sono solo rumors di mercato provenienti dalla Francia e che non trovano riscontro con la realtà: i tifosi bianconeri e la proprietà si augurano che restino tali anche se CR7 ha dato sempre dimostrazioni di grande professionalità e queste voci sicuramente non influenzeranno le sue prestazioni in vista della Champions League.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Piddiopentababbei

Piddiopentababbei

Mar, 04/08/2020 - 17:36

Ahahaha Perche' il PSG sarebbe alla sua altezza...ahahahaah

Klotz1960

Mer, 05/08/2020 - 18:13

Invenzioni della stampa francese, di cui Repubblica fa da megafono in Italia, per distrarre l'attenzione dal cronico fallimento del PSG nella Champions,nonostante il budget faraonico da un decennio circa.