Strattonano anziana e le strappano la collana

Una donna anziana, con una collana d’oro al collo, che cammina nel primo pomeriggio in una strada di Rivarolo: obiettivo fin troppo facile e ambito per un delinquente. Infatti: un cittadino ecuadoriano di vent’anni, a quanto pare non nuovo a questo tipo di imprese, e spalleggiato - che coraggio! - da un «collega» diciannovenne, si mette all’opera, afferrando la donna al collo e strappandole il monile. Per riuscire meglio in un’azione tanto vile, lo scippatore strattona e sbatte contro un muro la vittima, che cade pesantemente a terra e riporta ferite molto serie, tanto da dover essere ricoverata all’Ospedale Villa Scassi. I due delinquenti, nel frattempo, cercano di far perdere le tracce, ma vengono individuati dagli agenti di una Volante, avvertiti da alcuni testimoni della scena. L’inseguimento, proseguito per un lungo tratto di strada, finisce solo quando i due malviventi si sdraiano sul greto del torrente Torbella, illudendosi di mimetizzarsi in mezzo alla sterpaglia. Una volta scoperti, provano un estremo tentativo di fuga, saltando un muro alto tre metri, ma alla fine sono circondati e arrestati dai poliziotti.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti